Lungaserra (Falesia)

Scalato alla Torre Bianca e poi scesi tra il Masso dei Folletti del Bosco e d il Masso di Destra.
Lo scaldo di O' sole nostro (prima parte in comune con Ciao Edera) è un tiro di scaldo davvero bellissimo.
Il sole verso le 14 incendia quasi tutta la Torre Bianca. Meglio ripararsi nei settori più bassi all'ombra.
Molta gente, ma la falesia è enorme e non c'erano più 4 persone per settore a parte l'antro dei Trolls.
Peccato per le scave che ci sono in giro. Non per un fatto di etica, ma piàù che altro perchè una scava non la vedi finchè non ... la vedi ... :)
Bellissimo tornare qui dopo 10 anni. Ma perchè ho aspettato così tanto a tornarci ?
Un grazie a chi si occupa delle richiodature e della manutenzione di questo patrimonio climber.
PS : legato un po' di "ortaggi" trovato in parete alla Torre Bianca.
In falesia , oltre alle scarpette e tutto il resto bisognerebbe sempre portardi anche un paio di forbici.
Oggi con il socio Pier e poi Claudio con figli.


[visualizza gita completa]
Scalato al masso di destra e masso di sinistra (finché non arriva il sole verso le 12/13 poi scalda troppo). Ci siamo quindi spostati al masso ancora più a sinistra, ben pulito e chiodatura nuova. Tiri carini.
Provato alla fine Borderline prima catena...mai più! Partenza durissima e ok, dopo chiodatura da assassini!! Soprattutto due fix. Ultimo fix prima della “sosta” ruotato di 180 gradi che non so quanto reggerebbe un volo, ho probato a raddrizzarlo ma senza troppo successo. Calata da una protezione sola in pieno tetto...bah

Con Eli, Geniu, Dani e Iara

[visualizza gita completa]
Visitato il settore Torre delle Dame. Dai rovi che ho tolto da alcune vie, direi che il settore è pochissimo frequentato rispetto agli altri, nonostante sia distante più o meno come la Placca degli Stanchi e i movimenti siano belli come negli altri settori. Che il motivo sia la chiodatura lunghetta o i gradi poco generosi?? In ogni caso in queste condizioni non è il miglior settore della falesia, anzi alcuni tiri sono veramente sporchi (anche se adesso senza più rovi...). Conviene portarsi dietro una spazzola per pulire almeno i movimenti più delicati.

[visualizza gita completa]
Ripulito da qualche rovo (di 3 m!) le vie a sinistra del Masso di sinistra (ora tutte fattibili). I rovi sono ricresciuti anche nell'ultimo pezzo del "canale degli stanchi", se andate a scalare lì portatevi un paio di forbici...

[visualizza gita completa]
approfittato della giornata primaverile.
Scalato alla torre bianca. sole dalle 12 circa.
Tutto in ordine, solo qualche albero caduto sul sentiero.
scalato:
6a sephora, carino, peccato la solita cengia che taglia il tiro
6b+ rio de janeiro (cengia degli arditi), ripercorre il finale del 6a superandone la sosta. molto estetico ma linea un po' forzata, spesso si svicola a destra, bisogna impegnarsi per stare a sx.
7a vascello fantasma. mi confronto con questo masterpiece. posizione dell' ultimo spit un po' psicho, quando era a sx era meglio, ma ho visto che lì la roccia sfoglia.secondo giro buttato via all'ultimo movimento, per fortuna al terzo è entrato. tiro da gestire, blocchi mai troppo duri e riposi quasi mai troppo belli. bello bello.
? lao tze blocco boulder bello ma duro, delicato ribaltamento e ancora qualche passo in placca. Non sono riuscito a fare il blocco iniziale, dovrei lavorarlo un po'. Io propendo per un 6c/+ di blocco, e, contando anche il resto, darei 7a.
maffo si fermerebbe più sul 6c/+.
giornata con temperature e condizioni perfette.


[visualizza gita completa]
Visitato la parte alta del Canale degli Stanchi. Vie poco frequentate con un po' di polverina e lichene, ma scalabili (e veramente belle!!), ad eccezione dell'ultimissima, Far far away, che solo raramente è asciutta. Data una spuntata alle runze cresciute sulle ultime piazzole, ma ricrescono in fretta, se non ci andate subito portatevi un paio di forbici da potatura...

[visualizza gita completa]
Giro di due giorni al masso dei folletti e limitrofi.
temperature discrete anche al mattino, nonostante l'ombra. tutto asciutto, pure i rovi soffrono.

