Grand Galibier (le) Couloir de la Clapiere

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: sterrata percorribile con attenzione fino agli ultimi chalet
quota neve m. :: 2000
Canale ormai non più in condizioni per questa stagione. Completamente percorso da rigole profonde da 1 fino a 2mt che necessitano parecchi attraversamenti anche laboriosi. Un vero peccato. Il Clapiere è veramente un bel canale: largo, pendenze omogenee e sostenute fin dal basso e discretamente lungo! Con Enrico "lafiocavenmola" e Lourens, abbiamo desistito lasciando gli sci ad un terzo del canale che poi abbiamo risalito e disceso a piedi. La neve sarebbe stata anche bella, con 10cm di fresca caduta ..durante la salita!! Temperature rigide e cielo sempre coperto.
A breve foto e racconti su

Il canale visto dall'auto al mattino

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
visto e considerato che la stagione era completamente chiusa .... mai dire l'ultima.
Partito sabato per un gran bel giro in bici sui colli l'auteret e galibier e dormito in tenda alle grange mottets (gran bel posto)
canale ancora in discrete condizioni con alcune rigole in basso ma non troppo fastidiose.
Discesa alle 9.00 su neve marcetta ma sciabile

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Strade aperte
quota neve m. :: 2400
Oggi gita in due manches: 1° giro: saliti in ore 2,15 dalla macchina.Praticamente di corsa. Io a Valter: " ma stai correndo" Valter a me " sei tu che mi spingi.." Dario, giudice imparziale: " io me ne lavo le mani.." . Discesa ore 9,30 circa con neve beton per i primi cento metri poi perfetta. Dario in gran forma, io un pò timoroso,Valter sceso tipo slalom gigante: vittoria netta di Valter.
2° giro: risaliti credo per 300-350 m e ricominciato discesa intorno alle 11 su neve perfetta da cima a fondo. Valter giù tipo slalom speciale. Vittoria netta per distacco.Morale: oggi giornata veramente perfetta con ottima compagnia.
In salita gli sci si portano per circa 500 m.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: si arriva a le mottet
quota neve m. :: 2400
Gita fatta sabato,contrariamente ai cinghiali domenicali, saliti e scesi una volta sola..e già basta! ottima discesa con neve dura ma grippante.Con il mitico Albertone che oggi sfoggiava i suoi nuovi volant machete(è un vero signore) e con Stefano,che continua a macinare egregiamente discese ripide.
Massimo,ti è piaciuta la piazzola di partenza? Ma non avevi finito la stagione??

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: ...condizioni gita ...
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): ...tipo di neve ...
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): ...tipo di neve ...
Foto di gruppo con canale, by mr. francese che passava di lì.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: ...condizioni gita ...
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): ...tipo di neve ...
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): ...tipo di neve ...
riprovo a inserire la "foto di gruppo con canale"

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservazioni: ...condizioni gita ...
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): ...tipo di neve ...
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): ...tipo di neve ...
Dal colletto 3100 fino a 2330 con gli sci. Auto a 2170. Il dieci luglio !!!!!

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservazioni: ...condizioni gita ...
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): primaverile/firn
grandissima intuizione del "mito",d'altra parte non si diventa miti mica per caso! Domenica scorsa avevamo fatto la grigliata di fine stagione,ma poi geniale intuizione,verifica internet,recuperati gli sci dal granaio, ed eccoci qui,con il "guru" Enzo Ala,Enrico Morello ed Ermanno Rambelli a "RICHIUDERE "LA STAGIONE CON UNA VERA CHICCA.aL MATTINO IL MIO INTUITO DA "VALENTE"stava per farci pascolare nella nebbia ,ma poi ritrovata la giusta strada,e aiutati dal sole eccoci a salire il canale schivando qualche pietra.in discesa grande performance di enrico,ermanno e guru,veramente in "gamba" e con degli "ski magique".Tecnicamente questa discesa,fatta con le odierne condizioni è veramente tosta,degna chiusura (forse)della stagione.Invito gli amici ad inserire una fotografia,a testimonianza di quanto scritto.Saluti a tutti

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): primaverile/firn
Gran bella gita di fine stagione. Il canale è ancora molto ben innevato e la rigola nel terzo inferiore si passa facilmente sci ai piedi. Partiti dall'auto alle 7, ora perfetta vista la bassa temperatura. Nel canale in salita schivate 4 o 5 pietre niente male provenienti dal versante rivolto a est del Galibier.
La nevina caduta ieri è stata provvidenziale e ha reso più tranquilla la discesa, ad eccezione dei 2 tratti più ripidi, poco sotto l'imbocco del canale e all'imbocco del canale basso, dove a causa dell'ombra la neve ghiacciata non ha mollato neanche un filo. Ma è questione di orario: probabilmente aspettando ancora un po' in punta avremmo trovato neve più morbida.
Incredibilmente trovata lingua di neve fino a 25' dall'auto in discesa!!!
Probabilmente con il grande innevamento di fine inverno-inizio primavera il pendio si uniforma un po'e, cosa più importante, offre una sezione sciabile molto larga; ora, con neve non abbondantissima nel canale, il muretto sotto l'uscita del canale a occhio è persino più ripido di 45°.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 12/06/05 - walter
  • 12/06/05 - massimopodio
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: 4.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 2137
    quota vetta/quota massima (m): 3121
    dislivello totale (m): 1000

    Ultime gite di sci ripido

    25/05/19 - Briccas Parete Nord, Carpe Diem - giole
    Saliti passando dalla vetta dell'Incianao e seguendo poi la bella spalla sino al Briccas. Portage 35min per comodo sentiero fino ad una lingua di neve marcetta che porta ai pendii superiori, ancora be [...]
    25/05/19 - Sécheron (Tête de) Canale Ovest - brusa
    Il ponte di Praz Sec è stato smontato. Si perde un po' di tempo a fare il giro largo utilizzando il ponticello del golf. Pediluvio assicurato nel sentiero ruscelloso o nel pianetto paludoso vicino al [...]
    23/05/19 - Piccolo Paradiso Parete NE - stedagno
    Bella paretella addocchiata l'anno scorso. Saliti attraverso il Colle del Montandayne, sì perdono circa 150 m. Discesa effettuata seguendo una linea "obliqua" e non dritto per dritto dalla cima per [...]
    23/05/19 - Fletschhorn Parete Nord - popino
    A distanza di un anno, le condizioni sono quasi identiche a quelle descritte dall’ eccellente g. bona nella relazione precedente. Strada interrotta da neve e massi (non si passa fin quando la libere [...]
    23/05/19 - Monciair (Becca di) parete N - the.fra
    Saliti dalla mulattiera che sale al vittorio, sgombra di neve, poi sui pendii appena prima del rifugio si pella, su ottima neve portante e rigelata che inizia a sfondare un po' appena prima dell'ingre [...]
    23/05/19 - Oronaye (Monte) Canale Nord - test95
    partiti con l'intenzione di fare il forcella ma presentava una grossa rigola e neve con crosta gelata in superficie, così abbiamo optato per il nord classico. Condizioni migliori del gemello ma abbi [...]
    23/05/19 - Oronaye (Monte) Canale Nord - tommy89
    Partiti a quota 1750 noi abbiamo seguito il sentiero estivo fino a quota 2400 dove poi abbiamo calzato gli sci fino al colle dell'Enchiausa, qua già dal mattino presto la neve si presentava inconsist [...]