Serena (Col) da Mottes

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
nonostante il caldo di questi giorni la parte alta fino al bosco è ancora bellissima da disegnare dal bosco in giù un pò di crosta e un pò di primaverile comunque ancora sciabile si parte appena dopo il ponte praticamente portage di pochi metri .
scelto questa gita corta per testare sci più larghi molto soddisfatto, tantissimi skialp oggi sul percorso , se di notte non scalda troppo penso che resisteranno ancora condizioni più che soddisfacenti.

quasi al colle il mare di persone è dietro
eccellenti
fin qui neve divertente

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Stamane dopo alcuni scambi di idee abbiamo scelto ancora il Col Serena. Ottima discesa con neve farinosa fino a metà percorso. Poi molto bagnata, che ha richiesto una sciata più decisa. Molti skialp sul percorso.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: auto a MOTTES
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
La nevicata di ieri ha lasciato pochi cm di neve fresca al parcheggio che aumentano sino a 30 poco prima del colle. Fondo duro, crostoso, portante. Neve abbastanza asciutta in alto, umida dal bosco sino all'auto, ma sempre incoerente, facile e divertente da sciare. Solo quattro stelle invece di cinque per via del tratto basso, dove il ridotto spessore della nuova neve lascia qualche fastidio. Toccato niente. Bella sciata,, consigliabile anche per i prossimi giorni, dopo le nevicate attese e previste. Oggi qualcuno anche verso il canale della Corleans oltre che su questo itinerario.
Meteo spaziale, quasi assenza di vento, discesa condivisa con Micheline, simpatica ragazza Belga che si è trapiantata in Valle



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Ottimo col Serena. Partiti sci ai piedi con 5 cm di neve fresca, che, man mano si saliva diventava sempre più soffice e abbondante fino a raggiungere i 20/30 cm.
Discesa spettacolare su terreno in certi tratti intonso. Neve farinosa fino a metà gita, più in basso cominciava a crostare.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata serenissima, fredda all'ombra caldissima al sole......bella sciata inaspettata....in alto neve compatta e farinosa, farina pressata ma ben sciabile nella parte mediana, bella farina nel bosco! pochissima gente in giro e pendii intonsi per via del vento! Costa Serena e Corleans con vistose placche e nessuna traccia!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Ottime condizioni nelle zone all'ombra con farina pressata alternata a lunghi tratti di farina asciutta rimanendo sulla sinistra idrografica. Dalle baite superiori ci siamo spostati a sinistra verso il canale che, con una bella sciata, ci ha condotti al pianoro. Nel complesso tutta la discesa è risultata bella e divertente.
Meteo bello con a tratti un po' di brezza nella parte alta.
Consigliata ancora per qualche giorno.
Oggi con l'amico Vipi5547 sempre in forma smagliante e pronto alla chiamata.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti sci ai piedi dal parcheggio con -10° e una leggera nevicata che ci ha accompagnato fin verso i 2300 mt., poi piccola apertura con perfino uno squarcio di sole e arrivo al colle accolti da un vento furioso.
Veloce cambio di assetto e discesa goduriosa su 50/70 cm di polvere fantastica fino alle baite, da li meno neve ma sempre ottima anche se si tocca ogni tanto e poi stradina ben coperta e divertente.
Molta gente in zona, qualcuno verso la Costa ( non raggiunta per scarsa visibilità e qualche accumulo ) e verso quota 2709.
Giorno di ferie ben speso !!!
In compagnia di Rosy e Manlio.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo saliti a Col Serena partendo verso le 9.30 dal parcheggio del Crevacol.
Alla partenza erano visibili diversi gruppetti ma, arrivati alle baite, la maggior parte ha optato per Costa Serena, abbiamo quindi proceduto praticamente da soli: prima di noi era salita una coppia che aveva già tracciato una comoda traccia. A parte la loro discesa, il manto era intonso (lunedì doveva aver nevicato).
Unica nota: alla partenza c'erano -10°C e abbiamo fatto la gita sempre all'ombra fino ad arrivare al colle.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su buona traccia e temperature basse, per fortuna niente vento. Discesa: parte alta su sottile crosticina da vento che non disturba per nulla, parte bassa su 20 cm di farina 00 su fondo ben battuto. Inaspettatamente bella! In zona una decina di persone in tutto e ampi spazi ancora vergini.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Nonostante ci fossero decine di persone, siamo scesi tenendoci molto a destra e siamo riusciti a trovare dei valloncelli ancora intonsi. La temperatura rigida ha mantenuto la neve in ottime condizioni. Il Col Serena, anche se molto gettonato, regala sempre delle belle emozioni.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: normale
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi decinaia e decinaia di persone al colle, alla quota 2709, alla Costa Serena e alla cresta di Corleans. Temperatura rigida che ha mantenuto bene la neve. Tracce ovunque, arrivati al colle, miracolo: il versante di Planaval era praticamente intonso, 3 persone erano scese tenendosi tutto a sinistra. Ci siamo buttati giù, tenendoci tutto a destra per 200/250 m in un valloncello di neve magnifica e tutta per noi. A quota 2300 circa abbiamo ripellato e siamo tornati al colle: in discesa sembrava apparentemente tutto tritato, ma da vecchi mestieranti giracchiando qua e là abbiamo trovato alcuni pendii e un paio di valloncelli con ampi spazi ancora liberi che ci hanno consentito un'ottima sciata fino a quota 2000 m circa. Dopo ovviamente grande ratatouille, ma la strada trasformata in pista salva le gambe. Incredibilmente la neve era perfetta sul versante al sole di Planaval, mentre sul versante di salita era un minimo più feltrosa e lavorata dal vento: intendiamoci con i tempi che corrono da leccarsi i gomiti comunque.
Con Big.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 9 e 30 temperature + 3. In basso neve sufficiente si può anche tagliare la strada, dal primo alpeggio neve piu abbondante. Discesa più che discreta con alcuni tratti anche di farina.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Salita mattutina alle 9, tempo bello, no vento, neve dura (grado francese ABO), discesa sino al bosco abbastanza buona poi ultimo tratto sulla poderale stile pattinaggio artistico, al momento è meglio cercare altri lidi.

