Capanna Mautino (Rifugio) al Lago Nero da Bousson

neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti per il sentiero dei forestali su un ottima traccia. Molta neve già dove inizia il sentiero e nella parte alta. Speriamo che continui..
Ottimo pranzo veloce alla Mautino e discesa scorrevole per la strada, tagliando qua e là in vari punti..
Tanta neve
In salita

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bella sgambata sotto una abbondante nevicata, paesaggio stupendo, simil canada, scesi dalla strada, dove abbiamo dovuto spingere, causa neve abbondante e scarsa pendenza,.Ma va benissimo così... Innevamento abbondante dai 1600 in su

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Finalmente!Ho approfittato del "magic moment" per godermi la bellezza del bosco salendo nel vallone di Cerveyrette in un silenzio ovattato. Traccia ottima grazie ai molti ciaspolatori che mi hanno preceduto: a metà giornata c'era una vera e propria carovana di gente che saliva. Intravisto un gruppetto di ski alpers al col Begino. Fournier non ancora fattibile per troppa neve e rischio distacchi.
Discesa rilassante su terreno che notoriamente non riserva grandi soddisfazioni ma che , grazie al tipo di neve, consentiva una " glisse" più che accettabile.
Con Federico, con cui ho condiviso l'ottima polenta della Mautino.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: con termiche fino a Bousson
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: free-rando
Un classico sotto la nevicata. La Pista battuta (oggi più o meno, visto la copiosa nevicata in corso) permette di arrivare al rifugio e scendere senza difficoltà alcuna. Era da anni che non vedevo così tanta neve lungo questo itinerario, tanto che il cartello per Sagnalonga è completamente sommerso dalla neve e nella zona della vasca di Fonte Tana ci sono dei mucchi di neve imponenti che incombono sulla strada.
Discesa piacevole nel complesso. Buone curve in fresca profonda nei tagli dei tornanti dalla Capanna Mautino al Lago Nero. Poi tanto scorrimento su stradina, qualche curva bella nel taglio dei tornanti a 1700 e poi discrete curve nel taglio dei prati sopra le colonie / Bousson: quì neve già più pesante.
Curvando, con attenzione ad esser leggeri, si scia su strada fino al parcheggio basso di Bousson.
Ancora un'altra volta grazie ai rifugisti: non ho memoria di soste alla Capanna Mautino senza neve/pioggia/vento... anche se soltanto di passaggio, il vostro punto di appoggio è davvero gradito!


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Termiche ncessarie fino a Bousson
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Giro veloce sotto la neve alla Mautino. Abbiamo tracciato su 50 cm di neve fresca umida il percorso lungo il sentiero.
Dal lago Nero fino alla Capanna c' è la recente e granulosa traccia del gatto. Una moka veloce offerta dal gentilissimo gestore e discesa rapida a Bousson. Segnaliamo la presenza di piccoli distacchi dai pendii prospicienti la strada (altezza gabbiotto dell' Enel dove sbuca il sentiero). Porre pertanto attenzione anche su questo facile e breve itinerario.Poche persone sul percorso
Marco Luca Righini, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: telemark
Salita in parte su sentiero e poi sulla strada completamente devastata dai cingoli dei gatti. Discesa su neve quasi insciabile sulla strada per via della devastazione prima citata e su neve bagnata e pesantissima nel bosco. Ciliegina sulla torta il gatto turisticoinarrivo da segnalonga che scarica frotte di turisti con scarpette e bob diretti alla mautino....che dire il vero spirito montano!! No comment.
Speriamo nelle nevicate dell'epifania altrimenti nelle condizioni attuali buona solo per i ciaspolari.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Solita gita di espiazione per farsi perdonare i " peccati" natalizi. Nonostante le scaldate dei giorni scorsi, l'innevamento è ancora molto buono, anche se la neve non è più quella di prima. La stradina è ancora in ottime condizioni, con fondo abbastanza tenero nella parte alta e più duro in basso. Traccia di salita autostradale su neve con buon grip.
Ottima la polenta del rifugio, auspicabilmente " assimilata" grazie alla sudata in salita e alle curve in discesa.
Un grazie di cuore al gestore e al ragazzo che mi hanno fatto ritrovare a Bousson le pelli che avevo distrattamente lasciato al rifugio.
Con Federico


