Cialma (la) o Punta Cia da Carello

In accordo con le ultime recensioni (non aggiungo foto perchè la situazione è invariata), neve praticamente assente se non nella parte alta, ben dopo gli impianti di risalita. Siamo saliti benissimo con i ramponcini (a mio avviso indispensabili con queste condizioni). Nel risalire le piste ci sono molte parti che sono scivoli di ghiaccio ,aggirabili con pazienza. Panorama pazzesco !

[visualizza gita completa]
Cielo azzurro, bei panorami, vento sulla dorsale.
A 1800m ho calzato i ramponi e li ho tenuti in discesa il piu' possibile raccordando le lingue di neve, sempre portante.
In basso ho fatto un pezzo sotto i piattelli dello skilift.
Poi la pista 1; sulla strada ghiaccio, ma facendo attenzione aggirabile.
Un saluto a Bruno Picchiottino di Rivarolo.
Complimenti alle 2 ragazze col cane che si sono fatte la gita senza ramponi!

[visualizza gita completa con 10 foto]
:: nulla di rilevante
:: assente
:: 1800
le 5 stelle per la bella giornata e il panorama, la neve non c'è (ma questo lo sapevo) quello che ne rimane inizia dai 1800 metri di quota, dura e ghiacciata per cui sono utilissimi un paio di ramponi, le ciaspole non servono. Bella giornata di sole con temperature in aumento, due persone in cima che saluto.
con umberto


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: Ok
Racchette in auto. Usato tutti i ramponcini o ramponi. Si parte con prati e ghiaccio , si continua con prati e neve a strisce e poi dalla baita neve dura continua. Al mattino indispensabili i ramponcini.
Gita sociale con pranzetto al bar Cialma.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nessuna
Arrivati al parcheggio degli impianti di sci di Carello è presente un ampio parcheggio che abbiamo trovato vuoto. Durante il percorso verso La Cialma non abbiamo trovato nessuno, tranne qualche mucca a inizio percorso e probabilmente i gestori dell'impianto. Il percorso, specie nella parte alta, non è molto visibile ma è comunque facile trovare la direzione per La Cialma. Nessuna traccia di neve sul percorso. Bella vista sul Gran Paradiso e sulla valle dalla cima. Meteo ottimo. Non abbiamo incontrato fontane o ruscelli per l'acqua quindi è opportuno portarla.
Un saluto a Piero e Guido con cui ho fatto questa bella gita


[visualizza gita completa con 4 foto]
Neve dal lago artificiale a quota 1750 circa, circa 20 cm verso la punta. Senza ciaspole si affonda parecchio.
Bella vista sul gruppo del Gran Paradiso e sul vicino Monte tovo.

[visualizza gita completa]
Neve costante sul sentiero da poco sotto i 1800 m che non costituisce problema ad eccezione dei tratti ghiacciati (in genere presenti dove la pendenza si accentua) . Vento freddo a tratti dopo il bosco. Sono salito, evitando la sterrata, seguendo l'impianto di risalita, da lì sino all'ometto e alla dorsale di cui parla la relazione per la discesa.
Bella giornata di sole. Sono partito da Gavie per aumentare il dislivello, ma mi sono accorto che mi sarei dovuto comunque fermare lì, per la presenza di un albero caduto sulla strada (al ritorno era già stato rimosso così come il masso caduto lì vicino). Visti caprioli.


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: Pulito
Dopo la ferrata,veloce capatina alla cara cialma per pestare la prima neve.
Continua dal plato' una quindicina di cm in punta,non necessari i ramponi col caldo di oggi ma occhio ai cambi climatici.
Colori autunnali già belli ma non ancora al top.
Forse è addirittura aperto il bar delle piste.
Alcuni evergreen sul tracciato.


[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: Parcheggio a Carello disponibile
Non c'è segnaletica ma comunque facilmente intuibile la salita
Per la prima volta alla Cia e devo dire che pensavo peggio.Il bosco è carino e anche la punta è panoramica.Oggi giornata spettacolare e caldissima. Incontrati 1 biker e 1addestratore di cani da caccia.Ma ciliegina sulla torta...un capriolo sulla strada.Con il mio amico Tony


[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: accesso facile, ampio parcheggio
Passeggiata molto piacevole e semplice ma che permette una vista mozzafiato sul Gran Paradiso. Il sentiero non è segnato ma abbastanza semplice da trovare. Saliti alle 19 e scesi alle 22, rimane luce fino a tardi.
grazie a Flavio che mi regala piccole fughe dopo il lavoro!


