Valmenon (Casera) da Pian Meluzzo

note su accesso stradale :: Buono, strada Val Cimoliana perfetta
Rifugi in valle tutti chiusi.
Poche auto al parcheggio di Pian Meluzzo.
Giornata splendida, forte escursione termica, prima neve sui versanti nord da quota mt 1800. Dalla Casera Valmenon ho proseguito fino al Cason di Campoross e alla vicina forcella Lavinal. Splendida come sempre la piana di Campoross ora con colori autunnali e la vista spettacolare sui Monfalconi e gli Spalti di Toro.
Nella parte bassa del percorso, prima del Cason dei Pecoli, le frane di sassi hanno completamente cambiato l' aspetto della valle, bloccando il torrente che ora forma un piccolo lago.
Nessuna copertura telefonica.
In solitaria

ingresso Val Cimoliana
immane fiume di ghiaie che ha cancellato il sentiero
rifugio Casera Valmenon
verso i Monfalconi
forcella Lavinal

[visualizza gita completa con 5 foto]
note su accesso stradale :: buono
L'entrata in Val Cimoliana è a pagamento dei festivi e prefestivi dalle 7 alle 16 (ordinanza comunale). Attenzione: se si passa prima delle 7 e c'è già l'addetto, fa pagare lo stesso.....
La strada della val Cimoliana è transitabile ma assai rovinata dalle recenti, forti piogge (molte buche e tratti sconnessi).
La casera Valminon è gestita nel periodo estivo, bivacco sempre aperto.
Giornata variabile, con pioggia a inizio pomeriggio. Saliti in valle per vedere la fioritura delle scarpette della Madonna
con il compagno di sempre


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: buono, strada in condizioni perfette
Aspetto ancora invernale per l'alta Val Cimoliana con neve da quota 1300 forse più bassa nei versanti nord. Passo Pramaggiore, Monte Ferrara ancora "sciabili". Sul percorso verso casera Valmenon nevai di neve marmorea la mattina. Giornata fresca, pochi escursionisti, per la maggior parte austriaci forse per il ponte dell'Ascensione.
in solitaria


[visualizza gita completa con 1 foto]
itinerario ormai per buona parte in ombra in salita. Strada Val Cimoliana in buone condizioni. Assai freddo alla partenza con terreno e sassi verglassati. Neve continua da mt 1500, alla casera circa 30-40 cm. Per proseguire assai utili le ciaspole.
lunga sosta alla Caseruta dei Pecoli al bel sole caldo con il compagno di sempre


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: val Cimoliana in buono stato nonostante le forti pioggie di novembre
Giornata limpidissima ma gelida, vento forte, terreno fortemente gelato. No neve fino al parcheggio, 5-10 cm alla Caseruta dei Pecoli, 50-60 cm dai 1700 metri. Purtroppo da giù sembrava non ci fosse tanta neve, in realtà senza ciaspe o sci dalla casera era assai faticoso proseguire. Poco sole in questo periodo durante la salita e anche alla casera già in ombra alle 11,20 (x questo il giudizio ****). Pochissima gente in giro non più di 4 -5 auto al parcheggio.
con Furio come sempre


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1163
quota vetta/quota massima (m): 1778
dislivello salita totale (m): 615

Ultime gite di escursionismo

21/04/19 - Maletto (Alpe) da Carema, anello - Giagi
Effettuato l'anello in senso antiorario, salendo direttamente per la mulattiera che si presenta pulita e in buono stato, con indicazioni in giallo per l'Alpe Maletto abbastanza frequenti. Altrettanto [...]
21/04/19 - Cornet (Monte) e Monte Rocceré da Sant'Anna di Roccabruna, anello per Colle della Ciabra e Balmascura - annagarelli
sono partita in bici da dronero; poi a una certa mira, l' ho lasciata lì per prendere, a piedi, un sentiero che mi ha portata a s anna; in alto si può salire di fianco alla neve e quindi anche con l [...]
20/04/19 - Monega (Monte) e Carmo dei Brocchi dal Passo della Teglia - daniele64
Anello lungo ma non difficile . La salita si è svolta in pratica su sterrata ben segnalata e la discesa lungo il crinale . Unici tratti con qualche difficoltà la ripida discesa da Cima Donzella al P [...]
20/04/19 - Vaccherezza (Sacrario di) da Prato del Rio, percorso dell'eccidio - erba olina
Partita da Condove (lasciata l'auto nei pressi della Piazza del Municipio) e seguito fino a Mocchie l'itinerario per il Truc Castelletto descritto su gulliver: per questa parte mulattiera in condizion [...]
20/04/19 - Aighiera (Monte) e Il Pelvo da Vinadio, anello - massimo66
Fatto giro come descrittto...quota neve appena sopra le 3 cime..intorno ai 180 metri...Ambiente selvaggio, dopo il monte Aighiera non ho trovato tracce ma la Punta del Fo è sempre in vista ....poi il [...]
20/04/19 - Grosso (Monte) da Valdinferno, anello per Colla Bassa e Monte Berlino - gianmario55
L'idea originale sarebbe stata di salire l'Antoroto e poi compiere la traversata fino al Berlino. Purtroppo la giornata non delle migliori, con molte nubi, specialmente al mattino, ma soprattutto l'in [...]
20/04/19 - Ovaga (Bec di) o Res da Alpe Casavei - Franco1457
Rifugio chiuso. In discesa ho fatto un anello: nei pressi della cappelletta ho preso il sentiero 604. Opzione poco consigliata: tante foglie nella faggeta e sentiero un po’ invaso dai rami ma comunq [...]