Palavas (Monte) o Tete du Pelvas Parete Est

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: No problem fino a Villanova (primo tornante sopra il paese)
quota neve m. :: 1200
Nebbia lattiginosa dal Prà fino ai 2400 (poco sotto il Colle dell'Urina). Sopra un sole caldissimo e aria ferma (gran sudatona). Neve recente da 5 a 15 cm in alto. La parete del Palavas molto faticosa in quanto solo parzialmente portante a piedi. In discesa però gran divertimento e urla di sodisfazione.
Un po' pesante ma sciabilissima grazie al fondo portante. Con gli sci si parte dalla croce di vetta.
Dal Colle dell'Urina in giù ci infiliamo dinuovo nella nebbiona. Più che una gita... un viaggio... Il dislivello effettivo totale è di 1780 metri (senza aver risalito la cresta della Clot la Pierre).

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente umida/pesante
Una valle ricca di molte possibilità: canali e pendii sostenuti un po' dovunque, a patto di avere un bel paio di gambe per raggiungerli. Complimentoni a Walter Rivoira e Olivier Davit per la tenacia in salita e il dinamismo in discesa. Un grazie di cuore a Federico Negri e Enzo Ala per il conforto morale, senza il quale sarebbe stata dura raggiungere la meta. Una nota di merito per la gestione del rifugio Jervis: così si fa! Un salutone ai membri mancanti: Enzo, Alberto e Roberto.

[visualizza gita completa]
Non ero mai stato in val Pellice. Oggi Walterminator Rivoira e Olivier ci hanno fatto da guida in un magnifico vallone, a dispetto del nome (Urina...). Grandi entrambi, nell'effettuazione del concatenamento Palavas (300 m. di versante) e cresta di Longir (Clot la pierre) (500 m. di canale). Io, Enzo e Andrea abbiamo preferito fermarci a 1500 m. in salita, e tenere qualche forza in più per la discesa, dopo una lotta impari contro lo zoccolo sotto gli sci per gran parte della salita. Nel canale, tranne un primissimo tratto di neve varia e non bellissima a 45°, 50 cm. di farina fino al fondo e pendenza . Walter (sci) e Olivier (tavola) se lo sono fumato in meno di 5 minuti. Noialtri poveracci, senza sci larghi, abbiamo patito parecchio la neve profonda e le gambe ormai andate... Comunque gran bella discesa.
Ottima merenda al rifugio Jervis, frequentatissimo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente leggera/asciutta
Gita fatta in conpagnia di Federico,Enzo, Andrea e Olivier .Ottime condizioni
la prima foto e il Palavas

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: 4.3 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1225
quota vetta/quota massima (m): 2929
dislivello totale (m): 1704

Ultime gite di sci ripido

08/03/20 - Antoroto (Monte) canale NE - ceceme
I primi metri sono molto ripidi e purtroppo solo apparentemente ben innevati. Infatti per circa 10 /15 mt si scende praticamente sull'erba nascosta da 20 cm di neve nuova. Superato questo primo tratto [...]
08/03/20 - Piure (Punta) Canale Nord - vik
Saliti fino alla biforcazione sci ai piedi, poi preso il ramo di sinistra tutto intonso (8 persone nel ramo dx). Proseguito a piedi faticosamente (tanta neve) fino ad uscire al pianoro. Discesa fino a [...]
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - ecooski9
Tutto intonso... Fighissima... Slavine di superficie ma nel complesso ben sicura!!
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - teo
Bellissimo, tutto intonso!! Un attimo di riflessione e poi giù, neve ben compattata. Partiti dal frais, alla fine del canale ripellato 150 m fino al colle. Scesi poi dalla comba scura. Cult.
08/03/20 - Quattro Sorelle (Punta) Imbuto N - giole
Saliti da lato Poggio Tre Croci su ottima traccia (grazie!!) che saliva al colle Pissat con una bella trincea. Entrati nella conca svoltiamo a sx iniziando a tracciare l’interminabile conoide su 25 [...]
07/03/20 - Viraysse (monte) Canale NE - Mine Vaganti - jonny_bravo
Bella idea dei soci, io questa linea non l'avevo proprio vista, ritornati poi di nuovo in cima e scesi il canale proposto da Fiorito Garnero per recuperare il bastoncino perso da un componente del gruppo, ottime condizioni in entrambi i canali.
07/03/20 - Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord - sales93
Era da tempo che vedendo tutti i giorni da casa queste montagna sognavamo di sciarle..canale nord del bussaia con neve a tratti ventata non il massimo poi discesa del Servantun e del Balur su ottima neve. Ambiente spettacolare compagnia top!