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggio chiuso a Carello
Veloce sgambata mattutina, salito sulla strada fin quasi al nuovo invaso poi tagliato il pendio e raggiunto la cresta poco sopra la stazione meteo (credo..) e per sentiero in punta, Molto vento, cielo con nuvole scenografiche e bufera sul Granpa. Due coturnici in vetta poi un altro escursionista solitario.
In compagnia della mia Gwyneth.


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: Parcheggio di Carello chiuso per lavori di costruzione dell'ecomostro
Grande femento di lavori sulle piste. Stanno posando tubazioni e cavi in alto. Mi sembrerebbe di capire che prima o dopo prolungheranno lo skilift fino al primo ripiano, dove ci sono ancora i basamenti di vecchie costruzioni al servizio degli impianti.
Mi sa che la Cialma presto non sarà più nostra.
Non ero mai venuto qui senza la neve e volevo vedere com'era. Approfittando della bellissima giornata sono salito in solitaria dalla sterrata fino al bacino artificiale. Poi salito sullla dorsale . Discesa tutta sulla dorsale.
Incontrato altri due solitari.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Abbiamo percorso tutta la strada sterrata sino al laghetto che penso servirà per l'innevamento artificiale.Da qui su dritto per tracce di bestiame e prati sino in cima.Nel procedere alzate alcune starne.Arrivati in cima arriva anche la nebbia per cui poco panorama.In discesa preso il sentiero più marcato che segue la dorsale e arriva allo skilift , seguendo il quale per un centinaio di metri si riincrocia la sterrata di salita.Gita un po' monotona,secondo me,che è molto più bella con la neve.

[visualizza gita completa con 4 foto]
Splendida passeggiata di ripiego dopo aver trovato la ferrata di Pont Canavese interdetta per lavori in corso fino al 31/10/15.
Giornata splendida, vista super sul versante meridionale del massiccio del Granpa.
Bella e rilassante giornata con l'amico Secondo...anche un'improvvisa sorpresa negativa (il divieto di accesso alla ferrata) può diventare occasione di una bella giornata di relax e di contemplazione dei panorami...


[visualizza gita completa]
Giornata che prometteva bene con il meteo, in realtà la nebbia non è tardata ad arrivare mentre eravamo in cima.
Dopo il grande ometto c'è una distesa di fiori gialli a perdita d'occhio. Sempre un posto stupendo


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve da un centinaio di metri sopra l'arrivo dello ski lift dagli innumerevoli passaggi nessun problema ma un paio di ramponcini nello zaino potrebbero tornare utili

[visualizza gita completa con 1 foto]
Il tempo non prometteva niente di buono e invece... le nuvole sono rimaste in pianura e si potevano ammirare le cime sopra un mare bianco e ovattato.
Giornata calda e senza vento, l'ideale per questa cima così panoramica.
Colori autunnali, silenzio, tutto il complesso del Gran Paradiso da osservare. Un'ottima giornata!!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
Dopo essere saliti tante volte a punta Cia con gli sci non si poteva far passare l'anno senza farci una puntatina, in questo caso a piedi per cause di forza maggiore. Assoluta mancanza di innevamento, quasi increbile in considerazione della stagione. Alcune chiazze di neve residua sono facilmente aggirabili. Bella la giornata e sempre spettacolare la vista che si gode in vetta sul gruppo del Gran Paradiso. Con Barbara e Laura.

[visualizza gita completa con 2 foto]
Un omaggio autunnale alla scialpinistica da me tanto apprezzata.... Giornata stupenda, luminosa...E' tutto a posto...Aspettiamo fiduciosi i primi fiocchi..

Con Ernesto l'"africano"

[visualizza gita completa]
Sgambata mattutina per non rischiare piogge e temporali.arrivo in cima alle 8,15 nella nebbia...meglio che niente

[visualizza gita completa]
Neve completamente assente
Veloce scappata pomeridiana per vedere il panorama, in parte oscurato da nuvoloni; parecchio caldo e per provare la gamba tirando al massimo.
Nessuno in giro, da solo con il mio cane.


