Stella (Corno) Tempo per pensare

Via imponente e di soddisfazione anche se il tiro con l'artificiale forse poco centra nel contesto del resto della via. Alcuni spit da 8mm risentono ormai dell'età, ma non si è mosso nulla. Roccia incredibilmente lavorata su alcune lunghezze, nel complesso da buona a ottima, tranne qualche lama su alcuni tiri da tirare con cautela. All'inizio abbiamo evitato il primo zoccolo salendo sulla sx fino all'attacco del tiro di IV (una sosta nuova di calata segna la partenza del tiro). Siamo poi usciti in cima e discesi con le comode doppie di Barone Rampante.
Super giornata con il grande socio Enrico S. ...e super disponibilità come sempre da Marco al Rif. Bozano.


[visualizza gita completa]
Mi è piaciuto lo stile di scalata tecnico e mai banale; diciamo che però la bellezza dell'intera salita si concentra nei due tiri di 7a e nella prima parte del tiro di 6c/A1 (il passo in artificiale contrasta con il resto della via, richiede di montare una staffa per superare un tettino che poteva essere forse aggirato in libera sulla sinistra...)
Questi tre tiri sono piuttosto impegnativi, anche se protetti bene (nel primo tiro di 7a gli spit vecchi da 8 son stati sostituiti).. Le soste hanno tutte 2 spit, ma sono da attrezzare (mentre sono attrezzate le soste di calata) e in diversi casi sono aeree e scomodissime...
Nel primo e secondo tiro inoltre ho trovato solo 3 spit in totale!! (dei quali uno è piazzato nell'unico punto ben proteggibile a friend)...
E' possibile calarsi direttamente sulla via (noi ci siam calati al nono tiro per non fare i tiri finali di quinto fino in vetta).
Con Andre e Franz, veloci e precisi, una super cordata...


[visualizza gita completa]
Salita fino al tiro di A1 quest'ultimo non così facilmente salibile da spit a spit.... Difficoltà sostenute con obbligatorio severo. Moschettonaggi a volte un pò al limite.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 7a :: 6b+ obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 350