Il pettirosso obeso (6a) non lo ricordavo così saponoso.


Provato borderline (7a fino al primo fisso). partenza difficile da capire, poi prese sempre distanti, ma fattibile.
Il problema è che, per esempio: dalla prima cengia per mettere il rinvio bisogna essere alti almeno 175,
per mettere il rinvio al primo nello strapiombo bisogna fare un tot di passi che, per quanto non estremi, se cadi finisci contro la parete.
per smontare il tiro dal fisso (non di certo nuovo) non so come si faccia.
calarsi dal suddetto è una prova di coraggio contro qualsiasi buonsenso.
domanda: mettere una catena (anche un metro sotto, da facilitare lo smontaggio) pareva brutto?
Per il resto chiuso finalmente i conti con il rabbino (7a soft), che con quei dinamici iniziali mi stava snervando.
Fatto anche un giro al masso di destra, sicuramente più bello.
l'occhio magico (6c) a vista, non male.
tensioni digitali (6c) flash, con una scava verticale a dx che è tanto brutta da tenere quanto inutile, si passa benissimo a sx.
Passato anche da i cattivik, 6a stretto, sempre bello.



[visualizza gita completa]
Sempre bella, enorme, con qualche parte sempre in ombra (ma anche un poco umida), materiale in ordine.
Le zone più periferiche sono aggredite dalle infestanti, forse è scarsamente frequentata? quest'anno incontrato proprio poche persone.

Placca degli stanchi sempre ottima sui quinti e su qualche 5c e 6a un po' generosi per chi è agli inizi.
Torre bianca bei 6b abbastanza corti e facili da lavorare che danno velocemente soddisfazione.
Qualche 6C in giro che entra,
e oggi, con Jonas e Maffo:
L'obiettivo era la torre dei supplizi, ma causa pioggia intensa ritirata in zona grotta.
Monto il diablo (a cui avevo fatto un paio di giri un 2 mesi fa), provo qualche volta l'inizio, e poi parto, e lo stampo.
Non è una novità che sia considerato un 7a molto generoso, ma comunque è stata una bella prova di "serenità" nello stare a testa in giù (comunque il duro è all'inizio e all'uscita dal tetto).
Facciamo anche qualche giro sul Druido allegro a fianco, che forse è ancora più facile, c'è solo un passo di blocco un po' duro e le prese sono meno buone, ma è ancora più corto.Prossimamente.
Bella giornata nonostante il clima novembrina.
Maffo sta tornando (ancora zoppo).


[visualizza gita completa]
Avvicinamento: sentiero pulito e ben segnato
Materiale in posto: in ottimo stato (dei tiri fatti)
Su alcuni tratti più appoggiati dei vari monotiri c'è un po' dì terriccio, si passa comunque senza problemi.
Prima volta in questa falesia , bella e con strutture particolari.


[visualizza gita completa con 2 foto]
Mattinata alla torre bianca (per anticipare pioggia e/o sole, entrambi non pervenuti).
Un paio di giri a testa su vascello e su profezia per non fare torto a nessuno.
Segnalo che il primo settore e fradicio e svariate colate fanno capolino negli altri... Perché asciughi tutto direi necessita una settimana di sole (ma quando?).
Inizio sentiero "limaccioso", regolarsi per le calzature...

[visualizza gita completa con 1 foto]
oggi abbiamo scalato nel "canale degli stanchi", qualche tiro bagnato e gli altri un po' sabbiosi in alcuni tratti.
poche persone in falesia

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggiare con attenzione
Scalato ai massi di sinistra e di destra.
Sezioni appoggiare un po' sporche e impolverate dall'inverno ma niente di tragico.
Temperature quasi estive, specie nel pomeriggio.
Tra gli altri scalato lo "sperone sublime" che ancora mi mancava... decisamente meno brutto di quello che sembra visto da sotto (terzo spit -passo di blocco- piuttosto svitato... io ho chiuso a mano ma con una chiave si farebbe di certo un lavoro migliore!)
Da evidenziare il ritorno sulle rrrrocce del duz, ormai "schiavo della plastica"!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Alla torre bianca i primi tiri sulla sx, "facili", hanno partenze ostiche, inoltre la roccia è scivolosa, grassa.
Personalmente consiglio ai "super-principianti" di restare al masso di dx (partendo da Miagolao 5a e butterfly 5b, per esempio), o ancora di più alla placca degli stanchi (partendo da caduta massi 4c e il volo del calabrone 5b, per esempio).


