Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè

attrezzatura :: scialpinistica
Saliti prima nel bosco poi per gli ampi pendii della dorsale. Assenza totale di vento. Neve farinosa sulle esposizioni nord, altrove invece crosta di vario genere. Poca gente in giro, anche sulle piste. Parte bassa con neve al limite.
Con Andrea in una giornata inaspettatamente bella.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Bel pomeriggio di sole senza vento, impianti chiusi, in alto 40 cm di farina su buon fondo, in basso son sceso tutto a sx su buona farina senza fondo toccando qualche masso.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: assente
note su accesso stradale :: libero fino a pian Munè
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Fiduciosi nell'innevamento ci siamo recati in zona pian Munè per questa gita che non avevo mai fatto. I pendii in effetti sarebbero belli e immagino che dopo abbondanti nevicate sia davvero una meta guduriosa al riparo da pericoli particolari. Purtroppo la realtà di oggi racconta un'altra storia: neve sostanzialmente assente fin all'arrivo della prima seggiovia di pian Munè (si può salire lungo la strada ma ci sono un sacco di pietre e terra affiorante), dopo la situazione migliora leggermente, ma non in modo sostanziale. Dorsale finale molto pelata con fondo ghiacciato dal vento.
In discesa siamo riusciti a salvare gli sci con qualche attenzione ma avremo fatto forse 10 curve in tutto tra l'arrivo dello skilift e quello della seggiovia. La pista sotto la seggiovia iniziava già oggi ad essere impraticabile causa pietre.
Manca completamente il fondo!
Giornata di bel tempo e bel sole, bello tornare in montagna ma ci vuole più neve! Con Cate e Ste in giornata esplorativa e alternativa alle solite strinate in falesia.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi gita di ripiego con temperature da Aprile inoltrato (10 gradi alle 9; 16 all'1). Un po' di vento ogni tanto, mai fastidioso. In cima stranamente assente o quasi. Per la salita dopo gli impianti conviene tenersi sulla destra e non seguire la traccia di cresta che obbliga a passare su varie rocce ormai scoperte (gli sci ringraziano). Oppure meglio ancora salire dal classico spallone del Laiet.
Bella discesa dalla punta alla cima impianti su neve che è ormai quasi una pista. Da cima impianti al rifugio bella pista. Dal rifugio in basso è un si salvi chi può, soprattutto per le solette. Ogni curva c'è un sasso in agguato. Peccato!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: buone
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi una Garitta Nuova intonsa tutta per noi, ne abbiamo approfittato farla in attraversata salendo passando per le grange Croesio e discendere sul lago Lauset...un spanna di neve farinosissima su fondo duro ha fatto si che ne uscisse una sciata eccezionale,e dulcis in fundo scendendo abbiamo trovato la pista appena battuta solo per noi

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ottimo sino al parcheggio.
attrezzatura :: scialpinistica
Ormai poca neve, specie nella parte bassa. In alto crosta trasformata, forse anche da un po' di pioggia. In alcuni tratti sci a spalle, viste le solette nuove nuove di inizio stagione :-)
Poca neve. Persino per fare un fondo stabile e duraturo.
Saliti decisamente a sinistra rispetto agli impianti, su traccia ampiamente battuta, intercettando poi nell'ultimo tratto, la parte la finale della cresta che porta alla croce. Se non nevica nuovamente, non vale la pena andarci. A prescindere da questo, é sempre una bella gita, tranquilla. Meteo spettacolare.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Rilassante pomeriggio con gran panorama, pianura torinese senza smog ! Salito per la via più breve (ben tritata). Dalla cima, trovando nella parte alta neve farinosa molto bella son sceso, dopo la prima cresta, tenendo la sx direttamente sulla strada del Luset. Divertenti slalom tra le gobbe che nascondo i massi. Poi dalla stradina ripello e aerobica passeggiata panoramica fino al fontanone. Scendendo tutto a sx ancora farina fin al parcheggio.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti per il Briccas ma, vista l'assenza di rigelo, ripiegato sulla Garitta. Arrivati 100 m sopra l'arrivo dello ski-lift e ripiegato causa neve schifosa e visibilità quasi nulla. Scesi per le piste.
Scrivo questa relazione non per la gita ma per segnalare la piola di Pratoguglielmo (osteria d'pravierm), in giornate cosi un'incontro come questo aiuta a raddrizzare la gita e le dà un senso. Niente male!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: gomme da neve
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Confermo la relazione di Therb di ieri.. Anche per me vento patagonico sparito sulla cresta terminale. Sistemazione pelli e spuntino in assoluta tranquillità e discesa su neve portante sino agli Skilift superiori. Poi pista.
Partito un po' sotto Pian munè sfruttandole poderali a sinistra, salendo, alle piste in modo da evitare il più possibile il vento ed allungare il D+ sino a 1000 metri

In vetta solo tre ciaspolanti coraggiosi, molti altri sparsi lungo le piste o posizionati stile lucertola nei due ristoranti lungo le piste oggi chiuse per il troppo vento. Panorami spaziali sul Monviso e sulla pianura innevata. Bel giretto


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: comodissimo
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza intelligente alle 10,45 dal parcheggio (a quell'ora poco popolato... 3 ore dopo c'era il mondo!).
Risalito il primo tratto a bordo pista (placche ghiacciate poco piacevoli) e per le stradine, poi tagliato in direzione della dorsale cercando di rimanere riparati (per quanto possibile) dal vento patagonico... magicamente dissolto una volta raggiunta la cima degli impianti! Dorsale per lunghi tratti scoperta, ma salendo dai valloncelli laterali si procede bene tra neve portante e riporti morbidi del vento.
Alle 12,30 in cima solo io e Serena, poi alla spicciolata direi una decisa di persone.
Breve pausa poi alcuni nuovi sussulti di vento di hanno consigliato di scendere.
Neve ventata facilmente sciabile, senza infamia e senza lode (3 stesse in rapporto alle attuali condizioni generali), poi rapidamente giù per le piste.
Buona sgambata di allenamento, speriamo il nuovo anno porti nuova neve...

