Castello della Pietra da Vobbia

note su accesso stradale :: ok
Oggi non era giornata!
Le previsioni davano sole pieno e allora abbiamo deciso di andare a visitare il Castello della Pietra di Vobbia con il suo bel panorama, che non abbiamo visto perché per tutto il giorno ci ha fatto compagnia la nebbia…
Avevamo deciso di salire per il Sentiero dei Castellani, più lungo ma più panoramico ed interessante, ma sorpresa, alla partenza pieno di cartelli che indicavano : battuta al cinghiale in corso e allora si torna sui nostri passi e si sale sul sentiero più corto…
Nel complesso il castello è situato in un luogo caratteristico e la visita è stata interessante (anche se i locali sono vuoti), molto brave le guide.
Incontrate diverse persone e un gruppo anch’esso arrabbiato con i cacciatori..

Il Castello appare tra la nebbia
Interno del Castello

[visualizza gita completa con 5 foto]
Piacevole escursione per famiglie, con interessante visita al castello (attualmente non è permessa la salita sul torrione; peccato!).

[visualizza gita completa con 3 foto]
Nessuna difficoltà eccessiva....i tratti più esposti sono stati ben protetti con staccionate e cavi metallici. A partire dalle 10 :30 del mattino vengono fatte visite guidate per accedere al castello , con cadenza di 30 / 45 min. ciascuna. A mio parere lo merita. (5 E o 4 i ridotti). Dislivello irrilevante se fatto con il sentiero che sale da Vobbia, invece una bella rampa ma corta , partendo dalla piazzola lungo la provinciale (cartello). Noi abbiamo percorso quest'ultimo in discesa.
Castello molto particolare , arroccato su queste rocce dalla dubbia stabilità. Simpatica e rilassante camminata con i figli.


[visualizza gita completa con 3 foto]
Bel percorso, facile e interessante con scorci panoramici
In una giornata non proprio solare ma accettabile con una nutrita compagnia composta da 27 persone hò finalmente visitato il famoso e pittoresco Castello della pietra.
Gita che consiglio anche alle famiglie con bambini poichè molto interessante dal punto di vista della storia dei luoghi.


[visualizza gita completa con 4 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 08/04/18 - Carol
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 460
    quota vetta/quota massima (m): 660
    dislivello salita totale (m): 200

    Ultime gite di escursionismo

    17/06/19 - Mongioie (Monte) da Pian Marchisio - giody54
    Siamo saliti dal Passo delle Saline e discesi sul versante ovest ancora parzialmente innevato puntando verso la Cima della Brignola per poi scendere nei pratoni verso Gias Gruppetti.Il dislivello tot [...]
    17/06/19 - Revelli Gino (Bivacco) da Forzo per Pian delle Mule - insosta
    Vallone stupendo, molta acqua di disgelo, parecchie cascate gonfie. Molti animali in giro , camosci e stambecchi. Siamo saliti fino alla bergeria delle muande, poi poco dopo ci sarebbe stata neve e n [...]
    17/06/19 - Saut (Cascate del) e Pis del Pesio da Pian delle Gorre, anello - Fiorenza1988
    Il Pis del Pesio non butta acqua, ma molto bello il Salto e la prima cascata che si incontra, quella del gias Fontana. Se volete andare c'è da affrettarsi.
    16/06/19 - Bertrand (Monte) da Monesi - daniele64
    Percorso relativamente facile in parte su sterrate ed in parte su ampi sentieri ben segnati . Qualche attenzione sulla ripida diretta del Bertrand e per le residue chiazze di neve ancora persistenti i [...]
    16/06/19 - Saurel (Cima) dal Lago Nero - insosta
    Facile escursione sopra il lago nero , ottima per famiglie e per chi non ha molto allenamento, facile anche l' aggiunta del lago dei sette colori poco sotto.. Panorama e zona che ripaga molto la vista Gita in famiglia con gli amici
    16/06/19 - Diavolo (Monte del) e quota 2431 m da Campiglia Soana, anello per San Besso e Colle Balma Arietta - climbandtrek
    Sentieri puliti e ben segnati dai bolli di vernice; fatto l'anello, con ambiente veramente bello e appagante, scendendo da alpe Arietta ed Azaria....oggi meritava sicuramente. In discesa un breve cono [...]
    16/06/19 - Mombarone (Colma di) da Trovinasse - windeugenio
    Ci siamo portati ghette e ramponcini perchè avevamo paura di trovare qualche nevaio sulla ripida rampa finale ma potevamo lasciare tutto in auto perchè era tutto pulito. In punta abbiamo trovato un [...]