Bella falesia, peccato l'umido in alcuni settori.
Trovo la placca e canale degli stanchi un po' più facile nei 6a/b rispetto, per esempio, alla Torre bianca, ma forse è una mia impressione.
Settori un po' distanti, con il vantaggio che un angolo tranquillo si trova sempre.
Sarebbe bello che ognuno si portasse via la propria immondizia, fazzoletti sparsi compresi.
Sempre grazie a chi pulisce e mantiene in ordine questi posti.


[visualizza gita completa]
Prima volta. Settori Masso di sinistra e Masso di destra. Arrampicata varia, generalmente fisica. Provato un 6c, Tensioni digitali.
Con Paolo, Dario,...


[visualizza gita completa con 4 foto]
Una mezza giornata in un clima rilassante e tiepido, scalato nel canale degli stanchi (come noi) dove ci sono belle e lunghe (fino a 35m) vie tra il 6a e il 6b al sole il pomeriggio. Tra le altre "il ballo della taranta" un 6b molto vario tra placca delicata a tacche e tettino finale e "non cadere in catalessi" 6a+ lungo e molto bello su roccia lavorata. Una buona parte delle vie non sono relazionate sulla guida di Parussa e Bergese perchè chiodate successivamente. Le trovate su Cuneoclimbing.
Con Elena e Carlo

[visualizza gita completa]
nonostante la giornata non proprio stupenda molte persone in falesia.
abbiamo scalato in più settori trovando quasi sempre una buona aderenza.
falesia, come sempre, in ordine

[visualizza gita completa]
Ottime condizioni e molta gente a scalare.
Fresco al mattino, meglio dopo le 12 con sole "a intermittenza".
Salito "Mille splendidi soli" con 3 bei bulder alternati a riposi completi (trovato molte prese segnate... è stato un all'aiuto per capire i movimenti).
Luca power sul Druido!

[visualizza gita completa]
Qualche tiro per passare il ferragosto in relax. Falesia quasi deserta. Ovviamente tutto asciutto. Niente acqua neanche nel torrentello. Temperatura gradevole (all'ombra).

[visualizza gita completa con 1 foto]
Ovviamente temperature elevate, ma condizioni accettabili.
Dalle 11 alle 13 ripetuto alcuni tiri al settore "cattivik" poi, prima che arrivasse il sole, ci siamo spostati al "masso dei folletti" (primo settore). Qui salito "druido allegro" e "super folletti" (questo direi 7b anche senza il traverso finale sul tetto, cmq da riprovare con qlk grado in meno...).
Da segnalare il ritorno in falesia del barbaduz!

[visualizza gita completa con 5 foto]
giornata azzeccata.
temperatura perfetta per scalare, al mattino alla Torre Bianca, al pomeriggio, all'Antro dei Trolls e poi ai Folletti del Bosco.
un ringraziamento a chi si prodiga a ripulire la falesia ed a posizionare nuove indicazioni.
lavoro splendido!!!

[visualizza gita completa]
Fatto diversi tiri della placca degli stanchi, poi ci siamo spostati al masso del tetto. Su L2 di sinfonia verticale abbiamo trovato un ospite all'interno di una presa (o un topo o un ghiro) che non ha abbandonato la tana nonostante le nostre speranze. Sentiero un po'invaso dalla vegetazione e diversi alberi caduti nella parte alta.
Con Stefano e Mark (che dopo pranzo ha preferito schiacciare un pisolino..di un'ora e mezza). In tutto saremo stati una dozzina. Il caldo afoso non aiutava.


[visualizza gita completa]
Partiti per Rocciarè abbiamo fatto dietro front perché dalla strada si vedeva chiaramente fosse per buona parte bagnato... Abbiamo ripiegato qui alla torre bianca: buona parte asciutto ma non tutto.
Scalato su Vascello fantasma e Profezia dei maya (entrato), entrambi in condizioni perfette.
Poca gente in giro, solo qualcuno nei settori bassi.
La vegetazione quest'anno "spacca di brutto", felci e rovi (a borto sentiero) di oltre due metri!

[visualizza gita completa con 1 foto]
Avvicinamento come al solito tropicale, poi temperatura gradevole in falesia.
Affollamento medio, disseminato equamente nei vari settori.
Ringrazio Luca e socio che, piazzando i rinvii, mi hanno permesso di realizzare al primo giro (di giornata) i miei "desideri"!
Salito poi alcuni tiri nella parte alta del muro dx, tra cui "stravolgimenti" (bello) e "sperone del pisquano" (carino).
Bella giornata con Davide, Elena e Elena.