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Giretto in una bella giornata, senza vento fino all'arrivo dello ski-lift e con un vento davvero furioso da lì alla cima. Evitando le pietre nella prima parte sotto la cima e prendendo i valloncelli si scende in un amen, su neve praticamente battuta dai passaggi e dal lavoro del vento. Divertente. Poi la parte in pista con bella neve.
Con Marany, lei con le ciaspole, per fare una gita insieme e chiudere l'anno. Auguri a tutti.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ben pulita fino a Pian Muné
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: free-rando
Discesa che si può fare praticamente tutta su terreno battuto, visto che oltre la fine degli impianti i numerosi passaggi hanno creato una pista a gobbe. Meteo variabile che ha coperto costantemente il Monviso, ma ha regalato delle belle luci tra nuvole sulla pianura, sole e fiocchi di neve che talvolta cadevano giù.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ok fino Pian Munè
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo saliti a fianco delle piste preparate molto bene. Parte finale con poca neve e qualche pietra scoperta ma nessun problema in discesa. Discesa molto veloce su crosta portante molto tracciata fino allo skilift di monte, poi pista

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Partito poco sotto alla pista baby di Pian Munè, poi salito dritto per dritto seguendo le piste battute. Salita senza problemi, sulla parte finale della salita ho tenuto la cresta sulla quale però ci sono molte pietre scoperte dal vento di questi giorni. Discesa per l'itinerario di salita e poi giù per le piste battute.
Gita pomeridiana in solitaria, uno di quegli itinerari che non mi stancherò mai di fare.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti per la forestale e poi per la dorsale a est delle granges su crosta durissima o neve ventata, scesi lato piste trovando neve decente in pieno versante nord e poi su pista. Solo qualche curva su neve fresca fra i tornanti in basso.
Con Dippi, Gianluca, Franco, Egle e Sara più i quattrozampe Lella e Ceres.
Prima gita andata!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok strada pulita
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Giro pomeridiano, spettacolare tramonto dalla cima, raggiunta con l'onore e l'onere di fare la traccia. Impianti chiusi, in basso bella neve farinosa con leggera crosta superficiale, in alto il vento ha tirato forte con accumuli, neve compressa e creste pelate. Un saluto alla simpatica coppia che ha seguito le mie tracce.

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Il vento ha rovinato la neve, come un po' ovunque. Giornata fredda. Discesa dalle piste.
Con Robi e Andrea.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
La neve è bella ed è tanta, anzi... troppa! Per godersi qualche curva bisogna lasciarsi decisamente andare. La parte sotto alla cima richiede cautela, perché con questa neve leggera e senza fondo è un attimo che si va a centrare qualche pietrone in agguato. Poi scendendo migliora e sarà che è la prima gita della stagione, ma mi sono divertito. Come accennato da chi mi ha preceduto, questa mattina, da Paesana in su, la strada era bianca per qualche km. Al ritorno la situazione era nettamente migliorata e direi senza particolari problemi.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche necessarie
attrezzatura :: scialpinistica
Con Guido e Maurizio. Le termiche sono necessarie perché anche se la strada è stata pulita, nelle zone in ombra la neve è presente. Giornata con meteo stupendo, non freddo eccessivo, leggera brezza dalla fine dello skilift. Salita seguendo la traccia che è quasi una trincea. Neve tantissima abbastanza farinosa. Discesa seguendo le orme lasciate ieri, fuori nei molti pendii intonsi si rischia di fermarsi, troppa..... In conclusione buona sciata; anche oggi almeno una dozzina di persone sul percorso. Buon pic nic finale.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada abbastanza pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Molta neve, abbondante ovunque tranne verso la punta causa pietre affioranti. Saliti su traccia (scavata nella neve) ma discesa in fresca fattibile con sci larghi solo sotto i pendii più ripidi in prossimità della seggiovia causa troppa neve. Parte alta fatta zigzagando tra traccia e fuori traccia per prendere velocità. Per essere la terza gita della stagione non ci lamentiamo!
Sempre con Sara


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Fantastica Garitta colta al volo un lunedì di aprile! Sci ai piedi dal parcheggio sfruttando gli ultimi sussulti della neve caduta nella notte, dall'arrivo della seggiovia seguito fedelmente la dorsale panoramica battendo traccia su pochi centimetri di neve. No vento e provvidenziale copertura nuvolosa che ha impedito al sole cocente di fare disastri. Discesa inaspettata su curioso e simpaticissimo zucchero su fondo duro fino alla seggiovia. Da lì sci d'acqua sulla pista, ultimi 100 metri a piedi. Saliti in totale solitudine, raggiunti in punta da un velocissimo skialp, incrociato un racchettaro che saliva mentre noi scendevamo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita pomeridiana, preso prima parte degli impianti perchè in basso non c'è neve. In alto invece pesante e in rapida trasformazione. Vento e monviso incappucciato.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Notte di luna serena con calma di vento. Bellissima salita notturna con Simone ed Audrey alla loro prima esperienza.Incontrati altri 6 amanti delle notti di luna.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Non credevamo di trovare un tempo così balordo, le previsioni erano tutt'altro a Pinerolo e Barge qualche goccia di pioggia scendeva, arrivati su un pò di nevischio, fatto la salita sotto la nebbia, sulla cima nebbione fitto che non ci ha permesso di vedere nulla, scesi sulla cresta che ci ha portato fino agli impianti, da qui abbiamo proseguito sulle piste di Pian Munè, credevo peggio ........
Ci siamo ritrovati a fine gita alla Colletta da Roberto con l'amico con l'amico Carlin, con cui abbiamo fatto la gita e il fine gita in piola!!! Saluto gli amici, Mario,Rodo,Frank, Andrea, Rinaldo,Simona, Paola e Mario.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
gran bella giornata di neve effettuiamo la salita passando sulla carrareccia battuta dal gatto per la prima parte, il paesaggio è sempre spettacolare, gran afflusso di persone da quando gli impianti sono aperti ma comunque ancora vivibile se si parte presto al mattino.
gruppo CAI Cumiana