Visti terribili SASTRUGI nei pressi del colle.
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
tra le peggiori gite e nevi degli ultimi anni....visti parecchi distacchi sia dalla Costa Serena (lastroni scesi fino nei pressi della traccia) che al colle. Neve sciabile nella parte bassa in quanto molto bagnata....ma anche scarsina.
Non avevo mai visto l'asfalto del piazzale di Crevacol!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Temperature molto elevate con 8 gradi alla partenza. Manto nevoso ovviamente condizionato dalla situazione meteo quantomeno inusuale per la stagione. Per contro non abbiamo trovato vento se non al colle ma, da quota 2.000 in poi, siamo saliti sotto un leggerissimo nevischio. Visibilità discreta anche se a tratti è stata scarsa, ostacolando un po' la discesa. Neve resa crostosa dal vento nella parte alta e umida più in basso ma nel complesso poco sciabile. Con Daniela, Luca, Fabio, Alfonso, Cinzia, Federico e il clan dei Casalesi al gran completo.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
Manto nevoso in pessime condizioni, vento forte e scarsa visibilità nella parte alta del percorso.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Poca neve alla partenza, 20/30 cm. Infatti, nel scendere gli ultimi 100 metri, si sono toccate alcune pietre.
Ottima sciata su neve farinosa. Qualche placca da vento di tanto in tanto.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: neve
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
pioggia fino 2200, neve quasi assente in basso, stradina con 5 cm e poi 10...fattibile in pelli. si spera in una glaciazione...per ora sconsigliato

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok al parcheggio impianti
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi dalla e alla macchina, però innevamento non esattamente abbondante: in salita si riesce a gestire ma in discesa in certi punti no ed è quasi meglio togliere gli sci. Da dove finisce il bosco in poi invece bei pendii con bella neve, tanto da ripellare.
Occorre decisamente ulteriore neve, guardandosi intorno questa considerazione vale un po' per tutta la zona.
Prima dell'anno comunque più che onesta con Cecco, Fabri, Matte e Tex


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
3 stelle sono un po' una media,giornata e ambiente molto belli ma c è penuria di neve e fondo,specie nella parte bassa.
In salita si possono seguire i vari tagli della strada,ma in discesa scordatevelo,strada però battuta e scorrevole,occhio solo a qualche rametto e pietre.
Le ambizioni erano altre ma visto la penuria di neve abbiam optato per col serena( comunque nuovo per noi).
Diciamo dal finire del bosco in su la situazione è accettabile e va migliorando,sotto solo la strada salva.
Un gruppo di arzilli vecchietti( spero non si offendano:-) ) ha battuto la traccia,noi seguendola in 2 h al colle senza farne le gare.
La parte alta scegliendo le conche giuste si trova nella farina 4 stelle evitando le placche a vento,nella ripellata ci siamo tenuti a dx passando sotto la valanga e a nostro parere la neve è più bella.
Poi si ravana un po' sciando sulle uova per arrivare al pianoro senza toccare da lì meglio togliere gli sci per circa 200 MT nel bosco 5 minuti fino ad intercettare la strada,lì si fila via veloci alla macchina.
Nel complesso facendo così con ripellata abbiam fatto 1350 MT + di salita e circa un 700-800 di buona discesa,gli altri sopravvivenza.
Se nevica un po' è meglio
Con Max, matte,Fabri e tex


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
-3° al piazzale, da 10 a 20 cm di fresca dove l'aveva portata il vento su crosta di fondo, poca neve sui versanti ripidi.
In salita è possibile il sentierino nel bosco, che ho testato mentre gli altri salivano dalla strada. Dall'Arpage du Bois fascia boscosa ripida appena percorribile in salita (farina con poco fondo), dopo abbastanza neve nelle conche ma pietre in vista da tutte le parti, abbiamo temuto il peggio per la discesa... Sole e assenza di vento al colle. In discesa canale 5 stelle, poi un po' di spinte per passare il falsopiano e nuovamente pendii di crosta coperta da farina sufficiente a divertirsi (ovviamente serve occhio per evitare le pietre nascoste). Con poca scaletta, dopo esserci portati all'estrema sinistra alla base della salita verso le Coste di Serena, riusciamo a prendere un bel prato ripido che scende all'alpeggio, tutto sciabile salvo nella parte finale più consigliabile con sci in mano, quindi stradino fino in fondo. Io ho sempre tenuto gli sci ai piedi, con molta calma e circospezione sono riuscito a passare, poi ho ancora provato i prati a fianco dell'alpeggio, ma va bene solo per sciatori leggeri con sci larghi. Tutto sommato mezza discesa su farina, un breve tratto non sciabile e poi stradina sciabile: non l'abbiamo trovato male. Neve comunque scarsa, non reggerà molti passaggi.
Oggi in 7 noi, poi altri 5 o 6, nessuno salito nei giorni precedenti.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: snowboard
Un Col Serena da gennaio.... altro che aprile!
Giornata con vento freddo su tutto il percorso. Ottima traccia di salita e pendii di discesa praticamente intonsi.
Pochi cm di neve fresca alla partenza che presto si sono trasformati in 20-30cm di polvere.
Poca gente su questa gita solitamente gettonatissima.
Un regalo davvero inaspettato... favoloso!


