Briccas o Trucchet da Brich

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada chiusa da Borgo
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi molta gente sull'itinerario, partendo tardi, anche la parte bassa (notevolmente ondulata dalle precipitazioni piovose in quota dei giorni precedenti) si è trasformata rendendo la sciata molto accettabile, pressochè primaverile.. . Peccato la chiusura di strada (ingiustificata..) a Borgo.
Gran panorama sul Re, oggi meraviglioso e un saluto ai tanti amici sul percorso. Rosetta, Diego, Filippo Walter e company pinerolesi..con Mire (marco c.)

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Al mattino necessarie le termiche fino al bivio con Fraz. Brich
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Gita ideale subito dopo la nevicata di Venerdì notte.
30/40 cm di neve fresca su terreno erboso, ideale dopo una recente nevicata.
Dalla cima del Briccas 2426 m. fino 1800 neve un pò pesante, ma sciabile.
Da 1800 in giù si scende come si può. ma senza toccare pietre.
Come inizio stagione può andare bene.
Con 5 amici del Cai di Asti: Paola,Fabio,Gianni, Diego (Teko) e Martina che si avvicinano allo sci-alpinismo" il nuovo che avanza" (meno male).
Gran bella giornata di tiepido sole che hanno indotto Sara e Fabrizio a raggiungerci sui pendii assolati con la piccola di 18 mesi in spalla al papà.
Di più, per ora, nn si può chiedere.
Peccato che l'Osteria di S.Chiaffredo era chiusa altrimenti sarebbe stato perfetto


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
confermo ... ottima neve soprattutto quando sono sceso ( alle due circa) quattro dita di panna morbida su fondo duro con dei bigliardi da sfruttare interamente immacolati soprattutto sulla destra.
per domani credo sia ancora ottima soprattutto se non si scende troppo presto . buone gite
un saluto a Marco se mi legge con il quale ci siamo persi all'arrivo e non ho potuto salutare
grazie del filmato e della compagnia

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok da ostana
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: snowboard
..e invece niente crostone ed ottima neve liscia e portante, direi quasi interamente trasformata, manca qualche tratto della parte alta che è rimasta molto dura (crosta portante) causa l'umidificazione di ieri. Buon rigelo notturno anche sotto i 2000, preludio di una splendida mattinata. Tempi stretti quindi discesa alle 10, dopo sarebbe stata ancora migliore, breve passaggio presso la vetta con fastidiose tracce rigelate poi seguita la bella dorsale della sinistra orografica che per prima prende il sole. Primo breve tratto che non ha mollato per nulla poi ottima, ai primi alberi traverso a destra e ancora bellissima discesa lato Frioland per bosco rado. Ultime centinaia di metri più boschinose e con neve al limite da questo lato (occhio a non scender troppo), ancora buon innevamento invece nei pressi del traccione di salita classico. salut

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OK salendo da Ostana
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
La neve di Aprile và colta al volo.
Pochi cm alla partenza che diventano una decina in alto, neve asciutta ma in rapida umidificazione, con tutte le vecchie tracce coperte.
Siamo partiti dalla frazione Brich (raggiungibile da Ostana)alle 9 e già scaldava, battuto traccia fino in cima ed effettuato una prima discesa su neve commovente tant’è che, dopo essere scesi di 300 m, non abbiamo dovuto consultarci a lungo per il doveroso ripello.
Seconda discesa sempre su bella neve per almeno 500 m poi più umida e pesante ma ben sciabile, prati finali coperti ma il caldo la farà sparire presto, con le attuali temperature presumo che domani sarà un bel crostone.
Oltre a noi erano presenti una decina di skialp
Il Briccas ,con i suoi pendii, è una gita ideale per lo skialp ed oggi era in condizioni super!

Gran giornata e altrettanta gran compagnia del socio Enzo.


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti dal bivio di Ostana poi proseguiti x Fenoglio, così si evita di camminare 30 minuti se si sale da Borgo, giornata bellissima, sono sceso alle 12,15 la neve è rimasta dura x 3/4 del percorso, la parte finale primaverile, molti skialp sul percorso, non voglio dare le 5 stelle, anche se le 4 le sono un pò strette, il giudizio è sempre molto personale, gita consigliata.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Passare da Campagna bivio Ostana
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo perfetto qualche colpetto di vento ma molto limitato.Accesso stradale girare x Ostana al secondo tornante x Campagna poi Brich stradina stretta.Buonissimo innevamento su tutto il percorso tutta dura ottimo rigelo notturno ottimo grip rampant non necessari molti ski alper sul percorso ma nessun problema incontrato vari amici Buona Pasqua a tutti.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Gran bella gita molto panoramica,favoriti dal sole pieno,a colpo sicuro grazie a gulliver sul tipo di neve.
Molta gente sul percorso.
La partenza da brich in effetti obbliga a mezzoretta di starda in piabo x cambiare vallone.
Molto megluo trovare la salita da ostana.
Comunque neve dura la mattina anche a causa del vento che l ha mantenuta tale per 3/4 della gita anche a mezzogiorno.solo il boschetto molliccia.
Rampant consigliati anche se noi non li abbiamo usati.
Prima discesa a dx dalla punta sul ripido
sotto la punta a meta ripellato per le roccette a dx della punta salendo,seconda discesa per li su pendii più ripifi con tratti duretti altri perfettamente trasformati.
Boschetto molle ma sciabile,rientro a piedi
Con caio in versione old style con bacchette di legno artigiianali,e arianna che ci ha deliziati la Pasqua con merenda degna di nota.
Ottima sciata


