Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1400
Mai vista una neve così: farina a Pian Gelassa, zucchero salendo...noi due a rigor di logica siamo stati le uova rotte nel tegame giusto ed al momento giusto. Sole sopra e mare di nebbia sotto, da rimanere muti...se uno ci riesce.
Scendendo
Tup on top
Parte alta
Orsiera e bonazza

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1400
Le 4 stelle sono un compromesso fra la parte inferiore (fino ai 1700 m) con neve marcia e sfondosa e la parte superiore splendida con neve portante anche in discesa (ore 12), Le racchette si calzano dopo circa 20 minuti al bivio con baite sulla destra. Oggi nessuno in giro e tracce cancellate . Spettacolare la vista dalla punta.
con Robi


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1300
Prima volta che effettuo questa salita. Pare essere uno di quei pochi posti sicuri dopo 3-4 giorni di nevicate intense, infatti era davvero pieno di gente, prevalentemente sci-alpinisti. Inizialmente si imbocca una strada carrabile, che poi viene abbandonata per tagliare fuori alcuni tornanti e si sale per ampi pendii, talvolta anche abbastanza ripidi, finchè usciti dal bosco si iniziano ad intravedere, piegando a destra l'anticima e poi la cima stessa, che si raggiunge dopo un breve traverso in direzione Pintas e poi voltando a sinistra verso una croce che individua la vetta.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1300
Giornata così così. Cielo coperto, neve papposa, nel bosco strage di rami. La strada fino a Pian Gelassa ha poca neve e pure brutta. Meglio dopo, comunque sfondosa. Nessuno sul percorso
Con Roberto, Maurizio Gabriella e Giulio con gli sci


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1300
Gita veloce per constraint personali: scelta comunque sempre buona, quella della Punta Prato di Fiera, che ci ha riservato una escursione piacevole.
Siamo partiti da Fontana della Batteria, e abbiamo seguito una traccia di racchette già presente: ottimo itinerario, in quanto taglia fuori praticamente tutta la strada dal secondo tornante, e sale molto diretta nel bosco sopra Pian Gelassa, per poi proseguire lungo le vecchie piste da sci. Ultimo tratto sotto la vetta ben tracciato e fattibile senza problemi, nonostante la neve fosse praticamente una lastra di ghiaccio.
Dai 2100 metri in su vento gelido a raffiche forti, per cui ci siamo fermati alla Prato di Fiera (c'era una vaga idea di proseguire per il Pintas, ma l'abbiamo rapidamente accantonata). Breve sosta al riparo di un roccione, poi discesa.
La neve, lungo le piste da sci, non è ancora trasformata, e scendendo fuori traccia ci si diverte ancora anche con le racchette, sebbene il pendio sia bello "tritato".
Escursione piacevole con le racchette, 1000 metri di dislivello rapidi e concisi, che però sono mitigati grazie alla buona traccia esistente.
Per gli sciatori credo molto meno divertente al momento, speriamo in nuove nevicate.
Con Dario, che 24 h prima giaceva in spiaggia, che si è vestito-svestito almeno 77 volte durante la gita, che ha sofferto, e che alla fine prometteva qualunque cosa per un sorso di Pepsi...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: libera
quota neve m :: 1200
debole nevicata in salita con tratti di scarsa visibilità in cima, e in fascia mediana
buona traccia
Dopo l'Aquila in notturna,andiamo a fare qualcosa di un pò più "mordente",in gruppo più ristretto, sempre in Gita Sociale CAI Alessandria 6 skialp e 13 con racchette. Discesa fatta quasi completamente su fuori traccia, molti tratti ancora puliti con anche qualche tratto molto ripido.
Complimenti a Monica, Stefano e Davide che da neo soci e corsisti stanno "martellando" alla grande.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
In compagnia di Fabri in tenuta da skialp, oggi ci siamo regalati questa bella sgambata, approfittando della neve fresca caduta nei giorni scorsi. Consigliata! Meteo e panorama ottimi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1300
Rapida gita mattutina con Roby e Max. Neve sin dalla partenza sulla stradina, che aumenta notevolmente salendo, con alberi stracarichi di neve nel bosco. Un po' faticosa la salita nella parte finale a causa della tanta neve polverosa, ma nel complesso pochi problemi. Forte vento in cima che ha obbligato ad una rapida ritirata. Senza problemi la discesa incrociando tantissime persone in salita.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada percorribile fino a Pian Gelassa
quota neve m :: 1600
Come da previsioni brutta giornata, con pioggia intermittente. Siccome pioveva, quando siamo arrivati al bivio per Pian Gelassa e abbiamo visto che la strada era pulita ne abbiamo approffitato. Meglio così, perchè al ritorno pioveva a dirotto. Neve abbastanza buona in salita nella prima parte, poi decisamente marcia. Visibilità praticamente nulla. Gita fatta proprio "per non stare a casa". Con Fausto e Marisa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
quota neve m :: 1000
Ultima gita sociale Cai Uet, pochi partecipanti ma buoni!
Buone condizioni soprattutto per essere marzo: prima centinaia di metri crosticina più o meno morbida, poi, bella farina su fondo duro dalla parte mediana fino in cima, che ovviamente si appesantiva man mano che si scendeva. Come prevedibile tantissima gente. Oggi stra-arato, se non ci nevica su la sconsiglio per i troppi e profondi passaggi sui pendii che sicuramente stanotte hanno rigelato…