[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: snowboard
Un Serena in ottime condizioni
Salita con poca visibilita Poi in discesa finalmente una finestra e intorno a noi tutto intonso neve ancora invernale(20-25cm)pochissima gente oggi su questo itinerario.Con Spola.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
partiti per salire il canalino del Corleans, ma la troppa neve fresca ela giornata piuttosto calda alla base deviato per il col Serena
tracciato su neve nuova circa 20 cm discesa piacevole fino al bosco poi sempre più umida a volte fermava gli sci in basso bagnatissima.
giornata iniziata con pioggia in basso, poi nuvole, poi qualche apertura, al colle vento, ripellato per salire alla tavola calda verso Crevacol a rimediare un piatto di polenta e quando siamo usciti dal ristorante nevicava, in compagnia di JeanPierre.
comunque divertiti!



[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal parcheggio alle 8.15 con -7. POCA gente in questa cosa, cosa rarissima. Saliti lungo traccia già esistente. Neve fantastica da cima a fondo con molti tratti intonsi.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Buonl con termiche.
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti con qualche fiocco di neve in intensificazione ma con poco apporto di nuova neve.Molti ski alper sul percorso anche tanti alla Costa di Serena meta discesa compromessa nella sciata x scarsa visibilita in basso molto meglio comunque sempre una bella giornata sulla neve.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strade pulite fino al parcheggio con un pò di crosta nel tratto (500 m) finale
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni ancora buone.
Spelacchiato solo in culmine del colle, per il resto neve ancora farinosa, a tratti appesantita e/o pressata, ma sempre veloce e ben sciabile. In questo periodo l'itinerario è tutto all'ombra, il sole raggiunge solo il colle.
Una trentina di persone (sci-alpinisti e ciaspolatori) sul percorso, ma con spazi ancora intonsi.
Osservati otto scialpinisti diretti alla Trsta di Corleans.
Giornata con meteo e temperatura entrambi perfetti e quindi bella gita e corrispondente sciata , condivisa con Franco G..


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada aperta fino al parcheggio
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Salita pomeridiana post lavoro. Traccia presente nella parte bassa poi in direzione della costa di Serena, tracciato poi fino al colle. Parte alta piuttosto ventata, soprattutto nel versante verso la costa di Serena. Discesa parte alta su neve variabile, crosta non sempre portante e polvere pressata dal vento comunque sciabile. Meglio la parte bassa che ha preso meno il vento con bella polvere sciabile e divertente.
Bel pome e bella salita divise come sempre con Monica.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok fino a Crevacol (tunnel del Gran S. Bernardo chiuso)
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata molto fredda (-11 alla partenza, - 15 in vetta), ma per fortuna in assenza di vento.
Polvere da cima a fondo senza toccare nemmeno una pietra.
Poca gente sul percorso.
Grazie a Flaco che mi ha accompagnata.
Ottima la prima e... speriamo che la stagione continui così!


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Sicuramente le condizioni miglioreranno con la perturbazione prevista per domani. Al momento la gita è consigliabile solo con le ciaspole!
Neve molto disomogenea: fino a 70 cm nei punti del bosco riparati dal vento, terreno quasi pulito dove è riuscito ad arrivare Eolo. Neve farinosa ma abbastanza lenta e senza fondo. Pericolose le pietre sepolte.
Un tizio mi ha battuto metà gita...poi ha rinunciato ed è sceso. (grazie)...


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Gita affrontata con le ciaspole in una giornata formidabile con temperatura primaverile, raffrescata da una gradevole brezza che ha alleggerito le fatiche della salita. La neve, calpestata sostanzialmente da quando si entra nel bosco, è ancora crostosa durante la fase di salita visto il rigelo notturno e l'esposizione dei pendii, e si è mantenuta ancora sufficientemente portante anche se ovviamente è divenuta molto più molle con l'avanzare delle ore più calde.
Bellissimo vallone che ho avuto modo di visitare grazie agli amici del Cai Valle di Viù e Cai Lanzo, con l'impeccabile organizzazione di Sergio e Alfredo. Intravisti in lontanzana ben oltre il col serena un gruppo numeroso di camosci che risalivano un canale innevato sotto la "Testa di Serena".


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Si calzano gli sci appena dopo l'enorme valanga scesa fino al pianoro iniziale. Giornata piuttosto calda e nuvolosa, che ha creato una condizione di crosta non portante difficile da interpretare. Nella parte bassa neve umida sciabile.
Salito oggi due volte al col serena per fare un po' di gambe e per accompagnare un corsista alla macchina. Bellissima giornata sempre in ottima compagnia ;-)


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Si arriva bene sotto il cavalcavia del traforo
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti tardi sia per sfruttare il miglioramento previsto (e avvenuto) sia sperando di trovare la pappa (vedi traccia) pronta. Arrivati in cima poco dopo aver incrociato i due tracciatori (che ringrazio) e superando un gruppo di cinque svizzeri. Nessun altro lungo il percorso. Col Serena da cinque stelle intonso su quasi tutto il percorso, l'unico ravanamento causato dagli alberi abbattuti dopo il ponte dalla partenza. Innevamento ottimo in tutta la zona.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Gita supertritata.... terreno piuttosto duro in salita; al colle fresca brezzolina che stimola nei preparativi; in discesa, tenendoci alti sulla dx nella zona più in ombra si trova ancora qualche breve tratto di farinona vergine, pesante ma ben sciabile; più in basso, rientrando sulle tracce di salita, terreno molto lavorato che va dal duro in ombra al primaverile nelle zone più a lungo esposte al sole; comunque neve ancora sufficiente per un po' su tutto il percorso.