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bella salita, neve farinosa ma manca il fondo e si tocca facilmente sotto, discesa , discreta grazie alla strada , ma ogni tanto qualche pietra salta fuori ,nevicata più abbondante in bassa valle.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Detto già tutto da altri, condizioni canadesi e nevicata della domenica che ha fatto il botto.Andar oltre alla Mautino avrebbe significato piantarsi in un mare di polvere senza visibilità!
Breve pausa ristoratrice e divertente discesa cercando di tirare al massimo

Con Donatella


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Buono al parcheggio
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza sotto una fitta nevicata che rendeva l'ambiente affascinante....la meta iniziale era la Fournier...ma abbiamo preferito deviare verso capanna Mautino causa visibilità. Dopo una breve sosta, la nubi hanno lasciato il posto a sole e vento che hanno riscaldato la mattinata...ovviamente neve bella e farinosa fino alla macchina, lenta a tratti nella stradina ma bellissima!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Visto il meteo la Capanna Mautino poteva essere una meta tranquilla che ripaga sempre per la bellezza dopo una nevicata, e così è stato. Ovviamente di sciabilità non se ne parla, tanta neve, un po pesante e lenta, sceso praticamente su traccia di salita, e date le temperature non credo durerà neanche molto, in compenso l'ambiente era spettacolare. Non poche difficoltà a gestire Pepe a causa di una cagnetta in calore, all'amore non si comanda..

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok a bousson
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi partiti dal parcheggio veramente pieno in ogni ordine di posto. Gruppo misto con ciaspole e sci saliti nel bosco con pochissimo affollamento rispetto alle macchine sotto. Debole nevicata per tutta la salita che ci ha fatto rinunciare a qualche punta vicino data la scrsa visibiltà. Lunga sosta al rifugio e poi scesi sotto una nevicata più intensa fino al parcheggio. Verso le 14.15 aspettando gli amici con le ciaspole è venuto fuori il sole e la temperatura si è alzata fino a quasi 10°!
Nel complesso una bella passeggiata.


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Una Mautino coi fiocchi, effettuata in tarda mattinata sotto una leggera nevicata e successivamente diventata quasi libidinosa in discesa con un sole che improvvisamente ha fatto capolino trasformando la giornata da uggiosa in un anticipo di primavera.
La discesa è quella che è, ma la bella neve farinosa ha consentito di scendere spesso nel bosco cercando di tanto in tanto un po' di pendenza. Stupendi i prati finali sopra Bousson, raramente trovati in condizioni così belle.
Da solo, ma nella zona c'era il mondo.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche utili fino al parcheggio
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Giro veloce sotto una fitta nevicata. Una traccia nel bosco. Ambiente molto suggestivo. Una trentina di cm di neve recente e asciutta. Un giorno felice.
Marco Luca Righini, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: strada pulita sino alla colonia
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
giornata stupenda e sole caldo, neve ancora sufficiente per salire e scendere. Essendo in settimana, poca gente, un gruppetto di militari in esercitazione a tavola alla capanna Mautino. Sempre ottima l'ospitalità del mitico Marco.
oggi con Luigi


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada innevata a bousson
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata decisamente poco entusiasmante. Partiti per fare altro, ravanato nel bosco immacolato alla ricerca della traccia diretta per il lago nero e sbucati dopo un'ora 200 metri più in alto sulla strada per capanna mautino battuta dalla motoslitta. Proseguito rassegnati fino alla capanna, troppo tardi e troppo faticoso battere la traccia in quelle condizioni per altre mete. Scesi dritti e per di più spingendo. Vabbè.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Gita più da ciaspole che da sci visto le modeste pendenze ambiente molto bello. Ha nevicato tutto il giorno. Incontrati moltissimi ciaspolatori lungo la strada e all'affollato rifugio
Con Vitt e Norma


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strade pulite
attrezzatura :: scialpinistica
Tranquilla sgambata in ambiente bellissimo. Saliti e scesi per la pista perché la neve al di fuori era un crostone, molta gente in girula su fornier e courbion. Oggi con CRI, Riki e gió alla prox ciao...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Nessun problema fino a Bousson
attrezzatura :: scialpinistica
Gita espiatoria per metabolizzare capitone, tortelli, finanziera e panettone, oltre che i vini dei giorni precedenti. Missione compiuta, con mega sudata sotto una sottile nevicata e temperature miti. Sosta benefica alla capanna e discesa nel complesso veloce su strada per la linea di massima pendenza,grazie anche ad una perfetta sciolina.
Con Federico