[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Piacevole salita, nella parte alta fatta in maniche corte sotto un bellissimo sole! Neve crostosa difficile da sciare alternata a bei tratti di farina, soprattutto nei cespugli a sinistra dello skilift fino a rientrare in pista! Dalla baita sceso in pista, primo tratto non male poi abbastanza marcia! Grandioso il panorama dalla cima

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissimo pomeriggio con cielo sereno e neve farinosa.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: parcheggio di pian Munè agibile , impianti aperti
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
5-15 cm di farina asciutta su tutto il percorso, sufficienti ad attutire in discesa le botte alle gambe di vecchie tracce e crostoni da vento. nel tratto sotto la seggiovia non c'è fondo, discesa problematica. Ma per il resto 5 stelle!
con Carla e Elio


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: NN
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Salito per la stradina e poi sulla dorsale, neve dura gelata e poi leggermente costosa non portante. In alto neve dura a tratti e farina pressata.
Discesa sul versante verso il Monviso su neve pressata e farinosa. Piste ottime fino all' arrivo della seggiovia, di lì in poi il pistone risulta piuttosto compromesso con pietre affioranti.



[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Slalom tra le buche da Paesana a P. Munè
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Garitta Nuova meglio di ogni previsione, considerando il gran lavoro del vento di ieri e le temperature primaverili: saliti per la stradina e la dorsale delle grange Croesio siamo scesi per circa 300 mt. sul versante varaitino su similfirn da 4 stelline; dopo il ripello anche la discesa sul crestone è risultata più che dignitosa, con neve dura alternata a tratti di farina pressata. Piste in ordine sino al muro (pietre nei primi metri di questo) poi ancora buona sciabilità sino ai pali finali, dove la neve è davvero al limite.
Con Mattia, Giorgio, Elena, Valter, Silvia, Sergio, Luca ed infiniti altri volti conosciuti su questa balconata dove oggi lo sguardo correva, a nord est, verso le Alpi più lontane.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ras
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Quando non sai dove andare - viste le temperature altissime ed il rischio valanghe ancora altino - la Garitta è sempre un'ottima scelta. Dalla cima, ben consigliati da amici che stavano già tornando su, siamo scesi sul versante sud per circa 300 metri trovando bellissima neve simil primaverile. Dal versante di salita la dorsale che collega agli impianti, nonostante la neve di scarsa qualità, risulta ben sciabile grazie ai numerosi passaggi. Poi seguito le piste fino al park, in questo modo abbiamo evitato la parte bassa dove la neve fuori era completamente marcia!
Un mare di gente tra ski alp e racchette da neve, numericamente ben superiori ai pochi che sciavano in pista!
Bella giornata in compagnia di tanti amici incontrati lungo il percorso!

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi caldo esagerato (+7° alle 7.45, +9 alle 11). Salito dalla dorsale delle baite pian croesio con neve portante. Dalla vetta all'arrivo skilift è una crosta portante tutto sommato decente, con alcuni tratti infidi nei pezzi più all'ombra. Sceso poi in pista, con parte finale (foto) in slalom tra pietre e prato.
Parcheggio stracolmo. Auto parcheggiate lungo la strada fino al tornante!
Purtroppo, da quest'anno credo, gli impianti diffondono musica sin dalle 8 del mattino. Una scelta che imita le stazioni sciistiche più gettonate, ma che mi pare fuori dallo spirito di Pian Muné.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
da oggi hanno riaperto gli impianti di risalita a pian Munè, quindi la zona e abbastanza trafficata ...tutto sommato pochi skialper sulla cima. si può comodamente partire come abbiamo fatto noi verso le 10,30 per essere sulla cima alle 12,30 ...meteo ottimo con un pò di vento in cresta che sposta la neve fresca qua e là ma tutto sommato giornata PERFETTA!!!!!
in ottima compagnia di Riccardo


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Iniziato la salita alle 7.45, 20' di sci in spalla e poi nessun problema fino in vetta. Dall'arrivo dello skilift siamo saliti a destra nel valloncello. Discesa molto bella su neve primaverile compatta un po umida ma piacevole; scesi fino alla partenza dello skilift e poi risaliti fino alla stazione della seggiovia. Di qui fino alla macchina nebbia. Se non ci fosse da portare gli sci a spalla le 4 stelle ci stavano tutte. Nessun rigelo notturno. Con Maurizio che l'aveva già fatta ieri.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
oggi ancora ottima gita . dal parcheggio volendo si calzano subito gli sci e si sale per lingue di neve se no sfruttando le radure d'erba e la neve dura si sale a piedi . La discesa fino all'auto su ottimo firn poi più basso ovviamente più umida ma sciabilissima e divertente .
Ancora fattibile per questa settimana
buone gite

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti obbligatoriamente sotto la seggiovia per poi prendere a sinistra la strada che porta alle baite con neve continua e dura, evitando la diretta verso il rifugio. Saliti su neve primaverile fino su. Scesi a mezzogiorno su firn perfetto senza toccare una pietra, peccato per qualche nuvola bassa di troppo. Tra qualche giorno prevedo un piccolo portage nella parte iniziale da Pian Muné. Ancora consigliata.
Come sempre con Sara


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Decisione per la Garitta, visto le cariche di neve in giro volevamo andare sul sicuro, veramente tanta neve, le 4 stelle non le do perchè per metà percorso la neve è umida, alla partenza a Pian Munè alle 9 c'erano 8°, incontrato molti ski alp che come noi hanno scelto questa gita, peccato che tutta questa neve sia arrivata adesso! ( Partendo presto domani consiglio ancora la gita)
Come sempre il fine gita è stato da Roberto alla Colletta, abbiamo mangiato un buon primo ed un ottimo vitello tonnato, un saluto a tutti, Mario, Rinaldo, Fabrizio, Ila, Pat, Laura, un pensiero a Carlin in trasferta in Trentino! Al C.M.S. oltre ai saluti diciamo a presto!


