Piccolo Paradiso Parete NE

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 2200
Bella paretella addocchiata l'anno scorso.
Saliti attraverso il Colle del Montandayne, sì perdono circa 150 m.
Discesa effettuata seguendo una linea "obliqua" e non dritto per dritto dalla cima per evitare delle parti in ghiaccio vivo presenti poco sotto la cima. Purtroppo in alta quota ghiaccio presente ovunque. Trovata comunque ottima neve in parete.
Con lo Chef Fleiv e con un piccolo grande mito, il Camicia.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m. :: 2000
Parete percorsa in boucle passando da ovest (pendio alla dx orografica della nord del Gran Paradiso). Neve farinosa eccezionale da curve andanti.
Rientrati dal colle di Montandaynè siamo poi saliti per cresta sulla punta Vaccarone e scesi sul pendio NW della stessa: qui neve più dura ma grippante, poi firn "imbarazzante" per la scorrevolezza fino all'inizio del bosco.
Quasi superfluo sottolineare le condizioni "quasi 2013" di questa primavera avanzata.


Bellissima idea del maestro BBB, un giro scialpinistico di grande livello. Da fare!
Con BBB ed il Varco.



[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
Salita la nord e scesa la parete est del Gran Paradiso eccomi alla tappa numero tre...nord-est del piccolo Paradiso.
Discesa molto tecnica sui 3/4 alti della parete,neve molto dura(credo per il vento)che non concede molto,parte bassa su cremina non male...
Arrivato con chicco in punta al Granpa....da quì in poi solo...


[visualizza gita completa con 6 foto]
alla piu che esauriente descrizione di enzo aggiungo solo:occhio...breve ma intensa un 5.2 che puzza di 5.3

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m. :: 2800
Grande giornata di sci,una parete in ottime condizioni ed una compagnia italo-francese di gran classe.
Portage fino allo Chabod salita in pantaloni corti e maglietta nella brezza piacevole del tardo pomeriggio di sabato. Sveglia alle 2 colazione alle 2,30 partenza alle 3,molti sulla nord del Grampa. Salita al colle di Montandaynè,neve in ottimo rigelo la salita al colle desta qualche interrogativo per la discesa,la glace n'est pas louen. Discesa sul ghiacciaio della tribolazione,e...visione della parete, esclamazione adatta al luogo bucolico: Stà minchia!
Veramente impressionante quanto è dritta,ciondolata sotto il sole fino alla terminale io ed il Giacca dubbiosi, poi una esclamazione dei due boiler Giorgio e Dario: Farinaaa!
Si vince la riluttanza e si parte un pò cremati, più sali e più si raddrizza i soci davanti sembrano sul verticale. Rencontre au sommet! Quatro amici francesi Skitour e Volopress (rappresentati alla grande) ci accolgono in cima loro sono saliti dal colle del Piccolo Paradiso. Siamo in otto, sette scenderanno la parete! A parte qualche colata di farina la cosa non desta problemi Dario e Sborder giù per la max pendenza cinque minuti scarsi e sono alla terminale.Io e Giacca più abbottonati...io poi alla terza discesa di ripido della stagione...
Les amis francais e du gran ski,impressionante lo stile, come d'altra parte Dario.Neve come ti aspetti, farina su fondo duro.
Risalita penible sotto il sole, poi nord del colle di montandayne e...altra storia neve dura ma con buon grip ma..la glace n'est pas louen.

Fino allo Chabod chiudete gli occhi ed immaginate il firn perfetto...ecco!!
Tralascio il numero di birre dal rifugio a casa,le chiacchere,la simpatia di Tiziana gestrice dello Chabod, gli amici francesi, la brezza che ci accompagna in discesa,l'estate.
Ciao Fede, ciao Ugo...grazie per averci accompagnato in un giorno come questo.
Con Fabio Giaccone,Dario Taricco e Giorgio Sborderzena.A loro le foto.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 14/06/09 - sborderzena
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: parete
    difficoltà: 5.2 :: E3 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Est
    quota partenza (m): 1850
    quota vetta/quota massima (m): 3923
    dislivello totale (m): 2073

    Ultime gite di sci ripido

    17/06/19 - Pain de Sucre Canale SO - annibale
    Traversata: salita per la via normale al Fourchon ed al Pain de Sucre. Discesa per il canale Sud-Ovest (ramo dx orografico,un pochino più ripido). Ottima neve.
    16/06/19 - Rousses (Sommet des) o Mont de Fourclaz Canale E/SE - annibale
    15/06/19 - Aiguillette (Monte) Parete NE - giole
    Partenza sci ai piedi dal parcheggio oltre il colle con zero rigelo. Passaggio dry alla breche e discesa su neve molle sino oltre la prima palina. Risaliamo quindi il vallone alla ns destra per poi sc [...]
    08/06/19 - Piccola Ciamarella Parete Nord - g.bona
    Constatato che la Nord della Ciamarella era impossibile da scendere in sci, Piero ed io seguiamo Stefano, Silvio e Federico in questa lunga e bellissima boucle fino in cima alla Piccola Ciamarella. D [...]
    08/06/19 - Vallonetto (Cima del) Parete Nord - rikymar
    Un po' di vento al mattino e qualche nuvola in giro, ma buon rigelo e rapido rasserenamento globale. Abbiamo raggiunto la cresta con la Valfredda a circa 2900 m in punto evidente e comodo. Abbiamo se [...]
    08/06/19 - Ghiliè (Cima) Parete Est e giro per il Passo Brocan - giole
    Partiti dal lago delle Rovine. Sentiero-scorciatoia per il Genova pulito ed a posto. Si portano gli sci sino al lago Brocan, poi neve ancora abbastanza continua, rossa compatta fino a 2600 circa poi b [...]
    07/06/19 - Lombarda (Cima della) Canale NO - popino
    Arrivati al colle della Lombarda alle 6.16, dopo più di 2 h di macchina, è una bella botta vedere che di neve quasi non ce n'è.... Ma non siamo certo tipi da perderci d'animo. Il canale NO è secco [...]