[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Hanno pulito il parcheggio a Bousson
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: free-rando
Tanta neve, ma purtroppo davvero poco scorrevole. Ho provato ad uscire dalle tracce di salita, ma non si riesce a fare nemmeno una curva anche scegliendo le massime pendenze e con sci larghi... come sciare nel cemento a presa rapida.
Alle 13 veniva ancora giù un pò di nevischio e le tracce di ieri erano già scomparse.
Tanti sull'itinerario con sci e ciaspole, un ringraziamento allo scialpinista che mi ha preceduto tracciando fino al Lago Nero.
Rifugio aperto; è sempre un' "oasi" visto che mi capita sovente di venire quì con nevicate in corso o meteo brutto...


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Percorribile fino al piazzale di Bousson
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Dopo le nevicate della notte, neve polverosa, un po' scarsina dalla partenza a circa mt.1700 di quota, da li' alla meta buon innevamente.

Oggi ho avuto l'onore ed il piacere della compagnia di Roberto di San Mauro, nonche' di mia moglie Loredana.
Giornata stupenda dal bel sole e dall' ambiente eccezionele dopo una nevicata.............
Al rientro abbiamo visto un giovane capriolo in prossimita' di Casa Alpina Santa Giulia.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Salito sotto una fitta nevicata e ridisceso alle 11:00 appena questa è cessata.
La neve fresca era umida e poco scorrevole, peggio delle aspettative. Fondo portante soltanto a tratti sotto 15cm di fresca in alto e 5cm a Bousson.
Meno male che c'era il rifugio aperto per asciugarmi dopo una doccia notevole in salita.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi giornata con ambiente siberiano con altri 30 cm di fresca gessosa e pesante caduta ininterrottamente da ieri.
Salito fino al Lago Nero senza quasi visibilità, discesa sulle tracce di salita e fuori pista problematico causa brutta qualità del manto, ultimo tratto sopra Bousson veramente pesante. Paesaggio meraviglioso che ha giustificato questa sgambata, propedeutica al lauto pranzo che mi ha atteso a casa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata della "Sfiga".....oggi si doveva andare al Begino o alla Saurel, purtroppo ho rotto un bastoncino e la parte in plastica di un puntale Dynafit......aime' le cose non durano piu' come una volta, pazienza anche stavolta sono riuscito a risolverla, in compenso la giornata splendida e fredda e la neve nel bosco discreta, mi ha fatto sbollire...........
Un grazie al mio paziente compagno di sventura "Pisolo" alias Tony, che mi ha accompagnato in questa breve ma sempre remunerativa escursione.


[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi escursione di tutto riposo, giornata fantastica con molta neve, il fuori pista non e' particolarmente remunerativo, ma di ripiego la strada e' ben innevata e scorrevole.
Questa volta ho il piacere di ringraziare Vittorio e Roberto che mi hanno accompagnato, ci siamo sollazzati al sole,come le lucertole, per circa 1h30'.
Sciisticamente non e' il massimo ma in compenso e' sempre un bel posto specialmente in settimana quando c'è poca gente.


[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
nulla da segnalare bella giornata di sole alle 9,00 -8 gradi cent. al pomeriggio meglio +7°.effettuo questa escursione accompagnando il gruppo genitori che scende con i propri figli partendo dal lago di Fontana Fredda.
Un ringraziamento alla mia famiglia ed al gruppo di 24 amici al seguito.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: niente da segnalare
come già detto il 29 siamo venuti con gli sci tutto bello come previsto alla prossima