In compagnia di una quindicina di Evergreen equamente suddivisi tra questa gita e Costa di Serena;
bella giornata col le nuvole che hanno dato spettacolo.....


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
oggi in compagnia di una quindicina di evergreen siamo partiti da Mottes. Qualcuno è salito alla Costa di Serena mentre il sottoscritto con altri sette è salito al col Serena. Bella giornata di sole, in discesa abbiamo trovato ancora qualche pezzo non ancora tritato dai molti scialpinisti che avevano effettuato questa gita.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Ancora farina,leggera sui pendii con esposizione nord-ovest,un pò più compatta sulle esposizioni est/ nord-est.Bellissima farina nel ripido bosco esposto a ovest,per intenderci,scendendo tenendosi tutto sulla dx.Siamo ancora riusciti a tracciare parecchio sulla neve vergine malgrado le numerosissime tracce,ma lo spazio è veramente ampio.Finale su stradina con neve dura che verso le 13 cominciava appena a mollare.(al colle faceva freddo).
Con Lory.Salut


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Inaspettatamente abbiamo trovato un col serena in ottime condizioni, direi che la parte alta sarebbe un 5 stelle, che aveva ancora ampi spazi vergini. La parte bassa bella ma molto tritata. Scendendo però abbiamo incontrato il mondo che saliva sia verso il colle che verso costa serena. Splendida gita con Marco

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su traccia esistente sino al colle. Discesa su neve molto bella con farina bella spessa e tratti ancora intonsi rimanendo sulla destra sino al bosco; dall'alpeggio in giù ancora qualche bella curva rimanendo fuori dalla stradina. La valutazione complessiva è la media tra le 5 stelle della parte superiore e le 3,5 nella parte bassa.
Giornata spettacolare con venticello teso in salita che non ha fatto sudare; al colle niente vento e panorama super. Non molti skialp divisi tra il colle e la costa. Oggi con la moglie Stefania con le racchette e l'inossidabile Vipi5547 che non scrive......ma gira sempre (anche se non non 7 giorni su 7)!

Più info e foto su climbandtrek.it


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi giornata freddina causa vento al colle. Traccia gelata ma discesa tutto sommato divertente: i molti passaggi hanno reso il vallone una pista gradevole. Solo un tratto nel bosco risulta un po' duro e da fare con attenzione ma é corto. Con Marco!!!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Poca la neve nuova, meno di 10cm. al piazzale. Fino a 30 al colle, ma parzialmente rimaneggiata dal vento. Zona ben sciabile dai 2300 ai 2000. Visibilità scarsa, non pessima. Quasi scomparse le vecchie tracce. Oggi una ventina di scialpinisti, valdostani, svizzeri, francesi ed inglesi.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Il colle Serena non delude mai.Praticamente si scende su pista battuta,le tre stelle ci stanno tutte comode comode.Con gli sci fino alla macchina.
Oggi giornata stupenda mooolto fredda!Con Lory e Giorgio.Salut



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Le tre stelle sono per la parte iniziale, molto dura.
Salito su fondo duro per circa metà percorso.
Discesa su neve bella in alto, poi fondo di nuovo duro ghiacciato.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: pulite
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Direi in complesso discreta. Neve dalla partenza molto dura meglio in alto. Polvere compressa nei canali
Con Lorenzo Gepri Mike Garavaldi e Davide Silvestri


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Ottima gita, innevamento perfetto, ma neve tritata, in ogni caso temperature fresche e qualche bella curva fatta... consigliata!
In compagnia del solito Lele :)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 9 dal piazzale, gli sci si mettono fin da subito. neve un po' dura nel primo tratto di bosco, migliora decisamente dopo! trovata ancora un po' di polvere mista neve trasformata ma si scende bene fino al boschetto. bellissima giornata di sole e zero vento.una decina di persone in cima e tanti escursionisti a 4 zampe.
in compagnia di Igor e come sempre Lucy..


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal piazzale alle 9, tempo bello, temperatura -2, assenza di vento, traccia modello autostrada, un po' dura nel primo tratto poi buona e scorrevole, discesa con primo tratto su neve lavorata, con qualche tratto ancora semi-poudreuse, poi su neve tipo pista primaverile al mattino presto, ripellato dal piano di quota 2100 circa per allungare un po'.
Salite effettuate per smaltire l'abbuffata di ieri a Moncalvo d'Asti!!
Con il socio Areches, buono il bollito?
Bella gitarella...