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti a Briccas dal colle dopo la discesa della parete Est del Frioland. Discesa iniziata alle 13.30 super entusiasmante! Grazie al vento freddo ed al cielo parzialmente nuvoloso, la neve non aveva mollato; qualche cm di farinella su fondo duro portante ci ha regalato una discesa velocissima e goduriosa. Pendi liscissimi, neanche a Cervinia riescono a tirarli così!!! La neve è stata perfettamente sciabile fino alla macchina, nella parte bassa tra le betulle il caldo si è fatto sentire, ma c'era uno strato di cremina su ancora tanto fondo.
Partiti in macchina da Brich, molto meglio che da Borgo perchè ci siamo evitati il tratto di strada a piedi al ritorno...
Grazie a Giovarav perchè arrivato al colle non ha messo minimamente in dubbio la risalita alla cima e io già un po' cotto l'ho dovuto seguire, beneficiando poi della discesa. Il cane che ci ha accompagnato dalla partenza al mattino per il Frioland ci ha seguito di corsa per tutta la discesa!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada chiusa a borgo.
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo partiti alle 9.00 da borgo per strada innevata con circa 30 min. di trasferimento fino a brich. A brich vi era uno con la macchina che era arrivato dal bivio per ostana e due tornanti dopo bivio per ciampagna. Peccato non averlo saputo prima. Saliti inizialmente con buona visibilità e via via sempre più coperto fino in cima da non vedere niente. Aspettiamo fino alle 11,45 e poi di incanto si apre tutto e compare il sole. Giù di fretta prima che si chiuda di nuovo. Sciata super inizialmente su crosta portante e poi su un tappeto di velluto fino a brich. Solo uno davanti a noi che ci ha dato le dritte sulla strada per brich. Trasferimento di nuovo fino a borgo di mezzora e nel frattempo comincia piovere ma ormai siamo alla macchina!
Con Rodolfo ed un simpatico cane del borgo con foulard che ci ha accompagnato per tutta la gita cercando sempre di giocare con noi.


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada chiusa a Borgo
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Neve perfettamente trasformata da cima a fondo, nella parte alta occorre scendere in pieno sud altrimenti si rischia di sfondare se si veleggia sui 90 kg o più. Ottimo rigelo notturno e alle 10.15 sceso con neve ancora dura ma buon grip.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: La strada è chiusa alla frazione Borgo
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
La strada è chiusa alla frazione Borgo, per cui occorre raggiungere la frazione Brich seguendo la strada, ora innevata, per 20-30 minuti. Dalla frazione Brich inizia la salita. dapprima in un bosco rado, poi per ampi pendii con pendenza costante, con cima sempre ben visibile. Negli ultimi 300 metri il pendio si fa più ripido, ma senza mai costringere a numerosi dietrofront.
Iniziata la discesa verso le 13,30. Nei 200-300 metri sommitali la neve non è ancora completamente trasformata: a tratti crosta non portante faticosa. Sotto la neve è perfettamente trasformata: sciata molto divertente, si può spaziare su tutto il pendio. Anche la boschina in fondo è abbastanza rada da essere sciabile senza problemi. Rientro dalla stessa strada, con leggera risalita che costringe a ripellare o a mettersi gli sci sulle spalle
Grazie a Carlo per la paziente assistenza e bravissima Simo!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada chiusa a borgo. Non avventurarsi da ciampagna che è peggio
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti tardi anche a causa del fatto che abbiamo tentato di salire da ciampagna (nemmeno con il 4x4 ci siamo riusciti, fermandoci a 2 km da brich). Inizio discesa verso le 13.30 con il sole che faceva capolino. Neve spettacolare da cima a fondo, qualcuno scendendo mi ha detto di aver trovato un po'di crosta subito sotto la cima, io ho seguito le tracce e non ne ho trovato 1 metro. Neve trasformata sino alla stradina. Chapeau
Gita effettuata con princi munita di ciastre. Visti una 20ina di skialp ed il solito cane con bandana


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita al ritorno
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Parte alta neve umida ma bella, in basso già gessosa. Pietre coperte e ghiaccio sotto, rende un po preoccupante la discesa, altrimenti nella parte alta bella! Mattina nuvolo, ma alle 13 sole Domani rischio crosta
Grazie a Gianni che se l'è battuta tutta!


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Salita la nebbia. Brutta discesa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Partenza da Brich
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissimo itinerario fatto con sole e temperatura primaverile. Neve nel complesso molto buona anche se nella parte alta era molto dura e ventata. Nella parte inferiore firn. Messi coltelli nella parte alta

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: fino a Brich
attrezzatura :: scialpinistica
Scrivo solo per riportare informazioni su accesso stradale: strada da Borgo aperta, noi all'andata siamo passati da borgata Ciamapagna ma un tratto ghiacciato di una cinquantina di metri potrebbe rovinare la giornata.
Passate da Borgo

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok fino a localita brich, passando da ciampagna-bivio prima di ostana
attrezzatura :: scialpinistica
preciso solo che a brich si arriva comodamente da ciampagna primo bivio prima di ostana
bel briccas con mara e massimo , temperature primaverili , alle 12.30 all'auto - poi a travai.
noi non abbiam visto anima in giro (ma dove eri !!)


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: oggi la strada da Borgo è stata sgomberata, ma c'era sempre una catena all'inizio
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Nell'ambito sommitale le solite lastre ghiacciate e cuscini di farina in alternanza-ottimo terreno per zoccolo.Neve allelimite per quanto riguarda pietre affiorante Nella parte media neve sempre più umida ma scorrevole, fino alla stradina innevamento più che sufficente
Giorno spaziale per non tenere conto di questi disagi....


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada buona fino a borgo dove la strada si interrompe e occorre raggiungre brich con gli sci
attrezzatura :: scialpinistica
un briccas , salito per la traccia classica con decine di scialpinisti e ciaspolari ma con discesa insolita solo per noi quattro , alla ricerca di neve farinosa e con un finale un po' avventuroso ; discesi dalla cima tutto a destra prima su crosta portante poi scegliendo le esposizioni meno toccate dal sole su farina per concludere nella gorgia del torrente con alcune curve in farina polverosa . Dopo con alcuni passaggi un po' avventurosi , seguendo una vecchia traccia , ci siamo raccordarti alla strada che collega borgo con brich , all'altezza del ponte .
In compagnia di Geminiano e Valentina , incontrata alla partenza e con cui abbiamo condiviso la salita e discesa e a Simone incontrato in vetta e che ha condiviso , con noi , la discesa insolita . La gita s'è conclusa con una birra offerta dalla frizzante Valentina .