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Capanna Mautino chiusa (anche il locale invernale).
Giornata con nubi basse anche se, di prima mattina, la speranza che l’azzurro intravisto vincesse sulle nubi era quasi una certezza. Non è stato così. Mano a mano che si saliva l’ovatta in cui procedevamo si è fatta sempre più densa conferendo al bosco, colmo di neve, una magia del tutto particolare. Siamo saliti lungo il Sentiero dei Forestali, battendo pista, insieme ai ragazzi che si sono poi diretti al Col Begino e proseguito, grazie alla perseveranza di Bruno e Guido, fino alla Capanna Mautino (chiusa). Una breve sosta e via fra tanta, tanta "farinella".Oggi con Adelina ed in compagnia di Rita Bruno & Guido.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Fino a Bousson innevamento modesto, poi, man mano che si saliva, sempre più copioso fino agli 80 cm al lago Nero. Saliti battendo traccia lungo il vallone del rio Serveirettes, una fatica bestiale!Accumuli imponenti di neve tanto bella quanto inconsistente. Poi, prudentemente, siamo saliti lungo la strada, innevata ma ben battuta, fino oltre il lago Nero. Non abbiamo raggiunto la capanna Mautino per pochi minuti, ne avevamo abbastanza di faticare, e poi oggi era la prima della stagione sugli sci. Discesa divertentissima lungo la strada con una neve splendida e scorrevole: nessun sasso, ovviamente. Belle anche le curve per tagliare i tornanti, anche se la neve, assai alta, frena molto.Ambiente da sogno, e nessuno in giro.
Con Federico


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Nelle parti più esposte all'azione del vento e del sole si è formata una bella crosticina a volte infida. Nel bosco un po' di farina si trova ancora.
Gitarella in compagnia di Elena con le ciaspole, giornata bellissima.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Si trova ancora della neve farinosa nella parte alta dell'itinerario scegliendo bene i pendii meno esposti al sole=> bella discesa quì. In basso (Ed anche sui pendii aperti in alto) inizia a formarsi una crosta superficiale non portante=> discesa bella solo a tratti, ma non malvagia.
Con un pò di attenzione si riesce a non toccar pietre fino a Bousson, passando più ad est possibile (Zona del sentiero, no stradina).
Con il caldo previsto non può che peggiorare nel breve periodo...
Con Davide, Veronica & suo papà, una bella gita in una giornata dal meteo splendido. Rifugio aperto.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
Veloce gita mattutina, con sosta alla Capanna per strudel prima della discesa.
Discesa su neve polverosa tagliando nei prati sotto la capanna e nei boschi e nella parte bassa su stradina. Fermarsi prima della barriera mobile con cartello "Limite dei 30" perchè dopo c'è solo poca neve sull'asfalto.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Bousson
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata soleggiata il freddo previsto non si è fatto sentire, in salita seguito il sentiero estivo sulla sn. idrografica del rio Servierettes fino a congiungersi poi con la strada a quota 1900 circa , discesa divertente pur tenendo la linea della strada (completamente battuta dal gatto) e tagliando il più possibile i tornanti. In compagnia di Franca alle prime esperienze con gli sci.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: telemark
Volevamo andare a cima del bosco, non vi era nessuno quindi nessuna traccia, data la qualità della neve molto bagnata abbiamo pensato era meglio stare sul battuto. Poco dopo la nostra partenza è passato il gatto a lisciare la neve pertanto la salita è stata scorrevole. Buona accoglienza al rifugio dove abbiamo mangiato qualcosa. Discesa inizialmente bella sulla stradina poi via via più brutta per via della neve che diventava marcia e gli sci scorrevano poco. Nonostante la giornata calda e un ampia schiarita con il sole, poca gente in giro, più ciaspole che sci. Gli itinerari per il Begino e Fournier non sono stati tracciati invece la strada battuta arriva fino al colle Bousson!
Con Lia


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok fino a Bousson
attrezzatura :: scialpinistica
Per salire l'ideale è non avere nulla ai piedi: strada battuta e senza pendenze rilevanti.
Scelta azzeccata quella di utilizzare i minisci in discesa che garantiscono divertimento anche negli spazi ristretti della strada battuta.
Quando mi sono cimentato nel fuori pista... vabbé... su crosta non portante bisogna mettere in conto qualche tuffo nella neve!
Con A., Mauro + Monica + Ettorino, Marco + Monica, Guido + Elena. Gran bella gita con degno aperitivo finale in quel di Cesana ... e cena finale tutti insieme!
Nota speciale per Ettore che a 2 anni è riuscito ad arrivare al Lago Nero tirato su sul suo fantasmagorico carrellino da papà, mamma & amici volenterosi...