Un saluto a Lo e Fabio e a tutto lo staff Accompagnatori Cai Uet.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: Sporco l'ultimo tratto di strada, ma nessun problema con termiche
La gita di oggi la metterei come BR. Sotto la crosta di neve si va giù che è un "piacere"... alcuni tratti della mia gita erano davvero ripidi e le ciaspole non tenevano.


Ho messo 3 stelle perché la gita non vede 1 minuto di sole, fa freddo, sulla cima non c'è nemmeno una croce o qualcosa che possa far esultare della meta raggiunta, piuttosto sembra solo di passaggio per arrivare al monte successivo... ben più difficile! Divertente la discesa su neve polverosa.

Incontrato solo uno sciatore.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 22/01/09 - mario-mont
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: bosco rado
    difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
    esposizione: Nord
    quota partenza (m): 1303
    quota vetta/quota massima (m): 2354
    dislivello totale (m): 1051

    Ultime gite di racchette neve

    15/12/18 - Saurel (Cima) da Bousson - luis 64
    Bella giornata di sole partenza ore 9.00 con.. - 11gradi salita sulla carrareccia gelata senza ramponcini o ciastre la salita sarebbe ardua dal rifugio in poi neve bellissima effettuiamo la salita [...]
    15/12/18 - Agnel (Lago) quota 2401 m da Chiapili di Sopra - laika58
    Oggi in considerazione di impegni nel pomeriggio, gita in zona che non delude mai - Bellissima giornata di sole, non una nuvola ma temperatura gelida -12°C alla partenza ore 9.00 - Poca neve alla par [...]
    15/12/18 - Grand Tournalin (Rifugio) da Saint Jacques - brukor
    Arrivo a Saint Jacques con il termometro che segnava -11, poi l'uscita del sole ha contribuito a mitigare il freddo (anche se "sparisce" molto presto in questa stagione ed il percorso è comunque in g [...]
    15/12/18 - Ciarm del Prete da Tornetti - Viper
    La neve si calpesta dal pendio sopra l'ecomostro, ma è discontinua. Si alternano tratti innevati ad altri scoperti lungo la strada e l'inizio del sentiero. Ho calzato le racchette a circa 1850 metri, [...]
    15/12/18 - Pan di Zucchero (Monte) da Chianale - dario 67
    Bella gita, dopo il tentativo a meta' della settimana scorsa oggi salgo questa bella cima, dall'auto portage fino alle grange del bersagliere con gli scarponi su neve dura a tratti ghiacciata poi megl [...]
    15/12/18 - Bocon Damon o Punta Giasset da Mont Blanc, possibile anello - jdomenico
    Saliti lungo la strada fino quasi a Dondena, poco prima si stacca una buona traccia (ripida solo all'inizio) che immette nel vallone del Giasset e porta fino in cima. Alcuni tratti sono di neve dura, [...]
    15/12/18 - Sabbione (Colle del) da Seleiraut - piedinalto
    Avvicinamento molto veloce per l'assenza di neve fino ai 2100m, poi neve portante con qualche zona farinosa in ombra. In queste condizioni si va alla grande, potrebbero risultare utili ma non indispen [...]