[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Corsetta alla Garitta in una bella giornata di sole caldo. La parte alta è stata spazzolata dal vento e bisogna fare un po' di attenzione alle pietre in discesa. Peccato, perché la qualità della neve nei valloncelli è niente male, si trovano dei buoni spazi polverosi.
Immancabile giretto annuale alla Garitta, con Ermes e un po' di altri skialp in circolazione.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: nessun problema
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo maffo contrariamente alle previsioni.

Buon innevamento zona impianti ma appena oltre il vento ha lavorato parecchio....risultato crestone molto pelato e tante pietre fuori.
Con gianlu!!!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Tanta neve fresca ma già un po' pesante e molto segnata dal passaggio di 10000 sciatori discesa non molto divertente

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
finalmente prima gita di questa stagione infausta per lo scialpinismo. parecchia gente in giro. stanno preparando le piste, per cui fare attenzione ai gatti delle nevi. si sale sfruttando in parte il tracciato della pista semi battuto dai cingoli dei gatti. il vento dopo la nevicata ha già lavorato molto, ondulando la neve oltre i 2000 ma la qualità è rimasta buona, in gran parte farinosa più o meno asciutta. un po' di crosta in alto dove il vento ha pelato un po' la dorsale e bsiogna fare attenzione alle pietre appena coperte dalla neve. discesa di soddisfazione con alcuni tratti decisamente goduriosi e sfruttando di tanto in tanto le piste in preparazione, che a forza dei passaggi di sciatori si stavano battendo così... domani le condizioni saranno diverse, oggi faeva molto caldo ed in basso la neve si stava fortemente umidificando, in più cominciava a soffiare il vento da nord-ovest in tarda mattinata.


non male quindi per prima uscita!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata spaziale senza vento e temperatura perfetta. 15-20 cm. di farina su fondo duro, solo legermente umida in basso. La pista sotto la seggiovia era stata appena triturata dal gatto, ma ai lati i pendii erano intonsi. Assolutamente perfetto.
Con Roberto.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: asfalto molto rovinato dal bivio in su
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Garitta in splendida forma con partenza alle 7.15 dal parcheggio e buon rigelo, sereno ma parecchio unido. Usato i rampant nel tratto iniziale di salita lungo la pista, molto segnata. Fatto discesa verso Becetto per circa 250 mt, bel pendio su neve primaverile spettacolare appena scaldata dal sole, ripellato e discesa verso Pian Munè sulla dorsale alle 9.40: un velluto dal massimo dei voti!!! Neve sempre scorrevole anche sulla stradina di raccordo e ben sciabile nella parte finale!!! Gita che non delude mai ancora buona per un po' se non scalda troppo e partendo presto!!! Complimenti ai gestori della baita per la segnaletica ed i vari tracciati!!!

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: a posto, a parte le solite buche
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 17.15 per la terza gita della giornata (dopo la Testa Cervetto e il Briccas). In alto ancora neve bellissima da sciare. Nella parte mediana così cosi (umida e pesante). Parte bassa: meglio, umida ma molto più sciabile. Rientrato alla macchina alle 19.30.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissimo regalo di Pasqua, confermo quanto scritto qui sotto da Gigi. Noi siamo saliti un pochino più tardi (8,40 - alle 10.20 in vetta) ma abbiamo goduto lo stesso, farina invernale di prima qualità su fondo duro. (confermo la migliore dell'anno!!). Pausa al rifugio veramente carino, e complimenti per quello che fanno per mantenere viva la località. Pasquetta spettacolare!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche necessarie al mattino presto
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Semplicemente FANTASTICA. Con Maurizio. Iniziata la salita alle 7.55 seguendo la pista battuta dal gatto delle nevi fino all'arrivo dello skilift (complimenti per l'impegno dei gestori), da qui per bella traccia di chi ci ha preceduto. Meteo perfetto. Nella notte caduti dai 15 ai 20 cm di PURA FARINA discesa spettacolare su pendii vergini (oggi) a sinistra e poi dall'arrivo dello skilift seguendo i piloni a destra INCREDIBILE; scesi fino alla stradina che ci ha riportato sulle piste. LA PIU' BELLA FARINA DELL'ANNATA. Colta la volo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Visto il vento e le alte temperature dei giorni scorsi oggi gita tranquilla. Sono partito alle 15.15 con un gran sole, assenza di vento e 12 gradi. Mi attendevo la sagra del molle, ma con mia grande sorpresa la neve ha tenuto benissimo: bella primaverile su tutto il percorso, sciolta al punto giusto, tranne l'ultimo tratto prima della vetta in cui è ventata. Bellissima discesa, il particolare dall'ultimo impianto in giù. Consigliato!
PS - ho sentito in lontananza un paio di rombi molto sinistri: valanghe primaverili. Questo mi ha ricordato che la prudenza non è mai troppa...
Da solo. Qualche ciaspolatore e due skialper tedeschi arrivati alla macchina dopo di me (17:30)


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
....e anche oggi ci siamo divertiti. Purtoppo il vento molto forte non ha permesso di raggiungere la cima e così (insieme ad altri ski alp.)siamo arrivati fino all'ultimo impianto...
Scesi nuovamente al park su neve marcetta ma sciabilissima, abbiamo continuato a scendere su un plateau da 5 stelle, fino ad una piccola borgata (circa 230 mt. sotto il park). ripellatura e salita: gita al contrario - siamo arrivati all'auto con le pelli. Cmp è stata una bella scelta. Sono stata contenta di aver visto mia mamma con un gruppo di signore prendere il "gattone"n e salire fino al bar. CIAO alla prossima

