GIT - Grand Italian Trail Tappa 6: da Timau a Rif. Sorgenti del Piave

tipo bici :: front-suspended
Partito da Cleulis, passato da Timau e seguito la statale per il Passo Monte Croce fino al bivio per il Rif. Marinelli ( indicazioni Val Collina), strada sterrata agevole fino all’altezza della Casera Val Collina dove iniziano tratti cementati con pendenze molto sostenute, io per non affaticarmi troppo ho proseguito alcune volte bici a fianco. Il rifugio è visibile dal basso a circa metà salita, la strada nelle sue vicinanze diventa poi sentiero ( circa 8km dal bivio Passo Monte Croce con più di 1000D+).
Discesa rilassante su strada sterrata (al Marinelli si arriva in auto da Forni), si iniziano a vedere i panorami dolomitici.
Arrivato a Forni necessitavo di una cartina dettagliata della zona quindi dovendola acquistare a Sappada ho seguito la trafficata statale fino a Cima Sappada, ho svoltato poi a dx in direzione Rif. Sorgenti del Piave.
Per gli interessati allego traccia della variante su sterrato da me non percorsa che da Forni passa dal Passo Avanza e si congiunge poco prima del Rifugio.
Il rifugio è solitamente molto frequentato da turisti “merenderos”, la sera sono rimasto solo io ed un altro ospite, ottima l’accoglienza.

Rif. Marinelli.
Uno sguardo indietro dal Rifugio verso Timau ( in basso a dx)
Dal rifugio la discesa verso Forni Avoltri.

[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC+ :: MC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
dislivello salita totale (m): 2220
lunghezza (km): 48

Ultime gite di mountain bike

20/04/19 - Azaria (Piano) da Pont Canavese - Andrea81
Partenza da Cuorgnè, da Pont prime rampe di salita, poi tratto di trasferimento gradevole fino a Ronco Canavese, dove riprende la salita mai difficile fino a Campiglia, fine asfalto. Il tratto di ste [...]
20/04/19 - Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette - Tom57
Partito e tornato a Caselette più qualche km per tornare a casa. Molta gente a piedi, a cavallo e in mtb Temperatura serale davvero gradevole.
19/04/19 - Cou (Tête de) da Arnad, giro - alfonsom
Bella ciclo-escursione completa con una quarantina di minuti a piedi; percorso suggestivo in ambiente selvaggio e solitario che attraversa antiche borgate e belle mulattiere militari a tratti ancora c [...]
14/04/19 - Lazzarà o Laz Arà (Colle) da San Germano Chisone, anello delle borgate del versante Sud - Pik
Partito da Rue, ho seguito la traccia di Luca Belloni. Il tratto finale di salita, dal colle Lazzarà fino alla sella q.1625 tra il Truc Lauza ed il Pian Bruciato, l'ho fatta tutta in (comodo) spinta [...]
14/04/19 - Freidour (Monte) da Pinerolo per la Fontana degli Alpini discesa dal Colle Aragno ovest - MBourcet213
Noi oggi siamo saliti da Via Umberto Grosso, con un simpatico tratto su sterrato per scaldarsi e subito un single track divertente prima del lungo tratto su carrozzabile sterrata che alla fine diventa [...]
13/04/19 - Santa Irene e collina chierese da Chieri - lucabelloni
Prima uscita sociale MTB del CAI Pianezza con 10 iscritti…gita dal parto piuttosto laborioso a causa del meteo molto incerto e che ha rischiato di essere cancellata all’ultimo poiché alle 8 a Tor [...]
13/04/19 - Cucetto (Monte) da Pinasca, giro per Pralamar discesa Vallone Sette Ponti - MBourcet213
Partito per la Merla mi sono fermato al Cucetto causa nebbia e neve scivolosa al suolo, la strada fino a Pralamar mi sembra più belle dell'ultima volta, ottimamente ciclabile! Da li in su solita situ [...]