Plateau Rosa (Passo del) da Cervinia

osservazioni :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
Neve da Cervinia grazie ai cannoni , tormenta prima di Plateau ,vento forte, nebbia..........L'unica cosa da fare buttarsi dentro il rifugio, impianti chiusi , solo skialp in giro, consigliata senza tormenta, con il super Ettore.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
-9° al parcheggio alle 9 del mattino. Sci ai piedi da Cervinia. Risalita lungo le piste su neve per lo più sparata. Fondo sufficiente. Cannoni in piena attività. Tempo bellissimo e discesa molto gradevole. Aspettando la neve.
Pierfrancesco Brignolo, Silvia Brignolo, Giovanni De Rosa.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Partito per arrivare alla Testa Grigia, ho fatto male il conto delle forze (E del mio allenamento), e mi sono accontentato di arrivare quì. Discesa molto bella (Ore 10:30): dai 3100 ai 2700 su pendii portanti e poco segnati dai passaggi precedenti=> bello; dai 2700 ai 2200 su pista appena fresata, con 1 dito di neve marcia sopra=> spettacolare; dai 2200 fino a Cervinia un misto tra sci d'acqua e slalom tra i segni lasciati dai gatti => bruttina, ma considerando che a giugno si parte e si arriva sci ai piedi...
Da solo, incontrato soltanto un'altro scialpinista.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Viste le condizioni dell'innevamento ed il rischio valanghe, che a Cervinia era 4, non restavano molte alternative. Saliti con temperatura calda e neve che da dura passava ad umida. Fuori pista crosta non portante con 6/7 cm di farina oppure lastroni ventati. Durante la salita e la discesa man mano che il sole scaldava era un continuo cadere di valanghe senza interruzione dal Chateau des Dames fino al Cervino. Bello da vedere ma decisamente sconsigliabile per lo scialp. In discesa magnifica neve umida al punto giusto fino all'auto. Se continua questo caldo penso che in una settimana o poco più, se non succede niente di nuovo, sarà tutto trasformato e bellisssimo. Pochi sciatori e scialp in giro oltre ad Adriana,Beppe ed il sottoscritto. (Oggi alle ore 12 è stata chiusa la pista del Ventina per pericolo di valanghe).

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Le previsioni meteo non hanno sgarrato di un minuto. Bello fino a mezzogiorno e poi nebbia e neve. Partiti per salire al Furggen ma le condizioni della neve che abbiamo trovato non erano quelle che ci aspettavamo. Al posto della neve fresca e farinosa una neve variabilissima, dalla farina pesante ai lastroni da vento, per cui arrivati al primo traverso per salire al ripiano che porta al Furggen abbiamo ritenuto che fosse troppo a rischio ed abbiamo optato per salire verso il Plateau Rosà ma, giunti al Bontadini, come da previsioni, sono arrivate la nebbia e la neve. La gita è finita qui però, in compenso, ci siamo fatti una magnifica discesa in pista fino all'auto. In zona ci vorrà un pò di tempo prima che la neve sia trasformata e bella come alcuni giorni orsono. Ora come ora ritengo che sia abbastanza rischioso andare a mettersi in quel vallone.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 2400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Siamo ritornati al plateau tanto per fare due passi sulla neve. Fuori pista critico per i tanti passaggi e crosta nelle zone a sud, quindi siamo scesi in pista: ottima.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: senza problemi
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo saliti e scesi dalle piste.


Tanto per iniziare la stagione scialpinistica abbiamo deciso di venire da queste parti e salire fino al Rifugio Guide del Cervino partendo da Plan Maison.
Con Edoardo e Don Paolo.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 2400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Si ricomincia, almeno per me.Giornata stupenda e neve eccellente. Nota negativa: occorre prendere la teleferica fino a Plan Maison, sia in andata che ritorno. Ne è valsa la pena. Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
Tratto a piedi sino all'inizio del muro degli inglesi, tempo variabile, temperatura mite, vento a tratti, discesa ancora buona nonostante aramenti vari.
342 ore...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 2000
Ancora su per la pista del Plateau, ma fuori pista è anche peggio. Temperatura a Cervinia alle 9 - 13°. Più in su vento e più freddo. Al Bontadini deciso che non era un voto arrivare al Plateau. In compenso una ottima discesa su pista dura ma con bella farina ai bordi(ove naturalmente non scia mai nessuno). Fuori pista crosta di tutti tipi da portante a non ed a lastroni da vento. Tutto sommato, una bella gita di tutto riposo consigliabile solo nei giorni feriali. Certo se arrivasse un pò di neve......