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Scendendo alle 11.15, stando sul costone di destra (quello che arriva a baite pian croesio) ho trovato bella primaverile già abbastanza morbida, ma utile per affrontare senza problemi i solchi fatti dal vento di ieri. Il pendio finale sotto la seggiovia era un velluto bellissimo.
Nel complesso buona gita sicura. A Pian Muné c'è almeno un metro di neve e in alto sicuramente più di due!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
FINALMENTE IL SOLE!!! Con i meteo un po' strani, non si capiva cosa avremo trovato questa mattina...invece eccoci nel piazzale di Pian Mune' con un bel sole caldo. oggi non abbiamo fatto la via diretta alla punta con vista impianti ma, siamo passati dal Pian Croesio. Che dire: incantevole. Pochissimi skialp e neve morbida a tratti un po' gessosa. Guadagnata il pezzetto di cresta (in comune con l'altra salita), troviamo tanti ciaspolai molto simpatici. Anche oggi discesone da 4 stelle con tratti in farina, crosta portante e crosticina sciabilissima....ciao

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok termiche oggi
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 11 sotto un leggere nevischio poi man mano salendo e andato a migliorare in cima vento fortissimo quasi impossibile resistere Poi verso l'una e saltato fuori un cielo spaziale.. solo 3 stelle neve un Po troppo pesante x miei gusti e poco scorrevole
Poi un buon pranzo al solarium
Oggi con Walter Erik marco e Fabio


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
La gita non è molto lunga, ma oggi la neve era fantastica, peccato per i numerosissimi passaggi; abbiamo comunque ancora trovato pendii intonsi ai lati. La neve presentava solo una leggera crosta sciabile nell'ultimo pezzo e sotto il parcheggio. Il manto è già copioso poco sopra Paesana.
In compagnia di Aldo, Bruno, Carlo, Franco e Giovanni.
Un saluto a tutti gli amici.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Avevo salito la Garitta da Becetto da Danna e dalla Costa Laiet ma mai dalla normale, la piú battuta. Oggi per farla conoscere a Renzo il ciaspolatore ne ho approfittato. Molta gente visto il meteo spaziale, la bella neve e gli ultimi 150 metri in discese su striscia battuta da slalom gigante!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulito
attrezzatura :: scialpinistica
Cappa di nuvolaglia sino a 1800 m. poi sole splendente e fresca brezza in cima;
Bella farina in morbidi sustrugi nella parte alta, che non azzera qualche rischio pietre, poi farina leggermente pressata sino all' arrivo degli impianti; da questi, entrati nella nebbia seguito i piloni sino al park in morbida crosticina perfettamente sciabile.


Con Ago, Mario, Giselle e Gianna


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
salito lungo il pistone della seggiovia e poi ho tagliato verso una striscia battuta dal gatto nella conca dello skilift. In alto neve liscissima simil vetro, poi dalla seggiovia in giù seguito la stradina poichè in pista la neve è veramente poca e si rischiano le solette

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok , tranne le buche
attrezzatura :: scialpinistica
Hai me, dalla settimana scorsa ce stato un bel cambiamento la neve e sparita a causa del vento dei giorni scorsi .e anche oggi si è fatto sentire abbastanza speriamo lo una bella nevicata
Oggi in Campania di marco


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: buche sulla strada: procedere con cautela
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Mi associo alla relazione di Otaner. Spazi molto aperti e finalmente, armonia tra ciaspolatori e scialpinisti.
Ripellato due volte x godere della farina 00 appena sopra Pian Croesio.
Un saluto ai simpatici ragazzi di Bra in vacanza a Crissolo.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema a parte le tante buche sull'asfalto
quota neve m :: 1500
Oggi bella giornata di sole, molti acialpinisti lungo il percorso, qualche ciaspolatore. Noi, 13 evergreen, siamo saliti in punta sfruttando nella parte bassa la pista battuta sotto gli impianti(impianti di risalita chiusi). In discesa, nonostante le moltissime tracce di persone scese nei giorni scorsi, abbiamo trovato ancora qualche passaggio non arato. Panorama bellissimo dalla punta!

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada sgombra ma tutta buchi
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
La giornata di oggi merita 5 stelle,la neve merita 3stelle,Io quasi alla soglia degli 80anni da come sono andato merito 4stelle,e quindi 4 stelle sia!
Oggi una dozzina di"evergreen"molto motivati all'attacco della GARITTA NUOVA.Salita intorno alla media di due orette,discesa un po su pista un po fuori su neve comunque sciabile,peccato gli ultimi 300m.con tante pietre affioranti.
Con finale in trattoria a cementare l'amicizia.
N'ambras a chi legge

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: pulita ma con asfalto pessimo
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Super mattutina prima del dovere! L’idea era di scendere il pendio N sui laghi e di salire da pian Croesio. Una copertura nuvolosa inaspettata e una temperatura assai pungente ha, sì conservato la neve ben farinosa ( a dir la verità non in gran quantità ) ma ha tolto la voglia di andar a cercare rogne nel vallone a me sconosciuto e visto che quando siamo arrivati in cima il sole timidamente ha fatto capolino siamo scesi sulla via di salita. Neve morbida e ottimamente sciabile. Visibilità buona e cercando abbiamo trovato ampi tratti ancora da firmare, inizialmente scendendo a dx poi in centro pendio e poi decisamente a sx sulla borgata di Croesio. Quindi la scorrevole e veloce strada infine ancora un po’ di farinella tutto a dx della seggiovia fino alla macchina. Solo due leggere toccatine. Con Randagia e Piero


