Resegone - Punta Cermenati Canale Comera

Il canale ha scaricato parecchio quindi in alcune parti del canale si sale su blocchi di neve ghiacciata comunque ben consolidati che agevolano la salita. La neve in generale è ben assestata e ghiacciata a parte nell'ultimo tratto dove è presente una crosta non portante sopra uno strato poco consistente, prestare attenzione.
Verso la fine del canale uno dei salti di roccia è coperto da uno spesso strato di vetrato, noi l'abbiamo affrontato direttamente ma è comunque aggirabile sulla destra prestando attenzione alla qualità della neve prima di affrontare il traverso che ieri non era delle migliori.
In compagnia del Teo, del Tia e del Paolo per la prima volta in cima al Resegone.


[visualizza gita completa]
oggi il canalone ancora in condizioni abbastanza buone, da salire assolutamente di mattina presto, infatti cosi non siamo sfondati piu' di tanto, comunque bella salita, soprattutto la parte finale e l'uscita molto gratificanti e saliti poi fino alla croce di vetta!
in buona compagnia con Aldo, anche lui molto contento e divertito! grazie a Carlo x avermelo consigliato, se no dovevo aspettare l'anno prossimo!


[visualizza gita completa con 5 foto]
Finalmente il Còmera è fatto. Partiamo al buio dai Piani d'Erna e ci gustiamo un bellissimo tramonto di Luna. Senza problemi seguiamo il sentiero 1 alla luce delle frontali. Armati di foto dell'attacco (non semplice da trovare) entriamo decisi nel canale. Superato il traverso iniziale, molto esposto, il canale sale regolare. Arrivati nei pressi del canale Cazzaniga si gira a destra e poi su dritti fino alla cornice. Nei giorni scorsi il canale ha scaricato molto, è pieno di rigole e neve da slavina. Rigelo ottimo e neve dura hanno permesso una progressione veloce e sicura. I due punti più ripidi sono a 3/4 canale ma non creano problemi, max 50°. Commetto un errore: invece di fare l'uscita diretta a destra salgo a sinistra verso la cornice. Uscita facile ma che ci ha costretto ad una ravanata non indifferente per arrivare alla croce, molto molto meglio stare sulla destra, nonostante sia più ripido. Panorami eccezionali vista la giornata limpida e un'ora di sosta in vetta a goderci lo spettacolo in silenzio, cosa rara sul Resegone vista la grande frequentazione. Discesa dal canalone di Valnegra non banale vista la neve a tratti ancora gelata. Ramponi tenuti ai piedi fino a 1150m di quota, neve marcia fino allo Stoppani poi sentiero pulito fino ad Erna. Con Silvia, sempre più forte!

[visualizza gita completa con 1 foto]
Nonostante il meteo e il bollettino valanghe poco favorevole, sentiamo la sera prima il gestore dell'Azzoni che ci dice che il Comera ha scaricato e dunque ci proviamo!

Inizialmente saliamo con neve che sfonda ad ogni passo, con grande fatica. Poi, dopo il traverso le condizioni migliorano: la neve è davvero tanta, ma si sale.

Usciamo con una variante sulla destra, su rampa ripida (50 / 55) e un po' adrenalinica per via della neve precaria e sbuchiamo proprio sotto la Croce.

Breve tappa all'Azzoni e poi giù per la "normale" che, con nostro disappunto, troviamo ancora non tracciata. Cerco di ricordarmi quale siano le creste e le cengie da seguire, ma non è facile perchè si sfonda ad ogni passo e arriva anche la nebbia a ridurre la visibilità a pochi metri. Insomma, tra ravanate e saliscendi vari, ci mettiamo più tempo a scendere che a salire. Una piccola avventura per completare la giornata!
Un grazie al solitario di cui abbiamo parzialmente seguito la traccia in discesa!