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada interrotta a Borgo
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Molto caldo e neve ormai trasformata. Si trovano ancora qua e là delle zone di polvere umida ma prevalentemente neve quasi primaverile.
Oggi tanta gente che ha tritato un po' tutto.
Giornata bellissima anche se un po' troppo calda. Gita in compagnia di Beppe che saluto.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Con termiche fino a Borgo
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Borgo in discesa, ma oggi si faceva ancora sci ai piedi anche al ritorno (ripellato). Sul percorso 20 cm di fresca su fondo duro. Solo leggera brezza in salita e poi sole caldo che sta già facendo cambiare la neve che però oggi era ancora spettacolo. Carpe diem.
La gita così è di 1057 m.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok fino alla partenza.
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Vento fortissimo già dalla notte dopo la nevicata di ieri che ha lasciato al suolo 5 cm di neve, non pervenuta in ogni caso. Neve dura praticamente su tutto il tragitto e discesa da accontentarsi visti i sastrugi e le precedenti linee di passaggio indurite. Visto valanga a lastroni staccata da un gruppetto alla ricerca di neve sciabile proprio lì dove il vento accumula i lastroni, in questo caso soffice, e tende la trappola. Non consigliata in queste condizioni.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Briccas niente male (a sorpresa), scesi sulla sx. orografica in modo da evitare la striscia centrale di salita segnata dai molti passaggi su neve marcia dei giorni precedenti. Manto marmoreo ed un pò irregolare nel primo tratto in alto, poi neve divertente cercando le expo in pieno sud, complice il sole che, dopo il nascondino iniziale, ha ammorbidito la neve e garantito una buona visibilità rispetto alla luce piatta trovata in salita.
In allegra, numerosa compagnia in una giornata in cui il Monviso ha in parte sfrangiato la debole perturbazione in arrivo da SW.


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ras
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Santo Stefano al Briccas...la neve è una crosta portante dura poco piacevole da sciare in alto ma da metà in giù grazie all'azione del sole più generoso ci ha garantito un'ottima e forse insperata sciata! Unica accortezza scegliere i pendii più esposti a sud e non passare dalla classica linea di salita massacrata da tracce di ciastre e sci passati nei giorni scorsi con neve direi marcia! Così facendo ci siamo trovari un po spostati verso Fenogli ma con un po di ravanamento finale siamo tornati alle auto. Oggi un Briccas insolitamente poco affollato o meglio affollato dal nostro numeroso e variegato gruppo!!!
o


[visualizza gita completa con 6 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
In salita abbiamo seguito la traccia tutta a sx per il Frioland per poi voltare a dx poco prima del colle. Discesa effettuata all'estrema sx (scendendo) per sfruttare neve più trasformata ben sciabile, poi nella parte bassa neve più sfondosa viste le alte temperature. Complessivamente una buona gita. Buon Natale a tutti.
Con Robi e Andrea.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Traccia di salita non delle migliori, quasi conviene starne fuori.
Scesi con calma alle 12.30 per dar tempo alla neve di mollare un pò, scelta azzeccata per la parte alta...parte bassa 'pauta', molto sfondosa.
Con Serena...un saluto al simpatico gruppo di skialp in cima

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buono con ruote termiche fino a Brich
attrezzatura :: scialpinistica
Le 3* sono una media. La parte superiore bella su crosta portante, sapendola riconoscere, fino a metà gita; la parte mediana dove aveva mollato : quindi si potevano fare discrete curve ; gli ultimi 150 m di dislivello dove leggermente sfondava e nei punti obbligati nel boschetto inizia a mancare. Ho trovato brezza contenuta in punta, ma bastava scendere pochi m per stare bene al sole. Ho incontrato altre sei persone e visto tracce a destra del Frioland nella parte ripida.
Un saluto ai cari amici e un augurio a tutti .

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada aperta fino a Borgo; necessarie termiche o catene
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Come già detto da chi mi ha preceduto, tantissima neve, troppa per poter pensare di sciare. Almeno 1 metro a Borgo, man mano che si saliva aumentava ancora e si sprofondava fino alla coscia, rendendo massacrante l’opera di tracciatura. Noi siamo stati tra i primi ad arrivare e da Borgo abbiamo impiegato quasi 1 h 30 per battere la strada fino a Brich (e notare che i primi 300-400 metri erano già battuti da un gruppetto che poi ha desistito)…da lì altre 2 h 30 per riuscire ad arrivare a quota 1.900 m circa; nonostante ci si alternasse in continuo e che alla fine il gruppone fosse composto da circa 50 persone, si saliva al ritmo di poco più di 100 metri all’ora!!! Alle 14 noi ci siamo arresi, qualcuno ha proseguito ma mi pare si siano fermati poco sopra. In discesa impensabile uscire dalla traccia di salita…anche sulla massima pendenza ci si fermava dopo 2 metri con la neve fino alla pancia!!!!
Raramente ho visto così tanta neve tutta in una volta, quindi ambiente spettacolare e giornata spaziale ma sciabilità nulla…meglio aspettare qualche giorno che si assesti, cmq adesso metà del lavoro è fatta!!!


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada interrotta a Borgo
attrezzatura :: scialpinistica
Circa 50-60 scialpinisti tutti in fila indiana dietro ai battitori. Neve bella farinosa alla mattina, appesantita nel pomeriggio.
400 m di dislivello in 4 ore, poi dietrofront. Alcuni hanno proseguito, ma non c'era il tempo fisico per arrivare in punta. A meno di sfruttare la luna piena...
Impossibile uscire dalle tracce di salita in discesa. Oltre 1 m di neve fresca.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Si portano circa 30 minuti.Poi poca ma sufficiente. Iniziata salita alle 11, scelta non consapevole ma fortunata perché col calare del vento ha mollato un po' e la discesa è stata godibile, diversamente molte tracce di passaggi precedenti che possono dare fastidio se rimane dura.

Da solo

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Un Briccas senza infamia e senza lode, giusto per togliere la polvere alle pelli.
Sostanzialmente valgono le considerazioni di chi mi ha preceduto, attualmente si spallano gli sci per 30 minuti (200mt), man mano che si sale il manto nevoso aumenta di spessore ma scordiamoci un Briccas nelle migliori condizioni, verso l’Ostanetta i pendii sono meglio innevati e meno disseminati di rocconi.
Sceso su neve ancora dura nella parte alta ma ben sciabile, da metà in giù leggera crosta sciabile che non aveva ancora risentito dell’innalzamento delle temperature (h 11 e meno sole degli scorsi giorni) e slalom tra le pietre, comunque scendendo con attenzione, fin dove è possibile, non si tocca nulla , poi in 15 minuti a piedi si è all’auto.
7/8 persone oggi su questo itinerario e discesa condivisa con una simpatica coppia di Saluzzo.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Circa 20 minuti di portage per 150 metri scarsi di dsl in salita tenendosi come abbiamo fatto noi sulla destra salendo e non seguendo l’itinerario di salita classico. Oggi giornata molto calda con aria più fredda in cima. Abbiamo raggiunto la cresta verso punta Ostanetta e poi proseguito in cresta per raggiungere la croce di vetta. La discesa è stata divertente soprattutto la prima parte su neve portante e lisciata dai numerosi passaggi. In questo momento è preferibile scendere a ridosso del canalino sulla verticale della cima in quanto la neve è migliore. A circa metà discesa abbiamo attraversato il canale e ci siamo spostati sulla sinistra raggiungendo la nostra traccia di salita che abbiamo poi seguito fino al punto in cui abbiamo messo gli sci alla partenza. Nella parte bassa la neve si presenta un po’ marciotta ma con buona portanza ma occorre fare lo slalom tra le pietre affioranti. Con queste condizioni si arriva a circa 1630 metri con gli sci ai piedi.
Con papà alla sua prima gita scialpinistica dopo l’infortunio sugli sci di febbraio.


