Pianarella (Bric) Gibbo

Bella via, tiri vari e roccia sempre ottima tranne una lama da maneggiare con cura al quinto tiro. L2-L4-L5 davvero belli. Alla partenza di L4 non fatevi spaventare dal primo fittone molto alto, basta traversare a sx e attaccare su lama ad arco (facile) per ritornare a dx e andare a rinviare. Il sole in questo periodo arriva alle 14.30 circa. Direi comunque un pò di più che 6a obbl.

Bella giornata con il socio Fra ...e la ghisa. ;)


[visualizza gita completa]
Era tempo che volevo cimentarmi con questa via, indubbiamente tra le più belle che ho percorso a Bric Pianarella. Bisogna arrivare preparati, l'obbligatorio è sostenuto e i tiri chiave richiedono impostazione e "posizione", oltre che un po' di gas. Roccia stratosferica. Troppa gente a Pianarella in questo "ponte"

[visualizza gita completa]
Una delle vie più belle fatte al Paretone, con una varietà incredibile di stili di arrampicata, su roccia mediamente molto buona (un po' saponosa a tratti negli ultimi due tiri). Confermo la chiodatura non sempre ottimale, a volte (uscita L2) pericolosa; ci si può proteggere qua e là con un paio di friend medi. All'attacco della via seguire i resinati con occhiello piccolo che partono sul lato destro della cengia (quelli con occhiello grande sulla sinistra sono di una nuova via di C. Voena).
Per sbaglio, alla fine del terzo tiro (sosta in comune con Fivy), anziché salire sul masso ed attaccare la quarta lunghezza sulla sinistra, siamo saliti diritto sulla sosta facendo il primo tiro della via dell'Incertezza (ad occhio un 7a tecnico con alcuni passaggi fattibili in A1), che termina sulla sosta sotto il tetto in comune con la Fivy.
Con Valter, dietro di noi la cordata a tre di Camilla, Ernesto e Matteo.


[visualizza gita completa]
Dopo il primo tiro , traversando a sinistra su cengetta non lasciarsi sviare dalla prima fila di fittoni e proseguire a sinistra , trovando i fittoni Terminali Tendicavo .Aggiungo solo che per chi vuole usare i friends, possono essere utili un rosso e un giallo nel terzo tiro sulla fessura attrezzata a cordoni, ormai vecchi, e sull uscita dell' ultimo tiro. Per il resto confermo i commenti precedenti.
Grazie ad Andrea " BRACCIONE ", prima salita insieme qui al Pianarella.


[visualizza gita completa]
Molto bella, sicuramente merita una visita! Il tiro di 7a è piuttosto duro ma abbastanza scalabile, roccia superlativa! Purtroppo abbiamo ripiegato sull'uscita della fivi quindi tocca tornare per fare gli ultimi tiri!

[visualizza gita completa]
Bellissima! L'obbligatorio è "corposo" !!!

[visualizza gita completa]
la via è decisamente chiodata in maniera illogica e come già riportato nel comento precedente anche un pò pericolosa. Devo dire che ci ha deluso parecchio viste le possibilità potenziali sembra che in alcuni punti si sia cercato il passaggio proprio nei punti meno belli. Utili i friend per integrare
Con il gruppo di Figazero, con tanto di presidente,e nonostante la buona volonta abbiamo sfoderato la migliore tecnica di artificiale.La via più brutta sul paretone anche peggio della Gni che secondo me andrebbe schiodata tanto è inutile, provare per credere


[visualizza gita completa]
Bella salita tecnica e allo stesso tempo di resistenza. Quattro stelle per la via , ma ne darei due per come è stata attrezzata. Spesso dove ci si potrebbe o dovrebbe rinviare, il resinato è posto oltre il passo difficile, tantè che fino al 6b sono abbastanza ben messi (anche se talvolta illogicamente) ma dove è più facile (dopo molti metri sopra l'ultimo resinato), dove ci si potrebbe fermare e moschettonare questo non lo si può fare senza affrontare un nuovo passaggio difficile (spesso sul 6a). Dopo, il resinato moschettonato protegge magari passaggi di 5a e giù di lì (??). Altra cosa negativa è il fatto di trovare sempre il primo resinato di ogni lunghezza 4/5 metri sopra la sosta. Nel concepire una via sportiva credo che la chiodatura, senza nulla togliere all'obbligatorietà del grado, debba essere fatta in modo da non spaccarsi la schiena o le caviglie (come ad esempio dopo l'ultimo resinato del diedro della L2, che se uno vola si sfascia la spina dorsale picchiando sul bordo destro basso del diedro). Per il resto gran bella via fatta già tre volte in passato, ingaggiante (come ho spiegato) ma non tanto per in passaggi solo per la bizzarra attrezzatura a YoYo (il 7a si azzera bene, ma dopo uscita un po esposta fino alla sosta).
Bella giornata in compagnia della mia Vivi, e poi birra al'ex bar degli Orsi (Final Borgo) ora ristrutturato e con birra doc.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 7a :: 6a obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
sviluppo arrampicata (m): 200

Ultime gite di arrampicata

10/03/20 - Tre Denti di Cumiana Pression Wall - poldo
08/03/20 - Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Funghi Sacri - riccardobubbio
prima via lunga seria dopo lungo stop ... spittatura datata, ma ancora buona (speriamo) I tiro la parte alta e' stata soggetta a crollo.. la sosta rimane sopra la zona crollata ma e' da fare "app [...]
08/03/20 - Sbarua (Rocca) - Torrione Grigio Motti-Grassi - dinoru
bella via varia e ingaggiosa, incrocia altre vie ma è abbastanza evidente seguendo le relazioni. Serve qualche friend alla partenza del primo tiro. Sosta a sinistra, serve un rosso sul 6b+ sul traver [...]
08/03/20 - Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco - dinoru
I quinti di una volta ...... bello il primo ma soprattutto l'ultimo tiro da salire in dulfer. Tiro di scaldo....si fa per dire... con Enrica, prima della motti
08/03/20 - Machaby (Corma di) Nulla al Caso o Strapiombi rotondi - enrico camatel
Oggi non è andata, al 5° tiro non sono riuscito a passare, e dopo un po' di tentativi e la testa che non c'era ho disarrampicato fino in sosta e ci siamo calati in doppia. Ci riproveremo. NOTA: L' [...]
08/03/20 - San Martino (Monte) l'orologio senza tempo - mimi
Via dal sapore alpinistico ben attrezzata con spit alle soste e sui tiri. Qualche sezione sporca; sul 5° tiro un po di attenzione per roccia non eccezionale.
07/03/20 - Cucco (Monte) Aspettando il sole - baley93
Via magnifica che non ha deluso le aspettative! Da qualche parte ho letto che è patinata o addirittura rovinata da altre vie limitrofe.. assolutamente no! Qualche presa lievemente saponosa sul primo [...]