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1300
Gita classica di ripiego quando le condizioni meteo sono sfavorevoli. Siamo partiti che non nevicava ma salendo ha cominciato a fioccare e quando siamo arrivati al rifugio l'intensità era copiosa. Siamo saliti dal sentiero dei forestali su bella traccia. Anche oggi si pagava se si saliva dalla strada. La neve fuori dal battuto era crostosa pertanto non abbiamo disdegnato la discesa sulla pista di fondo oggi con almeno 10 cm di neve soffice. Buono il trattamento al rifugio. Nonostante il meteo, discreto il numero di persone su questo itinerario.
Con Lia. Un caro saluto a Piero, la moglie con il bel cagnone incontrati mentre scendevano.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: senza problemi fino a Busson
quota neve m :: 1100
Gita fatta da Davide, Renato e Roberto passando per il bosco fino alla Mautino:

Ambiente fiabesco, neve umida con zoccolo mostruoso, pranzato alla capanna mautino e scesi sulla strada ottimamente battuta
Un ringraziamento speciale al gestore della Mautino per averci accolto e rifocillato nonostante fosse giorno di chiusura (a nostra insaputa)


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
Salito a metà giornata sotto una bella nevicata, bagnata. A scendere si va bene sulla stradina... ma fuori dalla strada la discesa è solo decente in alto (Colla sotto gli sci) e pessima in basso (crosta non portante con sopra 15-20 cm di neve fresca e marcia)
Da solo.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: fino a bousson con termiche
Gita prettamente a scopo mangereccio. La neve era crostosa con una spolverata leggera di neve fresca, la crosta era portante solo in alto infatti siamo scesi quasi sempre nella stradina.
Ottimo il pranzo alla capanna, visto il gran freddo (-12 ad avigliana), peccato per la discesa che non l’ho ancora capita visto il mezzo litro di vino e diversi amari del rifugio.....


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
714 metri in 2h 36 m. 818 asc 104 disc .gitarola con molta calma per andare a mangiare la polenta.Tratti difficoltosi in salita nel bosco per il molto ghiaccio, montati i rampant. Tanti cagnetti che ronzavano intorno.Proseguito oltre la Mautino su pista fondo non ancora battuta verso il colle.
Bel giro, bel tempo, buona polenta, poca neve dura percorribile solo in pista; fuori crusta con coltre spessa oltre i 2 cm, bella da vedere.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1400
Seguito in salita il sentiero, su una crosta di prima categoria con uno strato di ghiaccio superficiale 5 mm, che si rompeva, con strato sottostante di farina umida, salendo la crosta si ammorbidiva, ma la neve sottostante era più marcia. Arrivati fino al lago Nero e visto che le condizioni non miglioravano con vento e nuvole minacciose siamo scesi, sulla strada con fondo battuto ma irregolare, che in basso era ghiacciato (sci rumurosi).
Le buone condizioni della neve di 5 giorni fa sono un ricordo.
Incontrato un compagno del primo anno del corso di scialpinismo all SUCAI (43 anni fa) che saluto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1400
Gita di ripiego, rispetto all'intenzione di andare alla Fournier. Temperatura alla partenza di -4. Salendo abbiamo anche visto per qualche istante il sole ma poi si è chiuso e verso le 11.30 ha cominciato a nevischiare. Solo arrivando al lago nero abbiamo cominciato ad avvertire le raffiche di vento. Ci siamo rifugiati alla capanna Mautino che era aperta e ci siamo scaldati con un ottima polenta e spezzatino. Discreto numero di persone in giro con gli sci e con racchette. Neve abbondante fin dalla partenza con oltre 40-50 cm che aumenta con la quota. Siamo saliti nel Bosco e scesi per la stradina battuta ma poco larga sufficiente ad aprire gli sci a spazzaneve. Verso il fondo abbiamo fatto dei tagli nel prato con abbondante neve e non abbiamo toccato pietre. Le 4 stelline sono riferite alla sciabilità e non certo al bilancio complessivo della giornata per via delle condizioni meteo.
Con Piero.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1300
La neve è caduta,anche se non molto abbondante, ma sufficiente a coprire le tracce,in sostanza una giornata umida. in alcuni tratti nel bosco si tocca, quindi occhio alle pietre!!
Data la neve cadente non siamo arrivati alla capanna, eravamo fradici e quindi a quota 2000 siamo tornati indietro