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Abbastanza neve per divertirsi.
Discesa: parte alta che sembra una pista battuta, nella parte bassa bisogna fare un po' di slalom tra i sassi ma si passa ancora bene. Con togli e metti si arriva quasi all'auto mentre in salita li abbiamo portati 30 min circa.
Fuori dal battuto la neve alle 13 era un po' marciotta ma divertente.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Solo io e Maurizio. Appena iniziata la discesa è giunto un altro scialpinista che è sceso subito superandoci, nessun altro. Calzato gli sci dopo circa 150 metri di dislivello, poi neve continua fino in vetta. Discesa: parte alta dura perché si è alzato il vento è l'ha indurita (salendo era più morbida); parte mezzana primaverile goduriosa; parte finale nuovamente a tratti più dura (meno sole) e poi morbida; cercando lingue di neve, un breve tratto di sci d'erba e piccoli pezzi erbosi siamo arrivati a 2 minuti dall'auto. 3 stelle per questi motivi. Per me gran bella sciata.
Pranzo alla panchina di Borgo vicino alla fontana con il Viso difronte e al sole. Pasta e ceci e linguine di carne di maiale secca con peperoncino e finocchio, birra e genepì, ottimo finale di una bella giornata soleggiata e mite. CHE BELLO LA PENSIONE.........


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada pulita fino brich dove scarseggia il parcheggio
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Dalla fraz. Brich si parte o con breve portage' di dieci minuti o con risalita qua e la' tra lingue di neve ...poi verso i 1700 mt di quota la neve e' praticamente continua fino in vetta dove oggi il vento ci ha consigliato solo una breve sosta. Da qui stupendo panorama del Monviso da una parte e pianura dall'altra. Neve molto varia in discesa ... Da croste portanti in alto ... Non portanti a metà e neve primaverile in pieno sole nella parte bassa ... Si arriva ancora quasi fino all'auto ...con po di fantasia ...
Ringrazio i compagni di gita ... Oggi eravamo una decina ... Quasi tutti del cai Cervasca .... Alle prossime ... N.B. Per i patiti di ottimi panini caldi e birra consiglio tappa all'Excalibur di Revello... Mi sono trovato bene ....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Pulito fino a frazione Brich
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Facendo 150m di portage, si mettono gli sci e li si tengono fino in cima senza problemi di pietre.
Scesi alle 14 e la neve ha sostanzialmente tenuto. Crostosetta in alto, ma portante, e simil primaverile sotto.
Per una gita novembrina direi ottimo.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: poco parcheggio a Brich
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Apertura di stagione. Partenza a piedi per circa un centinaio di mt. di dislivello e poi sci ai piedi dapprima su lingue e dopo un corto gava buta neve continua sino in cima. Non tanta ma sufficiente. Leggero vento in salita e un pò piu forte in vetta. Parecchi altri skialper dopo di noi. Prima parte di discesa su neve crostosa portante poi sempre meglio su primaverile che stava smollando. Solo okkio alle pietre e ai buchi. Comunque a novembre può andare bene. Si spera in altre precipitazioni. Rientrati praticamente quasi sino alla macchina con qualche peripezia.
Una bella comitiva buona parte del CAI di Cervasca, più Danilo con consorte e figli. Compleanno sulla neve di Orlando con adeguata sosta rifocillatrice a Revello. . Grazie ai vari utenti RRM sentiti durante l'escursione. Alle prossime


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Ssa pressoché primaverili da cima a fondo; un po’ ai limiti i primi 100 metri .scesi alle 13 su neve molto bella da cima a fondo. Con Mire

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi bellissima giornata senza un filo di vento. Si parte sci ai piedi cercando le lingue di neve per i primi 100 m di dislivello. Discesa alle 12.30 su neve cotta al punto giusto sulle esposizioni al sole. In basso neve primaverile con alcuni passaggi su erba. Ottima la sciabilità nel complesso.
Con Frank, Claudia, Giampiero, Rodolfo, Marco. Un saluto a Marco e MIre.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: pulita e baella sino al park
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
ad ora si scia al limite, la prima parte e scoperta e richiede un 20min di portage, poi scarsa per almeno 200m di dislivello,tratto che in discesa è delicato per le molte roccette affioranti, dopo e tutto coperto sino in cima, il vento degli scorsi giorni ha spazzato tutta la fresca lasciando placche ghiacciate ma sciabili, credo che il pendio in qualche giorno si pulisca del tutto.
giornata freddina e splendida, in cima non si è potuti stare dal vento forte, oggi con Antonio a cui mancava in invernale....altri 5 skialp in loco.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Strada sgombra fino alla borgata Brich. In basso poca neve recente circa 20 cm. Molto caldo in salita ma verso la cima vento in aumento e velatura decisa. Discesa da quattro stelle fino agli ultimi 200-300 mt con poca neve ormai umidificata.

