Camossaro (Cima del) e Monte Ostano da Corte

note su accesso stradale :: Ok
Lasciata l auto nel piccolo parcheggio davanti alla chiesa di Camasco..da qua subito indicazioni x Camossaro..
Poca neve già dalla partenza..messa nella notte.. dal Camossaro proseguito x l'Ostano..su percorso in continua discesa..molto scivoloso e con tratti ghiacciati sotto la neve..raggiunta una selletta e salita per dorsale al monte Ostano..cippo in vetta..
Ridiscesa alla selletta e seguito percorso come da itinerario..raggiungendo il colle Raghetto..e su sentiero poco agevole per la neve raggiunto Corte e x strada in breve alla auto

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggio alla chiesa di Camasco
Neve assente fino alla cima del Camossaro, tranne un paio di tratti brevissimi, da lì in poi neve continua, ho usato le ciaspole.
Il sentiero è tracciato ed è stato segnato di recente dal CAI di Varallo, si tratta del 627 / 627b, il secondo è più lungo (passa dalla sella di Rolate, -valsesia/sentieri-valsesia-dettaglio.php?sentiero=285 vedi traccia).
Il panorama dal monte ostano è notevole.

[visualizza gita completa con 6 foto]
Sottile strato di neve ghiacciata da circa 1000 metri, innevamento continuo da poco prima del Passo del Ranghetto, da qui le ciaspole (che una volta tanto avevamo lasciato a casa) avrebbero fatto comodo. Pistato fino in cima all'Ostano su una ventina di centimetri di neve polverosa assolutamente non portante Tornati alla depressione tra le due cime, abbiamo sfruttato una traccia di ciaspole, in cui comunque sprofondavamo, per salire anche il Camossaro. Eccezionale panorama dalle due cime, grazie anche alla bellissima giornata, caratterizzata da temperature fin troppo elevate per il periodo. Incontrato una coppia ciaspolatore/skialp con un simpaticissimo cane, che ci ha poi raggiunto in cima all'Ostano. Viste persone in cima al Croce. Zona la cui frequentazione, vista l'invadente presenza di poderali, mi sento di consigliare solo con presenza di neve.
In compagnia di Andrea T., Andrea NR, Silvia B. e di Michele G. e consorte.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 11/01/03 - gianmario55
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud-Est
    quota partenza (m): 800
    quota vetta/quota massima (m): 1509
    dislivello salita totale (m): 710

    Ultime gite di escursionismo

    15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
    Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
    15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
    Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
    10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
    09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
    Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
    09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
    Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
    08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
    Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
    08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia