Dante (Punta) da Castello per il vallone delle Giargiatte, il canale SO del passo Fiorio Ratti

Lunga escursione con un percorso ad anello: Saliti al bivacco Bertoglio e poi al colletto Ratti-Fiorio e quindi punta Dante. La discesa la abbiamo effettuata lungo il vallone parallelo delle Forcioline, passando Per il bivacco Boarelli. Bellissima giornata con splendida vista sulla sud del Monviso. Magnificamente e simpaticamente accompagnato da Marta, Matteo, Andrea e Remo. La prossima da queste parti sarà per salire il Re di Pietra.

[visualizza gita completa con 1 foto]
prima parte di sentiero molto agevole: è liscio e sale dolcemente; su nel canale il tracciato diventa un po' più difficile; inizialmente ci sono cenni di sentiero, che, secondo me, è meglio seguire; poi, dal colle in su, ci sono delle tacche gialle che indicano il percorso; in cima bellissima vista sul versante sud del viso; molti (stranieri) sul giro del viso
amenità: che bello, stasettimana stare in zona :)
a me andare lontano garba pochissimo; che due palle i viaggi lunghi fatti in scatola (leggi auto)

[visualizza gita completa]
Gran bella gita effettuata in solitaria. Partito alle 6 circa per sfuggire al maltempo pomeriano che è puntualmente arrivato dopo le 12. Canale abbastanza faticoso ma non troppo ripido. 1cm di neve nela parte centrale della cresta.

[visualizza gita completa con 1 foto]
Partito alle 06.20 da castello.ha nevicato nella notte e dunque c'era un po' di neve gia' a 2000 mt e poi 10-15 cm di neve fresca da circa 2600 mt in poi,sullo strato di neve dura ancora presente.c'e' ancora molta neve sull'altipiano delle giargiatte e sul pendio-canale che porta al passo fiorio-ratti.
Ho messo i ramponi solo all'inizio del canale e li ho tenuti fino in cima,ma dal passo fiorio-ratti alla vetta si puo' andare tranquillamente senza sulle facili roccette.sono arrivato in cima alle 10.30 e ridisceso dopo mezz'ora ancora su ottima neve lungo tutto il percorso.
Pranzo nei pressi del gias fons in luogo panoramico sotto la quota neve e ritorno alla macchina alle 15.00.


[visualizza gita completa]
Ultimo bivacco solitario dell'anno questo al Bertoglio. Ormai troppo lunghe le notti, e troppo anche il freddo, a giustificare altri bivacchi per questa stagione. Del resto siamo ormai quasi a Novembre...Con vero piacere ho richiuso la porta avviandomi verso la P.Dante ancora tutto infreddolito. Nel giro di un paio d'ore forse anche meno, mi ritrovo in vetta a scaldarmi sotto i raggi di un tiepido sole, senza veder muovere nulla nel raggio di chilometri, aparte la scia di qualche aereo solcare il cielo di tanto in tanto. Avuto anchio l'impressione che il canalino su alla Fiorio-Ratti fosse di un ripido pazzesco, ma poi avvicinandolo...Davvero maestosa di qui la sud del Monviso. Tralasciato di andare alla Michelis, in effetti non molto lontana. Ma temevo che avrei potuto far tardi. Inoltre ci volevo far stare la Rocca Jarea nella fase di discesa, Rocca che ho raggiunto per cresta dal Passo del Ranco, con ancora tutto il resto della discesa da fare giu' a Castello per il vallone delle Lobbie. Ma con poche ore di luce rimaste a disposizione.

[visualizza gita completa con 3 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 12/07/09 - riku73
  • 28/08/03 - andreatecno
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE/F :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1600
    quota vetta/quota massima (m): 3166
    dislivello salita totale (m): 1566

    Ultime gite di escursionismo

    17/06/19 - Mongioie (Monte) da Pian Marchisio - giody54
    Siamo saliti dal Passo delle Saline e discesi sul versante ovest ancora parzialmente innevato puntando verso la Cima della Brignola per poi scendere nei pratoni verso Gias Gruppetti.Il dislivello tot [...]
    17/06/19 - Revelli Gino (Bivacco) da Forzo per Pian delle Mule - insosta
    Vallone stupendo, molta acqua di disgelo, parecchie cascate gonfie. Molti animali in giro , camosci e stambecchi. Siamo saliti fino alla bergeria delle muande, poi poco dopo ci sarebbe stata neve e n [...]
    17/06/19 - Saut (Cascate del) e Pis del Pesio da Pian delle Gorre, anello - Fiorenza1988
    Il Pis del Pesio non butta acqua, ma molto bello il Salto e la prima cascata che si incontra, quella del gias Fontana. Se volete andare c'è da affrettarsi.
    16/06/19 - Bertrand (Monte) da Monesi - daniele64
    Percorso relativamente facile in parte su sterrate ed in parte su ampi sentieri ben segnati . Qualche attenzione sulla ripida diretta del Bertrand e per le residue chiazze di neve ancora persistenti i [...]
    16/06/19 - Saurel (Cima) dal Lago Nero - insosta
    Facile escursione sopra il lago nero , ottima per famiglie e per chi non ha molto allenamento, facile anche l' aggiunta del lago dei sette colori poco sotto.. Panorama e zona che ripaga molto la vista Gita in famiglia con gli amici
    16/06/19 - Diavolo (Monte del) e quota 2431 m da Campiglia Soana, anello per San Besso e Colle Balma Arietta - climbandtrek
    Sentieri puliti e ben segnati dai bolli di vernice; fatto l'anello, con ambiente veramente bello e appagante, scendendo da alpe Arietta ed Azaria....oggi meritava sicuramente. In discesa un breve cono [...]
    16/06/19 - Mombarone (Colma di) da Trovinasse - windeugenio
    Ci siamo portati ghette e ramponcini perchè avevamo paura di trovare qualche nevaio sulla ripida rampa finale ma potevamo lasciare tutto in auto perchè era tutto pulito. In punta abbiamo trovato un [...]