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
gita con mara x mantenerci in forma , parecchia gente , neve che tra qualche giorno non ci sara più neanche x quel terzo che scarseggia!, comunque con un pò di fantasia siamo riusciti a sciarlo tutto., definirei neve si tutta sciabile, ma di tutti i tipi in base all'orario , .gran caldo a mezza quota , su qualche raffica di aria.,ovviamente x le 14 al dovere!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Gita pomeridiana con bel panorama, forti raffiche di vento e cielo a tratti velato. Buono l'innevamento per i due terzi superiori del percorso, in basso alcuni tratti a secco ma con slalom, sci sull'erba, estro e fantasia siam arrivati sci ai piedi all'auto. In alto crosta portante, poi brevi lembi di primaverile e crosta sfondosa ed in fine neve a chiazze, 10 cm di neve molle tra gli alberi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da dichiarare neve tutta ben sciabile anche se in basso scarseggia ,ma con un po di attenzione non si toccano pietre.
Trovati al parcheggio un paio di bastoncini telescopici ,erano lì alla partenza ,erano lì alle arrivo ,li ho messi in auto,se il proprietario legge queste righe mi contatti 3474705996
Un saluto ad Anna e Luciano con i quali ho condiviso la gita ,saluti pure ai 6 svizzeri ed ai due solitari incrociati in cima.
Buone gite a tutti


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Senza problemi fino a Brich
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Le 5 stelle vanno per l'ottima neve farinosa sopra i1800 m che ha permesso di effettuare una delle migliori discese della stagione con entusiasmanti serpentine. Sotto, complice le nuvole in basso, le neve si è fortemente inumidita durante la mattinata rendendola pesante anche se sciabile fino alla strada.
La mancanza di fondo ci ha fatto temere di toccare pietre ma in effetti la neve presente (almeno 50 cm) è stata sufficiente a coprire uniformente il terreno.
Dalla vetta bel panorama sul mare di nuvole da cui emergeva il Monviso innevato a Sud e a Nord, sullo sfondo, le Alpi della Valle d'Aosta.
Con Emily, unica presenza femminile della giornata. Un saluto a Gianni di Asti ed al suo amico professore incontrati già alla partenza.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Portage di 30 min. in salita e poco meno in discesa a seconda delle lingue di neve che si trovano; crosta più o meno gelata in salita; atteso una bella ora in cima perché il tutto rinvenisse un po'; discesa a mezzogiorno, primi 300 m., restando sul ''percorso'' , neve abbastanza morbida da permettere una sciata soddisfacente, sotto crosticina in fase di rilassamento; atteso al caldo sole un' altra mezzora che ha permesso al terreno di migliorare rendendo la sciata più godibile sin dove c'è neve;
al momento direi solo per ''fanatici'', anche se la frequentazione oggi è stata assi alta.


L' idea originale era il Frioland da sud, ma la scarsità di neve nella parte bassa ci ha dirottati qua;
aria fresca in salita e poi caldo sole
con Denis, Edo e Pietro il palista


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
praticamente una gita primaverile. la neve scarseggia alla partenza, qualche gava e bota poi neve trasformata fino in cima. panarama mozzafiato come sempre.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Pulito fino a Brich
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Concordo con tini su tutto ma dò 3* perchè tutto sommato ho visto di peggio e mi sono divertito cercando le zone migliori, sui colmi dei dossi. Molta gente, e vedendoli scendere abbastanza disgenati, non posso non credere che mi darebbero ragione. Finchè non nevica, a sud e meglio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok fino a Brich
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: free-rando
Quasi tutta sci ai piedi, ma neve non ancora pienamente trasformata. Prevalentemente crosta, con placche di neve ventata dura come il marmo, ben evidenti. Sciabile la parte alta restando nel "tritato di fresco" altrimenti non è consigliabile osare troppo perchè ogni 3-4 curve si nasconde l'insidia.
Molte persone sul percorso. Oggi allegra compagnia di Gabriele, Luca e Teddy, una bella giornata che ha fatto completamente dimenticare le carenze qualitative del manto nevoso.


[visualizza gita completa con 3 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
oggi x smaltire con marco e bruno, un buon caldo briccas, crosta portante e in alto farina schiacciata dal vento han permesso un buon tempo di salita, e x la discesa tutta bella sciabile pur se su 2 tipi di nevi differenti, ore 11 ultimi 100 metri (porta a casa le gambe ) decisamente smollata. solo un signore a meta percorso, differente soli., al parch 16°!!!!!ORE 11-15'

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada chiusa a Borgo, meglio arrivare da Ostana
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Il buon rigelo notturno permette una salita veloce, consigliabili i rampant, meteo buono con aria decisamente fresca soprattutto in cima, discesa iniziata poco dopo le 10 con neve dura sul pendio esposto ad ovest, pochissime tracce a differenza del versante in pieno sud, buon grip, circa 500 metri di discesa e risaliamo sperando che il sole faccia il suo dovere, invece alle 12 non è cambiato nulla fino per i primi 400 metri, poi finalmente il sole si fa sentire e fino al bosco firn perfetto, e anche nel bosco la neve smollata permette di scendere bene fino alla strada.
In compagnia di Francesca, una decina di skialp sul percorso e altri 5 saliti al Frioland passando dal colle delle Porte.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi gettonatissimo, si sono fatti una sciata da 4/5 stelle quelli che gia' alle 10 scendevano su bella e perfetta neve primaverile.
Poi la visibilita' e' peggiorata.
Solo gli ultimi 100m neve un po' sfondosa, ancora buona, ma in basso la neve sta diventando al limite.
Grazie al compagno di gita Marco Giordan

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bella neve primaverile su tutto il percorso.
In molti oggi su questo classico e piacevole itinerario con una vista notevole sul Monviso.

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: aperta fino a Brich
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Nonostante le condizioni fisiche non ottimali non potevo farmi scappare una giornata del genere... e così ne è uscito un rapido Briccas di prima mattina.
Nel primo tratto la neve inizia a scarseggiare ma con un rigelo come quello di oggi non si tocca assolutamente nulla. Parte mediana e parte alta ottimamente coperte.
Iniziato la discesa alle 10, probabilmente almeno un'ora prima di quello che sarebbe stato l'orario ottimale, così da sorbirmi una bella dose di “marmo” (uniche curve veramente piacevoli nelle contropendenze dei valloncelli con esposizione est).
Attribuisco le 4 stelle sulla fiducia, in quanto con la discesa prematura ne meriterebbe solo 3.
Gita in solitaria... con altre duecento persone! :-P

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada aperta a borgo
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi la strada fino a brich era aperta, partiti verso le 9.00 cielo parzialmente velato e leggera brezza in punta. Una dozzina di skialper oltre a noi. Discesa molto bella su neve smollata al punto giusto, ampi spazia ancora da rigare. In basso gli ultimi 100 m a tratti leggermente cedevole, ma che importa....la miglior primaverile di questa stagione. Scesi verso le 12.00.
Con Carlin, Rodo, e Fabrizio.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strada chiusa a Borgo
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Neve primaverile, ben trasformata, buon rigelo notturno e ancora parecchia.
Discesa alle 12 perfetta nella parte alte e un po’ marcetta sotto, ma le 5 stelle ci sono tutte.
Parecchia gente ma pendii molto ampi dove trovare neve intonsa.
Strada chiusa a Borgo ma mezzi in azione per la riapertura.

