Piramide Fessura per P.A.

Sempre bella la fessura, la mia prima volta tutta da primo.
Nonostante le martellate sopravvivono, malconci, i due spit sul secondo tiro, peraltro nella parte più facile della via.
Se si procede dopo S3 sul panettone finale, attenzione che con prima doppia le corde si incastrano facilmente, e comunque bisogna sostare su S3.
Con Gio


[visualizza gita completa]
Bella! Ci sono le soste e si scende in doppia. Ha avuto un bel pelo motti a farla slegato! La fessura iniziale è il passo più duro.
Con etta

[visualizza gita completa]
Abbiamo salito il primo tiro di Legolas e successivamente ci siamo portati sulla sosta del primo tiro di Fessura per P.A. E' stato bello salire questa via pensando a chi l'ha aperta, da solo e senza corda! Le soste sono a posto , mancano gli spit ovviamente e quindi occorre attrezzarla con friends e nuts. Bravo il mio socio.
Salita condivisa con il mio primo di cordata Ezio in una giornata solare e calda.


[visualizza gita completa con 5 foto]
Come si fa a non dare 5 stelle a una via così? Certo il Principe in fessura se la cavava bene...
Per quanto mi riguarda, essendo i primi incastri della mia vita, mi sono difeso. Un passo all'inizio abbastanza ingaggioso, poi si viaggia abbastanza allegramente (se ci si sa proteggere).
Le soste con catena sono in ordine, per il resto serve avere un po' di friend e nut se non si vuole salire "all free".
Consigliata anche a chi scala "sui gradi alti", è comunque una poesia.
Un bravo a Beppe che con una retroflash a distanza di qualche decennio è salito sulle orme del Principe in tutta tranquillità.


[visualizza gita completa]
Sempre ballo in valle dell'orco.
Via abbastanza semplice ma divertente.
Tutta da proteggere a friend.
Con Ale

[visualizza gita completa]
Un cordone e un solo spit rimasto, per il resto tutta da proteggere. Un bel viaggio su L1 se non si ha un friend n. 4. Soste a posto.
Con Caio.


[visualizza gita completa]
Via nel complesso tranquilla , ma mai banale. Ottima per il primo approccio con questo tipo di scalata. Più impegnativo il primo tiro , nel secondo e terzo alternanza di placche e fessura. Buon proteggibile, servono un set di friends ( B.D da 0,5 a 4 ) e un mazzo completo di nut.
Piacevole via, la consiglio vivamente per chi vuole arrampicare " tranquillamente ".


[visualizza gita completa]
Il giudizio non riguarda la Fessura per P.A ma la via Oltre la Piramide recentemente risistemata.Infatti dopo i classici 3 tiri della P.A si può proseguire e arrivare sino in cima al Cubo son 4 tiri comunque di poco interesse 3 di trasferimenti tra vegetazione e alberi ...solo l'ultimo merita un po .Soste nuove e spit nuovi.Per le calate conviene farle tutte rischi incastri corde. Come materiale una serie di nut e qualche friend ne medio son più che sufficienti
Con Beppe anche lui deluso si aspettava qualcosa di meglio.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Fatta la via intera continuanfo oltre fessura per p.a. fin in cina,dopo i tre diella fessura due tiri di trasferimento e due ultimi piu interessanti placca e diedrino e placca....6a.
Con marco al pelo giu prima della pioggia 4 doppie da 60 ma rischio incastro in alto,meglio spezzare e farle tutte
Con marco


[visualizza gita completa]
Primo passo sempre impegnativo, poi sfruttando la fessura diventa divertente, necessari friend e dadi, i fix sono stati tolti da tempo, oggi gran vento e anche freddo; abbiamo fatto 3 tiri, l'ultimo potevamo salirlo ma il grande vento ci ha fatto desistere; 2 doppie , di cui l'ultima con Matteo e il suo socio; recuperando la corda da terra si è' incastrata nella fessura , purtroppo capita.
Con Marcello! IL granito della valle Orco regala sempre grandi emozioni!


[visualizza gita completa]
L'obiettivo era il "Pesce", ma la giornata nuvolosa, come oramai da tradizione per il 24, ci ha suggerito di approcciare una via più breve e facile. Così abbiamo attaccato al freddo la via, dopo i primi 5 metri dita insensibili e piedi freddissimi, ma tuto passa!!! Sul secondo tiro sono presenti 2 spit con piastrina "roteante". Scesi con 2 doppie.
Con Claudio, Fede e Pluto.......in un inverno anomalo per le alte temperature abbiamo preso un freddo cane!!!!


[visualizza gita completa]
Bella salita con un 2° tiro veramente carino! ...vietta propedeutica all'incastro e soprattutto alla posa delle protezioni veloci...da non perdere per chi vuole iniziare!
Con Elena, bravissima e contenta!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
fatta una bella combinata .partiti su un diedro a destra di legolas raggiungendo il fnale della suddetta via.traversino e muretto tecnico trad per afferrare la fessura di P.A.Poi traverso a destra per raggiungere l'ultimo tiro di via vai.due tiri discontinui e finalmente fuori.
con beppe in un pomeriggio assolato.


[visualizza gita completa]
Oggi Ottimo grip salita sempre propedeutica per riprendere confidenza con friend e nut . Nulla da segnalare soste sempre OK
Con Giovanni ... che non esprimo .... commenti!!!


[visualizza gita completa]
Via carina su super roccia e purtroppo troppo corta. Il primo tiro è severo per il grado che ha. Il terzo tiro si perde un po' ed il tracciato non è mai obbligato. Soste ottime su spit con catena e anello di calata (da L2 a terra con una sola calata). Purtroppo qualche ben pensante ha avuto la bella idea di aggiungere degli spit lungo la via.
Bella salita in compagnia di Manu. Abbiamo tribulato più del previsto vista la forma schifosissima ma per lo meno abbiamo rimesso mano sulla roccia e piazzato 2 friend. Salita anche Legolas


[visualizza gita completa]
Oggi, con l'autunno alle porte, abbiamo optato per fare un giro in quei dell'Orco. Per un tuffo nella storia, abbiamo salito prima questa via e poi Pesce d'Aprile. Via carina, purtroppo brevissima (tre tiri). Ovviamente, per non commettere sacrilegio, non abbiamo toccato i due spit (martellati ma ancora presenti e del tutto inutili accanto a una fessura così ben proteggibile) presenti nella parte alta del secondo tiro. Discesa in doppia. Con Manu e Lorenzo.

[visualizza gita completa]
Divertente, peccato siano solo 3 tiri.
Ben proteggibile a friend.
Salito il primo tiro di legolas...carino, torneremo per concluderla.
Con margherita.

[visualizza gita completa]
primo tiro leggermente umido , la partenza è sempre impegnativa. Poi và molto meglio e la roccia era anche molto più asciutta.
Con Lory.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Anche oggi in Valle, in compagnia di Gianni.
Dopo essere stati a forzo ed aver trovato l'alpherian bagnato fradicio ci siamo trasferiti qui, alla ricerca di qualcosa di asciutto...
La fessura alle 12 era quasi perfetta, se non i primi metri ancora umidi.
Salita facile, ottima per prendere confidenza con il genere di scalata. Utili friends dallo 0.3 al 2 bd. Soste ottime. In 2 calate si è alla base. Peccato solo che sia corta (x questo solo 3*).
Tornati alla base abbiamo concluso con i due brevi monotiri sul masso vicino alla strada, dichiarati 6b e 6b + ma a nostro parere entrambi 6a+...

[visualizza gita completa con 1 foto]
Via attualmente tutta da proteggere con friend e nut medio/grandi. Soste in perfette condizioni anche per scendere in doppia. Il primo tiro è il più difficile.

[visualizza gita completa con 1 foto]
Roccia fantastica e grande aderenza,ottima via per imparare a proteggersi e a incastrare in fessura (prima volta in entrambi i casi per me). La via parte praticamente sotto il sasso appoggiato. Perfette le soste,via da proteggere,sono presenti solo due spit martellati ma ancora utilizzabili lungo il secondo tiro.Via abbastanza pulita dalla vegetazione,qualche erbaccia sul secondo e terzo tiro. Tornati alla base con due doppie.In conclusione via facile e logica con delle belle fessure. Motti la aprì da solo salendo slegato...
Grazie a Matte e ai suoi preziosi consigli!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Ottima roccia e soste a prova di BOMBA la via è interamente da proteggere a parte nel 2 tiro una spit martellato ma ancora utilizzabile.
Saliti sul primo tiro della variante legolas molto tecnico proteggibile con dei c3 000 2 altimenti nut(da noi dimenticati nello zaino...)
Salita sempre semplice che non mette mai in difficoltà

Con il Grande Edoardo


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella vietta facili in cui ci si protegge davvero bene. Il primo tiro era bagnato e quindi abbiamo fatto il primo tiro di legolas (5a, 1 spit in partenza e 1 verso la fine, sosta da collegare, molto uitli i nut visto che le fessurine che si seguono non hanno i bordi paralleli e i friend tendono a "camminare" un po') per poi spostarci con un tiretto di 7-10 di II° verso la sosta di L1 di fessura per p.a. L2 vale la via: fessura larghezza mano fantastica, sembra fatta apposta per buttarci dentro friend. La fessurina di L3 era un po' bagnata e soprattutto piena d'erba il che richiede un po' di attenzione, comunque molto divertente e ben proteggibile.
Con Andrea alla nostra prima esperienza completamnte "trad", un saluto al gentilissimo joker77, conoscitore di queste pareti incontrato sul posto, con cui abbiamo ancora scalato sul masso da lui chiodato sotto la piramide e al droide di san menerio.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Bella via su roccia sana, semplice ma va benissimo per cominciare a mettere le protezioni veloci, noi abbiamo sbagliato l'attacco facendo il primo tiro di Legolas. Si sale a destra prima delle rocce che fanno la simil-galleria sulla strada puntando l'evidente paretina, prendere come riferimeno la roccia staccata.
In compagnia di Max che ringrazio


[visualizza gita completa con 2 foto]
Breve ma bella, peccato l' impressione di abbandono.

[visualizza gita completa]
La destinazione non era questa come ha sottolineato il mio socio,il temporale che si è scatenato nella notte ha reso le falesie molto umide, ho pensato di venire qui che qualcosa di asciutto avremmo trovato,ma eravamo privi di relazioni,ero stato qui circa 10 anni fà, qualche tiro si è potuto fare ma verso l'una la pioggia ci ha fatto scappare ritorneremo sicuramente ciao

[visualizza gita completa]
Noi siamo partiti con l'intenzione di fermarci alla falesia falletti cotella a inizio valle, ma ahimè era tutto bagnato. Siamo saliti fino qua riuscendo a fare qualche tiro, purtroppo non avevamo nessun tipo di protezione veloce e ci siamo dovuti accontentare del primo tiro di Legolas credo, e della fessura alla sua dx. Ritorneremo perchè la roccia è spaziale. Con Beppe alla prox ciao.

[visualizza gita completa]
torno quì dopo almeno 5/6 anni.. condivido le osservazioni di Marco (block65): anche arrivare all'attacco è un impresa da giungla amazzonica..la via è sempre affascinante: per me in alcuni punti ingaggiosa (alla faccia del 5a!!!).
Ci si protegge bene con nut e friends, soste a prova di bomba e nuovissime, alcuni spit (martellati ma ancora moschettonabili) e un chiodo alla fine del II tiro...pensare che Motti la percorse slegato mi fa sentire una nullità...
fatto il promo tiro di Legolas dove un tempo c'era uno spit, essendo diversamente improteggibile, qualche fenomeno l'ha tolto..sono passato lo stesso ma psicologicamnte è un pò dura: 20 metri senza protezioni....
con katia che ha ripreso a scalare dopo un mese di fermo cuasa problemi ad un ginocchio


[visualizza gita completa con 4 foto]
E' sempre un piacere tornare a ripetere questa breve è facile via. Tuttavia, mi sembra incredibile che nessun local climber spenda del tempo per fare un pò di pulizia delle fessure del secondo e del terzo tiro, oppure rimuova quelle orrende placchette martellate. Gli spit, qui erano veramente uno scempio, ma, la trascuratezza, non rende certo merito alla valenza storica dell'itinerario. Dal momento che un tempo ero anch'io di casa su queste rocce, mi riprometto di portare con me la prossima volta che salgo martello e chiave. Con silvietta.

[visualizza gita completa con 2 foto]
Purtroppo non si è visto il sole, la temperatura era dai 2-4°C;il primo tiro ha due metri di incastro e poi si segue la fessura di destra , seguirla con bella arrampicata di incastro. Siamo usciti fin alle piante sopra, circa 4 tiri, l'ultimo è molto appoggiato.Le soste sono perfette, occorre avere frind e dadi perchè le piastrine sono state tolte tranne le due del 2° tiro che forse sono state rovinate dalle pietre cadute dall'alto , mi sembra così guardandole.
Il 3° tiro la fessura era bagnata e abbiamo trigato un po a uscire in sosta. Siamo scesi in doppia , e la corda si è incastrata sul 4° tiro e sul 1° e abbiamo dovuto risalirlo per sbloccarla.
Con Ambro che ringrazio e saluto.


[visualizza gita completa]
Via carina in fessura. Orribili le piastrine martellate; chi le ha rovinate, o rimuoveva tutto o lasciava tutto com'era. Come è adesso fa schifo.

[visualizza gita completa]
dopo un po' di anni, torniamo con piacere su questa facile ma divertentissima via, interamente da proteggere (portare una scelta di nut e friends fino al 3BD), ideale -in quanto soft- anche per la mia pancetta...!
sul secondo tiro ci sono 2 spit martellati, uno però è utilizzabile, peccato però non sia stato rimosso definitivamente, dato che non serve.
Abbiamo salito anche la variante di 6b di "Legolas...uhm...tutta libera!", molto bella, di piedi (spit , non occorre materiale).
Parete asciutta, nonostante il lungo periodo piovoso. Oggi velato, con vento non fastidioso.
Ps. Abbiamo avvistato il furgone di GUIDELATRACCIA sotto la parete dei cavalieri perdenti....che siano andati x schiodare "Gogna dixit"??!!
Rincresce vedere che certa gente non abbia di meglio da fare che venire a compiere gesti vandalici nella "nostra" amata valle. Mi riferisco alle recenti polemiche che si sono aperte sul forum, che spero possano finire, prima o poi.
Ma probabilmente "qualcuno" è talmente frustrato da dover per forza dimostrare qualcosa (chissà che cosa, poi...) agli altri...


[visualizza gita completa con 2 foto]
Bella salita, propedeutica all'autoprotezione. solo il primo tiro ha alcuni spit (partenza a sinistra della piramide) ma conviene non fermarsi alla sosta vecchia e proseguire in traverso su quella nuova, puoi più nulla. Ottime le soste.
Con evelyn

[visualizza gita completa]
bella via di fessura (1° e 2° tiro interamente da proteggere) poi su facili placche ben spittate. Ottime soste a fix raumer veramente a prova di bomba. Relazione e difficolta v. Rock Paradise Ed. Versante Sud
Ebbene sì, nonostante la meteo incerta fino a Pont, si ricomincia ad arrmpicare nella mitica valle dell'Orco!!! Gita fatta insieme al Edoardo che anche dove bisogna proteggersi si dimostra sempre in grande forma!!!! Poi pellegrinaggio dovuto alla fessura Kosterliz dove qualcuno ha un conto in sospeso.......!!!


[visualizza gita completa]
Via storica molto divertente con partenza un po' impegnativa per me poco abituato agli incastri. La via si protegge veramente bene ma per il primo tiro è necesario avere 2 friend grossi.
Anche se tecnicamente non è difficile, non va presa però sottogamba se non si è abituati alla scalata in fessura e se si arriva all'attacco con poco materiale.

[visualizza gita completa]
Ottima per gente come me che deve imparare a usare friend e nuts, bella peccato per gli spit che sono davvero inutili, grazie al socio di giornata simone

[visualizza gita completa]
Salita breve ma ottima palestra per chi voglia cominciare ad usare i friend. Soste ottime a spit e catena della Raumer. Peccato vedere gli spit martellati, lasciati lì. Non volendo entrare nella arida polemica: "spit sì spit no", che sembra sfortunatamente l'argomento più di moda fra gli alpinisti citiamo solo un passo del libro di Oviglia (Rock Paradise) che ci sembra azzeccato:

".... E' ovvio che questa non è la strada giusta, perchè porterà ad un inasprimento delle rispettive posizioni".

Non sarebbe stato meglio pianificare prima un'attrezzatura magari poco invasiva che soddisfasse tutti, invece che prendere bucare e poi martellare?
(atto comunque sciocco ed inutile secondo noi)

Tornado alle informazioni utili...
Per percorrere la via proteggendosi (Motti la salì slegato?!?....) occorrono friend grossi per il primo tiro, mentre nei successivi sono utili quelli medio-piccoli. Davvero bella la fessura del 2° tiro.

[visualizza gita completa]
divertente via in un posto per me sempre meraviglioso. complimenti a davide che oggi mi ha fatto da primo di cordata, e mi ha fatto riscoprire il piacere della scalata, nonostante i 2 mesi di stop...e un crociato rotto...
grazie davvero a davide e agli amici che mi stanno aiutando ad affrontare al meglio questi mesi piuttosto difficili.
buona stagione a tutti i gulliveriani, che continuerò a seguire!

[visualizza gita completa]
Prima scalata dell' anno su roccia in compagnia di Jeanpier dopo una stagione di cascate... Roccia sempre bella quella della val dell Orco, divertente da proteggere , scesi e saliti su Legolas Hummm tutta libera...spittata

[visualizza gita completa]
Ottima via di iniziazione all'utilizzo di nuts e friend.


[visualizza gita completa]
Bella vietta classica tutta da proteggere (solo le soste a spit) con la Nicoletta che alle prime arrampicate si è comportata bene...da local dura quale è!

[visualizza gita completa]
Bella via, anche se non troppo impegnativa e corta, una classica per la sua storia.
Ottima per chi è alle prime armi con Friends e Nuts, come la vicina Legolas.
Un saluto alla compagna di cordata Silvia.

[visualizza gita completa]
bella, facile e propedeutica, mi è piaciuta!

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 20/07/12 - Ilowe
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 5a ::
    esposizione arrampicata: Sud-Est
    quota base arrampicata (m): 1100
    sviluppo arrampicata (m): 100
    dislivello avvicinamento (m): 20

    Ultime gite di arrampicata

    15/11/18 - Monte Cimo-Turan Valdadige Diedro degli Elfi - Garaca
    Bella salita dal sapore fortemente alpinistico. Arrampicata elegante. Roccia molto buona con alcuni tratti dove serve un minimo di attenzione. (via nuova) A fine via tenete imbrago e caschetto, la [...]
    15/11/18 - Perti (Rocca di) Chiodi di garofano - montanogia
    Bellissima via poco frequentata e su ottima roccia che non dà segni di usura. Molto estetici la placca/spigolo di L3 ed il diedro di L4. Un'ottima scelta per riempire una mezza giornata. Splendida giornata dopo la fase monsonica.
    15/11/18 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via Ivano Boscolo - Teddy
    Dopo gli Speroni, pulito anche questa, pochi rovi e qualche ciuffo d'erba. Bollatura sempre visibile e punti di ancoraggio a posto. Ottima temperatura per questi itinerari e cielo blù in bel contrasto con la roccia rossa.
    13/11/18 - Pedra Longa Marinaio di Foresta - fulviofly
    Via salita con Fabrizio Manoni in una giornata splendida con sole e brezza rinfrescante. Roccia aggressiva e arrampicata mai scontata con passi interessanti. Sempre sul mare in ambiente super (non sottovalutate il tiro di 6a+ è bello tosto!!!!!).
    13/11/18 - Sa Costa e S'Aidu - Pedra Longa Atlantide - fulviofly
    Dopo una prima parte dell'itinerario "interlocutoria" la linea prende "slancio", anche se Oviglia in zona ha aperto itinerari della stessa difficoltà di ben altra soddisfazione seppur con meno protez [...]
    12/11/18 - Uccelli (Rocca degli) Spigolo Ovest - f.gulliver
    Via divertente, un pò discontinua, roccia ottima e quasi del tutto asciutta. Seguita la relazione del sito vielunghefinale.com, le varianti rendono più interessante e continua l'arrampicata. Usati due-tre friends. Giornata grigia ma senza pioggia.
    11/11/18 - Cucco (Monte) Parete Ovest della Meteora - skeno
    Bella roccia, la vegetazione non demorde ma non disturba, qualche passaggio abbastanza tosto, un'altra bella (ri)scoperta "no big".