Birrone (Monte) da Giusiani

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1400
Gita da 0 stelle per la qualità della neve: già sfondosa in salita anche sulle tracce presenti terribile in discesa dove si grattava l'erba anche con 40 cm di poltiglia umida.
Ho dato due stelle per il panorama e per la totale solitaria.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ok fino a Ballatori
quota neve m :: 1300
Poca neve e molto dura, tanto che sono salito e sceso con le racchette appese alla zaino. Sono salito sul Birrone da tutti i lati , forse questo è il migliore...molto belli i pendii sotto al colle di Melle. Giornata spaziale.e gran panorama dalla cima.
Solo altri 2 escursionisti sul percorso, provenienti da Savona. Un saluto.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: termiche utili in 3 tratti ghiacciati
quota neve m :: 1000
Bella gita con neve abbondante ma bagnata che faceva zoccolo.
Ultimi 100 metri spelati dal vento con rocce e erba affioranti e grosse cornici verso la val maira.
cielo a tratti velato ma ottimo panorama; un po di vento dal colle alla cima ma temp. gradevole.
Incrociati parecchi ski alp dalla val maira, nessuno da melle.
Discesa goduriosa con farina pesante ma divertente.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: a parte un tornante ghiacciato, il resto pulira
quota neve m :: 1000
le tre stelle sono per le condizioni meteo (nebbia molto fitta) della discesa. Per il resto bella traccia, il panorama dovrebbe essere splendido
i soliti più Giulio con gli sci che ha penato il giusto in discesa


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: termiche utili in 3 tratti ghiacciati
quota neve m :: 1000
Bella gita con neve un po pesante ma grandi spazi di neve vergine.
Gli ultimi 100 150 metri sono spelati dal vento con grosse cornici verso la val maira.
Sole leggermente velato e panorama ottimo.
Un po di vento dal colle alla punta.
Incrociati numerosi ski alp in salita dalla val maira.
Da Melle nessuno.
Discesa goduriosa peccato la neve pesante che faceva un po di zoccolo.
Con i miei due cani.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok ma parecchie buche
quota neve m :: 1300
Peccato per la neve, croste sfondose dal colle alla cima, marcia da Ballatori fino a 1500-1600, godibile solo per 2-300 metri sotto il colle.
Peccato anche per il tempo con nuvoloni che hanno coperto il panorama; a parte questo una splendida solitaria, nessuno in giro e nessuno nemmeno al parcheggio a Ballatori.
Con il mio cane.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
Neve continua gia da Ballatori
Bella giornata sempre sopra lo 0 in assenza di vento l'unica pecca la neve un pò marcia durante la discesa. Molta gente come al solito.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: strada libera e pulita fino a Giusiani
quota neve m :: 1100
Si parte subito con le racchette (circa 20cm di neve), oggi nessuna traccia di ciaspole solo una traccia di sci recente;meteo favoloso non una nuvola, niente vento, quasi caldo da 5 stelle, mentre la neve ne vale 3 (ad essere generosi, soprattutto al ritorno). Percorso fatto in completa solitudine; pensavo di trovare qualcuno in cima salito dal colle del Birrone invece tutto intonso, non una traccia da quel versante. Incrociato pochi skialp, per una gita consigliata più per racchette che altro con questa neve.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1000
Poca la neve sopratutto nella parte bassa e sulla strada.
Finalmente una favolosa giornata di sole e con poco vento in cresta e vetta a dispetto delle previsioni.
neve che permetteva una facile progressione.
molta gente sul percorso e grandi panorami a disposizione col Monviso come primo attore.
Un saluto al vallivo ragazzo con moglie e amica al seguito con il quale abbiamo scambiato idee e foto.
Oggi gita fatta in compagnia di Silvia,Lisa,Ermanno,Giorgio,Sandro,Gianni, Franco,Carlo.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: termiche utili
quota neve m :: 1000
Fino a 1500-1600 poca neve, in umidificazione e riduzione (occhio con gli sci!). Da poco sotto il colle alla cima di neve ce n'è di più, ma ci sono anche zone spelate dal vento.

Gita bella, un pò guastata dal caldo infernale (2 gradi alla partenza da Ballatori, +12 all'arrivo all'auto alle 13!) e dalle zone di neve erose dal vento.
Meno male che sono partito non troppo tardi, le 8 circa, e sono sceso alle 11,30, già così la neve era molliccia, specie in basso.
Incrociate numerose persone, in particolare una numerosa comitiva con una bellissima lupona al seguito che ha fatto un minimo di presentazioni con il mio peloso, ma era molto timida.



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok a Ballatori con tratti innevati
quota neve m :: 500
Bellissima gita con partenza da Ballatori tutta su bella neve con ottima traccia fino al Colle di Melle,poi un po' cancellata per il vento in cresta.Bellissima giornata a parte qualche velatura e del vento fresco in vetta,ma panorama splendido!Oltre a me dei scialp che saluto e il cane che mi a seguito fino all'auto...

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Termiche necessarie da Melle
quota neve m :: 1100
Partenza da Ballatori... strada innevata da Melle ma nessun problema di percorrenza... dove si trova comodo parcheggio per 6-7 vetture. La neve inizia subito sulla stradina, poca ma sufficiente per calzare gli attrezzzi. Lasciata dopo alcuni tornanti la stradina innevata, seguita una traccia che rapidamente raggiunge la dorsale. Un po' di vento già lungo la dorsale, dove ho dovuto ribattere la traccia a causa della neve trasportata. Dal Colle di Melle invece, il vento si placa anche se è ben visibile la tormenta in atto al fondo delle vallate. Su crosta portante, poco faticosa da percorrere, seguendo la dorsale si raggiunge quindi la sommità del Monte Birrone, dove invece il vento è fortissimo ed obbliga ad una veloce ritirata. Ma basta scendere per pochi minuti ed il vento si placa... il ritorno al colle è piacevocevole, incrociando parecchie persone in salita. Dal colle, rapidissima la discesa nella neve farinosa puntando direttamente alla stradina inferiore. Bella gita.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: qualche lastra di ghiaccio sulla strada...
Abbiamo tracciato la pista quasi per intero con le ciastre, bellissima meta che rifaremo sicuramente molte volte!
Ottima visuale, posto sicuro e gran bella soddisfazione.
Dal Colle di Melle verso il Birrone si rimane illusi diverse volte di aver raggiunto la cima... dopo un cucuzzolo ce n'é sempre un altro... ;)
Al ritorno la neve si trasformava già parecchio, è già quasi tempo di bici...
Saluti a tutti i montanari!
Elia e Laura

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
note su accesso stradale :: Strada tutta pulita tranne solito tornante ghiacciato al mattino
Tornante ghiacciato alle 8:00 circa in corrispondenza del bivio per Bert, superato a fatica con gomme termiche no 4x4 (il problema non è la curva, ma la rampa seguente, ho dovuto tornare in retro al tornante e farla di slancio - no comment). Nessun problema invece al ritorno. Questa è stata l'unica difficoltà della gita... per il resto da Giusiani (poco posteggio con la neve) non ho fatto la strada senza neve verso Ballatori ma ho preso la "strada vicinale" a dx per poi puntare a sx verso il bosco. In salita conviene seguire la mulattiera, in discesa molto bello tagliare dritto giù per il ripido tra gli alberi. Tracce coperte da ultima nevicata, ma cmq sono arrivato velocemente alle baite dalle quali la dorsale si delinea meglio, e rispetto alla quale mi sono tenuto poco sotto sulla sx. Neve a tratti portante, a tratti un po' da battere (max 20 cm). Arrivati sotto il pendio un po' più ripido del colle di Melle, conviene affrontarlo sulla dx salendo. Dal colle a dx per la dorsale. Dopo una prima croce lignea, si incontra una particolare statua in pietra (deposizione?), subito seguita da masso con targa: con le racchette conviene a mio avviso non tagliare sulla dx (sci) ma tenere il filo della cresta puntando al cocuzzolo (brevissimo passaggio ripido con roccia affiorante e neve dura) dopo il quale la dorsale si riaddolcisce. Ultimo tratto di dorsale e si arriva alla cima con croce metallica e quaderno di vetta, oggi senza neve. Ridisceso al colle, ho ancora raggiunto il monte Cornet proseguendo per cresta in direzione est (poco dislivello ma luuunga, calcolare 30' a salire e 20' per tornare al colle). Bella vista sul proseguimento della dorsale verso Roccere e S.Bernardo (zona santuario Val Mala). In discesa dal colle mi sono tenuto integralmente sulla dorsale fino alle baite e poi ancora, dopo breve tratto su mulattiera, dritto verso Giusani, con percorso molto logico e intuitivo.
Un saluto alle persone incontrate in vetta al Birrone(compreso sfortunato sciatore con attacco rotto), e alla coppia "evergreen" e allo sciatore incontrati sul Cornet.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: Strada con parecchi tratti ghiacciati catene necessarie
quota neve m :: 600
Partiti alle 8,15 con calma di vento e poi... In vetta alle 10,10 con -6,5° che con il vento... è stato un vero supplizio dal colle. Ottimo innevamento e ottima traccia. Chi è salito più tardi si è goduto il calar del vento. Solo io con le racchette e molti scialpinisti. La traccia che inserisco è di discesa, dopo i 2000 metri in salita il gps con il freddo (probabilmante) è stato molto ballerino. Noi siamo saliti senza gomme da neve e dall'uscita del paese, Melle, abbiamo messe le catene, tanto ghiaccio sulla strada. Gita consigliatissima, nessun pericolo, bellissimo ambiente e panorama, se ci si può fermare a goderselo... Con Guido e Maurizio che il vento ha demoralizzato...

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: strada pulita fino a borgata Giusiani,fango verso borg. Ballatori.
L'idea era quella di seguire l'itinerario da borgata Ballatori ma,
visto le condizioni della sterrata con neve e fango,ho preferito
partire da Giusiani,dove finisce l'asfalto.
Inoltre c'era gia' una bella traccia che mi ha facilitato l'attraversamento del bosco per arrivare in breve all'inizio del
pendio che porta al colle di Melle.
Considerando le tracce,anche di motoslitte,e le buone condizioni della neve sono arrivato in vetta in poco piu' di due ore.
In cima vento caldo fortissimo;una breve sosta per ammirare il magnifico panorama e poi indietro per il pranzo fatto piu' in basso.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 25/02/10 - mario-mont
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: su dorsale
    difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
    esposizione: Nord
    quota partenza (m): 1157
    quota vetta/quota massima (m): 2131
    dislivello totale (m): 974

    Ultime gite di racchette neve

    18/11/18 - Grané (Monte) da Pian della Regina - stratocaster
    Effettuata la gita - come da itinerario - seguendo la strada di servizio alle ex piste da sci. Non abbiamo utilizzato le ciastre: su tutto il percorso erano presenti circa 10-20 cm di farina (a copri [...]
    18/11/18 - Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia - andrea.paiola
    Bellissima neve portante su tutto il percorso. Qualche cm di fresca. Accumuli di fresca in cui ti puoi proprio divertire ma anche a volte un po' ghiacciata e dura. Sciabile dai 2200slm in su.
    18/11/18 - Pintas (Monte) dalla Fontana della Batteria - lorry62
    Si sale senza problemi in auto fino a Pian Gelassa (GOMME INVERNALI è OVVIO). 40 cm scarsi trasformata in alto, pochi cm in basso. Per noi che siamo saliti in ciaspole ci andava benissimo, per gli skialp forse non le condizioni migliori.
    18/11/18 - Agnel (Lago) quota 2401 m da Chiapili di Sopra - laura59
    Seguito la strada reale fino al ponte. Saliti nel canale e poi per aperti pendii fin sotto la Madonna della Renarda. Neve consistente dalla Pilocca. Dalla Baracca pendii stupendi.Utili i ramponcini . [...]
    16/11/18 - Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena - luciano66
    Breve, ma bella; partenza alle 7.30, in vetta alle 9 e discesa dopo pochi minuti, con ritorno all’ auto alle 10. Nuvoloso in tutta la bassa valle e nebbia da Argentera al colle, poi tutto pulito. Co [...]
    14/11/18 - Rossette (Cima delle) da Chianale - luciano66
    Partito alle 8.10 dalla baracca quota 1800 (parcheggio invernale); dal ponte c’e’ la solita soluzione ambigua con divieto ma strada aperta e pulita fino alla Peira Sciapa’ (2174). Tutti gli scia [...]
    14/11/18 - Bram (Monte) da San Giacomo - davidalba
    Giornata magnifica dal punto di vista del meteo, un po meno per la neve: mi aspettavo qualcosa di più. Gita a metà ancora escursionistica e le ciaspole, volendo si possono lasciare in macchina. Tutt [...]