Beigua (Monte) e Monte Sciguello da Varazze, giro

tipo bici :: full-suspended
Partenza da Albisola, di qui raggiunta Alpicella per Gameragna e S. Martino, poi la lunga salita al Beigua, un pò monotona per le nubi che nel frattempo hanno avvolto la montagna. Lasciati alle spalle i ripetori, breve discesa su asfalto e poi, finalmente, sterrato con puntatina a piedi alla croce del monte Sciguello. Di qui in giù sterrata che, nella parte alta, in alcuni tratti in effetti è un sentiero largo ma con pietre smosse che danno un pò di tono alla discesa. Recuperato in basso l'asfalto, lunga discesa con ancora qualche strappo in salita e poi giù su Celle Ligure con chiusura del cerchio sulla spiaggia di Albisola.
Per info questo giro ha uno sviluppo di 61 km con 1480 mt. di dislivello.
Con Silvia, Sergio e Nilla, oggi davvero forte in salita!

La croce del monte Sciguello
Parte alta panoramica
Il sentierone del tratto in alto
Sergio verso il mare
Silvia a metà sterrata
Nilla nella parte finale
Segnali d'autunno

[visualizza gita completa con 7 foto]
tipo bici :: front-suspended
Partiti da Arenzano lungo la ciclabile. Asfalto in buone condizioni, sterrato asciutto. totale giro 65 km circa e quasi 1600 dislivello con i saliscendi.
Bellissimo giro, giornata limpidissima e tersa, con un vento patagonico che in cima era fastidioso. Da Arenzano 10 km di riscaldamento sul bellissimo tracciato della ex ferrovia. Da Varazze primi km morbidi, ambiente un po' trascurato, un po' di traffico. Da Alpicella strada che diventa alpina, stretta con bei tornanti; i primo 4-5 km pendenze dure, 13-14 % spesso. Qualche tratto di riposo, strada più larga, poi qualche strappato ma ormai la punta è vicina. Sorvolo commenti sugli obbrobri dei ripetitori, panorama notevole e vento fortissimo. Scesi al rifugio Prariondo, accogliente e poi preso la sterrata sulla dx che porta allo Scigueglio - devozione di 10 minuti per poi proseguire nel bosco con tratti in piano e qualche strappato. Ambiente molto bello.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Bel percorso per sfuggire dal gelo polare di questi giorni in Piemonte. Scelta azzeccata perchè quasi tutto il giro si svolge in esposizione sud quindi soleggiato.
Ci sono tantissime varianti soprattutto sulla discesa, non conoscendo il luogo ho preferito andare sul sicuro e navigare a vista.
Panorama grandioso, in giornate come oggi si possono vedere dalla Corsica all'Elba, tutta la costiera ligure, le Alpi Apuane, e l'intero arco alpino dalla Lombardia alle Alpi Marittime.

foto su

[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo bici :: full-suspended
Gita stupenda eseguita con un gruppo di amici (26!). Devo dire che alcuni tratti sono MOLTO Impegnativi. Ma una volta a casa ci si ricorda per molto tempo quello vissuto durante la gita

Link di un album di foto che rendo + delle parole:
?aid=57492&uuid=38223&var=1

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC :: MC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 6
quota vetta/quota massima (m): 1287
dislivello salita totale (m): 1300
lunghezza (km): 40

Ultime gite di mountain bike

15/02/20 - Sirio, Pistono, San Michele (Laghi) da Banchette, giro per Borgofranco e Montalto Dora - monviso71
Abbiamo fatto un giro diverso di quello descritto qui. Partiti da Montalto Dora abbiamo seguito i cartelli per il giro dei laghi, passando per il Nero poi Pistono ed infine Sirio. Vari saliscendi t [...]
11/02/20 - Baraccone (Monte) da Altare per Quiliano e Roviasca, giro - lonely_troll
Tra i vari percorsi di questa zona dal mare alle ultime montagnole delle Alpi questo è di difficolta media. Sulla pista di discesa a Viarzo si trovano poche indicazioni ma è sufficiente seguire le [...]
07/02/20 - Pietraborga (Monte) e Monte San Giorgio da Trana, giro - bubetta
Siamo saliti solo al Pietraborga. Sempre suggestivo e piacevole il tratto di bosco nel "Sito dei Celti". Una volta ritornati al Colle Damone abbiamo imboccato il sentiero molto panoramico, scorre [...]
06/02/20 - Peitagù (Testa di) da Aisone, giro - kika
Per evitare la salita su neve dal versante dell'arma, mi sono cammellato la bici sul sentiero delle punte chiavardine fino al bivio sotto alla Peitagù. Sentiero bello, panoramico e ben segnalato, ma [...]
29/01/20 - Pista Tagliafuoco del Musinè da Caselette - monviso71
sterrata in buone condizioni generali, qualche canale di scolo (tipo guardrail) é fuori sede ma si passa senza problema, magari in discesa potrebbero essere più insidiosi. un po' di fango nelle zon [...]
26/01/20 - Colletta (Monte) da Piasco, giro - lonely_troll
I sentieri della Valle Bronda sono evidentemente frequentati e sempre ben segnati sia per bikers sia per escursionisti. Ho scelto un itinerario a bassa quota e senza discese lunghe per evitare neve e freddo.
19/01/20 - Moncuni da Rivoli, giro per la Collina Morenica - rg68
Ritornato sul Moncuni in mtb dopo qualche anno: tutto a posto, parecchi ciclisti e gente a piedi, giornata tersa e freddina, sentieri e strade in buone condizioni, poco fango.