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: no problem al parcheggio di bousson
quota neve m :: 1500
visto il meteo non ancora ottimale dopo la nevicata di ieri, abbiamo deciso con Cri di fare la prima uscita della stagione per sgambettare con i due cagnetti sino alla Capanna Mautino. Sci ai piedi alle 10,30,seguito la strada sino al tornante del casotto dell'acquedotto, poi dritti nel bosco(per fortuna c'era una bella traccia perche' battere con una neve cosi "pesantina" non sarebbe stato il massimo), poi ancora strada sino alla capanna.
tempo grigio ma con buona visibilita', in discesa abbiamo fatto quasi tutta la strada perche' la neve era davvero un po pesante.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
quota neve m :: 1200
CONDIZIONI ATTUALI:
La stradina di salita e praticamente battuta e si sale bene e veloce.
Fuori la sconsiglio vivamente, neve marcia, ormai credo che a queste quote non sia più tempo.
Lungo il percorso abbiamo trovato una sorpresa inaspettata per questo tipo di gita definibile "tranquilla".
Più o meno a metà salita la stradina è ostruita da un distaccamento di dimensioni importanti che è venuto giù probabilmente nei giorni passati......prestare attenzione in quanto quel tratto di percorso a quanto sembra è esposto ad altri distaccamenti.(innalzamento temperatura)
Finalmente il gruppo GST è nato ! dopo varie vicessitudini siamo riusciti finalmente a combinare.
Volevo segnalare la cortesia e la disponibilità del gestore della capanna Mautino.



[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1400
Il sole e il freddo di questi due giorni hanno fatto un ottimo lavoro la neve é perfetta da cima a fondo e anche tanta...!partiti stamattina dopo le 9 con temperatura a -13 e alle 13.30 al parcheggio era ancora -4,noi siamo ancora saliti oltre la Mautino un bel centinaio di metri di dislivello,poi ci siamo fermati perché i pendii in alto sono ancora belli carichi e a parte delle slavine sul Gourbion non si é ancora mosso niente;infatti tutti gli itinerari della zona sono ancora tutti da battere.Sempre ottima e ben battuta la strada che porta su alla capanna(chiusa fino a sabato 16)
Forse mettere un cartello nei pressi del parcheggio con su scritto che la capanna é chiusa fino a sabato invece di scriverlo fuori della porta d'ingresso...quando 1 arriva li lo capisce anche da solo che é chiuso...!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strade pulite
viste le recenti e copiose nevicate si è scelta una gita sicura e non troppo lunga.

saliti alle 9 lungo la stradina sotto una fitta nevicata, fuori dalla strada era veramente faticoso procedere a causa di 60-70 cm di neve fresca. In discesa seguite le tracce per poter andare avanti e non sprofondare.
Ambiente fiabesco e ottima compagnia di Cinzia e Andrea.
un grazie al gestore della Capanna Mautino che ci ha preparato un'ottima polenta e salciccia.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1400
Partito in solitaria alle 10.00 con abbondante nevicata fino a poco prima del lago nero. Panorama spettacolare con 50-60 cm di neve caduta nelle ultime 24/36 h. Ottima la salita anche se stante l'accumulo di neve ho preferito la strada al bosco (fuori si sprofondava fino al ginocchio). Rinunciato pertanto anche all'idea di proseguire per il col bousson o il begino causa troppa neve oltre la capanna Mautino e ripiegato per la sempre ottima polenta & C. di Marco Ferraris, che non tradisce mai. Peccato x la discesa che, a parte qualche breve tratto ripido, non consentiva di sciare fuori a causa degli enormi accumuli di neve sugli scarponi. Complessivamente buona gita, pochissima gente (15 persone in tutto tra scialpinisti e ciaspole), temperatura ottima intorno allo 0.

