Nana (Col di) da Chamois

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Bella salita e gran bella giornata. Ottimo panorama dalla cima della becca. Discesa cercando di evitare le pietre
Con Fedora ed i suoi soci bergamaschi e Lorenzo


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Ci siamo fermati a quota 2500 metri circa, per poca neve in alta quota: il vento l'ha spazzata via formando accumuli.
Da quota 2300 metri in giù neve abbondante e farinosa.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: gomme termiche consigliate
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Ancora si parte con gli sci dal parcheggio, la neve è poca ma sufficiente per fare una bella gita ma la neve bella è diversa,
noi scesi praticamente sulla traccia di salita dei vari ciaspolatori per evitare le insidie della crosta, ci sono alcuni spazi sciabili su neve compatta di riporto ma molto limitati, visto salire alla Roisetta e su altri itinerari, in ogni caso la sciabilità è completa anche sulla stradina,
giornata solo un poco velata ma calda
attenzione ci sono molte placche da vento soffici insidiose sui pendii sovrastanti
i geki dalla liguria

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita della stagione, contento per la "uscita", ma la gita non è che sia poi entusiasmante. Moltissimo spostamento (7,5 km andata e 7,5 km ritorno) e pochi pendii da sciare condivertimento, un po' per la neve gessosa un po' perchè abbiamo sbagliato itinerario sia in salita che in discesa (volevamo andare al Grand Dent).
La neve c'è, e anche parecchia, però...
Compagnia divertente ed interessante, con Enrico e Emanuele.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
quota neve m :: 2000
Saliti da Cheneil attraverso il Colle di Croux. Bel giro in ambiente molto bello. Foto e commenti su:


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
originariamente partiti per salire sulla becca trecarè ma il lungo giro fatto sulla sx idrografica del vallone per arrivare sopra la gorgia a monte della cleyvabella ci ha fatto venire tardi, si aggiunga poi la totale assenza di tracce che ci ha costretti a battere per tutto il percorso. giunti quindi al colle e data l'ora (13.15) abbiamo preferito tornare indietro vista la scarsa sciabilità del terreno che non è propriamente scialpinistico. O meglio, forse un tempo con materiali e tecniche più modeste forse il terreno era ideale ma con le possibilità offerte dai moderni materiali non ci sono pendii tali da garantire una sciata continua e divertente. Si aggiunga che di neve ce ne è ma è senza fondo quindi le pietre sono a portata di soletta. Insomma occorre che si formi un buon fondo.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Gita molto suggestiva per l'ambiente, ma poco sciabile nel tratto intermedio lungo la conca subpianeggiante del lago di Cleyva-Bella. In salita abbiamo fatto un giro troppo largo più spostato sulla sx orografica del tracciato normale di salita (per cui non seguite le nostre tracce), quindi abbiamo allungato non poco. Neve molto bella (e tanta) per gran parte del percorso, iniziava ad essere localmente ventata lungo il vallone di arrivo al colle. Una finestra di sole ci ha accompagnato per tutta la gita...

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: funivia
quota neve m :: 1800
gita lunga per i molti traversi e piani che si trovano. l'ambiente e bellissimo e ripaga della fatica.
siamo scesi tenendoci a sinistra del col di nana cercando di perdere meno quota possibile e siamo riusciti a trovare dei bei canalini!
con gianpaolo karen e roberto.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1800
Buona sera a tutti. Gita bella con pero' molto spostamento. Non da affrontare in questi giorni per via delle montagne laterali, ancora molto cariche di accumoli. Viste le condizioni precarie abbiamo optato per una montagnola sulla destra salendo. Buone gite.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1800
Gita favolosa,con giornata primaverile!Ho trovato una neve eccezzionale!Partito in solitaria da Cheneil,raggiungo ben presto il colle delle Fontanette.Forse rischiando un pò,batto traccia sotto il colle sul ripido versante.Arrivato al colle mi spoglio per l'eccessivo caldo e senza togliere le pelli taglio il versante opposto a quello di salita e mi dirigo verso il colle di Nana.Osservo una bella valanga venuta giu da un versante esposto a Nord e finito quasi sulla traccia di salita per chi arriva da Chamois!A questo punto comincio a salire con delle conversioni fino a quotq 2830 e poi arrivo con calma al colle.Ho così modo di osservare la mia prossima gita e cioè la Becca Trecare.Dopo un pò di riposo scendo per il valloncello su ottima neve.Purtroppo ma gia lo sapevo,ho dovuto rimettere le pelli per risalire al colle delle Fontanette.La discesa verso Cheneil è stata memorabile:pendii vergini da serpentinare e farina.Stupendo!!!Buona gita a tutti...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Uscita del corso SA del Cai Chivasso; più di metà gita nella nebbia, poi come d'incanto sole caldo e accecante e panorami stupendi sopra un mare bianco; causa stanchezza e ora tarda ci siamo fermati al colle (solo in quattro in vetta alla Trecare). Neve trasformata nella parte alta, cotta ma sciabile nella parte mediana; nel boschetto finale un pò di farina ci ha permesso ancora qualche bella curva.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
Neve non molto bella ma nel complesso sciabile. Gita conclusa su un rislato circa 100 metri sotto il colle. L'itinerario è un po' ricercato e costringe a tratti in piano ma l'ambiente è molto bello.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: 2/5
neve (parte superiore gita) :: farinosa
Alcune placche da vento, facilmente evitabili.Temperatura in aumento, la farina se continua così non durerà molto.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1810
quota vetta/quota massima (m): 2775
dislivello totale (m): 965

Ultime gite di sci alpinismo

03/06/20 - Basei (Punta) dal Lago del Serrù - lucabelloni
Partenza dal parcheggio del Lago Serrù con 5° e buon rigelo. Sci a spalle fino al Colle Agnel anche se nel pianoro sopra il parcheggio c’è ancora parecchia neve. Confermo che conviene intercettar [...]
03/06/20 - Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna - gazzano
La neve inizia a quota 2400 ed è continua sino al colle ovest dove ho lasciato gli sci .Usati coltelli ed anche ramponi per il tratto più ripido sotto al colle .Arrivare in vetta con gli scarponi da [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - otaner
Alla partenza neve dura, ghiacciata, ho dovuto mettere i coltelli sotto gli sci per non scivolare, poi con l'arrivo del sole le cose sono migliorate
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]