Barasson (Tète) per la Còte de Barasson

note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
Saliti col sentieron.13 E e 14 A fino a quota 2500 metri.
scesi sul medesimo percorso.
Le tre stelle sono per i tralicci dell'alta tensione che danneggiano non poco l'ambiente
Bella gita familiare In compagnia della moglie, la meta era Plan Puitz ma visto che siamo arrivati presto abbiamo proseguito sulla costa Barasson portando il dislivello effettuato a 800 metri.
Avvistati camosci in cresta.

Plan Piutz...
panorama verso il Bianco dalla costa Barasson

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: In auto a St. Rhemy, parcheggio alla partenza sentiero n. 13
Condivido con chi mi preceduto circa i tralicci: ad alto impatto. Sicuramente individuano il percorso, anche da lontano, ma un po’ esagerati come ometti … Non condivido invece molto la classificazione del sentiero: da Plan Puitz il 14A è dato come “E”, secondo me qualcosa in più ci sta: vero che c’è una traccia di sentiero, però c’è anche un tratto su pietraia e poi, tra l’ultimo traliccio ed il colle, il sentiero manca del tutto, non ci sono segni, si va ad intuito puntando ad un canalino che in effetti porta al colle: allo sbocco ci sono poi gli ometti.
Gita parecchio lunga, l’ho un po’ sottovalutata e quel colle non arrivava mai. Per mancanza di tempo non sono salito alla Testa. Al ritorno ho fatto un po’ di confusione di sentieri, con tutti quei “13”, per cui stavo già andando al Gran San Bernardo.
Nota dolente di oggi: niente jambon de Bosses.

Grazie alla moglie per l’attesa a St. Rhemy: oggi ho un po’ sforato coi tempi, ma pensavo fosse più breve. E grazie a Frank per la compagnia: ieri è rimasto a casa e non l’ha presa bene, oggi si è sfogato ma poi percorso e caldo hanno fiaccato anche lui.


[visualizza gita completa con 3 foto]
Metto 3 stelle per due motivi: orribili tralicci da Plan Puits in su, sentiero scivoloso (okkio se bagnato...). Itinerario fatto un po' strano, partito dal pkg prima del tornante del colle del gran san bernardo, raggiunto Plan Puits, poi per il crestone fino al colle di Barasson e la Tete de Barasson. Neve già presente e gelata sui versanti nord dal colle alla punta!
In compenso i tralicci servono quando si torna giù ad Aosta, perche' si riconosce l'itinerario di salita...

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1729
quota vetta/quota massima (m): 2730
dislivello salita totale (m): 1000

Ultime gite di escursionismo

17/12/18 - Castelletto (Truc) da Pratobotrile, anello - maxleva
Partito dalla borgata Siliodo 750m. Percorso su sentieri in ordine. Solo l'ultimo tratto alle spalle delle ultime baite diroccate è un p'o da individuare ma alcuni ometti aiutano.
16/12/18 - Leciuri (Alpe) da Cicogna,anello per Alpe Prà, Alpe Leciuri, Pogallo - Garaca
Bel periplo nella selvaggia Valgrande, luogo sempre spettacolare. Sentiero ottimamente segnato e ben tenuto. Nella discesa verso Pogallo , nella grande faggeta, attenzione in questo periodo alla grande quantità di foglie che ricopre il sentiero.
16/12/18 - Rubbio (Monte) da San Damiano Macra - Giagi
Effettuato anche noi un anello al ritorno scendendo per la faggeta, e poi per la strada che costeggia il Rio Droneretto. Peccato non vi sia alcuna segnaletica per il Rubbio ne da San Damiano, ne lung [...]
16/12/18 - Pigna (Cima di) da Vigna per il Gias Mascarone - giody54
Ci siamo fermati al Gias Mascarone di mezzo ,per il tempo in peggioramento .Parecchio ghiaccio nel tratto a monte della Cappella dell'Olocco , e un po' di neve nel tratto superiore . Discesa per il se [...]
16/12/18 - Mussa (Pian della) e Rifugio Città di Ciriè da Balme - laura59
Oggi ci siamo concessi una gita con polenta. Neve fresca tipo farina.Saliti dal tracciato per pedoni senza ciaspole.
16/12/18 - Arpone (Monte) da Molino di Punta, anello per Madonna della Bassa e il Colle della Portia - guido5470
Fatto il giro al contrario in una giornata proprio fresca, un pallido sole al mattino poi coperto. Un po' di neve nel tratto Arpone Portia rende il tragitto EE sul resto del percorso sentieri ben segnalati. Aspettando la neve...
16/12/18 - Vallaccia (Punta) Da Malga Crocifisso a Soraga - bomber
Lasciata l’auto alla Soldanella. Strada ben battuta con pochi cm di neve fino alla Crocifisso e poi verso destra fino alla Malga Monzoni. Da qui salita più ripida ma senza bisogno dei ramponi con a [...]