Rama (Monte) Via dell'acqua

Un modo alternativo per giungere in cima al Rama; la via è totalmente asciutta, quindi fattibilissima slegati ( a parte qualche rovo fastidioso ) . Tre quattro passaggi sul terzo / terzo +. Giornata inizialmente primaverile, poi cielo sempre più coperto e vento in aumento. Proseguito sulla "Via centrale del Vecchio" per arrivare poi in vetta al Rama in tre ore circa dall'auto. Con Riccardo.

[visualizza gita completa]
Salita nata per caso in giornata.bel sole,qualche rovo,erba abbondante.discontinua ma divertente via per salire al rama.difficolta' esigue.concatenato con la via del vecchio per tardopranzo in vetta.
solo con le grigue,le farfalle e gli scarabei in giornata di caldissima primavera.comunque piacevole.


[visualizza gita completa]
Volevamo fare via de geki ma non l'abbiamo trovata (colpa anche di alcune relazioni che spiegano in modo schifoso) quindi abbiamo fatto via dell'acqua avendo visto la scritta. Sapevamo che sarebbe stata più discontinua e facile rispetto ai geki...ma non cosi un ravanaio, non sapevo si potesse aprire dove scorre un fiume. Noi l'abbiamo fatta in "conserva" giusto per non avere la corda e il materiale nello zaino. Questa via è utile solo per chi volessere iniziare a fare qualcosa in conserva, conserva protetta e tirelli con protezioni veloci, anche se si trova benissimo qualcosa di più carino.

[visualizza gita completa]
percorso valido come alternativa per arrivare sul M.Rama.
Non serve la corda. Ho aggiunto alcuni chiodi sui passaggi meno facili.
da solo


[visualizza gita completa]
Via molto discontinua ma che presenta alcuni tiri divertenti sui quali conviene assicurarsi, per il resto la corda è solo un impaccio.
Proseguiti verso la cima concatenando con la via centrale del vecchio simile ma leggermente più impegnativa se non fosse per la "porcata" della corda fissa per uscire sull'intaglio.
Compagno di ravanate Richard


[visualizza gita completa]
Bella via di grande soddisfazione, che però andrebbe più appropriatamente classificata come via alpinistica. Infatti si fa tutta in scarponi ed è piuttosto discontinua. Questo aggiunge interesse alla salita, che offre situazioni analoghe a quelle rinvenibili in vie classiche di alta montagna. Ottime condizioni, salvo su una placca davvero umida dove c'è da ravanare un po'.
Con Stefano P., prima salita assieme e ottimo affiatamento! Panorama mozzafiato oggi, sole e caldo! Sulla via del ritorno abbiamo approfittato della bella giornata per portare a casa anche il bel Bric Camulà.


[visualizza gita completa]
Affrontata sperando in condizioni di misto. Trovato solo rocce coperte da una neve fetente stile granita che mi ha costretto a salire con una sorta di "dry tooling". Purtroppo dubito che questa via possa mai andare in condizioni.
Comunque bella giornata a ravanare da solo in ambiente suggestivo


[visualizza gita completa]
Dopo aver salito la via Zunino x la sua variante bassa sullo spigolo,mi sono buttato su questa via che ho trovato decisamente meno impegnativa (max III) per poi concatenarla con la Via centrale del Vecchio fino in cima al Rama.
Per un'uscita in solitaria e con poco allenamento non è male salire oltre 1000 metri di roccia, anche se i passaggi duri sono ben pochi (fortunatamente ).
Splendida giornata, sono contento.

[visualizza gita completa]
Via sempre divertente sebbene discontinua e lunga. Superlativa la fioritura. Ancora sgombra da rovi e vegetazione invadente da recidere se vi capita di passare. Incrociato alcune bisce molto spaventate dalla nostra presenza.
In piacevole compagnia di Darietto, figlio e del giovane Gabri.
Grazie al gruppo di instancabili apritori, su tutti A. Parodi, che ci regalano la possibilità di frequentare questa bellissima zona divertendoci in sicurezza


[visualizza gita completa]
LE 5 STELLE SONO PER L'INSIEME DELL'AMBIENTE E DELL'ESPLORAZIONE DI UN ITINERARIO PER ME NUOVO.
L'ARRAMPICATA PUR ESSENDO DISCONTINUA E NON IMPEGNATIVA E' DIVERTENTE.
CHI VOLESSE RIPETERLA CONSIGLIO SCARPONCINI,2 FRIENS MEDI E 4/5 RINVII.
VERAMENTE DIVERTENTE

[visualizza gita completa con 4 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 3 :: 3 obbl ::
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 295
sviluppo arrampicata (m): 400
dislivello avvicinamento (m): 105

Ultime gite di arrampicata

19/01/38 - Ciavazes (Piz) Rossi Tomasi - manty57
Ripetizione della via fatta in gioventù
22/10/18 - Canaloni (Rocche dei) Bocca di Lupo - Enri78
La tramontana di questa mattina ha spazzato via ogni nuvola, tanto da arrivare all'attacco sì intorpiditi dal paio di gradi sopra allo zero (24 in meno rispetto a quelli di ieri mattina in costa), ma [...]
22/10/18 - Coudrey (Monte) Eravamo 5 Amici alBARd - gattorosso
nulla da dire. Bella via. D'altronde Gianni Lanza è sempre una garanzia.
21/10/18 - Marta (Pizzo) Il Gipeto - Titti85
Bella via, saliti a piedi dall'auto per la pista, in 1h15m con buon passo. Giornatona autunnale per niente fredda. Fatta con Luca che ha tirato il duro...
21/10/18 - Parete Calva Free dolcino - matalp
Via direi stupenda, sia per la roccia ben solida che per i movimenti sia tecnici che fisici sia per la continuità e per la chiodatura impeccabile. É una via nel complesso molto sostenuta. I gradi se [...]
21/10/18 - Falconera (Torre) via Michelin Rossetto - Clmuu
Le vie di Michelin sono una certezza sempre.Gli spit sono al posto giusto e in giusta quantità .Volendo si può integrare per essere più sicuri,ma a mio parere se uno ha il Grado non serve.Alcune s [...]
21/10/18 - Castel Presina - Parete rossa Instabilità emotive - davec77
Via simpatica e chiodatissima (in alcuni tratti spit a 1 m o quasi... in altri si distanziano poco di più, ma è veramente blindata...). La roccia è meno brutta di quello che può sembrare a prima [...]