Lagazuoi (Piccolo) Giro per Galleria del Piccolo Lagazuoi e del Castelletto

visita del museo della Guerra al Passo Valparola, poi salita al rifugio Lagazuoi passando per gallerie e cenge attrezzate, poi sentiero alto per la forcella Lagazuoi; bellissimo rifugio e panorama stupendo a 360°; giornata inizialmente nuvolosa poi sereno e freddo; rif. molto accogliente, ottima cena e pernottamento, con Anna, Dada, Tiziano, Roby e Ale

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Ottimo
Beliissima ed interessante "storica" escursione, accompagnati da tempo variabile con ampi squarci di sereno. Partiti dal passo alle 8,50 su sale su sentiero frequentatissimo e ben tenuto. All'imbocco della galleria, abbiamo deviato per il sentiero a sx che giunge ad alcuni resti di vecchie cucine militari ed alloggi di truppe, giungendo in prossimità della Cengia Martini. Poi, la galleria, bella e ripida, con alcune postazioni ristrutturate con oggetti dell'epoca e varie feritoie da visitare. Si arriva all'uscita emozionati per le sensazioni vissute...peccato che guide-audio fossero fuori uso. Poi sosta al rifugio, visita alla postazioni austriache nei pressi del sentiero di discesa a pochi passi dall'arrivo della funivia e via verso il Castelletto. Il tempo sta peggiorando, ma siamo ottimisti: bella la galleria, attrezzata con scale che costeggiano la "camera dei compressori" e corde metalliche, terreno parecchio svicoloso: attenzione. All'uscita ritroviamo il sole: per scendere ci aiutiamo con altre funi metalliche ben fissate e sicure. Rientriamo alla forcella dei Bos, passando vicino a grossi massi dove trovavano rifugio i militari dal tiro nemico. Rientriamo soddisfatti verso l'auto, percorrendo la comoda strada ed il bel sentiero nel bosco, chiudendo un giro veramente bello ed emozianante, alle 16,00 in punto. Saliamo sull'auto...inizia a piovere...abbiamo la sensazione che oggi sarà l'ultima gita in Dolomiti. Che dire? un grazie a Gianni che ci ha sapientemente guidato nel percorso, ad Anna dal passo regolare inesorabile, a Mario evergreen che con la sua esperienza ci ha sempre confortato, ad Elso che nei suoi occhi si legge l'amore per la montagna, ed infine a Pablo, nostra mascotte, a volte in difficoltà tra le funi ma grintoso a reagire agli sforzi...un inchino come sempre davanti alle bellezze del creato, modellate con mano sapiente dal nostro buon Dio, che ha seguito con costanza i nostri passi.....

[visualizza gita completa con 10 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 08/08/19 - ing.faletti
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EEA :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 2105
    quota vetta/quota massima (m): 2778
    dislivello salita totale (m): 1020

    Ultime gite di escursionismo

    16/02/20 - Butetta (Monte) da Castellar - lonely_troll
    Gita vista mare in un bell' ambiente e con clima già primaverile. Alla partenza rosmarini e mimose fiorite e in alto niente neve, nemmeno sulla parete Nord del Grammondo
    16/02/20 - Baral (Bec) da Limonetto - dario 67
    Salita oggi un po' piu alpinistica x la presenza di tratti innevati sulla cresta e nella parte finale verso la cima si sale comunque senza problemi prestando attenzione solo nei tratti leggermente esp [...]
    16/02/20 - Ozzano Monferrato (panorami e ciminiere) anello da Treville - kaneski
    La mia drastica singola stella si giustifica col fatto che, probabilmente, tra i vari giri che si possono fare in Monferrato, questo, è il peggiore. Detto questo: la fama del Monferrato è certo meri [...]
    16/02/20 - Grandubbione (Vallone di) da Dubbione, anello dei Sette Ponti - dragar
    Non so perché ma questa valle ha sempre qualcosa di speciale. L'anello è molto bello, noi siamo partiti dalla frazione Podio. Il ponte delle Piane è ancora distrutto, si guarda abbastanza agevolme [...]
    16/02/20 - Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio - la lu
    in una giornata come questa cosa si fà? o in piola a bombarsi di barbera e grignolino oppure alla punta serena o roba simile. e abbiamo fatto bene perchè l'anello è talmente rilassante che abbiamo [...]
    16/02/20 - Pagliano (Monte) da Busca - axlsandro
    Variante ad anello più impegnativa sia per dislivello, lunghezza che difficoltà di individuazione rispetto quello in relazione , quantomeno E . Da pizzetta Santa Maria ci siamo diretti al Sacro Cuo [...]
    15/02/20 - Croce (Monte) anello da Quarna per i Monti Saccarello, Mazzoccone, Colma di Foglia, Congiura - erba olina
    Seguito l'itinerario qui proposto escludendo soltanto il Monte Novesso. In questo modo il dsl. è di 1460 m e lo sviluppo di una ventina di km (dati GPS). Tutto l'anello è sempre ben indicato da tacc [...]