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nn
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Salito alla Testa Garitta passando dalle piste, dopo lo skilift in alto sono passato a destra salendo su traccia, con ottima neve e assenza di pietre.
In discesa mi sono tenuto sullo stesso versante, sinistra scendendo, trovando ottima farina e sempre senza pietre!!!.
Tutto il pendio è già un po "ravanato" comunque ci sono ancora parecchi spazi per fare delle belle curve.
la neve oggi era bellissima, un piccolo refolo di vento freddo in punta, per il resto temperatura primaverile.
Molti ciaspolatori sul percorso.
Gita consigliata, con questa poca neve!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: stamattina necessarie termiche. strada in condizioni pietose (voragini
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
25 cm senza fondo alla partenza, poco di più in alto. salita a buon passo fino alla baita e quindi in vetta. sulla dorsale finale il vento ha lavorato parecchio ed in parte asportato la neve recente. bella discesa, il tratto dove la dorsale si restringe è da fare con calma (pietre afioranti), poi sono sceso vicino allo skilift, neve splendida con qualche breve tratto con crosticina non fastidiosa. risalito alla baita, pausa e poi secondo giro fino alla staz superiore del vecchio skilift. seconda discesa più a sinistra, bellissima, fino alla stazione inferiore. ripellato per raggiungere la baita. da qui in giù la neve recente non ha fondo, io ho toccato solo un paio di volte, se non volete rischiare seguire la stradina battuta da motoslitta. bella gita.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: libeo
attrezzatura :: scialpinistica
Splendida. Con Dario

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita (e bucata)
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
In tempi di crisi di neve, abbiamo scelto questa meta per fare un pranzo nel solarium della Baita Croesio, più che per fare 2 curve. A sorpresa, ne è valsa la pena anche per la neve. Gran caldo alla partenza. Tolti i primi 150 m di dislivello, che si fanno sci in spalle all’andata e al ritorno, il resto non è stato niente male. Parte alta con crosta portante, neve compatta, molto ben sciabile. Dalla cima del 2° impianto, scendendo dritti, ottima farina a sorpresa! Dalla Baita a quota 1650, neve dura e slalom tra qualche piccolo arbusto. Nel complesso, con l’inverno che c’è, c’è da essere più che soddisfatti di questa giornata. Abbiamo sostato una mezz’ora in cima, con una vista spaziale (pure Superga e il Palazzo della Regione), senza un alito di vento. Poi ottimo pranzo e svacco piacevolissimo al sole nel solarium della Baita Croesio.
Piacevole giornata con Ermes. Incontrati pochi skialp e pochi ciaspolatori, a godersi questo clima fuori stagione, in attesa dell’inverno.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Libero
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: free-rando
Si parte sci ai piedi dal parcheggio, ma in discesa occorre toglierli nella parte bassa della seggiovia.
Neve varia in alto: compatta, farinosa, crosta cedevole ma ben sciabile.
Nella parte centrale sceso a dx dello skilift: vera libidine da 5 stelle, 5 cm di farina su fondo compatto. Poi stradina ben innevata.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale ::
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
in salita si sale sci ai piedi, ma su 2 cm di neve. dai 1800 m in su innevamento discreto. neve nel complesso ben sciabile dalla punta fino all'arrivo degli impianti. Come già detto gran farina attorno allo skilif. si scende con gli sci fino al quarto pilone poi 5 minuti di portage fino alla macchina

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Rilassante pomeridiana, neve fino all'auto ma solo più per oggi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strade punite
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: free-rando
Premetto che siamo scesi con attrezzatura bella larga da freeride - Alle 11 abbiamo trovato neve umida ma sciabile che non sfondava sulla parte alta. Dalla cima dello skilift siamo stati sulla sua destra fino ad incontrare la stradina, anche qui neve umida ma piacevole da sciare. Parte finale lungo stradina e pista della seggiovia battuta.
Un saluto a Filippo compagno di gita.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Passeggiata pomeridiana, Soffice salita e morbide discesa. Innevamento abbondante

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi partiti x fare il Briccas poi appena scollinato dietro Borgo...dietrofrunt! c'era da farsi almeno mezzora di portage e...non mi sembrava il caso!!!e allora Garitta che non delude mai e oggi con 10 cm di fresca su fondo duro tanto meno!!! snobbata già da tutti a scapito di gite ben piu lunghe e remunerative,della serie si va solo ad inizio stagione oggi con la nevicata dei giorni scorsi gitone da incorniciare...al park si e no una decina di macchine e ancora tanta tanta neve!siam partiti all'alba delle 8.30 senza praticamente alcun rigelo ma,il pistone opportunamente battuto salva la situazione e ancor piu lo fa in discesa...dal bar in su condizioni super,sole e nuvole che andavano e venivano ma non han disturbato piu di tanto,poi come sempre pausa pranzo a Paesana con ottima birra...

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Nella parte alta, la situazione della neve non è facile da descrivere. Scesi nei valloncelli sulla sx (senso di discesa), con neve che variava da polvere a crosta portante, con varianti di leggera crosta sfondosa e qualche tratto primaverile... Nelle parti in ombra si trova qualche tratto di bella polvere, a sorpresa (specie sotto arrivo skilift, lato verso il Cervetto). Poi, più in basso primaverile, un pò sfondosa e, sotto Baita Croesio, pista battuta dal gatto.
Rapida gita mattutina e rientro alla base, con Ermes e Pier. Una marea di gente al nostro rientro alle auto (auto parcheggiate per 2 curve sotto al parcheggio e automobilisti che aspettavano qualche auto che uscisse dal parcheggio per prendere il posto..)