Oggi il Briccas spettacolare!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Partenza da Borgo
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza da Borgo con gli sci su un buon metro di neve, la strada da Ostana è impraticabile. Sarebbero state 5 stelle, ma essendo scesi molto tardi col caldo che faceva la neve era ormai marcia, ma per fortuna non sfondava troppo. Pochi scialpinisti, tanti invece con le ciaspole, data la quantità di neve penso che durerà ancora molto, caldo permettendo. Con Pepe e Dani con le ciaspole.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strada chiusa alla frazione Borgo
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata spettacolare, traccia ok, tratti ancora intonsi e 20 persone almeno
con Ghiro


[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Passati da Ostana
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Dopo aver lasciato l'auto sulla strada Ostana-Crissolo, siamo saliti alla borgata Brich in assenza di neve, unica consolazione la fioritura dei crochi, bianchi e violetti, alle 8 ancora chiusi in attesa del sole. Portage fino alle roulottes (di un alpeggio?) poi con gli sci.
Neve primaverile portante fino in cima, con un discreto rigelo nella seconda parte.
Era da un pò che non salivo sul Briccas, il panorama è davvero mozzafiato!
Discesa dal lato destro, con una pendenza costante e un pendio da spettacolo, neve primaverile dura con 2/3 cm di zucchero sopra, direi Firn da antologia. L'ambiente sembrava irreale, spazi enormi in tutte le direzioni, unico rumore i nostri sci che mordevano, solo spettatore il Viso...
Tenendoci più a destra, rispetto all'itinerario di salita, abbiamo usufruito di alcune lingue di neve che ci hanno fatto risparmiare un pò di portage in discesa.
Nel frattempo i crochi si erano tutti aperti per ricevere il sole.
Splendida giornata e gita che consiglio, previa verifica della situazione neve nella parte iniziale, che col caldo potrebbe far aumentare il portage.

Io e Masso Barbasso.
Pranzo al ristorante Alpino a Calcinere, una sosta sempre piacevolissima.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: strada perfettamente percorribile
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Neve continua dai 1700 m, nel bosco solo lingue per cui sono stati necessari 20 min di portage, dopo di che neve primaverile fino in cima, bellissima anche se nella notte non c'è stato un gran rigelo. Caldo, solo un pò di vento in cima.
Una decina di skialp
Solo


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessun problema
attrezzatura :: scialpinistica
Cosa dire !
Mi aggiungo a quanto detto dal socio Luca.
Oggi il divertimento era gratis.
Gita semplicemente fantastica, nata quasi per caso e ne uscita una gita strepitosa !
Neve perfetta ,compagnia perfetta.
Grande Luca come sempre...
Consigliata ,ultime sciate su questo itinerario dal panorama magico.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Gita semplicemente stupenda! Tutto fantastico!
Nel bosco occorre solo trovare i passaggi giusti per arrivare sci ai piedi alla strada causa mancanza neve.
Con Giulio: sembravamo due bambini al parco giochi!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok sino a Brich
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 13. Sole ma in vetta nuvola. Prima parte farina incredibile! Parte bassa neve polentosa.

Un saluto a Alberto, che oggi su questa montagna si è sparato 3.000 metri di dislivello ripellando 5 volte!!!!!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada da borgo aperta...noi x sicurezza saliti da ostana..
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Buona Pasquetta a tutti!!!!E finalmente un bel sole. Al park la temperatura era -5. Oggi la compagnia era formata da me e Mauro, gli altri soci hanno optato per punta Aquila. Che dire: stupefacente....o sublime o da sballooo. Insomma oggi la neve era così. Fondo duro con sopra 20-50 cm di polvere.
la Pasqua ha fatto un bel regalo. La traccia è stata battuta da un garista - bella dritta e non tanti sci alp. La neve domani sarà un pò diversa ma, oggi, è stato tutto straordinario....ciao.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Stamattina termiche indispensabili da Borgo a Brich
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Che dire? Almeno per oggi, un ottimo meno quattro alla partenza e farina da cima a fondo! Sciata molto piacevole, divertente e rilassante..Averne..Grazie ai miei due cognati per la piacevole e graditissima compagnia!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: STRADA PULITA
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Tre stelle e' la media tra le due scarse della qualita' della neve e dell'assenza di visibilita' e le cinque che merita una punta del Briccas da solo (le ultime volte sempre centinaia di persone)
Neve dall'auto, marcia, e nessun rigelo notturno. Qualche centimetro della notte ma per fortuna nessuno zoccolo.. strano.
La discesa stranamente divertente su neve pesante/marcia in alto ed acquosa al fondo, ma regolare e che ha permesso comunque di arrivare all'auto. Sulla vetta ho fatto un po' di scavo con la pala ed ho notato che lo strato di crosta e' di circa 15 cm ma sotto c'e' un bel po' di neve polverosa.. sul ripido quindi non credo sia ancora il caso di andare.
In compagnia di Valentina e Teo.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada chiusa a Borgo
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata perfetta. Ottimo rigelo anche in basso alla partenza, anche se ormai si comincia a salire per lingue.
In cima alle 9:30, iniziata la discesa alle 10:30 su neve dura inizialmente, poi più morbida. Per lingue di neve si arriva all'auto.
Con Fabri e Marco.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada chiusa a Borgo
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata perfetta, partenza alle 8.30 con ottimo rigelo fino in cima e discesa alle 11.15. La neve non ha mollato se non in basso, si alternano zone con crosta portante e zone ottimamente trasformate. Si arriva con gli sci alla macchina. Incontrati una ventina di skialp