[visualizza gita completa]
Tutto asciutto a Lungaserra (tranne alcuni tiri nel primo settore).
Scalato qualche tiro alla torre bianca poi, arrivato il sole, ci siamo spostati al masso del tetto a provare un paio di tiri sul muro di fronte agli "stanchi" (Costantinopolis, non gradato, ci pare sul 6c/6c+).
Ripreso confidenza con "desideri...", chissà...

[visualizza gita completa con 2 foto]
Gran parte dei tiri ancora bagnati come prevedibile ma un discreto numero di vie scabili. Trovata alla Torre Bianca la famosa scritta ratavuloira climb dicui si parlava nel forum e quindi fotografata.
La foto non si caricava e quindi questa è un'altra foto scattata a Finale


[visualizza gita completa con 1 foto]
Curiosi di vedere che cosa proponeva il Torrione Roasio, indicato nei pannelli sul posto oltre il pettirosso troviamo solo un cantiere con una via; i pilastrini invece proprio non li troviamo. Tornati al pettirosso con caldo sopportabile scegliendo le vie più ombreggiate
Qualche rovo di troppo forse perché non è tra i settori più frequentati ma linee che meritano tenendo conto però che la parete più bella adesso è troppo al sole


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bellissimo e suggestivo posto, con una quantità di vie esagerate dal 5 in su.
Oggi giornata di gran caldo ma i castagni ci hanno regalato un po' di ombra e ci siamo goduti la falesia. Scalato sul masso di destra.
Prossima volta esploreremo altri settori!

Grazie a Mauro che sta chiodando e richiodando tutti i tiri, lo abbiamo incontrato ieri insieme ad altri due simpatici climbers.

Gio - Verticalife


[visualizza gita completa]
Scalato alla Torre Bianca. Falesia in ottime condizioni (solo qualcosina di umido in alcuni passaggi).
Alcuni tiri raggiungono i 35 m (se non di più…), quindi necessari anche più di 15/16 rinvii... possibile concatenare (sul lato sinistro) tiri sotto e sopra la cengia, occhio solo al tiraggio delle corde!
Ombra al mattino, sole al pomeriggio e con le temperature attuali son dolori!
Provato “La profezia dei Maya”, con sequenza su fessure svase... a ripetere con temperatura più adeguate...

[visualizza gita completa]
Very english climbing today in Longserre!
La roccia umida (con alcuni passaggi proprio bagnati) non ci ha impedito di mettere insieme 4 tiri, poi dopo le 13 la pioggerellina si è intensificata e ci siamo arresi...
Ora c'è un bel ponticello sul combale e sono comparse alcuni bacheche (di dubbio gusto).

[visualizza gita completa]
La giornata sembrava spaziale e invece all'arrivo in falesia il cielo era già tutto grigio.
Scalato alla Torre Bianca.
L'ultima relazione da Saruman 6b+, il 6c scritto alla base ci sta tutto, difficile capire se sul muro si vada dritti o leggermente sulla destra (i tiri sono troppo vicini, bollinate le prese!), e poi il tettino finale è ostico.
Io darei i seguenti gradi:
- Hobbiton 6b/+ (molto fisica l'uscita)
- Route 58 6a+ (molto meno strapiombante l'uscita)
- Gandalf 6b (in partenza è venuto via un bel pezzo di roccia, non ritengo fosse fondamentale, partenza leggermente a sinistra!)
- Caterpillar 6c (anche se non lo trovato poi così duro!)

In linea generale i gradi di questo settore sono ancora da assestare, guradte l'ultimo aggiornamento: _bianca.pdf

[visualizza gita completa]
Sabato bagordi e domenica… falesia!
Temperatura ottima per scalare, ma umidità eccessiva; si scala comunque ma su alcuni tiri con piedi in aderenza o prese scavate (quindi lisce) la fatica è doppia.
Scalato nei settori bassi, tra i quali anche “masso dei folletti” (il primo che si incontra) dove ho scalato: “super genius” (7a+ generoso, concentrato nello strapiombo finale) e “non mi schiacciate il pancreas” (6c su scavi, poco intuitivo e particolarmente umido).
Poca gente in falesia, meno del previsto…

[visualizza gita completa]
gita post-lavoro.
salito "pausa caffè" e "rue du napoleon".
a metà di "tipu da spiaggia" un acquazzone ci ha fatto desistere.
qualche tiro che cola c'è ma nel complesso ottime condizioni.