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono, anche se l'asfalto a tratti è rovinato
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata subito rivelatasi stupenda dopo la nevicata notturna (20 cm. alla partenza). In discesa, la parte alta fino in cima agli impianti: neve bellissima. Di qui in poi più umida, ma se fossima scesi prima sarebbe stata tutta un'altra cosa.
In compagnia dei soliti amici (20) del CAI di Viù. Un mare di gente sulla cima. Complimenti ai gestori del rifugio per le iniziative intraprese nel lavoro, nonostante la chiusura degli impianti.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
....scendendo ci siamo tenuti un po' più a sx per trovare neve un po' meno "ravanata"...direi neve primaverile nella parte alta fino al rifugio, dopo rimaneva un po' più "cotta" dalle temperature direi più che primaverili....oggi con due nuovi simpatici compagni di salita, Aurora e Carlo che ringrazio per la piacevole giornata trascorsa insieme...una giornata strappata ai vari impegni e lavori..ma con un meteo così era impossibile resistere...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Pulito fino al piazzale
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti già sotto una debole nevicata mista a pioggia. Saliti lungo la stradina che porta al ristorante e poi fin oltre l'arrivo di vecchi impianti dove mi sono fermato. La visibilità era scarsa e la neve piuttosto umida, pochi centimetri di recente poggiata su fondo a tratti non portante. Quando siamo arrivati al parcheggio piovigginava. Gita al seguito di una intersezionale della val di susa ( Rivoli e Bussoleno)di cui parecchi sono arrivati in punta mentre altri si sono fermati prima.
Con Rinaldo e Simona che sono andati fino in cima e Lia.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
gita pomeridiana, prima del maltempo.
salito sulle piste. in cima un po di vento. sceso per la dorsale dove la neve è crostosa, poi mi sono buttato nel vallone dove invece si trova ancora un po di farina.



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
In alto la neve spazzata dal vento manca e affiorano pietre (solo per quanto riguarda la cresta) quindi nei prossimi giorni la sconsiglierei.
Dallo skilift in giù gran pendii in powder fresca e velocissima.
Tirava vento, ora sarà rimaneggiata.
Le 4 stelle sono per i pendii da 5 stelle trovati dallo skilift e anche sotto.

Gita fatta come esercitazione soccorso su valanga CAI di Savigliano.
Grazie a tutti per le dritte!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Partito alle 11.30 da pian Munè in una giornata spaziale con vento solo in cima. Neve ventata su quasi tutto il percorso, ma decisamente sciabile ed ancora abbastanza soffice, nonostante l'ora decisamente calda della giornata. Senza impazzire a cercare, si trovano ancora dei tratti intonsi. Molta attensione al manto nevoso con neve da riporto sul ripido, visto valanghe a lastroni staccate dalla traccia di uno skialp in traverso lungo la discesa.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Strada pulita quasi completamente fino a Pian Munè
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata super dal punto di vista meteo; purtroppo il vento dei giorni scorsi ha modificato radicalmente la qualità della neve....
Comunque, se uno non vuole cimentarsi con la neve crostosa, dalla stazione di monte dello skilift fino al piazzale delle auto può ripiegare sull'ottima traccia battuta...
Piacevole incontro in cima, quattro ciance, una coca cola e giù in un batter d'occhio...veloce giro plasir!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ben percorribili fino a pian munè (a tratti imbiancate)
attrezzatura :: scialpinistica
Affamato di powder parto dopo pranzo sicuro del white out e delle pessime condizioni meteo. Arrivo mentre il parcheggio si sta svuotando. Solitudine quasi totale (incontrato uno skialp in discesa nella parte finale della gita), nebbia e nevicata a tratti violenta. Dall'arrivo degli impianto ho percorso la dorsale sia in salita che discesa. Neve ottima, ben scorrevole fino all'auto. Sono sceso molto vicino allo skilift, zero tracce. Il vento qui non ha fatto grossi accumuli
Gran divertimento

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
l'intenzione era la notturna sotto la luna piena ...,ma io mettendocela tutta con la febbre sono arrivato fino alla dorsale che porta all'ultimo impianto,un socio alberto mi è stato a fianco(godendo del fatto sto ai suoi tempi???)l'altro alberto senza pila e sfrecciato via e chi la più visto .(il terzo alberto e rimasto a torino)insomma che dopo un po ci siam ritrovati al bar della seggiovia ed abbiam fatto discesa insieme ,la neve era ottima ,solo che la luna era un po troppo velata (peccato)molta gente x mille scuse chi in piola chi in notturna con ciaspole o sci,insomma un bel andirivieni,risultato a casa con influenza garantita ,mi prendo una pausa .

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buono strada con molte buche
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi il Park di Pian Mune`pieno.Primo tratto pista battuta poi sulla crestacrosta portante ormai lisciata da numerosi passaggi se si scelgono i posti giusti sembra di scendere su una pista stretta fuori neve smossa comunque buona sciata un saluto a tutti.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: buone a parte le buche
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti lungo le piste con fiumana di ciaspolatori e ski-alp.
Bella discesa su neve ben compattata sulla dorsale di sinistra orografica fino all'arrivo dello schilift,poi su pista ben battuta.
Discesa comunque divertente.
Al park piu di 200 macchine, neanche quando c'erano gli impianti aperti si vedeva così tanta gente.

Con la solita combricola di Evergreen, Gruppo CMS e gruppo AlpiKayak,in tutto 17.
Un saluto a Elio e figlia trovati sotto al Bar.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Necessarie gomme termiche
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Mai trovato una neve così bella a Pian Munè. Salita fino alla cima dello skilift tracciata dal gatto, quindi cresta.
Sceso alle 11 a sinistra della cresta fino alla cima dello skilift (chiuso). Quindi sceso a destra dello stesso in bellissima "powder" fino ad incrociare la strada che arriva dalla dorsale "classica", anche questa perfettamente battuta dal gatto. Una spanna di farina su fondo compatto dalla cima al parcheggio. Certo è ababstanza tracciata, ma c'è ancora spazio per tirare le proprie "linee".

