Cassera (Pizzo della) da Gerola Alta

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
La Poderale oltrepassato laveggiolo è ben innevata. I primi pendii in Comune con il Mellasc sono molto tritati dai passaggi ma conservano comunque neve farinosa. Poi poche tracce e la valle che si apre sino alla base del ripido canale che porta alla vetta.
Lasciati gli sci ,ultimo tratto con rocce affioranti e sono stati indispensabili i ramponi (non mi vergogno di dire che averla avuta avrei usato anche la picca) .Alcuni senza i ramponi hanno desistito per colpa di un po di ghiaccio e le rocce su cui ci si afferra sono mobili e tenute assieme dal gelo. Sarebbe meglio con il canale più pieno.
Discesa perfetta in cui non è stato possibile non urlare di gioia. Raggiunta l'Alpe Vedrano guardiamo in su tentati dal Mellasc.
Altri tre skialp con noi in vetta che come noi sono scesi dal colletto più a sud . Condizioni sicure.

Il Pizzo della Cassera e al centro il canale di salita
La vetta
Il Pizzo Mellasc visto dal Cassera

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura
note su accesso stradale :: si sale fino a castello senza problemi
quota neve m :: 1300
sci ai piedi dalla macchina. il tempo ci ha incul. , nuvole basse fin dalla partenza con visibilita' scarsa. siamo partiti per salire il mellasc ma alla fine seguendo la valle siamo arrivati sotto la vetta del pizzo. la neve e' sciabile , probabilmente con buona visibilita' anche divertente. le cond. di sicurezza sembrano buone ( non abbiamo visto molto ma siamo tornati alla macchina...). da ripetere con il sole.....e vedere qualcosa, la valle sembra bella. saluti a Dd e " cervino"

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BSA :: F+ :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2321
dislivello totale (m): 1200

Ultime gite di sci alpinismo

18/05/19 - Plateau Rosa da Cervinia - lucianeve
Impianti italiani chiusi, svizzeri aperti. Partiti alle 10.30 dal parcheggio della cabinovia, sci ai piedi, neve sempre continua fino al Plateau Rosa, nonostante i lavori di sbancamento neve lungo una [...]
18/05/19 - Breithorn Occidentale da Cervinia - brusa
Una quindicina di cm sul percorso. Neve dall'auto e impianti chiusi. Hanno scavato via la neve dalla strada che sale a Cime Bianche, ma si scia bene stando di lato. Visibilità a tratti pessima fino a [...]
16/05/19 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - lou pasarot
Partenza verso le 7 ,portage per circa 200 mt subito fuori dal bosco si mettono gli sci, poca neve e già sfondosa . Nel vallone molto caldo ,usciti dal colle vento a raffiche freddo . Discesa verso [...]
16/05/19 - Chateau des Dames dalla Valtournenche - chopin
si portano gli sci per 40 minuti ottimo rigelo fino al deposito sci poi inizia a scaldare e il canale ripido che porta al colle molto bagnato e a tratti la neve è solo superficiale e tutto che cola, [...]
16/05/19 - Monpers (Punta di) da Pila - luca76
Gitarella all'ora di cena. Prima rampa salita a piedi mentre in discesa attraversato qualche prato arrivato praticamente in fondo alle piste. Abbandonate le piste qualche tratto sfondoso ma erano le 2 [...]
16/05/19 - Bertol (Cabane de) da Arolla per Plan Bertol e Glacier de Bertol - manty57
L intenzione era di salire ai dents de bertol ma la prevista perturbazione ha anticipato la copertura sul ghiacciaio e quindi subitaneo dietrofront. Sciata stupenda su firn moquette stupendo
16/05/19 - Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes - ninja
L'intenzione era il canale centrale ovest, solo che, dopo la salita di quattro di noi, è stato trovato con neve troppo dura. Partenza con gli sci in spalla fino al forte. Neve ben grippante e poi ram [...]