Tristenbach

condizioni ghiaccio :: Sufficienti
tipo ghiaccio :: Crostoso
note su accesso stradale :: Utili termiche per gli ultimi km
quota neve m :: 700
Freddino... -12 al parcheggio alle 8.30.
Cascata frequentata, presenti in totale 6 o 7 cordate. Avvicinamento ben tracciato, 20 minuti circa.
Primo tiro canalino marciotto ma molto facile, sosta a spit nuovi a dx dopo 30 m. Poi camminata fino al salto principale, salito sulla destra, ghiaccio crostoso e delicato, viti non sempre buone. Sosta su ghiaccio dopo 35 m poi altri 10-15 m per uscire dal salto con caratteristica "crestina" di ghiaccio, qui buoni agganci e ghiaccio migliore. Ancora un breve canalino e sosta finale a spit. Si scende con una sola doppia da 60 + un'altra da 30 sul canale di accesso.
Difficoltà sul 3, nel complesso carina anche se breve, ambiente molto bello.
Con Giamma, si ricompone la vecchia cordata.

Io su L2
La parte alta della cascata

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: freddo, rigido
note su accesso stradale :: necessaria dotazione invernale
quota neve m :: 1000
S0: cordino in abalakov trapanato in roccia più frined BD N°1
L1: 30m, 2+, sosta spit con catena
trasferimento 70m su neve
L2: 50m (saltate sulla dx faccia a monte una sosta a spit con catena arrugginiti, e più su una nuova) , 3+/4, SG
L3: 30m, 2+, sosta spit con catena
tracce che escono in alto verso sx faccia a monte fuori dal canyon
L4: 40m, "salto" della poccia, rampa di neve farinosa, e si approda nel largo alveo del torrente, SA di traverso
L5: dopo una camminata ravanosa prima in pari poi in semitraverso di 60m, si giunge alla base di un muretto di 10m di 3+/4, marciotto e intriso di neve, con uscita su ripida neve inconsistente. Altri 20m di ravanata un po meno ripida per arrivare a SA.
Altri 80m per arrivare sul sentiero.
Andrea+Federico

Qui racconto:
andreaintrip.blogspot.it/2018/02/ravanate-febbrili-tristenbach.html
Qui altre foto:
photos.app.goo.gl/ONs1aUb3UYq78kz22


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: cariato, spaccoso
note su accesso stradale :: necessaria dotazione invernale
quota neve m :: 1400
Lasciata la macchina a Sage si segue l'asfalto per poco, fino a passare su un largo ponte in legno sulla dx. Si segue una traccia che poi segue un forestale, con alcune curve fino ad arrivare a un cartello che indica "Cascata Wasserfall" (in pratica si sale puntando verso ENE, ma di solito c'è una bella traccia). SI prosegue fino a costeggiare il greto del ruscello e in breve alla cascata. 30min
Si scende nel greto del ruscello ben innevato, e si cammina verso una nicchia a dx: cordino in una clessidra trapanata che integriamo con un chiodo da roccia. SR
L1: 25m + 35m di camminata, WI 2+, SG. Dalla nicchia ci si sposta a sx sul flusso, che si sale dentro un'estetica goulotte. Al termine delle difficoltà si trova sulla dx una catena con spit e anello di calata. Si prosegue passeggiando su neve verso la base di L2
L2: 30m, WI 3+, SR. La base è larga, a seconda di dove si è sostato le difficoltà variano, ma di poco. Noi abbastanza a destra, si sale divincolandosi tra meduse e cavolfiori, ghiaccio delicato a tratti. Sotto una roccia a dx si trova la sosta. NB: sosta un po' arrugginita e scomoda, se si prosegue 6m, sopra questa ce ne è una nuova e più comoda (ma che obbliga a un traverso di 3m su cengia)
L3: 35m, WI 3, SR. Ci si reimmete nel flusso che si restringe diventando ancora più goulotte (ghiaccio esile e delicato). Spit, catena, anello sulla dx al termine delle difficoltà.
L?: si potrebbe continuare incontrando più avanti (30m?) un altro salto, e poi scendere per sentiero a dx (sx orografica), non verificato.
Discesa: 3 doppie, camminando il tratto di L1.