[visualizza gita completa]
Mattinata alla Torre bianca x provare i tiri nuovi sulla cengia.
Il ribaltone di "ad un passo dal cielo" è veramente losco e duro (x fortuna si può salire e scendere senza problemi x capire il passaggio), il resto del tiro molto bello.
"La sabbia del tempo" è un gran viaggio, decisamente consigliato a chi ama i diedri bracciosi! Corda da 70 mt ok!

[visualizza gita completa]
molta gente in falesia.
parecchie linee bagnate ma nel complessivo situazione più che buona

[visualizza gita completa]
Avvicinamento come sempre caldo e umido... ma la roccia era in ottime condizioni.
Scalato al settore "torre bianca", ormai dei tiri in basso me ne restano solo più un paio, fatti quelli si potrà passare alla cengia superiore, dove sembrano belli lunghi e tecnici.
Tra gli altri sicuramente degno di nota "vascello fantasma" (ripetuto fino alla prima catena), con una bella linea tecnica ed estetica (peccato per i due scavi a metà...).

[visualizza gita completa]
Mezza giornata in falesia per riprendere la confidenza con la roccia...bel posto con tanti tantissimi tiri per tutti i gusti...tanta gente ma ben distribuita...qualcuno sa dove trovare l'aggirnamento dei settori nuovi?..con il doc...è ora di allenarsi un po;-)


[visualizza gita completa]
Uscita forzata in falesia per mezza giornata disponibile.Siamo stati nel canale a fianco della placca degli stanchi ,roccia asciutta ma un pò umida.Fatto Frank Zappa(passo iniziale 6a+),via nuova.Altra via nuova(per me)Stanchi ma contenti con sezione impegnativa in uscita dal muro 6b.Questa è una zona che consiglio,tutte le vie sono su ottima roccia e belle.
con Tony


[visualizza gita completa]
Oggi alla scoperta del nuovo settore "torre bianca". Provato alcuni tiri (alcuni belli e altri meno) prima che arrivasse il sole, poi ci siamo spostati al masso del tetto per rimettere le mani su "misteri...", un po' sporco e un po' umido, ma in fin dei conti scalabile (basterebbe averne di più!). Infine un paio di placche agli "stanchi" com'eravamo ormai noi... peccato che non siano molto puliti...

[visualizza gita completa]
Dopo ieri pomeriggio non abbiamo avuto dubbi su dove andare a scalare!! :) e così saliamo sempre sul masso di dx:macchie solari 6a, speedy aldo 6a,la futosa 6a+ con passaggio davvero impegnativo. La curiosità era poi troppa e così esploriamo i settori alti....ma quanto è grande sto posto??e quanti tiri ci sono??molti neanche recensiti sulla guida nuova e tanti altri in preparazione e così nella zona placca degli stanchi canale di sx ci facciamo ingolosire prima di andare via da un bellissimo 6a tutto a buchi leggermente strapiombante, meraviglioso. L'estate ora sappiamo come passarla

[visualizza gita completa]
visto il meteo incerto si parte alla scoperta di questa falesia. Wow che posto!! Tiri per tutti i gusti dal 5a al ??. Scalato sul masso di destra per prendere confidenza con la roccia che a prima vista sembra sporca e lichenosa ma con un grip eccezionale. Saliti punto e croce 5c+,tra una goccia e l'altra 5c+ sempre con bei movimenti anche di forza, inizio lavori 6a dopo una breve pioggiarellina che ha reso tutto un po' + viscido ma non meno bello, con arrivo in catena ingaggioso. Infine non potevamo farci sfuggire i cattivik 6a, meraviglioso tiro sul masso di sx di 25m con passaggi obbligati in partenza che brasa per bene le dita. Complimenti a dani che è riuscito a salirla senza tanti fronzoli. Un ringraziamento particolare va a Flavio Parussa che notatoci ci ha fatto subito da cicerone per illustraci la falesia con le sue chicche, novità (anche in arrivo!)e storia.Alla fine mi sono dimenticato di chiedergli di mandarci l'aggiornamento come da lui offerto, speriamo di reincontrarlo presto

[visualizza gita completa]
Giornata bella piena di tiri (10) e risate (non le ho contate), in compagnia di un bel gruppone “made in sportica”. Scalato nel settore classico (masso di sinistra) e su tiri già quasi tutti conosciuti, tranne un paio sul masso dei boscaioli (corti ma carini). Tra gli altri ripetuto anche la “torre dei supplizi”, sempre bella e allenante per gli avambracci!
Nonostante la stagione “monsonica” ora è tutto asciutto!