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strada chiusa a Borgo.
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
strada chiusa a Borgo. portage di 20". scesi tardi per festeggiamenti in vetta (mio compleanno) un'ora prima meritava 1 stella in piu, ma bello a che cosi. per il resto già detto tutto.
grazie a tutti per la bella giornata.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Buona
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Scelto questa gita Briccas data la sua esposizione a sud, neve in fase di trasformazione, in salita la neve era ottima peccato che siamo arrivati un po tardino e pertanto la discesa è stata un po compromessa, senza dubbio chi è sceso prima di noi ha trovato le 4 stelle, partendo verso le 7/7.30 si trova una neve fantastica.
Un saluto agli amici, C.M.S., Ila, Lorenza, Carlin, Rinaldone, Riba ciao a tutti alla prossima.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Salire da Ostana, strada da Borgo chiusa anche se pulita
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Ottimo meteo e ottima neve, buon rigelo notturno,, neve trasformata in discesa, perfetta in alto mentre nella parte bassa molte rigole che per fortuna il sole ha pensato a rendere marciotte permettendo una sciata divertente. L'azione del sole si fa sentire e tardare la discesa di mezz'ora può compromettere la sciabilità.
In compagnia di Francesca, molta gente come da copione, un saluto a C.M.S. incontrato in vetta.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni piu' che buone,gran caldo in mattinata poi piu' fresco verso la mezza, siamo usciti a sud/est rompendo un po' la cornice e poi in vetta per cresta,molto bello;discesa effettuata sulla destra con exp s/o con firn perfetto ed intonso.Con Sara e Federico.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: nessun problema fino a Brich, si sale sempre e solo da Ostana.
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi giornata relativamente fresca. Scesi alle 11,15, tenendo esposizione SE sul bordo sx dell'anfiteatro,fuori dalle tracce dei giorni scorsi, su firn perfetto. Una sciata memorabile. Ultimi 100 m nel bosco un pò più sconnessi ma ormai la neve in superficie aveva già smollato per cui le vecchie tracce non hanno dato nessun fastidio.

Con Matteo, Bruno, Giacomo e Piero


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: salire da ostana
attrezzatura :: scialpinistica

Partiti tardi su neve piuttosto molle ma salendo migliora; in discesa ci siamo tenuti molto a dx dalla linea normale di discesa, andando verso il canale che scende dal Colle delle Porte/Frioland ove il sole più radente ci ha riservato ottima neve trasformata ed immacolata che solo negli ultimi 200 m., rientrando verso Brich, è diventata polenta come detto da altri

Bel sole e niente vento;
Oggi al Bricass non ci siamo sentiti soli!!
Un saluto a tutti gli amici vecchi e nuovi


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Salire da Ostana su strada mooolto stretta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: telemark
Mamma mia quanta gente oggi al Briccas e che caldo! Bisogna scendere al max alle 10:30/11:00 altrimenti (come noi) bisogna sciare su un polentone pesante per 3/4 della discesa!
Gita tmk con gli inossidabili Ago ed Emilio.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: 0K
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Come di consueto gita del mercoledì targata evergreen.Oggi Briccas,posto largo spazioso niente canali o passaggi obbligati,assulutamente adatto a vecchietti,peccato per le alte temperature,che da un lato fa piacere salire in maniche corte,ma dall'altro canto... "la fioca a ven mola"...e cosi è stato,nella meta in basso dove bisognava stare leggeri "battendo qualche colpo d'ala".
Oggi 12 evergreen di cui due magnifiche quote rosa.
N'ambras a touti

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada chiusa
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi strada chiusa da Borgo sia per veicoli che per i pedoni, per pericolo valanghe.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada aperta da Ostana ma molto stretta
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi un Briccas superlativo con neve trasformata da cima a fondo,Si sale da Ostana seguendo le indicazioni per Ciampagna,occhio che la strada è molto stretta e se si incrocia un altra auto sono "uccelli per diabetici"..........
In valle Po l'innevamento è decisamente buono e tutti gli itinerari nei dintorni sono in ottime condizioni,partito sci ai piedi dal piccolo park della frazione Brich e arrivato in cima in poco più di un ora e cima deserta tutta per me,discesa su neve che,nella parte alta,non aveva ancora mollato,sceso per 500mt e,dopo aver incontrato Paola e Luigi,ripellato per una seconda discesa,raggiunti tre simpatici skialp delle valli di Lanzo(già incontrati allo Sbaron) e condiviso la restante parte di salita insieme.
Seconda discesa con Luigi e Paola su neve spettacolare cotta al punto giusto per un totale di 1500mt,direi una bella sciata!
Oggi,pur essendo martedì,una ventina di skialp sul Briccas c'erano
In ottima compagnia dei simpaticissimi Luigi e Paola,in un modo o nell'altro ci si incontra sempre.


[visualizza gita completa con 12 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok ma da ostana , ciampagna
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
oggi messo di nuovo sotto torchio mara , anche un po influenzata ma la cima e stata raggiunta con( testa )io nel frattempo mi sono fatto mezzo brich in più ripellando,in gran conpania del ritrovato alberto, poi ottimo clima e alle 12-15' intraprendiamo una bella discesa su firn mollato a puntino facendo cosi un ottima sciata tutti quanti ,dopo pausa pranzo al rif galaberna ottimo pranzo di lavoro , e poi giù x le 15-22 a lavoro , 1 ora di permesso ben spesa.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Salendo da Ciampagna, augurarsi di non trovare auto in senso contrario
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi pochi intimi (5)!
Nessun problema di affollamento e comodo parcheggio nella piazzetta di Brich.
Salita veloce su neve portante e ottimo grip.
Iniziato la discesa alle 12,30 tenendo la sinistra rispetto alle traccie di salita con ampi spazi intonsi.
Non ancora completamente trasformata, soprattutto in basso (gli ultimi 300m), ma per il resto già ottimo firn !!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada chiusa a Brich
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Ottime condizioni e frequentazione intensa, ma i pendii sono cosi ampi che c'e' spazio per tutti. Neve ben trasformata da poco sotto la cima che assicura una sciata facile ma di soddisfazione. Peccato per i 2km a piedi da fare da Borgo dove la strada e' chiusa. Meglio passare da Ostana (come hanno fatto molti, ma noi non conoscevamo la strada!).
Ritorno in montagna dopo circa 2 mesi. Fiato ancora corto ma speriamo di recuperare in fretta. Grazie a Luca che mi accompagna in questa bella e rilassante gita.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: passare da ciampagna
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
partito in tarda mattinata fra le case di brich e salito a dx per evitare la folla.

condizioni più che buone, conviene approfittarne.
ottime condizioni anche per ostanetta e frioland.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: come gia detto passare da ostana
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Bricas in gran condizione, ancora per molto, trasformazione profonda e uniforme, che scendendo per ultimi, ci ha regalato il primo firm dell' anno, scesi cercando le parti più a destra dove, in basso, era immacolato....
Raro trovare una copertura cosi uniforme e continua fino in fondo.
Oggi gita sociale CAI Arenzano gekine e geki per una bellissima discesa.
Difficile trovarlo meglio di così....