[visualizza gita completa]
Bellissima giornata, finalmente abbiamo potuto ammirare il panorama! Ancora un po' di neve prima della cima.

[visualizza gita completa]
Il sentiero è mal segnato, ci sono mille tracce che spesso dopo un po' finiscono nel nulla. Fortunatamente molto presto la visibilità sulla punta e sull'Alpe Cialma è ottima e si può andare a vista.
Andato su con Robi. Alle sette eravamo in punta. Giornata splendida e gran panorama.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Partiti alle ore 7.55 con 11°, umidità elevata, in vetta alle 9.20 circa 8°; nuvoloso con nevischio in vetta; iniziata la discesa alle 10 con 3.8°. La neve è quasi sparita tutta, le racchette da neve hanno fatto un bel giro appese allo zaino...
Panorama comunque bello.

[visualizza gita completa con 1 foto]
giornata nebbiosa. Arrivati sulla vetta siamo stati deliziati solo nel tardo pomeriggio da un po' di sole che ha permesso di osservare lo splendido panorama. Salire lungo i pali del vecchio impianto e' abbastanza faticoso.

[visualizza gita completa]
Bella e facile gita, anche per l' amico bruno dopo le ultime viscissitudini al palmo mano, che permette di ammirare un bel panorama sul versante meridionale del granpa.Un saluto a nora.

[visualizza gita completa]
Gita per fare girare un pò il ginocchio dopo la botta di 15 giorni fa(v. colle perduto)e per vedere un quanta ne era rimasta in attesa di mettere nuovamente gli assi...si pesta un pò di crosta da metà in su...oggi valida soprattutto per panorama e compagnia. Un saluto a Nicoletta e...alla prossima

[visualizza gita completa]
andato con elio a dare un'occhiata x vedere quanta neve è venuta e con sorpresa abbiamo trovato da metà itinerario in su 25cm buoni di neve avremmo quasi potuto portare gli sci, sarà x la prossima aspettiamo che ne metta ancora qualche cm.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 20/02/00 - gianmario55
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Nessun segnavia, solo rari ometti nella parte alta
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Est
    quota partenza (m): 1439
    quota vetta/quota massima (m): 2193
    dislivello salita totale (m): 754

    Ultime gite di escursionismo

    19/04/19 - Cavurgo (Alpi) e Cima Selvetto da Boccioleto - giuliano
    Giornata con nuvolosità alta e sporadici momenti di sole. Traccia spesso incerta ma segnaletica impeccabile. In 1h 30' all'Alpe Cavurgo Superiore, poi breve deviazione al ritorno alla boscosa e insig [...]
    18/04/19 - Antola (Monte) da Crocefieschi per il Monte Buio - LuCiastrek
    Piccola divagazione, trovato ancora delle chiazze di neve fuori sentiero sul versante nord dell'Antola, se non l'avessi vista e pestata non ci avrei creduto, gita fatta più volte in passato e rispett [...]
    18/04/19 - Bignone (Monte) da Albenga, anello per la Sella del Bignone - bus
    Se si sale in vetta per lìitnerario più breve si incontra un cartello con l'indicazione Alassio. Seguendolo con una ripida discesa si incrocia il sentiero dell'onda dove vi è un cartello con indica [...]
    18/04/19 - Bagnour (Rifugio e Lago) da Alboin - rudolph
    Gita all'ultimo momento visto il tempo non bellissimo. un pò di neve dai 1900 al rifugio, facendo il giro se ne trova in qualche punto anche 20cm. Ovviamente nessuno in giro e rifugio che credo apra per Pasqua. Oggi senza cani
    18/04/19 - Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella - Tom57
    Velocissimo giro serale . Salito e sceso dal Canalone. Nessuno in giro.. sentiero pulito.
    18/04/19 - Baisse Pierre (Frazione) da la Ravoire e l'oasi naturale di Lolair - C. NORD
    Bella escursione primaverile su ottima mulattiera fino a Baisse Pierre. Continuando verso Baulin si incontra un albero abbattuto che si scavalca facilmente e un pezzo di sentiero un po' rovinato da al [...]
    18/04/19 - Pietraborga (Monte) da Sangano - giuliof
    Giro notturno con salita lato borgata e discesa dalla dorsale opposta un pelo più laboriosa ma sempre con buone indicazioni. Possibile anche tagliare nel bosco grazie ai vari sentieri quasi paralleli [...]