[visualizza gita completa con 1 foto]
clima fresco e gradevole. ancora colate sparse qua e la sulle strutture specie in uscita dai tiri.

[visualizza gita completa]
splendido luna park per arrampicatori, rimesso a lustro in questi ultimi anni.
anche i tiri più corti(vedi bucolandia e sassolino)che possono sembrare a prima vista un pò forzati e insignificanti, riservano invece sempre bei passaggi e ottima roccia. Come già detto da altri, da non perdere i cattivik, il divertimento puro dell'arrampicata, senza eccessive difficoltà.

[visualizza gita completa]
Abbiamo arrampicato nel nuovo settore"Torre delle Dame".Diversi tiri dal 5b al 6b+ lunghi dai 15 ai 30 mt.
Arrampicata varia su bella roccia a buchi che merita una visita.Il settore si trova di fianco alla placca degli stanchi(scritta su pietra lungo il sentiero)
in compagnia di Antonio.Vie chiodate da Franco Giacottino e Gianluca Bergese che ringraziamo per il grande lavoro svolto.


[visualizza gita completa]
Anche oggi qualche tiro in falesia... temperatura ok e poca gente in giro. Scalato anche nel settore del masso, giù in fondo: tiri corti ma carini e un po' "bulderosi" su svasi.

[visualizza gita completa]
Le idee erano altre ma pazienza... un week end tranquillo di falesia non ci sta poi così male!
Qualche tiro qua e la nei vari settori (oggi deserti) alla ricerca di roccia asciutta (quasi tutto in realtà...). Tra gli altri provato anche il 6c al masso del tetto (di fianco a "cattribrik", che roba dura!).

[visualizza gita completa]
La falesia è molto particolare ed il posto sembra magico.......da folletti!!!!
L'umidità non manca.....ma almeno si scala all'ombra.


Vi consiglio di provare:
"il pettirosso obeso" 6a, non banale con qualche bel movimento fisico
"il centauro pietrificato" 6c, così è scritto nel libro, la via è splendida e d'effetto, peccato per un passaggio durissimo (almeno per me) per raggiungere il 3° spit.

con Cinzia

-folletti-del-bosco.html


[visualizza gita completa]
Ancora una volta i gradi scritti all'attacco dei tiri non concordano con la guida, qual'è più giusto??
Ad es. Bol d'or è segnato 7a, mentre nella guida 6c+, e così parecchi tiri qua e la!
Piccola riflessione:
Thebrd ha ragione troppa gente, soprattutto se si tratta dei torinesi che quando arrivano colonizzano tutto senza badare a chi è arrivato prima, in un attimo gli zaini erano quasi spariti, sotto la loro roba!
Stessa cosa mi è capitata ad Andonno, e ad amici anche a Mont Dauphin.
Per quanto è grande la base della falesia mi sembra che ci sia posto per tutti, non capisco perchè bisogna ammassarsi con il rischio di confondere anche il materiale...


[visualizza gita completa]
Anche oggi una quantità di gente senza senso...
Per fortuna noi siamo arrivati presto e una volta arrivata la ressa avevamo già preso possesso dei tiri che avevamo in mente!
Degni di nota "gli indovinotteri" e "stanchi ma contenti", due 6c+ molto diversi tra loro, ma veramente molto belli!

[visualizza gita completa]
Anche oggi gran giornata in falesia, in compagnia di Danilo. Scalato nel settore basso (masso di dx e masso di sx).
Tra i tiri saliti degni di nota: “Lord Fener” (6c+ di microtacche in leggero appoggio, stupendo!) e “Mezza luna” (6c di 30 m, bello nella prima parte, poi un ribaltamento mal protetto e un finale decisamente sporco lo rendo sconsigliabile!).
Se si arriva presto si parcheggia comodamente, altrimenti sono guai…!!!

[visualizza gita completa]
Concordo con Luca. Gran bella falesia. Ieri con lui e Mauri alla Placca degli Stanchi. Unico neo vie ancora un po' sporchine forse per la scarsa frequentazione e qualche problema per il parcheggio.

[visualizza gita completa]
Ma che bel posto, i miei complimenti per la spittatura e per l'ordine di accesso ai tiri. Tutte le vie hanno i nomi e gradi alla partenza.

[visualizza gita completa]
Di nuovo un salto pomeridiano post-lavoro a raggiungere i Big che cercavano tiri estremi... Come dice Thebrd sulla destra della placca togliere mezzo grado...peccato, vuol dire che sono proprio scarso e fuori allemanemto...