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: un pò di neve manessun problema
attrezzatura :: scialpinistica
partiti alle 12,30 dal Pian, il tempo si apre per lasciarci scorci favolosi; la farina è tutta sulle due spalle più ad est degli impianti, anche se domani salirà molto lo zero.Un saluto ad Anna e Renato trovati in cima e arrivati da Becetto.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Senza problemi
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Non c'è molto da dire, per essere che stamane diluviava è venuta fuori una gita magnifica, il cielo verso le 11 (quando siamo arrivati in cima) si è aperto e come d'incanto io e Beppe ci siamo trovati di fronte un panorama spettacolare a 360°!
Discesa da urlo in 30-40 cm. di farina, in alto tenendosi nei valloncelli a sx scendendo, in quanto secondo noi non era il caso di tenersi sulla traccia di salita sulla dorsale, dove erano presenti molte pietre.
Domani probabilmente non sarà più così bella, ma credo che meriterà comunque.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: senza problemi fino a Pian Munè
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
1° gennaio, partito in solitaria un po tardi ma comunque una giornata bellissima con una ottima neve.
Gli impianti non funzionano ci sono delle motoslitte per portare gli sciatori, quindi la pista di discesa è battuta.
Disceso verso le baite sulla traccia di salita con neve farinosa e perfettamente sciabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
oggi tante nuvole ma visibilità buona. poca gente sul percorso. la cresta finale è molto ventata e affiora qualche pietra. per quanto riguarda la neve un po' pesante nella parte alta e centrale ma divertente, nella parte bassa a tratti più crostosa ma volendo si puo' sfruttare la pista battuta dal gatto.
oggi con frank,patatino e sergio


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata con cielo velato ma visibilità discreta, un po' di brezza sulla punta e negli ultimi 150 metri di cresta. Bisogna fare attenzione la parte alta della cresta a causa di qualche pietra affiorante ma con la giusta cautela non si tocca niente. Parte centrale super, neve fresca un po' appesantita causa temperatura alta, ma nel complesso si tirano ottime curve. La parte inferiore della gita non presenta difficoltà grazie alla pista battuta dal mezzo dei gestori presenti all'arrivo della seggiovia.
Finale con pranzo da Maurizio al ristorante "La Colletta" di Paesana
Con gli inossidabili: C.M.S., Osvi the President, Ilaria, Paoletta, Jimmy, Patbon, Dino, Lorenzo e Graziella.
Un saluto di Buon Natale a tutti....................


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: pulito ma con divieto
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Ottima sgambata mattutina, su itinerario battuto da gatto e da numerosissimi passaggi.
C'è un divieto di accesso sulla strada nei giorni feriali, per assenza di sgombero neve, a pochi km dal piazzale, ma nessuno sembra curarsene.
Bisogna far attenzione a qualche pietra affiorante, ma scegliendo con cura si scende senza problemi.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Alla Garitta con la luna, uno spettacolo le luci da Cuneo a Torino stanotte, temperatura ottima e neve compattata dai molti passaggi scollinando subito a nord poco sotto la cima sin giù al parcheggio. Pochi ski alp sul percorso e qualche capriolo lungo la strada del rientro.
Con Gianluca, Giorgio e Matteo a festeggiare quassù il nostro Natale.


[visualizza gita completa con 3 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 20/02/18 - solosole
  • 11/01/18 - solosole
  • 11/03/13 - M.G.
  • 03/03/13 - Vassili82
  • 02/03/13 - ultimo75
  • 12/01/13 - Framil
  • 11/12/12 - ultimo75
  • 09/12/12 - gagnu
  • 22/04/12 - fristunghello
  • 26/11/10 - sborderzena
  • 25/11/09 - clabo
  • 14/02/09 - frank71
  • 07/12/08 - andreatecno
  • 06/12/08 - rfausone
  • 31/03/07 - andrea bertea
  • 17/04/04 - marcotezza
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: pendii ampi
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
    quota partenza (m): 1500
    quota vetta/quota massima (m): 2385
    dislivello totale (m): 885

    Ultime gite di sci alpinismo

    18/02/19 - Rossa di Sea (Punta) da Balme - luca94
    Dopo l'abbondante farina di venerdi scorso girando tra Fournier, colle Begino e qualche traversata oggi ho deciso di stare vicino a casa cambiando completamente esposizione. Si parte sci ai piedi da [...]
    18/02/19 - Gran Testa da Etroubles, anello canale O e canale N - Rebatta bousa
    Canale con 600 metri di dislivello, ultimi 300 metri con pendenza media di circa 35° che si mantiene abbastanza costante a parte un breve tratto più ripido. Appena abbandonata la traccia per il Fla [...]
    18/02/19 - Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto - tettorubia96
    Partiti presto su neve dura e compatta sino a quando il sole ha fatto capolino e allora vai con il forno acceso. A parte un breve tratto appena sopra il ponticello innevamento ancora continuo. Nei var [...]
    17/02/19 - Poncione di Cassina Baggio da all'Acqua - barrosismo
    Bella neve dalla cima al Gerenpass. Da qui in giù neve morbida primaverile con tratti ottimi e altri più sfondosi. Tanta gente in giro, anche verso il Maniò. Ampi pendii sotto al Gerenpass in cui s [...]
    17/02/19 - Glatten da Saliboden - sillylamb2
    Gita molto affollata. Salita su ottima traccia autostradale. Discesa nel canale su neve polverosa nella parte alta, ventata nella parte centrale, in via di trasformazione in quella bassa; cmq sciabilità sempre più che discreta.
    17/02/19 - Trois Frères Mineurs (Col des) Traversata da Claviere a Bardonecchia - Miesh
    Traversata "primaverile" viste le temperature di ieri. Saliti fin al Colle, nulla da segnalare; la prima discesa intervallava tratti ventata con neve molto dura a pezzi di polvere intonsa molto bella [...]
    17/02/19 - Croce (Monte) o Brun da Saint Jacques - cinin-asti
    Partendo da S.Jacques conviene seguire la strada che va verso il vallone delle Cime Bianche e poi si si svolta a sn. verso il Rif. Tournalin. Dall' Alpe di Nana in su la copertura di neve é totale e [...]