Foisc da Madrano

attrezzatura :: scialpinistica
ero indecisa se farla con racchette o sci... deciso per racchette ..alla fine fatta a piedi perche' dimenticate !!!!
in ogni caso qualita' e quantita' di neve che da sciare, visti i presenti in zona, era piu' che gratificante...in compagnia del gruppo di Hikr...di cui solo 1 con sci ed il resto in racchette...mi sono accodata e grazie al buon lavoro di battitura sono riuscita a salire con soli scarponi... grazie anche al socio che mi ha portato un po' lo zaino per alleggerirmi ...
giornata in miglioramento ...gita panoramica e gradevole..sempre buona la compagnia degli amici

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ottimo, strada pulita. Equipaggiamento invernale obbligatorio.
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza da Madrano come da itinerario. Tanta neve a tutte le quote e traccia ottima in salita. Discesa fino a Rutan in neve fresca/polverosa per il versante nord. Rientrati poi a Brugnasco lungo la stradina, ben sciabile, per evitare la discesa nel bosco fitto. Gli ultimi prati sopra Brugnasco con neve trasformata. Mezz'ora a piedi lungo la strada per il recupero auto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: meglio gomme termiche
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
partiti da MADRANO e scesi a BRUGNASCO...bel giro in ambiente fiabesco..neve ottima su tutto il percorso..20/30 cm di fresca caduti la notte hanno reso la discesa molto bella..tempo bello fino le 11 30 poi copertura totale e nevischio..partiti alle 8 30.ritorno alla macchina 11 30!!

sciisticamente non una gran gita...ma l'ambiente merita una visita!!
IO FULVIO ENZO e la SUPER CAMILLA!!


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ad Airolo pessime anche al ritorno, sgombra invece sino a Brugnasco
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Quasi un metro di polvere sin dalla partenza, peccato che si sia rivelata gessosa; così, complici le scarse pendenze e il tipo di tracciato la discesa è diventata un semplice ritorno all'auto. Bellissima invece la salita in un ambiente finalmente invernale con abeti e alpeggi fiabeschi. Fatta da Brugnasco per le alpi Campoi, Rutan e Ce di fuori sia in salita che in discesa. Rifugio di vetta completamente sepolto. Al ritorno era tracciata anche la partenza da Madrano. Itinerario sicuro e manto nevoso apparso molto stabile. Ideale per le ciaspole.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Al mattino sporca, poi pulita
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
La recente nevicata ha apportato un buono strato di farina. Partiti da Madrano paese, nel bosco ottima traccia, si sale senza problemi tranne due brevissimi punti ghiacciati, da Rutan in avanti ottima farina e traccia semplice. Attenzione solo al pendio ripido dopo il ripiano di quota 1891, la neve nuova non è coesa con lo strato sottostante ghiacciato, e tende a scivolare. C'è un breve tratto (5 metri) bruttino.
In discesa verso la valle di Bui, fin troppa farina (50 cm almeno), manto più consolidato, ma meglio evitare le forti pendenze.
Giunti a Ce di fuori, abbiamo raggiunto Buco di Cè, poi ancora giù per pratoni a trovare il sentiero estivo, un po' problematico per chi come me scia così così, che riporta direttamente a Madrano.
Tempo osservato: Al mattino debole nevicata, che si è risolta velocemente per lasciare spazio ad un pallido sole a tratti. A tratti purtroppo forte nebbia, che ci ha creato più che un problema in discesa
Io e mio fratello Giacomo. Al parcheggio di Madrano incontrato per caso Luca Mozzati e Federica, ai quali ci siamo aggregati. Un grazie ai due ragazzi davanti a noi che hanno battuto tutta la traccia da madrano alla vetta. A parte noi, nessuno sull'itinerario.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada innevata ma percorribile con gomme termiche
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
gita effettuata sono una nevicata non particolarmente intensa ma insistente.
scelta questa gita boscosa per avere una buona visibilità nonostante il maltempo, e così è stato.
saliti da madrano, con qualche problema nel bosco fino a rutan (in gran parte a piedi) causa neve ghiacciata e diversi tratti scoperti senza neve.
da lì in su tutto ok. notevoli scivolamenti per reptazione, risalenti a diversi giorni fa, sopra la sella a quota 1900 m: sembra di passare in mezzo a una seraccata.
peccato per il panorama.
discesa su bella neve polverosa fresca (da 10 a 30 cm di neve nuova su fondo ben assestato) fino alle case di rutan, poi scesi verso brugnasco per una stradina innevata in modo da evitare il bosco di cui sopra con qualche taglio in basso su neve senza fondo, e rientro di 1 km a piedi sulla strada.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Tanta neve fresca fin dall'inizio della salita. Il pendio ripido finale ha già scaricato quindi passiamo tranquillamente. In alto il vento forte di ieri ha lasciato ben poca neve, dura
vento forte in vetta
Bella gita. grazie a Marco per la compagnia
Strada per la Val Bedretto chiusa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
partenza da Madrano bassa.
Salita nel bosco spiacevole, neve molto pesante e mearcia.
Bella sopra i 1700: crosticina e polvere.
Sentiti rumori di valanga dall'altro lato della valle.
Una bella valanga di lastroni si è staccata sopra il Pian Foisc
gita sicura, condizioni discrete
Porre attenzione: temperatura molto elevata

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: innevato
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Parcheggiato sulla cantonale ancora prima del bivio per Madrano (rendendo la salita di 1150m) in quanto le strade non erano state molto pulite dalla nevicata di ieri, ma altre macchine sono riuscite a salire ben più su del "secondo tornante" fino all'incrocio con la stradina del bosco. Ravanato un po' (come credo sempre) nella parte del bosco, per poi godere di tutta la neve fresca caduta e del sole. Temperatura ideale per la tanta polvere della discesa.
(Giustamente) tanta gente ha scelto questa gita tranquilla (considerata la nevicata e il bollettino nivometeo), ma alla fine ci si è distribuiti senza affollamento.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
Saliti da Madrano, nel bosco abbiamo tolto gli sci per un pezzo(mancanza di neve), poi dalle baite di Rutan innevamento abbondante e alcuni cm di fresca su fondo ghiacciato. Visto alcuni distacchi sopra Pian Toi. Discesa (visto la condizione del bosco)a Brugnasco lungo la stradina ed a piedi fino a Madrano dove c'era l'auto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
quota neve m :: 900
Invece dell'itinerario classico, siamo saliti dal fondo della val Canaria. Il tratto iniziale è facilitato dalla presenza di una traccia di motoslitta, poi si attraversa il fiume a q 1500 m circa e si sattaccano i pendi W nel bosco.
In caso di neve non assestata, è meglio salire e scendere per l'itinerario normale.
Gita effettuata con il Club AVALCO ( )


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 1000
Ottima sciata nella parte alta, con condizioni di nevi invernali (all'ombra) e di temperatura quasi primaverile. Nella parte bassa la stradina ci ha aiutato a scendere evitando lo stretto bosco.
Saluti a Ezio, Luigi, Marcello, Marco e Sandro.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1240
quota vetta/quota massima (m): 2208
dislivello totale (m): 970