Ghiaccio non ottimo, a volte delicato, a volte esile, ma tutto sommato ben salibile.
Andrea+Fiorella+Gianluca
Nicola+Simone

Qui racconto:
andreaintrip.blogspot.it/2016/02/e-fu-la-volta-buona-tristenbach.html
Qui altre foto:
goo.gl/photos/S1ssZPwTnbA3MJUL7


[visualizza gita completa con 3 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: plastico
note su accesso stradale :: pulite fino al parcheggio
quota neve m :: 500
molto lavorata dalle ripetizioni, il secondo tiro ha una leggera crosta da rigelo ma è ben gradinato, seconda sosta su ghiaccio, la terza su sasso incastrato.
Dalla sosta dell'ultimo tiro siamo usciti a dx su piccola cengia per poi raccordarsi al sentiro del rif. Roma.
un saluto al Luca-Davide e Stefano


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: media, secco a tratti
Nevicata abbondante nella notte di sabato, la cascata si presentava coperta di neve. Bella la goulotte del terzo tiro e l'uscita alta su frange (prima della goulotte d'uscita)
Scuola Bismantova (G. Bottone, E. Boccolari, R. Farioli con allievi)

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: secco e fragile
Il rpimo canalino si fa slegati, attenzione alle pozzeghiacciate. Il salto verticale è molto bello e si può sostare su ghiaccio oppure su chiodi sotto un masso (controllare i chiodi. Terzo tiro suggestivo anche se facile.
G. Bottone, G. Carlotti, A. Cocconi, M. Lucenti

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: II :: 3+ :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1800
sviluppo cascata (m): 130

Ultime gite di cascate ghiaccio

22/02/19 - Day After (Cascata) - gasgenova
Ottima cascata in un bel vallone. La colata seppur facile si presenta con molte croste di rigelo che richiedono attenzione, primo salto con ghiaccio duro, salendo migliora, temperature alla base intor [...]
21/02/19 - Fantasie d'Inverno (Cascate) - gian62
Un unico piccolo neo: non è attrezzata per montare i tiri dall'alto. E' possibile farlo, ma percorrendo tratti esposti.
21/02/19 - Fantasie d'Inverno (Cascate) - Gus54
Mini falesia con un bel muro di 15 mt ad oggi abbastanza lavorato,di fianco un risalto di una decina di mt.Anche se a nord comincia a colare acqua quindi il tutto non avrà vita lunga.Avvicinamento ha [...]
21/02/19 - Vallone del Grauson Oceano Polare (Cascata) - Lord
Variante destro bagnato. Abbiamo fatto il var. a sinistra. Primo tiro un po' spaccoso, sosta sul ghiaccio. Dopo ghiaccio ideale, verticale, seco, a tratti spaccoso ma ottimamente chiodabile. Un vero p [...]
20/02/19 - Le Colere du Ciel (Cascata) - andre.caste
I tiri centrali meritano l'avvicinamento. Per evitare una cordata siamo stati a sx. Possibile avere 3 linee indipendenti, con il rischio che all'uscita ci s'incastri. Poco male. Al tiro successivo all [...]
20/02/19 - Valnontey Sentiero dei Troll (Cascata) - m.gulliver
Partiti per stare "all'ombra" abbiamo cambiato idea viste le buone condizioni. Salti molto gonfi, ghiaccio abbondante, duro e un po' spaccoso in basso (dove prende ancora poco o niente sole), poi plas [...]
20/02/19 - Chandelle Gàstok - jek28
Condizioni discrete,cola molta acqua ed è in degradazione veloce. Salita solamente viste le temperature leggermente a ribasso dei giorni passati.Un solo lungo di tiro di 50/55 metri. Più facile dell'anno scorso ma sempre bella.