[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Nubi alte che rovinavano un pò la visibilità(comunque discreta).In discesa scegliendo bene l'esposizione(ovest,nord-ovest)non proprio farina ma sufficientemente morbida da sciare divertendosi,già all'ingresso del bosco crosta portante ma non durissima,abbastanza sciabile con soddisfazione.Ottima copertura nevosa,con gli sci praticamente fino alla macchina.
Molti altri skialper sia al colle sia alla costa.
Con Lory e Ele.Salut


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: posteggio a mottes
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Ottima apertura di stagione anche se la giornata è stata un pò freddina.... Le tre stelle di sciabiliita sono una media tra le 4 stelle della parte superiore della gita ( neve polverosa ) e le due stelle della parte sotto quota 2100 ( neve dura portante )ove le vecchie tracce rigelate obbligano ad essere un po più "attenti" nell'impostare le curve. Comunque la stradina è perfettamente utilizzabile. Innevamento continuo dall'auto e non abbiamo preso pietre
In complesso una buona scelta!!!
Con Luciano e Mimmo


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
si parte con gli sci ai piedi dal piazzale degli impianti di Crevacol. Si segue la stradina e poi nel bosco. Neve crostosa fino a 2100 m. La parte alta è molto bella ma purtroppo breve con neve ben sciabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Abbiamo perso uno sci scendendo dal colle. La neve era così tanta che non siamo più riusciti a trovarlo . Si tratta di un K2 alto 183 cm.
E' stato perso nel tratto ripido di bosco a valle del pianoro con baite a 2180 mt., direzione nord est. La quota era circa 2080. Allego una foto del caratteristico albero vicino al quale lo sci è "sparito".
Chi lo trovasse, per favore chiami Elena 3356274777 o Gaspare 3382103532.
Brutto finale di una gita molto bella

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: stradina di accesso al parcheggio innevata
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
ottimo innevamento
Giornata con temperature miti e senza vento.Tanta e bella neve.Tanti amici con cui condividere una bella traccia in salita e un'appagante discesa dal colle all'auto.Purtroppo un caro amico ha perso uno sci nella neve fonda in un tratto ripido nel bosco.Un grande augurio di ritrovarlo al più presto.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Buona la seconda! Oggi davvero bellissima, sopra ogni aspettativa. Partiamo che nevischia, mentre a fondo valle ci sono già ampi squarci di sereno. Salita con venticello molto fresco, che diventa bufera gelata al colle. Il sole esce proprio quando arriviamo in punta. Discesa in neve fresca bellissima: 30 cm su fondo portante. Eccezionale sui pendii un po' più sostenuti. Manto che ormai supera il metro su quasi tutto il percorso: non si tocca più. Oggi solo una dozzina di persone sul percorso.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok con termiche
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Concordo sostanzialmente con le relazioni di chi mi ha preceduto. In alto la neve non è bellissima da sciare a causa di una sottile crosticina da vento. Meglio nella parte più bassa anche se nel bosco qualcosina si rischia di toccare. Numerose tracce di passaggi precedenti.
Sul percorso una guida di Courmayeur che accompagnava una ragazza.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
20cm buoni alla partenza che aumentano salendo, nella parta alta il vento ha nascosto la traccia e creato una leggera crosta. Arrivati al colle scendiamo un centinaio di metri lato Pianaval su bella farina ma i pendii più in basso non ci ispirano. Allora ritorno al colle e discesa fino ai 2300 dove abbiamo risalito alla Costa Serena. Prima parte della discesa su farina (qualche pietra si tocca), parte centrale crosta non portante sciabile e nel bosco di nuovo bella.
In compagnia del Koba, della Fede e prima uscita della Vale.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
si parte su 30 cm di fresca che a causa del riscaldamento già tendeva ad umidificarsi, per poi 70 cm in cima, dbella sciata sulla parte alta e un pò faticosa da metà sino alla macchina, comunque è un lusso a novembre fare il Serena in queste condizioni.
grazie all'amico Sergio per l'ottima compagnia giornata riuscita anche oggi!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Iniziato discesa alle 13. prima parte farinosa con qualche placca di crosta da vento, ben sciabile comunque. Seconda metà un vero orgasmo per gli amanti della colla. Occhio alle pietre nel tratto mediano.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni di innevamento molto buone in zona. Dai 20 cm alla partenza che aumentano subito appena si sale di quota. Il vento purtroppo ha lavorato la neve nella parte alta, comunque, sciando con attenzione si scende bene. Bello dal bosco in giù.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: innevato il parcheggio e la stradina degli impianti
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Gita indovinatissima. Si parte con un paio di spanne di fresca che diventano circa 60 cm da metà gita in su. Abbiamo seguito una traccia già fatta nel bosco che a un certo punto non seguiva più il sentiero inerpicandosi in direzione della Corleans, per cui abbiamo faticosamente ripreso quella canonica tagliando a mezza costa nel ripido lariceto. Neve leggera e asciutta, facilissima da tracciare quando ho dato il cambio a 2 ragazzi nell'ultimo canalei. Piccola cornice morbida al colle (con niente vento !!!).
Discesa da urlo, 5 stelle da cima a fondo, con qualche raro tocco di pietre senza conseguenze. Al colle eravamo in 11, quindi il canale l'abbiamo tritato assai. Altri sono saliti alle Coste di Serena ma non li abbiamo visti scendere.
Foto Giulia

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte ancora con gli sci ai piedi appena 50 mt. dopo il parcheggio.
Bellissima neve tenedo conto che siamo ad aprile, ha praticamente tenuto
fino in fondo, parte alta che presenta ancora un ottimo innevamento,
a tratti polverosa alternata a neve primaverile ma sempre ben sciabile.
Ottima compagnia con Claudia, Mirella, Massimo e Camillo.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Leggera nevicata e tempo chiuso tutto il giorno. In discesa ancora bella polvere tenendosi sulla destra del vallone. Ultima parte del bosco un pò ravanata dai passaggi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Il meteo doveva essere discreto nella prima parte della giornata.
Purtroppo già al mattino tempo grigio,saliti sotto leggero nevischio.
Discesa con poca visibilità su 10 cm. di farina su fondo duro e un po lavorato dai precedenti passaggi nella parte alta .
Parte bassa, neve sfondosa e umida, meglio sfruttare la stradina in discrete condizioni.

