Rovina (Colle della) da Lago della Rovina

note su accesso stradale :: buono
Partiti per la cima dell'agnel, la traccia e i segni gialli, già scarsi in partenza poi spariscono del tutto... però avevo già il piano B e allora a risalire la pietraia a sud del lago brocan per intercettare il sentiero diretto al passo della rovina.
Raggiunto sul dosso erboso, il sentiero è comodo e ben segnalato, e consente di prendere quota facilmente.
Alla base delle immense , ciclopiche pareti cambia quasi tutto, il sentiero diventa traccia e poi... quasi niente, comunque se asciutto si sale bene, quasi verticalmente, e il paesaggio ripaga ampiamente della notevole fatica...
Il passo, a mio parere, merita la visita, per le caratteristiche formazioni rocciose e il panorama verso la francia, e tutta la catena dell'argentera.
Oggi giornata splendida, asciutta e fresca, credo le condizioni ideali e indispensabili per questo suggestivo e vario itinerario.

Un plauso a claudio, di nuovo in cammino dopo parecchio tempo

panorama
sul dosso
ombre...
laghi
si sale....
pareti sotto il passo
al passo
quando la natura da spettacolo...
verso sud
lago della rovina

[visualizza gita completa con 10 foto]
Mi sono fermato a 50 metri dal colle ,per un traverso su neve esposto ,non avendo picca e ramponi non me la sono sentita .
Prima vera giornata estiva ,caldo già al mattino.Ero indeciso tra il Colle di Fenestrelle e il Ciapous,e alla fine ho scelto il Colle della Rovina.Il sentiero nella parte superiore è veramente disastrato e mancante,ancora parecchi nevai ,che non creano problemi ,tranne il breve traverso prima del colle ,al momento non aggirabile .Purtroppo non avevo l'attrezzatura dietro e ho dovuto fermarmi a una cinquantina di metri prima del Colle.Anche altri 4 escursionisti hanno rinunciato.Come al solito molti animali ,stambecchi ,camosci e qualche marmotta


[visualizza gita completa con 3 foto]
e due...secondo tentativo alla Testa della rovina (primo dal piano della casa "naufragato" sotto il diluvio) e secondo stop!..fermato pochi metri sotto il passo x troppa neve (accumuli e poca consistenza,ramponi e piccozza pressochè inutili..). cmq gran bella salita e ambiente...da cartolina.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 07/10/09 - RINU
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EEA :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1539
    quota vetta/quota massima (m): 2724
    dislivello salita totale (m): 1185

    Ultime gite di escursionismo

    21/03/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - cervochefugge
    salita serale con luna piena - senza ciaspole - assenza di neve - ghiaccio nei pendii finali - utili ramponcini - luna eccezionale - bella luminosità anche se con la neve sarebbe stata altra cosa - soli non abbiamo incontrato nessuno -
    21/03/19 - Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra - carlo40
    Pensavamo di trovare qualche traccia di neve sul versante nord, ma il sentiero che sale poco prima del Col di Finestra, era quasi tutto ghiacciato rendendo la salita abbastanza impegnativa.Bella gior [...]
    21/03/19 - Estelletta (Monte) da Viviere per il Colle Ciarbonnet - giody54
    Percorso quasi completamente privo di neve ,i tratti rimanenti sono evitabili,tranne il primo tratto nella pineta di circa 200 ,dove permane neve assestata ,evitabile comunque tagliando nel pendio .
    21/03/19 - Calcante (Uja di) da Traves, anello per Le Lunelle - Tom57
    Anch'io come altri ho provato a raggiungere l'Uja dalla variante del colle Lunellle, avendola già salita dalla facile spalla sud. Dal colle fino alla zona dove si intravede quello che sembra l'ingre [...]
    21/03/19 - Piatta (Punta) e Monte Rubbio da San Damiano Macra, anello - Klaus58
    Da san Damiano salito le varie cime ma tralasciando l'ultima (punta Piatta) poi tornato alle grange Rubbio sono sceso verso Lottulo su buon sentiero e da qui circa 4 km sulla provinciale della valle Maira per tornare all'auto. Nessun altro in giro.
    20/03/19 - Pintas (Monte) da Pian dell' Alpe - sapetti giovanni
    Partito dal Pian dell'Alpe per erba e cespugli. Divieto alle auto fino al 15 giugno. Salito direttamente per prati e cespugli fino al colle delle Finestre da dove ho seguito tracce di sentiero nei pr [...]
    20/03/19 - Gerbido (Colle del) da Pradleves, anello per Barma Grande - rolly52
    Bel giro ideale per la giornata dell'equinozio di primavera. Ovviamente zero neve ma fioritura di primule e viole sensazionale.Acqua assente, fontane secche. Cosa succederà quest'estate? Giro raccom [...]