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
Dopo la nevicata della notte abbiamo dovuto battere un po la traccia esistente perché coperta di fresca. Partiti per fare la Fournier ma visto le condizione in alto, nebbia e neve alta da battere abbiamo ripiegato sulla capanna Mautino.
In discesa comunque ci siamo divertiti nella neve alta e polverosa.
Incontrati diverse squadre di militari delle Truppe Alpine di stanza a Bousson.
Arrivati alla capanna ci siamo lasciati tentare da un pranzo non previsto e scambiato tre ore di chiacchere con il simpatico ed accogliente Marco gestore. Nessun altro avventore tranne noi due: Marco, il mio assiduo compagno di gite, ed il sottoscritto.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura
saliti per il bosco e scesi dalla strada. Al momento ogni divagazione è impensabile: neve insciabile, in più sentiti numerosi boati di assestamento e viste valanghette spontanee appena i pendii si aprono.
per la serie chi si accontenta gode... piacevole sgambata mattutina col babbo.
** perchè ormai la strada è iperbattuta.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura
Passeggiata defatigante con mio figlio,ho seguito il traccione di ieri fino al lago Nero e sono ridisceso dalla solita bellissima stradina, oggi meno affollata.E' una scialpinistica per modo di dire, ma in una giornata grigia come oggi va benissimo. Tre stelle per la discesa sulla strada, sciare fuori tracciato vuol dire solo tirare giù improperi e accidenti!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura

m 789 di cui 134 di ridiscesa. dislivello effettivo 655 in 2h
merenda alla capanna aperta per le feste ,l'agitazione imperversa!

seconda gitarola.
neve battuta dal gatto rispetto a ieri, ma noi tagliamo gagliardi per il bosco!sul vialetto si scia come in pista; fuori grande crosta!




[visualizza gita completa]
Prima gitarola per bagnare i nuovi materiali.
In 2 ore, lungo il sentiero, da Bousson fino al lago nero, 540 metri. Scesi sullo stesso vialetto, non battuto, con misto di crosta e ghiaccio. Comunque meno brutta di quanto raccontato da chi incontrato salendo

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
Sotto una nevicata con temperatura 0°, saliti per il bosco, scesi per la strada. Ci siamo fermati al lago nero perchè troppo bagnati.
Neve abbondante, umida e profonda.

con cri e lampo


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: bene fino a Bousson
quota neve m :: 1500
Partiti per fare cima del Bosco da Thures, strada sgombra ma utili le gomme termiche. Abbiamo rinunciato subito per neve troppo profonda (60-70 cm) faticosissima da battere perchè umida. Ripiegato su questa gita che anche se contenuta nel dislivello ha uno sviluppo di solo andata di oltre 6 chilometri. Ringraziamo quelli che hanno battuto il binario prima di noi. Prima di arrivare al lago nero quelli davanti a noi si sono fermati e noi ( in due ) abbiamo provato a proseguire ma era troppo faticoso ed inoltre il sole era andato via e minacciava neve. Discesa praticamente sulla stessa traccia di salita per niente divertente, fuori traccia neve pesante e se gli sci andavano sotto era difficile tirarli fuori.Se Battono la stradina come è probabile per l'accesso al rifugio in questo periodo, sarà una delle poche gite ripetibili in zona.

Con Giorgio che saluto. Un saluto ed un Grazie a Carlo e Socio che erano davanti a noi e che hanno contribuito a battere.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Poca neve in basso ed una quantità accettabile (Per sciare) sopra i 1700 mt. Giornata freddissima, la neve non si scioglie minimamente. 10cm di farina sopra il fondo permettono di fare una bella sciata in alto, ma attenzione alle pietre scendendo verso Bousson perchè non c'è il fondo sotto la (Poca) neve recente.
Da solo, anche al rifugio... che per fortuna era aperto e mi son potuto scaldare e rifocillare a dovere. Nota: il gestore apre nei weekend e durante tutte le vacanze di Natale.