Un saluto a tutti gli Evergreen e ai 3 baldi giovani delle Valli di Lanzo.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita della stagione. Meteo eccezionalmente bello e vallone molto suggestivo. Peccato che la neve non sia veramente all'altezza. Primi 100-200 m sotto il colle non male, poi crosta e piu' in basso neve in quantita' ma, complice la giornata molto calda, estrememente bagnata
Grazie ai "manzi" Franco, Davide e Luca per questa uscita in una zona molto bella. Decisamente sconcertante la pista di guida su ghiaccio che si incontra adi inzio gita e che ci delizia col rumore dei motori per la prima mezz'oretta di salita. Poi fortunatamente il vallone diventa molto piu' tranquillo e suggestivo, fino al colle, dove il vento ha creato degli accumuli dalla forma singolare.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Nel complesso non male, i vari tratti esposti a nord garantiscono buone scivolate specialmente nella parte alta. Tenendosi sotto la Corleans ci sono bei tratti farinosi che il vento ha reso praticamente da ritracciare. Proseguito poi sui bei pendii poco inclinati della destra orografica su crosta morbida non fastidiosa, quindi per un ampio canale in neve umida e gessosa di nuovo sulla traccia di salita. Rientro al park su stradina e qualche taglio su neve ormai molto appesantita. Temo la giornata di oggi e successivo eventuale rigelo peggiori di molto la situazione col formarsi di croste e tratti sconnessi induriti. Buona traccia di salita a tratti non portante per le ciaspole, seconda parte molto ventosa con fastidioso effetto vela della tavola.
Non una nuvola e grande ambiente, praticamente una piscina sulla strada nei pressi del park di crevacol, 17 gradi... salut!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo pessimo con precipitazione, vento e scarsa visibilità nella parte alta dell'itinerario. Neve fresca e polverosa con qualche piccolo accumulo in prossimità del limite boschivo (sulla sinistra, faccia a monte). In discesa, dopo le dovute valutazioni, abbiamo sciato su un pendio immacolato con bellissima polvere in una valletta laterale all'itinerario di salita (a destra, faccia a valle); sciata talmente bella che dopo una breve pausa abbiamo ripellato per rifarla.
Con PG e Nik.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Termiche necessarie
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Bella salita pomeridiana. La sciata non è stata da 5 Stelle soltanto a causa dei numerosi passaggi che obbligano adandare a cercare spazi ancora da "firmare".
Domani può essere ancora bello, ma da domenica con il rialzo termico bisogna prestare attenzione, anche perché sui pendii più assolati incominciano a formarsi le "bocche di balena".
Da solo.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: gomme invernali nell'ultimo tratto
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Secondo la mia opinione la neve non è mai troppa, ma da queste parti è davvero tanta. Quasi due metri.Saliti lungo una traccia esistente raccordandola un po' solo in basso, disegnata lungo una linea che evita anche il fronte della valanga del 2007, particolarmente imponente. Neve fredda, molto sciolta, facile e molto divertente da sciare lungo tutto l'itinerario.
Pendii della Corleans e della costa Serena ancora intonsi.
Abbiamo aggiunto le nostre due linee alla decina attualmente esistenti lungo pendii sostanzialmente intonsi.
Giornata dedicata alla manutenzione del sistema nervoso ben spesa.
Con fabio, alla sua seconda esperienza Skialp si è ben destreggiato anche in neve profonda con la sua split board
Pioggia in pianura, sole e azzurro in quota: non voglio niente di più


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Speravo molto meglio dalla recente nevicata. Invece il vento ha ripulito tutta la parte alta all'uscita del bosco con crosta non portante. Dall'inizio del bosco in giù neve fresca ma parecchio pesante. Le vecchie tracce rendono abbastanza difficile la sciata anche qui. Peccato..!
Gita di famiglia, la prima di Mattia con gli sci. 10 anni!!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
bella gita in ottime condizione, ovviamente molti scialpinisti in giro...
la maggior parte dei canali circostanti, anche ripidi, sono stati sciati
nonostante l'alta frequentazione, ancora diversi pendii sono da tracciare
Bellissima visuale sulla zona del Malatrà ben innevata salendo lungo la strada del Gran San Bernardo. Dopo tanto secco, finalmente un'immagine invernale !!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
splendida gita, polvere su tutto il percorso (molto affollato), siamo scesi tra i primi, tenendosi tutto a dx ampie zone intonse

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi il vallone del Gran San Bernardo mi ricordava il Klondike al tempo della corsa all'oro! Centinaia di scialpinisti su tutti gli itinerari, alla disperata ricerca dell'oro bianco. Alla partenza sotto il cavalcavia, si affaccendavano persone che parlavano lingue e dialetti diversi. Sul percorso di salita, molti hanno optato per varianti sfiziose, la costa di Serena e il canalino sulla sinistra che non so come si chiama. Noi abbiamo puntato al colle. Discesa molto bella, con neve polverosa (20 cm su fondo portante) su tutto il percorso, con tanti spazi ancora da tracciare. Una stella in meno per la pendenza modesta nella prima parte e l'affollamento eccessivo.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: libera
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Neve fresca da 10 cm a 30 sotto al colle. Fino alle 14,00 22 scialpinisti. Tracce precedenti appena visibili anche in basso
Vento solo al colle. Temperatura da -8 a + 1 al ritorno
Sui pendii limitrofi nessuna valanga dopo l'ultima nevicata.
Alle auto al ritorno leggero nevischio portato dal vento



[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Stranamente nessuno al Col Serena. Saliti su ottima traccia, fatta probabilmente ieri.
Scesi su 30 cm di neve fresca fino a metà gita. Falsi piani con una leggera crosticina, non fastidiosa, ed infine neve fresca, umida ma sempre ben sciabile.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Per i tanti passaggi e' diventata una pista battuta.
Utili i coltelli sopra i 2000m.
Aria frizzante, raffiche di vento al colle, mi sono tolta le pelli 50m sotto dove ci siamo ricompattati.
Un saluto a Brunocamol e agli evergreen incontrati in piola di ritorno dalla Testa di Crevacol;
grazie al Dovio' s group oggi in 19!

