Ciriegia (Cima) crestone NO quota 2521 m Canale NO

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: in data 28/2 strada chiusa a Tetti Gaina. la riapriranno prestissimo
la strada in data 28/02/2019 che collega Tetti Gaina a terme di Valdieri era ancora chiusa. il canale si biforca circa ai 2/3, il lato dx non so se è fattibile vista la scarsa presenza di neve.
Giunti al pian della casa del re abbiamo optato per il canale della Ciriegia, che si presentava maestoso e bellissimo sopra al regina elena. la scarsa presenza di neve porta la strettoia alta ad essere circa 3,5 metri. nel canale la neve era dura, magnifica, la parte alta del conoide era crostosa, la bassa farina compressata.
gita fatta insieme a Matteok.
Vista la strada ancora chiusa abbiam parcheggiato alle ore 05:45 a tetti Gaina. Ahimè solo alle terme di valdieri abbiam potuto mettere gli sci ai piedi. lungo i vari gias la scarsa presenza di neve sulla destra orografica del rio ci ha portati a cambiare destinazione (l'originale era i detriti).
un viaggio, un viaggio magnifico.
DATI GARMIN: 31 km e 1460 mt D+

il canale nel suo splendore
salendo
scendendo
prevedo bolle ai piedi

[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
Beton. Ma di quello duro.
Ingresso molto delicato
Bella linea ma oggi un po' duretta...
Tutta bella gente nel canale....
Con Massimo, Lorenz e Faber

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strada interrotta dopo 2 km dalle terme di valdieri
quota neve m. :: 1800
Condizioni perfette, da canale. Il ciriegia, visto il periodo, molto ben innevato. La strettoia sulla cima del canale si passa molto agevolmente. Per la discesa aspettato ore 12 , e poi giù , su neve che aveva appena mollato. Ottimo greep. Strepitoso.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: n.r.
quota neve m. :: 1900
Sceso il ramo di destra. La strettoia permette il passaggio sci ai piedi con larghezza max 160cm. Canale molto bello.
Evitata la perturbazione per un soffio.
Uno dei più bei canali della zona

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m. :: 1900
Prima volta per me sul ripido e nello stesso tempo prima gita "serale" (partiti alle 17.50 da Pian della Casa).

Nonostante l'ora tarda, gran caldo durante la salita. Tenuti gli sci fino a metà conoide, poi la neve "saponosa" ci ha fatto propendere per i ramponi. Saliti agevole su neve morbida, dal colletto fino alla cima su erba e roccette. Molto suggestivo l'ambiente nella luce del tramonto. Iniziata la discesa verso le 8.30; un po' di attenzione nella strettoia, poi sciata abbastanza in scioltezza fino al conoide; di lì in poi, giù a valle.

Grazie a Michele, per avermi permesso di realizzare quello che, nel mio piccolissimo, è stato un sogno per quasi due anni.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 1800
dopo la cima di Leccia, abbiamo salito anche questo canale, ramo sx visto che il dx l'avevo già fatto.
Discesa dopo le 12 con neve cotta a puntino, quindi gran divertimento.
Condizioni ottimali considerando il periodo, anche se la neve nella parte bassa era abbastanza ondulata.
Con Alberto e Mattia che da buon giovinastro si è fatto un giro su tutti e due i rami.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m. :: 1800
salito e sceso il più impegnativo ramo dx, neve ottima, compatta e piuttosto liscia per il periodo, morbida in superficie.
Si scende ancora abbastanza bene in basso con un paio di togli e metti ma la neve ha i giorni contati.
Consigliabile a chi cerca un po di ripido a buon mercato senza troppi sbattimenti!
Con Super nel canale, poi, recuperato il resto della numerosa compagnia gran festa alle Terme con gradazione alcolica decisamente superiore!!

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: chiusa la strada per il piano della casa da Terme
quota neve m. :: 1500
Arrivati ieri sera a Terme per salire il Lourousa,questa mattina il gran caldo con vento che pareva scirocco e complice anche il guado (non abbiamo capito come attraversare l'impetuoso torrente senza farsi il bagno o peggio ancora senza farsi male) per salire al Lagarot ci ha fatto desistere.
Risaliamo allora al piano della casa e spunta questo bel canale che così bello sicuramente è già stato disceso chissà quante volte.
Neve primaverile ma causa il gran caldo mooolto morbida che partiva nei tratti ripidi un pò da sotto gli sci.
Con partenza da terme una gita di tutto rispetto.
Ritorno a terme alle 13:00 con clima cote d'Azur.
Se qualcuno ha qualche info sul canale e sulla valutazione?! Grazie se mi invia una email.
Un grazie a Franco per la compagnia.


[visualizza gita completa con 5 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 26/06/13 - sborderzena
  • 14/12/11 - sborderzena
  • 21/05/11 - sborderzena
  • 09/06/10 - sborderzena
  • 19/06/09 - sborderzena
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: I :: 4.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
    quota partenza (m): 1760
    quota vetta/quota massima (m): 2521
    dislivello totale (m): 761

    Ultime gite di sci ripido

    17/06/19 - Pain de Sucre Canale SO - annibale
    Traversata: salita per la via normale al Fourchon ed al Pain de Sucre. Discesa per il canale Sud-Ovest (ramo dx orografico,un pochino più ripido). Ottima neve.
    16/06/19 - Rousses (Sommet des) o Mont de Fourclaz Canale E/SE - annibale
    15/06/19 - Aiguillette (Monte) Parete NE - giole
    Partenza sci ai piedi dal parcheggio oltre il colle con zero rigelo. Passaggio dry alla breche e discesa su neve molle sino oltre la prima palina. Risaliamo quindi il vallone alla ns destra per poi sc [...]
    08/06/19 - Piccola Ciamarella Parete Nord - g.bona
    Constatato che la Nord della Ciamarella era impossibile da scendere in sci, Piero ed io seguiamo Stefano, Silvio e Federico in questa lunga e bellissima boucle fino in cima alla Piccola Ciamarella. D [...]
    08/06/19 - Vallonetto (Cima del) Parete Nord - rikymar
    Un po' di vento al mattino e qualche nuvola in giro, ma buon rigelo e rapido rasserenamento globale. Abbiamo raggiunto la cresta con la Valfredda a circa 2900 m in punto evidente e comodo. Abbiamo se [...]
    08/06/19 - Ghiliè (Cima) Parete Est e giro per il Passo Brocan - giole
    Partiti dal lago delle Rovine. Sentiero-scorciatoia per il Genova pulito ed a posto. Si portano gli sci sino al lago Brocan, poi neve ancora abbastanza continua, rossa compatta fino a 2600 circa poi b [...]
    07/06/19 - Lombarda (Cima della) Canale NO - popino
    Arrivati al colle della Lombarda alle 6.16, dopo più di 2 h di macchina, è una bella botta vedere che di neve quasi non ce n'è.... Ma non siamo certo tipi da perderci d'animo. Il canale NO è secco [...]