Viribianc (Colle Superiore) da Chiotti

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti al passo del Viribianc, scesi sul versante di S.giacomo e risaliti al passo di Mulet, neve farinosa in pieno nord.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi decisamente sotto le aspettative, il vento ha fatto il suo sporco lavoro anche qui; saliti sulla traccia per il colle del Viribianc sin verso quota 1900 poi virato a dx nel valloncello che scende sotto l' anticima del Viribianc e quindi al colle battendo traccia; qualcuno è salito sino in vetta passando sul versante Sud ma neve parecchio brutta; in discesa croste di tutti i tipi e spessori sino all' alpeggio a quota 1850 poi finalmente bella polvere sino in fondo.

Giornata bella e fresca, vento praticamente assente; parecchia gente nei dintorni.
Con Denis, Massimo, Gianluca ed Enrico


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Chiappi seguendo la strada forestale con ottimo innevamento ed una spannetta di farina su fondo assestato, lasciati al colle i soci che, saggiamente, hanno preferito scendere il pendio superiore ancora al sole, con Morris ho raggiunto il Viribianc salendo il canalozzo del versante sud (crosta). Dal colletto tra questo e l'anticima siamo scesi un centinaio di mt. a nord per poi riportarci sul versante est di salita. Nel tratto in alto Eolo ha iniziato improvvisamente a dire la sua limitando parecchio la visibilità (pietre affioranti alternate a placchette poco simpatiche in formazione). Meglio il pendio est, sceso su buona farina sino al primo pianoro. Breve ripello sino al col d'i Mulets e discesa finale con gruppo ricompattato su neve ancora buona sino ai 1900, poi via via più pesante causa il vento di caduta.
Con Mattia, Giorgio, Monica, Silvia, Pierino, Alberto e Morris per il tratto finale in cima.
Un saluto a Silvano e Franco diretti stamane al Mulets nonchè agli altri amici sparsi quest'oggi tra Parvo e Viridio.


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Monte Viribianc 2.477m
Fantastica gita in ambiente immacolato. Tanta neve e di ottima qualità da cima a fondo. Gita per buon gustai su ripidi pendii. Solo la rampa finale che porta sullo spartiacque sul Vallone dell'Arma presenta brevi tratti di neve dura compressa, fare attenzione. Se non cambiano le condizioni da fare
In 8 lungo il ripido vallone, tre in vetta dopo aver tracciato a turno. Con Ivo, compagno e maestro storico e Ivo che nel giorno del suo compleanno ci ha raggiunto e tirato in Vetta


[visualizza gita completa con 4 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Cima pelata e sotto per un lungo tratto la neve è dura ventata. Nella parte centrale si trovano ancora dei discreti tratti farinosi con qualche crosta non dura sopratutto in basso.No pietre. Non sarebbe affatto male se non fosse già molto arata ma a guardarsi in giro in valle grana non è che ci siano tante migliori opportunità.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 500
neve spettecolare farina qvunque oggi eravamo in 7 noi + molti altri daniele e marco anno fatto anche il viribianc noi comuni mortali ci siamo accontentati di una punta , il viridio con me oltre ai gia citati daniele e marco cerano anche elda pierenzo gessica e roberto.Mi anno fatto notare ke o sbagliato la gita: e stata al viridio " sapete i perfezionisti"

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): accumuli o lastroni
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): primaverile/firn
non ho ben capito dove sono andato a finire comunque posso dire che fino ai 2000 la neve è spettacolo.Più su il vento forte ha fatto dei disastri....

[visualizza gita completa]
osservazioni :: 2
neve (parte superiore gita) :: come han scritto ieri
Più che altro per inserire anche le stelle e per ringraziare Cristiano Dutto dell'ottimo consiglio, registrato così tardi che oggi c'eravamo solo noi (8 di Asti)Al Tibbert c'era mezzo mondo

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: 2
neve (parte superiore gita) :: variabile fino ai 2200m, poi farinosa
Alla ricerca di pendii ancora non battuti: missione compiuta! Neve farinosa da 20 a 30 cm dai 2200 m in giù, variabile ma sciabile in alto. Freddo e assenza di vento hanno reso possibile una bellissima discesa. Consigliata.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 19/02/09 - andrea bertea
  • 24/02/05 - ribivo
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Est
    quota partenza (m): 1465
    quota vetta/quota massima (m): 2312
    dislivello totale (m): 850

    Ultime gite di sci alpinismo

    23/05/19 - Grand Manche (la) da Fontcouverte per il Refuge du Chardonnet - everest
    Condizioni da prendere al volo,firn da favola per buona parte della discesa. Poco portage fatto in scarpe trail e poi bellissimi plateaux praticamente vergini....crestina facile un po' sfasciumosa. [...]
    23/05/19 - Pian Ballaur Da Pian Marchisio per il colle del Pas - MAX64
    Si calzano gli sci sotto la bastionata del lago Biecai, dopo circa 45 minuti di portage. Dal lago in su neve continua ed abbondante sui versanti nord e ovest, con ottimo rigelo notturno. Manto omogene [...]
    23/05/19 - Tronche (Testa della) e Testa Bernarda dal vallone di Arminaz - brusa
    Scrivo più che altro per segnalare che il ponte a Praz Sec non c'è più (lavori in corso). Si perde molto tempo per fare il giro utilizzando il ponticello del golf. Ci sono un paio di lingue di ne [...]
    23/05/19 - Sises (Monte) da Sestriere - roby4061
    Un bel Sises in mezza mattinata. 5/10 min a piedi, poi tolto qualche breve tratto di gava e buta, dall'arrivo di Trebials neve continua fino in cima. Buon rigelo. Salita tranquilla senza bisogno di ra [...]
    23/05/19 - Mulinet (Dome Blanc du) dal vallon del Ruisseau e Glacier du Mulinet - mountain
    Fantastica! Neve perfetta primaverile sull’intero percorso, la vera moquette marca leone. Dagli chalets di Trieves la neve è già un po’ discontinua, ma dopo 15 minuti è tutta completa; vi son [...]
    23/05/19 - Chateau des Dames dalla Valtournenche - rocco
    Saliti e scesi per il pendio diretto a dx della cresta classica (vedi foto allegata), lungo un canalino interessante e logico, che sbuca in cresta pochi metri sotto la spalla che precede la vetta (100 [...]
    23/05/19 - Grand Manche (la) da Fontcouverte per il Refuge du Chardonnet - bagee
    250 m. di portage A/R sino all' ingresso del valloncello sotto il rif. du Chardonnet e poi bella neve e buon rigelo da richiedere i rampant praticamente da subito; è conveniente salire nella Grand Ma [...]