Ersa (Finestra d') da Etirol

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Utili gomme termiche al mattino dal bivio di Torgnon
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Torino -1° , Ivrea +2° , Quincinetto +15°, Verres +17.5°,Chatillon +16°, Etirol +6°. Questo tra le 09.00 e le 10.00 del mattino. Alla sera alle 16.30 ancora 18.6° a Verres, e 12,5 alle 18.00 a Pont S.M.
Si parte da Etirol sci ai piedi, neve umida da subito. Seguita la traccia di un gruppo di ciaspolatori. Circa a meta' del vallone superiore l'ho abbandonata e sono salito a dx(sx idrografica )per comodi pendii fino all'Oratorio di Gillarey, sfruttando nell'ultimo tratto la strada per Cignana adibita a pista di fondo.
Quantita' neve : 2/5 alla partenza, 3/5 da 1700mt in su.
Qualita' neve : lenta, umidiccia , a volte collosa, ma nonostante tutto sciabile, 3/5 oggi, a me e' piaciuta, ma con il clima attuale penso potrebbe diventare un bel crostone !
Incontro tanto inaspettato quanto preciso nella tempistica (se ci si dava appuntamento prima sicuramente non ci saremmo riusciti!)al mio arrivo sulla strada con Ricca e poi con Maghi', Carmen ed MG tutti partiti da Septumian con gli assi stretti.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 1500
Chiariamo: la neve non e' tanta (litote), ma comunque si scia. Il problema e' la qualita'. Se volete fare un affare, bisognaseguire la pista di fondo che porta a Gilliarey. Mentre, per la salita, nessun problema. Partito dal paese di Torgnon, dove partono gli impianti, seguita la pista di discesa di rientro (perfetta!), poi quella di fondo (perfetta--). Giunto quasi a Loditor, virare per prati ampi dove la neve basta per salire. La prima parte della discesa non è neanche male, ma dura poco il divertimento. Meglio la pista di fondo. Vedo bene invece l'itinerario del col Chomioy... a voi l'Ardua Sentenza!

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: accesso a planpourion con pneus antineve
quota neve m :: 1100
In realtà l'itinerario doveva partire da Etirol ma date le condizioni del tempo ho preferito partire dal centro di fondo. La neve era troppa: al campo sportivo erano già 40 cm. ma ho proseguito comunque. Giunto all'arrivo della seggiovia di Torgnon, l'altezza della neve era di 65 cm. Ho proseguito fino a Chatelard superiore, poi ho desistito. Adatto a chi vuol fare allenamento con i quadricipiti... A pensarci bene, però, al colle St. Pantaleon... via di corsa!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente leggera/asciutta
strada abbastanza gelata dall'antenna a Etirol.
Neve abbondante, nella parte superirore bella in basso più variabile.
fermati sulla sinistra del colle perchè il pendio finale è molto carico.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
poca neve alla partenza da Etirol

[visualizza gita completa]