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: daOstana strada fresata e pulita
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi super Briccas! Bella giornata e neve super,molto meglio della Cima delle Liste di ieri... Oggi c'era il mondo, ma ce ne era per tutti. Visto l'affollamento della cima,fra umani e cani, con Cri e i cagnetti siamo ci siamo diretti verso la punta a destra della cresta, dove c'erano solo un paio di persone, fermandoci sulla cresta. Discesa superba scendendo a sinistra delle tracce centrali, fra canalini e dossi con una primaverile super, poi in basso nel boschetto stando tutto a destra dalle tracce su velluto intonso sino alla strada, bella!
Attenzione, non fare come me e tanti altri...,che sbagliando la strada siamo saliti sopra Ostana sino alla partenza della Ostanetta!! Mentre si deve prendere la strada poco prima di Ostana per Ciampagna, superare la borgata e dopo qualche Km si arriva alla partenza.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada da Borgo chiusa ma si arriva da Ciampagna (Ostana)
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica

Saliti in auto da Ostana / Ciampagna fino al piccolo parcheggio prima della Frazione Brich, dal quale, grazie all'ottimo innevamento, si parte e arriva sci ai piedi. Salita diretta alla meta e discesa molto divertente su neve gradevole giocando nel “toboga” naturale di SX.
Oggi con i ciaspolatori Gaetano, Giuliana, Roberto e Sergio e con Marina Skialp.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Meglo dalire da ostana: 2Km a piedisu asfalto da Borgo...
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: free-rando
Neve a mio avviso molto bella (Pur non essendo un amante della primaverile). Inizio discesa alle 12:50 con i primi 50 mt. di crosticina (decente), poi tanta neve trasformata sciabile in modo veloce quasi come in pista, ed in basso (ultimi 200mt) un pò pesantuccia, fine discesa 13:20.
Bisogna partire da Ostane per no fare 2 Km A/R di asfalti con gli sci in spalla.

Un saluto a Bubetta he forse ho incrociato. una 20na di persone lungo l'itinerario. Consigliato.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada da Borgo chiusa ma si arriva da Ciampagna (Ostana)
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Ottimo innevamento su tutto il percorso.
Parte alta su crosta portante; parte mezzana su neve ancora in fase di trasformazione; parte inferiore trasformata. Fra 2/3 giorni sarà perfetta. Forse le 3 stelle ci stanno strette.
Nonostante ultimamente non sia stata relazionata oggi molto frequentata ed anche nei giorni passati.
Oggi bel gruppo di 4 ciaspolatori (Gae, Giuliana, Roberto, Sergio) e 2 skialp (Piero ed io)


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada chiusa tra borgo e brich ma aperta da ostana...
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Prima sud stagionale... non ancora completamente trasformata (tra un paio di giorni potrebbe essere matura).
Bello comunque il tratto centrale, primaverile, e la parte bassa, che oggi non ha molltato (causa velature) ed è rimasta bella dura e sciabile.
L'auto è rimasta a borgo e ci è toccato il trasferimento a piedi (gradevole all'andata, meno al ritorno... e per questo il giudizio perde una mezza stella!).
In discesa, tagliando nel bosco (con un po' di sano "ostacolismo") si arriva giusti al tornante e si abbrevia un pochino il portage.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Fino a Borgo nessun problema poi strada chiusa fino a Brich
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
La nebbia fitta ci ha creato non pochi problemi e in discesa abbiamo dovuto seguire metro per metro la traccia di salita, rovinando la discesa sui bei pendii del Briccas
Se la gita è da 1 stella a causa della nebbia, la cena al rifugio Pian della Regina è stata 5 stelle. Grazie ai gestori e complimenti al cuoco !


[visualizza gita completa con 2 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 03/02/13 - vassili82
  • 26/12/12 - cris124
  • 26/03/11 - gatto.nero
  • 28/12/10 - alex80
  • 04/12/10 - sborderzena
  • 28/03/09 - andre85
  • 31/01/09 - frank71
  • 25/01/09 - giangifasciolo
  • 05/01/09 - andre85
  • 02/01/09 - sborderzena
  • 25/11/07 - andrea bertea
  • 06/04/07 - andre85
  • 07/03/04 - frankie56
  • 31/01/04 - marcotezza
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: pendii ampi
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
    quota partenza (m): 1458
    quota vetta/quota massima (m): 2426
    dislivello totale (m): 968

    Ultime gite di sci alpinismo

    14/12/19 - Cialma (la) o Punta Cia da Carello - sergio55
    Saliti e scesi dal plateau, neve in rapida umidificazione, per me gran zoccolo in salita. Discesa il più possibile a sx per trovare neve un pelo meno umida, ma nel complesso poco divertente. Temperatura alta e poco vento almeno fino alle 12.
    14/12/19 - Giosolette (Cima) da Limonetto - gondolin
    Dopo numerosi tentennamenti per le condizioni meteo e neve complicate su tutto il nord ovest scegliamo di andare alla ricerca della trasformata d'autunno sulle Alpi marittime. Partiamo alle 10 da Limo [...]
    14/12/19 - Turuj (Fontana del) o Piccola Sourela da Niquidetto - bubetta
    Partenza su neve al limite poi via via più abbondante. Discesa su neve molto umida, brevi tratti lievemente crostosa e sfondosa per piccoli cumuli. Stradina con pietre affioranti e pratoni fina [...]
    14/12/19 - Sestrera (Porta) quota 2344 m da Madonna d'Ardua - robertov
    Gita per amatori......la strada di fondovalle richiede qualche toglimetti sia in salita che in discesa mentre ( non appena abbiamo cominciato a pestare neve più fredda, recente )la neve si é appicci [...]
    14/12/19 - Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais - dade81
    6 gradi in partenza alle 11, io sono arrivato fino all’intermedio, neve umidissima e pesante.
    14/12/19 - Pintas (Monte) da Fontana della Batteria - dinoru
    neve ventata in alto, polvere nella parte centrale, umida e pesante in basso.... in cima vento forte. Tutta salute. With the brothers
    14/12/19 - Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo - dados
    Partiti ore 8.30 circa da s. Giacomo, stradina di 2 km iniziali su poca neve umida che creava zoccolo sotto le pelli...dal ponte a salire neve varia tra croste... Ventata e umida fino al valloncello [...]