[visualizza gita completa]
Anche questa volta al "gran tetto" per portare avanti il cantiere... oggi non è mancato molto, la prossima volta potrebbe essere quella buona!
Confermo che i tiri a destra della placca degli stanchi sono quasi tutti sovragradati...

[visualizza gita completa]
Oggi temperatura e udimità un po' al limite per questa falesia... per fortuna il sole veniva spesso nascosto dalle nuvole!
Scalato nel settore "Gran Tetto", alcuni tiri a destra in alto (6a e 6b abbastanza sporchi, tranne "la rue de napoleon", un po' più pulita), poi lavorato un paio di giri sul 7b... ora i movimenti non sono più un mistero, bisognerà tornare quando è più fresco!

[visualizza gita completa]
Ritornato a lungaserra per vedere altri settori. Visitata la placca degli stanchi(vie di poco interesse e molto sporche) e il masso del tetto (tiri belli atletici, solo corti e un po' generosi nella gradazione.. mezzo grado si puo' togliere). Serata spettacolare.
Con Silvio


[visualizza gita completa]
Dopo una serata di festa meglio limitarsi alla falesia...
Visitato i nuovi settori in alto (5 min oltre la falesia classica, su comodo sentiero); alcuni bei tiri sul 6a/6a+ non eccessivamente duri (bello in particolare NON CADERE IN CATALESSI - 35 mt - 17 rinvii).
Provato un paio di giri su "misteri di cattibrik" (mi pare), 7B di continuità pura, putroppo su prese spesso scavate e resinate... nessun singolo atomico, ma metterlo insieme è un altro discorso!

[visualizza gita completa]
La prima volta non mi era piaciuta, ma in effetti in questo settore ci sono dei bei tiri. Spettacolare I CATTIVIK.. 25 metri di 6a continuo tutto da godere e come dice il Mex.. ci vorrebbe una via di 7 - 8 tiri cosi'...
...e per una volta che piazzo un 6c pulito (da secondo naturalmente.. non esageriamo) tutti subito a sgradarmelo solo perche' arrivo prima alle prese... senza cuore!!!

[visualizza gita completa]
Giretto serale in questa piacevole falesia. Scalato nei settori bassi a sinistra...
Ripetuto alcuni tiri già fatti e "litigato" un po' con "varia aziun", 6b+ parecchio fisico e in fin dei conti anche bello!
Stasera abbiamo scoperto che in questo posto per i "lunghi" è doveroso sgradare quasi tutti i tiri... vero Ferra?
...d'altronde il nome dice tutto: Lungaserra!

[visualizza gita completa]
La falesia si presenta sfarzosa nel primo settore con questa specie di Canyon, con vie tostissime e tetti smisurati. La roccia è molto simile al bracco. Trovo che le vie siano ancora molto sporche, molto vicine tra loro e spesso con la sosta in comune, quindi ci si ritrova o ad aspettare o con trentacinque moschettoni uno sull'altro. E' il regno dello svaso, del tutto tondo abrasivo. I gradi non regalano nulla, anzi a volte sono un po' strettini, ma il luogo è affascinante e soprattutto in ombra in mezzo al bosco. In alcuni momenti si pensa di non essere più capaci ad arrampicare, bisogna prendere confidenza con il tipo di roccia e con movimenti tecnici.
Oggi abbiamo salito diverse lunghezze dal 6a al 6c(cacciato dall'alto),siamo venuti via con le orecchie basse, ma abbastanza soddisfatti. La chiodatura è posizionata molto bene, solo il primo chiodo di alcune vie l'ho trovato un pelo alto. Giornata in compagnia del socio di sempre P74 che per fortuna mette su le corde e mi regala sempre dei luoghi diversi e belli, oltre al piacere della sua amicizia


[visualizza gita completa]
Altro giro, altra corsa... questa settimana ha dell'incredibile!!
Falesia tutta per noi (e per qualche migliaio di zanzare!).
Necessaria pila frontale se si vuole scalare fino alle 22...

[visualizza gita completa]
bella falesia , fresca x scalare verso sera , gradi che non perdonano ( bastonate )
Complimenti x i lavori
grazie Pancio


[visualizza gita completa]
6 giorni ho dovuto attendere, poi son tornato e "la torre dei supplizi" è caduta ia miei piedi! ...e grazie alla sapiente opera del menestrello (che lo ha montato) son passato al primo giro!
Provato anche "movimenti da circo", dove purtroppo mi son perso sul più bello... peccato, ne ero quasi fuori!