[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita della stagione e prima uscita del corso SA1 della Scuola SUCAI.
E' stato un modo simpatico e piacevole di rompere il ghiaccio.
Oggi c'era il mondo al Col Serena ma come dare toro alle tante scuole a agli appassionati. Si tratta davvero di uno dei pochi angoli delle Alpi con la neve.....
Che conosce la danza della pioggia o ha delle conoscenze altolocate è pregato di attivarsi.....

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Pulito sino a Mottes
quota neve m :: 600
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima giornata. Tutto ben relazionato da chi ha scritto prima di me. Per divertirsi bisogna aspettare che la neve si assenti un po'. Anche io faccio appello alla prudenza: nelle zone sottovento si sono formati accumuli, sia soffici sia compatti. Nell'ultima parte (che noi non abbiamo percorso ) si osservano distacchi proprio sopra la traccia di salita.
Un grande grazie per la compagnia al mio socio Vipi :-) sempre simpaticissimo e vivace.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto come ben spiegato da Ugè,
Un grazie a chi ha tracciato prima di noi in neve che nella parte alta superava il metro ,grazie anche al compagno di gita Luca che ha tracciato per me anche in discesa per mancanza di scorrimento specie nei tratti con poca pendenza, ci siamo comunque divertiti anche se ben stancati, ora la neve è abbondante ma bisogna che si assesti per bene,occhio anche ai distacchi che si possono provocare .


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: no problem fino al parcheggio degli impianti
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita finalmente!
Di neve ce n'è: 45 cm.alla partenza e un po' di più al colle. Il vento ha creato dei grossi accumuli e non conviene andare a cercarsi grane sui pendii più ripidi e nelle combe. Si sono staccate già diverse piccole slavine nella parte alta della gita.
Salito tardi ho sfruttato la traccia dei pochi predecessori: in tutto saremmo stati in otto o nove.
In discesa: un bel pastis, la neve è incoerente e si affonda un sacco, fino a piantarsi, anche chi aveva i "largoni" o lo snowboard ha trovato sufficientemente lungo. La soluzione è stata la solita in questi casi: o scendere sulla traccia di salita o sfruttare i solchi di chi è sceso prima. Naturalmente, mancando il fondo, ogni tanto qualche bella pietra lascia la firma sulle solette e sulle lamine degli sci.
tutto sommato, vista la bella giornata e l'arrivo di una quantità di neve decorosa va bin parej .... mi son divertito lo stesso


[visualizza gita completa]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche necessarie
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
10-15 cm di neve appena caduta su fondo assente.
Per salire oggi, con le attuali condizioni, bisogna proprio amare questo luogo, questa gita "ghiacciaia" e più in generale questa meravigliosa attività.
Per adesso è preferibile salire con le ciaspole.
Discesa consigliata: tenere il più possibile la sinistra orografica per evitare il bosco e guadagnare rapidamente la stradina.
Tempo splendido con velature in tarda mattinata.
Pierfrancesco Brignolo, Giovanni De Rosa. Un giorno felice.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Bella Pasquetta.
Dopo giorni di tempo non favorevole una gran bella giornata senza nuvole.
Salita senza difficoltà su neve dura e scivolosa solo sulle tracce vecchie.
Discesa su farina su fondo duro nella parte alta, in basso neve dura in trasformazione.
Solo al colle, parecchie persone in salita.
Alcuni minuti di portage


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: strada ok
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: snowboard
Bella gita di pasquetta con snowalp che ha ben descritto le condizioni. 15 di polvere in alto e crosta dura in basso. Discreto affollamento.
Risate in compagnia alla prosciutteria con pugnetto &co ...e pronte per la prossima meta..canale delle sirene


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: snowboard
Bella giornata con leggero vento al colle.ottima traccia solo un po ghiacciata nei tratti nel bosco.Discesa molto bella con 15 cm di neve fresca su fondo duro nel primo tratto. .noi dal colle risaliti sulla destra per aumentare la discesa viste le buone condizioni.Nella parte inferiore neve gelata che non ha mollato purtroppo. Portage per ora solo 10 minuti.
Grazie a Claudia per la compagnia e la sosta in prosciutteria.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Mottes alle 7,30, tempo sereno, no vento, buona traccia, discesa su vari tipi di neve (ventata, carton poudreuse, crostosa e infine dura) dal posteggio ripellato e saliti alla Testa di Crevacol, per allungare il brodo, vento forte in cima e primo tratto di discesa da dimenticare su piccoli sastrugi...poi pista deserta.
Sosta (da ricordare) all'intermedia x fare carburante!
2/3 del Gus Team
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Salita pomeridiana in cerca di farina. partito da Mottes alle 14 con un grado positivo con 5 cm di fresca umida. Mano mano che salivo le condizioni migliorvano. Sono arrivato sino a quota 2250 dopodichè ho deciso di fermarmi perché il tempo era troppo poco e le condizioni meteo non facevano presagire nulla di buono. Ridisceso su farina da urlo (circa 20 cm). In basso un pochino umida ma ottimamente sciabile. Ancora consigliato per domani dopodichè il tempo peggiorerà ancora.
Un saluto a Cristina, Andrea e Stefano che sono saliti sino al canale di Corleans. Alla prossima, magari insieme :)


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Gitarella post lavoro, partenza h 1630 circa 0 gradi al parcheggio -6 al colle con leggera brezza. Il vento dei giorni scorsi ha modificato notevolmente il manto nevoso, iniziato la discesa su tratti di crosta non portante alternati a tratti ben più sciabili. Dal bosco in giù ancora divertente nonostante i numerosi passaggi.

