Bozano Lorenzo (Rifugio) dal Gias delle Mosche

Bella gita facilissima. Il sentiero è tenuto, come tutti i sentieri che portano in rifugio in valle gesso, benissimo. Ottima accoglienza. Piacevole la vista sul Corno Stella, peccato non saper arrampicare.

[visualizza gita completa]
Sentiero sempre in buone condizioni e ben segnalato anche sulla pietraia.
Ottima ed abbondante la polenta del sempre gentile ed accogliente gestore Marco.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Bellissima gita in ambiente stupendo.Il sentiero è molto bello e sale regolare senza stancare.Si passa dal bosco alla prateria per finire sui sassi,accontenta tutti i gusti.Mangiato un'ottima polenta al rifugio.Un luogo a me particolarmente caro per i ricordi di quando affrontavo la montagna in verticale.Vista un'aquila e un ermellino. Ora si può salire col cane.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Per tutta la mattina le nuvole son risalite da valle limitando un po' la visibilità sull'Argentera e il Corno Stella , dopo pranzo però il tempo è migliorato. Bello il bosco di larici, alcuni dei quali, secondo me, secolari! Visti dei camosci al Gias del Saut.

[visualizza gita completa con 7 foto]
note su accesso stradale :: Strada asfaltata fino a Gias delle Mosche
Sentiero semplice,terreno facile,solo un po' pietroso nell'ultimo tratto
Un ringraziamento ai gestori del rifugio per l'accoglienza,noi abbiamo preso la polenta,davvero ottima


[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: in auto fino al Gias delle Mosche
Escursione molto bella in ambiente vario, prima tra larici e poi su pietraia ma comunque fresco. Ideale per le calde giornate estive.
Partito alle 12,15 in solitaria, salito in 2 h e sceso in 1 h, alcuni tratti di corsa.


[visualizza gita completa con 3 foto]
strada aperta fino al gias delle mosc(dopo ghiacciata). quota neve 1848gias del saut. neve portante fino a quota2070 gias dla mesa poi pessima crosta non portante. sono arrivato a 200 metri dal rifugio ho traversato sotto l'argentera e sono sceso. pessima scelta50 cn di neve non portante. bella gita di allenamento.
da solo


[visualizza gita completa]
Sentiero in buone condizioni.
Bella sgambata cogliendo una finestra di bel tempo. Partiti dalle Terme per aggiungere un po' di km e dislivello, sentiero in buone condizioni, ambiente stupendo, come sempre in Val Gesso. Sole piacevole fino al rifugio, qualche nube alla macchina.
Le traversate al Morelli o Remondino un altra volta, visti ancora parecchi nevai verso la Bassa della Madre di Dio.
Poca gente sul percorso, tante macchine in giro.
Ottimo Rifugio


[visualizza gita completa con 2 foto]
Bella escursione al Rifugio Bozano, nella tranquillità autunnale. Partiti con la nebbia che ci ha tenuto compagnia fino al Gias del Saut, poi il vento liberava la vista sulle vette circostanti accarezzate dalle prime nevi. Sentiero ben tenuto che permette la salita a tutti.
Oggi con gli amici delle "Ciaspole".


[visualizza gita completa con 1 foto]
Peccato che il massimo sono 5 stelle perchè questa gita ne meriterebbe di più. Salita non faticosa con una mulattiera stupenda. Panorami mozzafiato. Rifugio in ambiente super con stambecchi e camosci. Gestore molto cordiale e disponibile. Ottimo pranzo. Trovati diversi escursionisti. Un saluto alla coppia di Mondovì (complimenti per la veloce salita!) e un ringraziamento all'ispettore CAI di Genova per le informazioni che ci ha dato sulle gite da fare in Liguria.
Giornata stupenda in uno dei più bei rifugi visti finora.
Con l'instancabile Giorgio.


[visualizza gita completa con 9 foto]
note su accesso stradale :: tutto ok a parte qualche buca (occhio auto basse)
Gias delle mosche dev'essere l'ultimo parcheggio in zona rimasto gratis.
Sentiero in zona impervia ma ottimamente manutenuto.
Tantissimi camosci, stambecchi e marmotte.
Gran bella gita in ambiente super. Gran sudata e lavoro di gambe ma una volta al rifugio gran soddisfazione ad ammirare i giganti di pietra intorno a noi, e caccia fotografica agli stambecchi.
Al rientro dalla vacanza in Dolomiti non possiamo che trarre la solita conclusione: quelle sono un bel giardino, erba ben rasata, giochi e leccornie ogni mezz'ora, seggiovie che ti portano ovunque ci sia un po' di panorama, pareti accademiche, animali pochi e prevalentemente in gabbia.
Ma la montagna vera ce l'abbiamo qui.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Bellissimo non si può dire altro. Non ero mai stata al Bozano (e ci tornerò sicuramente anche perchè oggi era chiuso)e non mi aspettavo di trovare un ambiente tanto affascinante. Tantissimi stambecchi, anche cuccioli. Il sentiero è pulito, la neve parte a placche dal rifugio in avanti. Splendida giornata.

[visualizza gita completa]
andare al rifugio bozano è una gita immancabile quando ci si trova in questo luoghi .....e poi il corno stella è veramente una meraviglia;un saluto al gestore veramente cordiale e gentile!!iperconsigliato

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 27/08/18 - mattefranco
  • 22/09/12 - grylluscampestris
  • 20/05/00 - grylluscampestris
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1591
    quota vetta/quota massima (m): 2453
    dislivello salita totale (m): 850

    Ultime gite di escursionismo

    15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
    Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
    15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
    Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
    10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
    09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
    Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
    09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
    Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
    08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
    Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
    08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia