Bourcet - Settore Centrale Fascination

Sempre una bella salita,via in ordine direi un paio di tasselli in piu dell'ultima volta che l'ho fatta. ed anche le soste quasi tutte nuove.
Salita in occasione del memorial Gian Rossetto con l'amico Fabio a tiri alterni,Poi giu alla festa ,un saluto a tutti gli amici incontrati ed un grazie particolare alla gentilissima Bruna


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: //
Fiorenzo ha posizionato alcune soste nuove con materiale di ottima qualità. Gli spit di via, ci si riferisce agli spit "storici", sono ancora in ottime condizioni al pari dei rari chiodi rimasti. Il terzo tiro, quello dopo il breve trasferimento boschivo, è stato "intenerito" dall' aggiunta di uno spit posizionato a metà della placca. Clima fresco e temperato, poche persone nel vallone.
Una piccola lesione del menisco non ha impedito a chi scrive di gioire di questa varia ed interessante arrampicata.
Ancora una volta su Fascination legato ad un amico speciale.
Marco Luca Righini, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
Scappatella serale con Bruno.
Attaccato alle 18.15 e scalato con temperatura godereccia.
L3 e L4 con la dotazione di una quindicina di rinvii credo si possano unire in un "tirone" di 50 m.
Ultima sosta su pianta.

[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella via prevalentemente di placca, fessure, e qualche strapiombo, con un paio di tiri belli dritti ed anche fisici
(il penult. e terzult.)
Soste ok. Spittatura sportiva.

Oggi con il tenace Mario F. compagno di avventure.



[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: ok
Bella via, molto varia: placca, spigolo, strapiombo, tetto, fessura e piccolo trasferimento nel bosco tra il 2 e il 3 tiro. I gradi secondo me ci sono tutti e per me che non sono un fenomeno alcuni passaggi sono stati belli duri.
Fatta da secondo con il corso di Alpinismo del Cai Uget in cordata con il paziente Frau, uno degli istruttori del corso.
Preceduti dall'altra cordata composta Alessandro, Cecilia e Guglielmo capo cordata e non solo.
Complessivamente una bella giornata conclusasi come spesso accade con una corroborante birretta sparando qualche cazzata.


[visualizza gita completa con 2 foto]
L' unico difetto.......talmente bella che finisce troppo in fretta. 5 tiri uno più bello dell'altro, con menzione speciale per L3 ed L4. Vorresti proseguisse per altri 10 tiri!!! Dalla fine di L2 (S2)c'è da effettuare un piccolo trasferimento sino alla base con sosta di L3, probabilmente uscendo da L2 si può arrivare direttamente a tale sosta, evitando così di fare del trasferimento un mini-tiro di corda. Discesa da sentiero, si sbuca all'uscita dello spigolo grigio in prossimità della croce.
Previsioni davano pioggia al primo pomeriggio e così è stato, ottima scelta per una salita "mattutina".


[visualizza gita completa]
L'idea era spigolo grigio ma vedendo l'affollamento di militari abbiamo deciso per questa. Fatti primi due tiri già duretti poi dopo il bosco invece che alla sosta di dx siamo andati a sx, altro bel tiro impegnativo poi nel successivo un traversino delicato e qualche passo boulderoso che ci ha portati sugli ultimi due tiri della normale a "riposarci". Da su sentiero attrezzato poi doppie su per elisa. A tiri alterni con manu, seconda cordata con simo e elisa. Grande giornata, roccia fantastica, temporale incombente ma che si è tenuto in là!Pure Camanni in parete!!alè!!

[visualizza gita completa]
pomeridiana e fresca gita con ale. carini i due 6a.

[visualizza gita completa]
Gradi tirati, chiodatura parsimoniosa e non sempre logica. Utili un paio di friend medio-grandi.
Una bella via.
Con Gianni e Pierino.


[visualizza gita completa]
Bella via di placche fessure qualche stratiombo mai estrema bella giornata con Dario e Lorenzo

[visualizza gita completa]
veramemte bella,
roccia eccellente, difficolta' mai eccessive.
gionata splendida.
con Davide


[visualizza gita completa]
Materiale in posto: soste nuove di pacca con anello di calata.
Mix di Spit artigianali e omologati in ottimo stato.
In alcuni punti la chiodatura lascia perplessi NON per la distanza ma il posizionamento discutibile.
Utili friend (BD 1 2 3 )
Sull'ultimo tiro sono presenti un po' troppi licheni ed è necessario prestare attenzione per non perdere aderenza.
Con Saverio.bella ed intensa via che da il meglio nei 2 tiri di 6a su fessure e muri a tacche.
Come già detto da molti, in alcuni punti il posizionamento degli Spit rimane "da capire".
Consigliata


[visualizza gita completa con 1 foto]
Pellegrinaggio sulle pareti del Bourcet; partiti su Fascination al terzo tiro finiamo sulla ''Normale'' per chiudere sullo Spigolo Grigio;
placca di partenza molto scivolosa causa umidità, poi il sole migliora tutto; attrezzatura in ordine, nuove soste raumer permettono di scendere in doppia dappertutto

Ultima volta su queste pareti, stanno diventando troppo ''pesanti'' per le mia primavere....
Con Piero


[visualizza gita completa]
Bella via di difficoltà continue. Nulla da aggiungere alle varie descrizioni che si possono trovare.

Unica Nota : Tutte le soste son attrezzate (o riattrezzate) per calarsi in doppia, qualora lo si volesse.

Noi siamo comunque scesi per il sentiero che in massimo 30 min. ti riporta alla base della via.
Partiti tardissimo per varie indecisioni, ma la splendida giornata di sole ci ha permesso di fare tutta la via in tranquillità.
Un'altra avventura da aggiungere al diario con Viola che ha retto fino all'ultimo, sognando l'assaporarsi dei panini "al bar della vetta"!


[visualizza gita completa]
Approfittando di un giorno di ferie, dal momento che in quota davano venti molto forti, abbiamo fatto una puntata al Bourcet, per respirare un po' di colori autunnali. Prima di questa abbiamo salito Serial Climber, bella linea, purtroppo però con la roccia quasi bagnata per via dell'umidità. Dopodichè, verso metà giornata, si è fatto vivo il sole e ci ha permesso di salire Fascination su roccia asciutta. Onestamente, non pensavo fosse così carina. Presenta alcuni tratti molto belli, come in L2, nonchè nel penultimo e nel terzultimo tiro. Bravo Michelin! Come sempre. In ogni sua linea trovo sempre un perchè. Idoneamente ed intelligentemente protetta, ma, nel dubbio, qualche friend appeso all'imbraco non fa schifo. Con Manu. Colori bellissimi, temperatura spettacolare e nevicata di foglie con il vento Matteo (stando a Buzzati...) che brontolava nel vallone del Bourcet.

[visualizza gita completa]
Ripieghiamo su questa via più breve dallo sperone centrale visto il meteo incerto: bella scalata, abbastanza continua e non del tutto banale negli ultimi 3 tiri, chiodatura alla Michelin e roccia che si presta a integrare un po' per chi volesse fare pratica, noi avevamo nuts e friends medio piccoli e li abbiamo abbastanza usati.
In cordata con Cecco e Cate, Alez e Raffo insieme a noi sulla via, alla fine la giornata si è salvata


[visualizza gita completa]
Oggi al Bourcet giornata umida ed uggiosa. Abbiamo fatto i primi 3 tiri di Fashination, ma la roccia scivolosa ci ha fatto decidere di proseguire sulla normale.
Ottime le soste nuove (con anello di calata).

Giornata comunque soddisfacente, in compagnia di Mario F. sempre in forma.



[visualizza gita completa]
Bella via, per me con la solita chiodatura alla Michelin, dove è meglio non volare e dove qualche friend non fa schifo, a parte il primo tiro chiodato più ravvicinato. L3 e L4 si meritano un bel 6a. Quasi alla fine di L4 c'è un grosso blocco quasi completamente staccato, occhio.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Spittatura ottima, ravvicinata (ma non da A0) sui passi difficili ad eccezione della fessura del penultimo tiro che presenta un passo leggermente più lungo. Volendo si può integrare con friend medi.
Soste completamente attrezzate con spit e catena.
Si riprende dopo diversi mesi di inattività ed un problema alla schiena non ancora del tutto risolto.
Dato il luogo (ben noto) e la via (poco impegnativa) la preoccupazione prima della partenza è relativa ad altro.
Parte Elena sul primo tiro. Arriva in sosta e gli automatismi della cordata funzionano come sempre. Salgo i primi metri e non ho male. Mi godo la roccia e via via la salita, assaporando il piacere di arrampicare, che a volte è trascurato per via dell'abitudine. Arrivato in sosta preso dall'euforia passo in testa alla cordata e sul secondo tiro filo sempre più allegro. Lungo la via qualche fitta mi ricorda di non esagerare, ma è poca cosa.
Vetta, libro di vetta, due coccole, e poi scendiamo.
E' vero che il tempo spegne i fuocherelli ma riaccende le passioni.
Ho voglia di scalare e voglia di "montagna" e sono felice e fortunato di poter saziare ancora la mia voglia.

Alla maggioranza dei lettori non fregherà alcunché di tutto ciò e spero mi scusino il commento prolisso, ma avevo voglia di scriverlo anche solo per me.


[visualizza gita completa]
Giretto veloce tra lavoro e famiglia... con Diego.
Arietta fresca, sole e clima super.. peccato non aver avuto piu' tempo...

[visualizza gita completa]
bella via sempre molto omogenea nel grado. L3 anche sul sito di michelin è dato 6a, sarà solo un passaggio ma comunque pieno. Usato qualche friend per integrare giusto per non farsela troppo sotto nei tratti spittati lunghi.Scesi con tre doppie lungo lo spigolo grigio.Leggo sempre di doppie veloci, sarà, ma noi tra corde attorciliate e varie ci mettiamo sempre un sacco......Con dani a tiri alterni. P.s. la viperella in sosta l4 non l'abbiamo vista :)

[visualizza gita completa]
Molto molto bella con tiri tutti omogenei e tutti con il suo perché....
Chiodatura alla Michelin,a tratti lunga ma dove serve,certo non bisogna volare...
Soste nuove di zecca ed a prova di bomba.
Ultimi due tiri saliti di corsa per qualche goccia d'acqua e con il temporale che sembrava arrivasse a rovinarci una bella giornata conclusa a bere una buona birra.
Bravo Diego e peccato per Alberto che non è potuto venire.


[visualizza gita completa]
caldo e piacevole lunedi pomeriggio al Bourcet
scrivo solo per segnalare una viperella in sosta al quarto tiro. sta sulle sue, basta non disturbarla :)

[visualizza gita completa]
Via molto divertente ed impegnativa nelle sue difficoltà.
Tutti i tiri sono omogenei e solo lo spostamento tra il 2° e il 3° tiro spezza la continuità della salita.
A mio parere la chiodatura è ottima in relazione al 5c obbligatorio, distanziata nei tratti più facili, rende necessario un po'di intuito e capacità di lettura.
Noi non abbiamo integrato, se non si è sicuri ci si può portare qualche friend utile più che altro sul 4° tiro (in generale C4 dal 0.75 fino al 3) comunque i passaggi chiave sono protetti bene.
Oltretutto, vista la conformazione della via e la lunghezza dei tiri, integrare potrebbe provocare problemi di attrito, che se ci si attiene alla chiodatura originale sono minimi.
un altra ottima opera dell'encomiabile Fiorenzo.
La pietra mobile sul 4°tiro è ancora presente e ad allietare chi ci si avventura si è aggiunta una viperella all'arrivo in sosta dello stesso tiro!
Oggi di nuovo qui con giorgio-jungen che sta diventando una locomotiva (saliti in 3 ore esatte, non male alla sua 4° via)


[visualizza gita completa]
bella via con placche tecniche e passaggi atletici non banali, una volta la davano di 6a+ poi è stata sgradata.
freddo nei primi 4 tiri, 4-5 gradi

[visualizza gita completa]
Chiuso questo piccolo conto in sospeso.
Meritava perchè L3 e L4 sono due bei tiri.
Ho trovato impegnativa la placca di parteza di L3 e l'uscita dalla strapiombo di L4, dove c'è un movimento strano o che non ho ben capito.
Secondo me non è spittata bene L5, in almeno tre punti in caso di scivolone (la roccia è anche un po' sporca) ci si può fare male, almeno all'inizio del tiro però è possibile integrare con friend medio grandi, anche se le varie relazioni su internet dicono che non sono necessari nut e friend.
All'ombra del pomeriggio ormai la maglietta inizia a essere poco.
Con Schioda.


[visualizza gita completa]
Potrei fornire una bella serie si scuse... ma in realtà me la ricordavo meno dura!?!?
Attaccato la variante (L1) e continuato su fascination originale (non ce ne sono altre!) in una serata calda e umida. In cima alle 21,15.
Trovato ben losco lo spigoletto di L2. Chiodatura intelligiente??? Mahh!!

[visualizza gita completa]
Salita varia, resa interessante da una corretta ed intelligente chiodatura. All' uscita del quarto tiro c' è una grossa pietra mobile (qualche anno fa non muoveva!).
Questa pietra sembra ben piazzata ma occorre attenzione; risulta situata circa 2 m prima dell' uscita del tiro.
Bellissima giornata primaverile qui in Bourcet.
Marco Luca Righini e Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
Salita varia che alterna tiri tecnici a tiri fisici.I tiri centrali L4 e L5 sono dei bei 6a. L'ultimo tiro ha un passo in fessura obliqua non banale. Chiodatura un pò spaziata tipica del Bourcet.

[visualizza gita completa]
Salita dopo voci di primavera.Via molto bella soprattutto nei tre tiri finali.Bella soddisfazione per me tornare a scalare sulla roccia dopo l'incidente...

[visualizza gita completa]
Abbinata a "stella nascente".


[visualizza gita completa]
Divertente sequenza di placche e qualche stapiombino, mai troppo difficile;
Ennesima ripetizione fatta dopo aver salito ''Grido di pietra''


[visualizza gita completa]
Bella, veloce, ma comunque impegnativa. Il terzo tiro è un bel muretto di 6a ed anche il quarto, meno continuo, impegna per la chiodatura decisamente lunga.
Da fare.
Attenzione dopo il trasferimento tra il secondo ed il terzo tiro ad attaccare a destra, sosta su pianta, perche' a sinistra c'è la normale.
Con Carlo


[visualizza gita completa]
VIA STUPENDA...
avvicinamento ottimo, roccia perfetta, spittatura ideale per essere in montagna, gradi giusti, panorama mozzafiato!
Utile qualche friends medio.
Ricky...che a sto giro ne aveva proprio pochino!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Via di "riscaldamento" fatta con Matteo e Marco prima dello spigolo grigio. Interessanti il terzo e quarto tiro.

[visualizza gita completa]
Gran bella via,Carlo superlativo la galoppata,un mix di strapiombi placche fessure muri ecc.assolutamente da fare.Bella giornata sole caldo ma ambiente ventilato.In cima:Carlo fresco,Fabio cotto io sverso.Secondo me si viaggia sul 5c obbligatorio.Alla prossima

[visualizza gita completa]
giornata cosi..cosi.......temperatura fredda ma non impossibile...............fatto la variante.......gran bella via...... oggi soli nel bourcet...mario & marco

[visualizza gita completa]
bella via tecnica.
Con Giovanni D.

[visualizza gita completa]
Gran bella scalata..un mix di placche e fessure verticali da leccarsi i baffi..!!Secondo me il grado obbligatorio è 5c.Cmq 5 tiri belli sostenuti.Per godere al meglio la via occorre viaggiare su almeno 6a a vista!Utili nuts 5-6-7-10 e friends 0,5-1-3-4.
In compagnia di Laura!


[visualizza gita completa]
interessante, varia e abbastanza sostenuta. A volte si possono aggiungere nut e friend medi. Nella partenza dell'ultimo tiro c'è un boulder sprotetto.
rimesso le mani sul granito dopo le solite indigestioni di calcare: il primo tiro (il piu brutto) ci ha rodato. Carla si è divertita assai!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella via! Attrezzata bene in stile Michelin. Qualche friend male non fa, soprattutto sulla fessura verticale del 4° tiro dove dovrebbe entrare un BD 3 o 4 (in non li avevo) per proteggere un po' l'uscita. ATTENZIONE! Alla fina della fessura c'è, leggermente sulla sinistra, una lama che invoglia molto a essere tirata, ma muove... Non tiratela! (l'ho segnata con una X di magnesite, ma magari non si vede già più...).
Un grazie al mio compagno di cordata Luca (il Gentil) e un saluto a GM e Beppe che erano sul Ten. Vincon.


[visualizza gita completa]
Nonostante il meteo avverso, la roccia decisamente umida e l'ultimo tiro sotto una lieve pioggerellina... con Fdiego abbiamo fatto una "cronoscalata" da un'ora e trenta circa... bellissima via soprattutto i due tiri verticali (L3 e L4). Ottimo per una giornata che sembrava non potesse regalare nulla...

[visualizza gita completa]
Bella via con difficoltà non difficili.protezioni datate ma valide.
Noi non abbiamo integrato ma se si vuole portare qualche friend medio o qualche nut,male non fanno.
poi abbiamo salito x elisa,belle via di placca.
Con Ezio

[visualizza gita completa]
anche l'ultimo tiro è un VI ( 5c )
bella via, 1°-4°-5° i più carini. magari due friend medi possono servire a qualcuno.
ciao beppe


[visualizza gita completa]
Uscita pomeridiana con serena ed enrico messina. Salita in 3 con 2 mezze corde, alternando il primo di cordata... nel complesso una bella via, continua sul grado (a parte qualche metro sul terzo tiro). Spittatura classica alla "michelin", che sa rendere interessanti anche i passaggi + semplici!
A me sono toccati il 3 ed il 4 tiro, i + belli direi, quindi non posso lamentarmi!

[visualizza gita completa con 5 foto]
Piacevole arrampicata che si guadagna a pieno il suo TD-, soprattutto nei due tiri centrali di 6a (bei muri fessurati).
Il primo tiro non pare protetto bene dal chiodo a lama piantato sotto il tettino, ma il passo non è difficile.
Qualche commento anche su

[visualizza gita completa]
via carina. Primo tiro tetto, secondo e terzo placche lisce, il quarto con traverso interessante verso sx.
ottima l'arrampicata anche in queste giornate di inizio inverno.


[visualizza gita completa]
Belli il terzo ed il quarto tiro...un saluto a cumpà Luca...

[visualizza gita completa]
BELLO IL TERZO E IL QUARTO TIRO

[visualizza gita completa]
bella salita di tipico carattere "Michelin" ...
bravo Fiorenzo!
grazie ai compagni marcoclimb e piergalf

[visualizza gita completa con 1 foto]
Via graziosa fatta in solitaria (auto-assicurazione)
Omogenea come difficoltà, roccia a volte un po' scivolosa.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 01/06/13 - Framil
  • 12/05/12 - andrea bertea
  • 08/10/11 - andrea bertea
  • 10/09/10 - Gigia7477
  • 15/11/08 - fRAMIL
  • 17/05/03 - andrea bertea
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: 6a :: 5c obbl ::
    esposizione arrampicata: Est
    sviluppo arrampicata (m): 130

    Ultime gite di arrampicata

    21/02/19 - Visioni (Rocca delle) 626 el culto a la vida - cecco81
    Noi abbiamo seguito le accesso B,meglio conoscerlo un po',altrimenti star sul filo di cresta fino alla croce,da lì per bolli rossi all uscita delle vie e discendere il canalone a dx faccia a valle( o [...]
    21/02/19 - Visioni (Rocca delle) Oktoberfest - popeantonio
    A parte il secondo tiro fuori misura, la via mantiene un grado costante 5c/6a. Più continua e ingaggiosa di 626, vale comunque la pena abbinarle per una giornata di plaisir totale su ottima roccia e [...]
    21/02/19 - Visioni (Rocca delle) 626 el culto a la vida - popeantonio
    Abbiamo seguito l'avvicinamento B, rapido e ben segnalato. Via carina, su ottima roccia a parte del lichene sul primo tiro, abbondantemente chiodata a fixe. Al termine di L10 rapida discesa a piedi per continuare su Oktober fest.
    19/02/19 - Visconte (Rocca del) Cresta dell'Uranio - Teddy
    Terza volta su questa bella cresta e non sarà l'ultima visto che si presta benissimo per portare uno alle prime armi. Stavolta con elisafree che sui primi tiri sembrava attanaglia dall'ansia poi si [...]
    18/02/19 - Donnas Celtic Princess - bagee
    Ritornato per fare un giretto con amici; materiale in ordine, bellissima giornata in compagnia; fatto anche un assaggio sulla ''Antica Via'' salendone il primo tiro, più impegnativo di questa, torneremo a finire.
    17/02/19 - Capo d'Uomo Via Argento Argentario - abo
    Il sentierino che evita il giro lungo è sbarrato da due recinzioni messe dal proprietario del terreno (poco climbers friendly a quanto pare), ma sono già piegate e si scavalcano senza problemi. La d [...]
    17/02/19 - Perti (Rocca di) Via dei Sabipodi - michele motta
    Possibilmente questa via va salita nei feriali, perché il terzo tiro è usato per riscaldamento da quelli che scalano alla cengia, e il quinto è usato frequentemente come "uscita di sicurezza" per e [...]