Con Gigi


[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Strada ok fino al parcheggio
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Veloce giro mattutino pre-lavoro. Giornata limpida e niente vento. In alto prevalenza di crosta non portante più o meno sciabile, in basso e nel bosco ancora qualche tratto di bella polvere nonostante i tanti passaggi.
Bella gita divisa come sempre con Monica e un salutone a Chopin incontrato in zona.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Nessuna
attrezzatura :: scialpinistica
Nessuna
Oggi giretto veloce solo neve bella polvere e un pelino umida parte passa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
meteo perfetto: cielo sereno,sole e una arietta fresca su tutto il tracciato che ha mantenuto la neve perfetta. ottima traccia di salita. discesa alle 11.30 su farina leggera e soffice dal colle fino in fondo in ampi spazi vergini. se rimangono queste condizioni, consigliata.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo perfetto: cielo sereno, niente vento, temperatura fredda al punto giusto, traccia in salita ottima. In totale tra 15 e 20 gli scialp in zona. In discesa amplissimi spazi di neve farinosa in quanto ancora intonsi. Circa 30/40 cm di neve perfetta per gli scialp. Gita super consigliata. In ottima compagnia di Beppe e Sergio

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
ha gia spiegato tutto vipi 5547 conosciuto oggi al colle,
se si potesse dare di più delle 5 stelle sarebbe questo il caso, dal colle sceso con 2 ragazzi simpatici di Cogne e una bellissima ragazza di Donnaz, grande giornata di sci ,con neve da urlo da cima a fondo.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni ideali finalmente ...bella traccia fino al colle.
Discesa in neve polverosa per tutto il percorso ed in qualunque direzione, consigliabile.
Partito da solo ben sapendo che avrei trovato compagnia ,non immaginavo però cosi tanta per essere un giorno infrasettimanale... evidentemente la bella giornata e le relazioni del" Coppione " e di" Old Bear" hanno contribuito ad affollare la zona,tutti soddisfatti ,per me una delle migliori discese della stagione 2014-2015,un saluto a tutti gli amici , in particolare alla coppia Lorenzi ed a Chopin conosciuto al colle, ci rivedremo presto immagino.


[visualizza gita completa con 5 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 20/11/16 - Gitin
  • 15/11/16 - farshy1971
  • 30/01/11 - crazybear
  • 05/04/09 - paola2004
  • 30/11/08 - spartacozzo
  • 21/12/07 - farshy1971
  • 04/03/07 - frankie56
  • 01/04/97 - nevfres
  • 26/02/89 - nevfres
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Est
    quota partenza (m): 1650
    quota vetta/quota massima (m): 2544
    dislivello totale (m): 900

    Ultime gite di sci alpinismo

    17/03/19 - Peroni (Rocca) da Chialvetta per il Canale Nord - mavik
    Abbiamo ritenuto il canale poco sicuro avendo notato placche da vento significative. Fermati a metà canale abbiamo deciso di scendere a malincuore. Altri prima di noi forse il giorno prima si erano f [...]
    17/03/19 - Traversata passo Pasche´ - bomber
    Bellissima traversata senza nessuno in giro. Caldo per il periodo pero´ mitigato dal vento mai forte se non a raffiche in forcella. Discesa su polvere leggermente lavorata dal vento e via via piu´ p [...]
    17/03/19 - Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri - f.gulliver
    Gita magnifica, che abbiamo pure allungato per errore di itinerario (saliti fino al Questa, poi traverso e discesa fino al lago di Valscura, da qui salita evidente). Utili i ramponi per la cima. In di [...]
    17/03/19 - Corborant (Cima di) da Besmorello - cuccimaira
    Gran gitona e grande ambiente! Come già ben recensito da MAX 64 che saluto aggiungo qualche notizia dal bivio del Laris in poi. La neve su questo itinerario si presenta un pò più lavorata dal vent [...]
    17/03/19 - Content (Bric) da Chialvetta - Castel
    Si parcheggia sulla strada presso Viviere. Neve a meno di cinque minuti dall’auto. Sulla strada tre o quattro brevi togli-metti. Saliti e scesi sull’itinerario per il Passo Scaletta per godere di [...]
    17/03/19 - Pè de Jun (Testa) da Grangie - skeno
    Saliti dalla normale (data la poca neve ultimo pezzetto a piedi) e scesi sul vallone opposto esposto inizlamente a sud est e poi a nord est. Neve primaverile quasi sempre ben sciabile, ultima parte lu [...]
    17/03/19 - Jafferau (Monte) - Monte Vin Vert da Bacini Frejusia, traversata con discesa per la Valfredda - HHEB
    Preso impianti fino in cima alla seggiovia BAN (14 euro per un'ora di biglietto, gli impianti hanno aperto alle 8,50). Arrivati in cima al jafreau alle 9,45 (15-20 min a piedi dall'arrivo dell aseggio [...]