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
quota neve m :: 1500
Oramai la neve è quella che è, ma se ci si accontenta come me, rimane comunque sempre una gita carina. Tempo bello e giornata calda.
oggi con frank, ruggero, camille, seb, fred, francois e guillaume.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
Date le condizioni meteo siamo andati a fare due passi lo stesso. A Bousson piovigginava e poco più sopra nevischiava. Siamo arrivati fino al lago nero, più su la visibilità era limitata. Il sole ha fatto più volte capolino e a metà mattinata ha smesso di nevicare. Ha fatto non più di due dita di neve fresca che in basso era marcia. Il tempo era più brutto in bassa valle. Discesa sulla stradina battuta. Visto qualche ciaspolaro e qualche sckialp.
Solo io e Lia ed al lago si è unito a noi una vecchia conoscenza per la discesa, un certo Piero che veniva dalla Saurel la quale non era in buone condizioni, parecchia crosta.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1000
L'ultima nevicata ha messo giù circa 80 cm di neve pesante.
Siamo saliti alla capanna lungo la strada battuta dal gatto, poi abbiamo continuato fino a fare 900m di dislivello totali, ma la neve era pesantissima e non si andava nè in salita nè in discesa. Discesa divertente lungo la stradina grazie a kili di sciolina. Nota positiva lo splendido sole. Nesssuna nuova traccia sulla cima del Bosco .
Abbiamo visto venir giù tutta la parete sud ovest del m.Corbiun.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 500
saliti fino a sagna longa con gli impianti di cesana, da lì seguendo a mezzacosta la pista da fondo in un'oretta si raggiunge la capanna
la panciona di claudia imponeva uno sconto di dislivello e pure il mio ginocchio, dopo un piccolo trauma rimediato ieri mentre si faceva i matti fuoripista a pragelato, è stato riconoscente dello sconto. In bocca al lupo a marco per la nuova gestione


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
saliti e scesi dalla strada ben battuta ma ci sono già alcuni punti con pietre affioranti. molta gente alla P. Fournier e doveva esserci bella neve a giudicare dagli urli che si sentivano! Noi abbiamo visto un cartello del rifugio "aperto" e volevavo approfittarne per qualcosa di caldo, ma era chiuso.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: neve fino a fondovalle
quota neve m :: 1400
Dai 30 ai 50 cm. nuova (di sabato 3), senza fondo. Fatta traccia in salita. Quasi imposiibile scendere fuori dalla traccia: ci si ferma. Fra qualche giorno sarà migliore.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: nessuna
quota neve m :: 1400
Breve ma piacevole percorso svoltosi sotto una leggera nevicata che ci ha accompagnati tutta la gita.
Neve farinosa, peccaato per la scarsa ripidita dei pendii.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 01/02/09 - righini
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: bosco rado
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 1440
    quota vetta/quota massima (m): 2140
    dislivello totale (m): 700

    Ultime gite di sci alpinismo

    14/12/19 - Cialma (la) o Punta Cia da Carello - sergio55
    Saliti e scesi dal plateau, neve in rapida umidificazione, per me gran zoccolo in salita. Discesa il più possibile a sx per trovare neve un pelo meno umida, ma nel complesso poco divertente. Temperatura alta e poco vento almeno fino alle 12.
    14/12/19 - Giosolette (Cima) da Limonetto - gondolin
    Dopo numerosi tentennamenti per le condizioni meteo e neve complicate su tutto il nord ovest scegliamo di andare alla ricerca della trasformata d'autunno sulle Alpi marittime. Partiamo alle 10 da Limo [...]
    14/12/19 - Turuj (Fontana del) o Piccola Sourela da Niquidetto - bubetta
    Partenza su neve al limite poi via via più abbondante. Discesa su neve molto umida, brevi tratti lievemente crostosa e sfondosa per piccoli cumuli. Stradina con pietre affioranti e pratoni fina [...]
    14/12/19 - Sestrera (Porta) quota 2344 m da Madonna d'Ardua - robertov
    Gita per amatori......la strada di fondovalle richiede qualche toglimetti sia in salita che in discesa mentre ( non appena abbiamo cominciato a pestare neve più fredda, recente )la neve si é appicci [...]
    14/12/19 - Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais - dade81
    6 gradi in partenza alle 11, io sono arrivato fino all’intermedio, neve umidissima e pesante.
    14/12/19 - Pintas (Monte) da Fontana della Batteria - dinoru
    neve ventata in alto, polvere nella parte centrale, umida e pesante in basso.... in cima vento forte. Tutta salute. With the brothers
    14/12/19 - Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo - dados
    Partiti ore 8.30 circa da s. Giacomo, stradina di 2 km iniziali su poca neve umida che creava zoccolo sotto le pelli...dal ponte a salire neve varia tra croste... Ventata e umida fino al valloncello [...]