Casarola (Monte) da Succiso nuovo

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Messi gli sci solo dopo qualche minuto dal parcheggio. Fatta la traccia verso l'acquedotto. Saliti al Casarola, e poi scesi verso il rifugio Rio Pascolo. Ripellato fino alla sella, saliti in vetta al Succiso e scesi dal Canale Ovest: 1500 m disl. OS. Canale in ottime condizioni! Sopra al rifugio è presente una enorme valanga di fondo a lastroni, quindi OCCHIO su quel versante!!!
Bellissima giornata sempre in ottima compagnia ;-)

Valanga di fondo a lastroni sopra il rifugio
Il rifugio sommerso dalla neve
Vallone in ottime condizioni
Verso la sella
La sella
Cresta del Succiso dalla vetta del Casarola

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
I quarantacinque minuti di sci in spalle sono ripagati da ambiente alpino, neve da biliardo duro in alto (ancora alle 14:00) e poi meravigliosa e trasformata nel bosco e. Raggiunta la cresta risalendo i pendii ripidi nella parte centrale (con coltelli). Prima dell'anticima calzati i ramponi. Dalla cima del Casarola a piedi, senza ramponi fino alla cima del Succiso. Discesa dalla sella del Casarola, tendendomi al centro, temendo distacchi dai ripidi pendii del Succiso.
giornata splendida e mite, completamente solitaria con solo la compagnia del cane Olivia che, a parte qualche scivolata sul ghiaccio, ha sempre fatto la traccia


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Abbiamo fatto la scorciatoia dell'acquedotto, fino ad incontrare neve sulla strada forestale 300 m di dislivello più in alto, circa dopo 30-40 minuti. Poi neve continua bella dura fino in vetta, utili i ramponi nell'ultimo tratto del ripido pendio che conduce al colle.
Bellissima giornata in ottima compagnia ;-)


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Sgombere da neve
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Nel bosco neve umida, ma sciabile. Dopo il bivacco neve trasformata primaverile. Verso la sella utili i rampant, neve dura. Siamo scesi dal canale subito sotto la croce di vetta, 40°-45°, neve dura, a tratti ventata e a tratti slavinata.
Bellissima giornata in ottima compagnia ;-)


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): primaverile/firn
Gita breve ma molto divertente, anche perchè al ritorno no ho seguito la pista forestale e mi sono cacciato nel bosco trovando neve di buona qualità.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 980
quota vetta/quota massima (m): 1978
dislivello totale (m): 998

Ultime gite di sci alpinismo

21/04/19 - Basodino (Monte) da Riale - Ganesh
Si parte da riale ancora sci ai piedi.Abbiamo dormito, bevuto e molto mangiato al Maria Luisa, accogliente e confortevole.Gita lunga e impegnativa in alcuni punti. La crestina finale facile ma con cau [...]
21/04/19 - Pepino (Cima) da Limone 1400 - lucianeve
Saliti dal Vallone Cabanaira con neve continua tranne una decina di metri sulla strada di accesso. Oggi in cima vento fastidioso, ma niente nebbia. La discesa verso San Giovanni sarebbe stata spettaco [...]
21/04/19 - Scagnello (Passo) da Colere per il rifugio Albani - ing.faletti
Lingua di neve dopo le grate. Rampa finale su pista Italia senza neve. Tagliato a sx nel bosco con buona neve Sceso troppo presto e trovata ancora crosta fino a inizio bosco. Ore 10 all auto
21/04/19 - Terra Nera (Monte) da Rhuilles - riccardobubbio
portage fino alle grange poi neve dal bosco . buon rigelo notturno saliti senza rampant bella traccia evidente . in discesa crosta non portante per i primi 300 m poi firm stupendo .. scesi nel vallone [...]
21/04/19 - Fraiteve (Monte) da San Sicario - MBourcet213
Si parte ancora sci ai piedi dal fondo, giusto 5 minuti per arrivare alla lingua di neve della pista. Anche oggi freddo, in cima 0 gradi ma vento gelido. Parte alta lisciata dal vento molto dura, cen [...]
21/04/19 - Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata - martre
Sgambata veloce tanto per fare qualcosa, 3 gradi alla partenza, da metà gita in su vento patagonico, neve parte alta molto dura, ottima da metà in giù...sempre una buona alternativa nelle giornate nuvolose
20/04/19 - Rutor (Testa del) da Bonne - gianluca.massimo
Gita in condizioni super. In salita si portano gli sci fino all'alpeggio a quota 1950. ( 15 minuti) con le temperature di oggi la neve ha mollato poco oltre i 2700 mt. Utili i rampant . A quota 3 [...]