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 2000
neve dalla partenza anche se nella prima parte è scarsa. tutto l'itinerario su pista battuta ottimamente salvo l'ultima parte in basso scarsa e un pò gelata

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 2000
Buona sera a tutti.
Grazie alla relazione del nostro amico Tinivella, stesso copione, ovovia fino a Plan Maison, da li sci ai piedi fino al Plateau e scesi dal Ventina. Purtroppo gli ultimi 100 metri sono piu' teppa che neve.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 2000
Vista la qualità e la quantità della neve al suolo conviene salire e scendere con la funivia fino a Plan Maison. Sono solo 922 m. ma di ottima qualità. Da qui la salita è ottima e la discesa è magnifica, specie la parte alta ove la neve è più farinosa. Le piste sono ottimamente battute e come inizio di stagione può andare benissimo. L'ultima parte della pista verso Plan Maison è bella seppur un pò duretta ma, vista la poca neve che hanno, non possono fare molto di più. Gita consigliata prima che cambi il meteo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
quota neve m :: 2000
peccato per il forte vento,nella parte alta vi era un po' di nevina riportata che non ha fatto altro che allietare la discesa

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
partiti da breuil (2000 m) caduto almeno 1 metro di neve recentemente. saliti lungo il Ventina intenzionati ad andare al piccolo Cervino, ma freddo e vento ci hanno fatto desistere a plateau rosa (passo del Ventina, 3489 m)...poco fuoripista in discesa, si scendeva meglio in pista. i quasi 1500 m di dislivello si fanno sentire!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
Partiti da Cervinia e scesi per la pista del Ventina.Giornata fantastica vista sul Cervino OTTIMA

[visualizza gita completa]
osservazioni :: **/*****
neve (parte superiore gita) :: fresca leggermente gessosa
Sgambata di inizio stagione (se il buon giorno si vede dal mattino ....) per riabituare i muscoli all'uso degli attrezzi e per dimenticare definitivamente la malefica estate appena passata. Finalmente il bianco, il freddo (solo alla partenza, poi al passo un sole stupendo) e la solitudine (non ho trovato nessuno lungo il percorso e al colle). Nella foto, presa a circa 2800, sullo sfondo il vallone di Vaufredde con il Mont Rous a sinistra e lo Chateau des Dames a destra.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 2005
quota vetta/quota massima (m): 3101
dislivello totale (m): 1100

Ultime gite di sci alpinismo

15/11/18 - Trécare (Becca), spalla Ovest 2852 m da Cheneil - giorgioapostolo
Neve dalla macchina (o meglio dall’uscita dell’ascensore...). Molto dura fino a 2600 (causa pioggia nei giorni scorsi) poi più morbida con tratti di farina pressata. Importanti cornici da vento a [...]
15/11/18 - Bodoira (Monte) da Preit - gazzano
Il Bodoria non tradisce mai , 20 minuti a piedi e si calzano gli sci . neve dura e portante in basso , . Sopra i 2400/2500 rigole e crosta non portante , ambiente bellissimo ! La discesa abbasta [...]
15/11/18 - Bocon Damon o Punta Giasset dalla strada per Dondena - citta
A volte chi risica, poi rosica. E oggi ho proprio rosicato una gran giornata di scialpinismo, lontano dalle piste. La strada sterrata è stata chiusa per ordinanza del sindaco. Stavano piazzando dei j [...]
15/11/18 - Plateau Rosa da Cervinia - starmountain
Prima uscita stagionale. Poco fiato e male alle gambe. Belle piste in discesa sino a Plain Maison . Ultimi 100 m un po' al limite. Buona gita
15/11/18 - Teodulo (Rifugio) da Cervinia - inox18/10
Salita per togliere la ruggine, partiti dal Cretaz alle 8,30, tempo bello, assenza di vento, saliti per traccia gelata sino alla partenza della seggiovia poi per la traccia per gli ski alp. Sosta alim [...]
14/11/18 - Asti (Sella d') da Chianale - Teddy
Saliti prima alla Cima delle Rossette, utili i coltelli, poi scesi alla base del lungo pendio per la Sella, ripellato e raggiunta la meta su ottima traccia. Qui la neve si è rivelata migliore per la [...]
14/11/18 - Teodulo (Rifugio) da Cervinia - bagee
Partendo dal Cretaz 5 min. di portage in salita ed al ritorno; buon rigelo, saliti su traccia gelata sino alla seggiovia e poi sulla traccia dedicata agli skialp; la neve non è più quella dei gg sco [...]