[visualizza gita completa con 1 foto]
Un bell'itinerario sotto le pareti del Resegone.
Molta neve pesante e qualche salto di roccia da affrontare,ma nel complesso senza particolari difficoltà se non la poca compatezza della neve che ovviamente porta a sprofondare.
Abbiamo seguito le tracce precedenti e questo ci ha risparmiato un pò di fatica.
Molto caldo!!!

[visualizza gita completa con 3 foto]
Poca neve nel canale, in diversi punti si rampona l'erba.
Probabilmente a causa della temperatura piuttosto elevata rispetto alle previsioni, il manto è in più punti poco compatto.
Percorso sotto una leggera nevicata e con momenti a ridotta visibilità
Uscita diretta, poco a destra della cornice, presente ma poco marcata.
Canale molto articolato con diversi passaggi delicati.

[visualizza gita completa]
Di neve ce n'è ma non tantissima ed è abbastanza pesante. Per via di questo motivo bisogna affrontare qualche passaggino su roccia, ma nulla di impegnativo.
Al ritorno siamo scesi dal canale Bobbio, quest'ultimo con molta più neve.
Saliti con la nebbia, in vetta al Resegone c'era il sole. Con Raffaele e Davide.


[visualizza gita completa]
Canale in buone condizioni, non molta neve ma ben assestata
Giornata uggiosa, saliti con nevischio e scarsa visibità
I tratti in roccia sono quasi tutti coperti
Grazie a Lele per l'ottima compagnia


[visualizza gita completa]
il canale mai impegnativo. Si attacca sulla dx per facili roccette portandosi in traversata ascendente sino sull'asse centrale.
Uscita a dx un pò delicata per la molta neve di quest'anno.
Tutto il canale molto ben tracciato con molte cordate presenti.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: PD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 600
quota vetta (m): 1875
dislivello complessivo (m): 1275

Ultime gite di alpinismo

16/06/19 - Ciarforon Parete Nord - davec77
Attualmente buone condizioni, con ottimo rigelo al mattino. Fatta in giornata da Pont, partenza verso le 4, in vetta circa alle 10. Al momento la linea più logica e agevole nella prima parte di par [...]
16/06/19 - Gran Paradiso Parete Nord - dinoru
Condizioni della via decisamente buone, partiti verso le 5,30 dal parcheggio di Pravieux, sci sulla schiena fino sotto al rifugio, poi sci su neve dura per un potente rigelo, al punto che abbiamo poc [...]
16/06/19 - Monviso Parete Nord Via Coolidge - pietro.g
Avvicinamento senza problemi a piedi. Via in condizioni molto buone su neve dura e tracciata. Tuttavia non credo durerà ancora molto. In particolare il canale inferiore inizia a patire le temperatur [...]
16/06/19 - Pan di Zucchero Canalino obliquo Nord - PaoloEffe
Neve portante su tutto l'itinerario, ottima nel canale, sfondosa solo nel traverso in uscita in cresta, ma è molto corto. Discesa dalla normale ormai senza neve. Un gruppetto di escursionisti dalla n [...]
15/06/19 - Meja (Rocca la) Cresta SE - vik
Essendo saliti dalla Val Grana abbiamo dovuto lasciare la macchina poco prima del Colle Fauniera, quindi avvicinamento niente male. Il posto è davvero bello e la Rocca lascia subito a bocca aperta! [...]
15/06/19 - Chaberton (Monte) cresta SE - via Mario Perona - mcrusche
Via CHIUSA, ma nessun cartello di segnalazione (l'ho scoperto solo il giorno successivo). Partito da Claviere, avvicinamento lungo il petit vallon senza problemi. All'attacco della via scelgo di se [...]
14/06/19 - Monviso Parete Nord Via Coolidge - Fede94
Saliti ieri al Villata... Bivacco piccolo, sporco e mal tenuto, che peccato! Per fortuna eravamo solo noi 3... Partiti alle 2:30 con meteo incerto, ma fiduciosi delle previsioni... Arrivati in cima in [...]