[visualizza gita completa]
Con la falesia asciutta devo dire che ho rivalutato un po' il posto... che "a vista" non mi era piaciuto tanto!
Molta scelta tra il 5c e il 6c, un po' meno per i gradi più duri... ma per me/noi per ora va più che bene!
Belle le placche del settore sx con tiri lunghi e tecnici; bello anche il settore del canyon (non so come si chiami), dove ho provato per 3 volte un bel 7a su muro leggermente strapiombante a tacche e buchi... senza riuscire a chiuderlo!

[visualizza gita completa con 3 foto]
Prima volta in questa falesia immersa nei castagni (in autunno utile il caschetto per pericolo caduta ricci!).
La prima impressione non è stata eccezionale ma bisogna dire che almeno metà dei tiri erano bagnati, quindi non è un giudizio oggettivo... tra i tanti tiri ce ne saranno di certo di belli!
Salito alcuni tiri facili di quinto, poi "artigiano" (basta corda da 60, ma conviene allungare o saltare alcuni rinvii) e ravanato un po' su "diablo" (7a+), montato e liberato da alberto... torneremo quando è più asciutto!

[visualizza gita completa con 3 foto]
Comodo l'avvicinamento, sostenuti i gradi, chiodatura ottima. La roccia si deve ancora pulire un bel po.
Come al solito grande rispetto a chi fa un lavorone come questo ma, secondo me, ci stavano comodi solo un terzo dei tiri chiodati... sono talmente vicini che bisognerebbe segnare le prese come in palestra per essere sicuri di non andare fuori via...
Non c'e' due senza tre... e Jelatz questa settimana fa un record di presenze.


[visualizza gita completa]
bella falesia, roccia tipica del bracco: tafoni, buchi,tacche... non manca nulla. Chiodatura un pò in stile anni '80... Primo spit non proprio rasoterra giusta sul difficile e un pò piu allegra sul facile.
Salito "artigiano climb" fino in punta e provato "mezzaluna" ancora da liberare....

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 09/05/20 - thebrd
  • 22/02/20 - thebrd
  • 16/02/20 - thebrd
  • 22/04/19 - thebrd
  • 24/03/19 - thebrd
  • 17/03/19 - thebrd
  • 26/08/18 - thebrd
  • 23/08/09 - sam83
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: dal 4 :: al 9z ::
    esposizione arrampicata: Varie
    quota falesia (m): 600
    lunghezza min itinerari (m): 10
    lunghezza max itinerari (m): 55

    Ultime gite di falesia

    12/07/20 - Falaise de Fessourier - thebrd
    Prima volta in questa bella falesia. Posto fresco e piuttosto frequentato. Base abbastanza comoda, solo un po' umida e a tratti in pendenza. Primi metri dei tiri "patinee" poi meglio, in particolar [...]
    11/07/20 - Extrepiéraz (Falesia di) - mastroteo
    Anche in estate,la falesia è fruibile. Però entra in ombra dopo le 14:00 Alcuni tiri,quelli boulderosi del settore dx,risentono dell'eccessiva quantità di magnesite. Magari quando si scende dal t [...]
    11/07/20 - Aimoni Falesia del bosco - esperienzalpina
    bella falesia tecnica e ben chiodata anche se le soste cominciano a patire il tempo. per arrivare al bivio del sentiero girare bene a sinistra (ometto) ignorando i bolli rossi.
    10/07/20 - La Balma (Falesia) - roby candela
    ATTENZIONE ALLE INFINITE ZECCHE Falesia varia con materiale ottimo in parete. I pochi tiri provati sembra abbiano il grado dato da una "media" delle difficoltà dei tiri..che un po' confonde. Un ott [...]
    10/07/20 - Bertesseno La torretta - michele motta
    Per tutte le vie basta una corda da 45 m e 12-13 rinvii. Adesso che la roccia è stata ripulita (penso dal chiodatore delle ultime due creazioni) si scopre che oltre al posto particolare, si può fin [...]
    09/07/20 - Montoso Pian del Mar - monviso71
    avvicinamento: la sterrata in 2 punti è sbarrata dal filo di recinzione per le mucche, si può togliere e mettere senza problemi. la sterrata è in condizioni mediocri, con auto alta da terra è meg [...]
    08/07/20 - Folchi (Falesia) - olmo
    Scalato all'ultimo settore. Un po' di confusione sulle linee, nonostante la topo, pochi nomi alla base. Per esempio all'estrema destra credo di aver capito che all'ultimo 6b (placchette vecchie) si [...]