Barbustel (Rifugio) da Mont Blanc per il Col du Lac Blanc

note su accesso stradale :: Parcheggi comodi all'inizio del sentiero ma bisogna arrivare presto
Gita domenicale con tutta la famiglia. Sentiero che almeno fino al ristoro Muffè non presenta alcuna difficoltà. Da lì fino al rifugio Barbustel il sentiero non è dei più facili da affrontare con bambini alle prime armi in fatto di scarpinate data la salita costante. Una volta raggiunto il rifugio il panorama è superbo e ti ripaga dalla fatica.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: N.d.A.
Ottima escursione per portare i piccoli alle loro prime esperienze con scarponi e zainetti, nel mio caso ho fatto lo sherpa con lo zaino porta bebé...
Incontrato gruppo di gitona CAI (non mi ricordo quale) e un botto di gente;


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: ok
Con Luca in parte a piedi e in parte sul portabebè. Bellissimo panorama dal rifugio e parecchia gente.

[visualizza gita completa]
Bellissima passeggiata in solitaria, breve ma ricca di fascino grazie anche ai primi colori autunnali
Rifugio ormai chiuso
Bellissima vista sul Rosa e sul Cervino
Ottimi sentieri e segnalazioni
Gran bel posto , raccomandabile

[visualizza gita completa con 5 foto]
note su accesso stradale :: Dalla frazione Grand Mont Blanc seguire il sentiero 10
Ottima gita adatta a tutti, anche chi poco esperto di montagna.
Sentiero ben visibile e ben tracciato per tutto il percorso. Pendenze non esagerate, solo alcuni "strappi" all'inizio e verso il colle du Lac Blanc.
Praticamente tutto il percorso è esposto al sole, procuratevi della buona crema solare.
Al rifugio si mangia benissimo e vi consiglio un bel giretto intorno ai laghi e il punto panoramico appena dopo il rifugio, dove sono indicate tutte le vette visibili (Monte Rosa, Cervino, Avic, ecc)


[visualizza gita completa]
Bella gita, con tour dei laghi sotto il rifugio (Bianco Nero Cornuto).
Con Mix, Paola, Lalla, Giacomo


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Parcheggi al limite in stagione
Laghi incantevoli. Gita di circa 1 ora e mezza
Con Daniela


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Tutto esente da neve fino al colle. Dal colle al rifugio pochissima neve residua, aggirabile e non fastidiosa. Un pò di ghiaccio dove la neve è stata pestata sul sentiero. Ghiaccio affiorante nei prati sotto il colle lato sud, si supera su zolle d'erba. Chiuso rifugio Barbustel, aperto ristoro Muffé.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nessun problema
sarà che oggi era l'ultimo giorno di apertura del rifugio, ma non mancava proprio nessuno..., tantissima gente sul percorso in una bellissima giornata settembrina. Cielo terso e clima perfetto, panorama semplicemente fantastico.
con mogliettina e sergio


[visualizza gita completa con 3 foto]
Gita annual/famigliare al rifugio Barbustel, partiti alle 10 da Mont Blanc, tempo bello, no vento, temperatura gradevole, pranzo (e che pranzo!!) al rifugio, siesta pomeridiana e discesa in circa un'ora alla macchina.
Posto bello, tempo bello, mangiato molto bene, poca gente cosa pretendere di più?
Arianna, Alessia, Laura e Marco


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nessuna
Dopo due gite impegnative oggi mi riposo e intraprendo un'escursione a carattere familiare infatti finalmente riesco ad andare in montagna con tutte le mie donne!!! La scelta non poteva cadere che in questo bellissimo angolo della Valle d'Aosta. Saliti dal parcheggio di Mont Blanc, fermata caffè al Ristoro Lago Muffè (molto carino e consigliato: ottimi dolci) e salita al colle e discesa ai laghi. Tempo bello al mattino poi un po' di nuvoloni e di nuovo sole. Bellissima e piacevole giornata in compagnia della mia famiglia. Tanti escursionisti sul percorso.

[visualizza gita completa con 10 foto]
Istituto Comprensivo Ivrea II, scuola secondaria di I grado "G. Falcone", progetto Passo dopo passo.
Finalmente l’uscita tanto attesa, con pernottamento in rifugio! Quale modo migliore, finita la scuola, terminati gli esami, per mandare in vacanza anche Passo dopo passo?
La giornata si annuncia …issima (bellissima, caldissima, gasatissima). Terminati i preparativi (protezioni solari, berretti, bastoncini, alleggerimento di uno zaino, baci abbracci ai genitori, che ci hanno portato con le automobili a La Cort), alle 10.20 iniziamo a camminare, affrontando il ripido tratto di sentiero che porta al Lago Muffé. Breve merenda sulla riva del laghetto, quindi, chiacchierando, ammirando panorami e fotografando fiori, giungiamo al Colle del Lago Bianco, affamati a sufficienza per aggredire i panini portati da casa, sulle spalle ormai doloranti per il peso dello zaino. Momentaneamente rifocillati (“quando si mangia?” la domanda più frequente nelle due giornate), cominciamo a guardarci intorno e ci accorgiamo che un piccolo nevaio costeggia il sentiero, poco più avanti (ma quanto tempo c’è voluto, per notare la sua presenza?): qualcuno non può, giustamente, rinunciare a lanciare due palle di neve. Ripreso il cammino, alle 14.30 raggiungiamo finalmente il rifugio Barbustel, la nostra meta: il posto è molto bello e invita a una esplorazione, così ci liberiamo degli zaini e iniziamo a girovagare nei dintorni, soffermandoci a prendere il sole (qualcuno a pisolare) su una roccia al cospetto del Lago Bianco, ad osservare due coppie di “paperelle” che nuotano sulle acque del Lago Nero, a lanciare pietre nel Lago Cornuto, contandone i rimbalzi; c’è anche chi studia (studia? ma non sono finiti gli esami? non per tutti…). Verso le sei entriamo nel rifugio per prendere possesso della camerata a noi destinata, darci una rinfrescata e, ovviamente, cenare! Non da soli, però: mentre siamo alle prese con il secondo primo (sembra un gioco di parole, ma le penne al ragù di salsiccia sono tanto buone che facciamo tutti un abbondante bis), il gestore del rifugio ci invita a guardare dalla finestra, in silenzio (facile a dirsi…). Sorpresa! Altri ospiti cenano a pochi metri da noi, due camosci che brucano l’erba in assoluta tranquillità. Mentre attendiamo che si allontanino, terminiamo la cena, abbondante e gustosa (grazie ai gestori Naldo e Lorena!), poi riallacciamo le stringhe degli scarponi e concludiamo la giornata esattamente come l’abbiamo iniziata, camminando. Solo due passi, accompagnati da una splendente luna quasi piena che fa capolino tra gli alberi, sopra una cima.
Trascorsa la notte, diamo inizio a una discesa che sembra non finire mai, in ambienti sempre diversi, sempre fantastici nella loro bellezza. Grandi rocce montonate, un elicottero che sembra tentare un atterraggio non lontano da noi (?! Con tutto lo spazio che c’è…), radure da fiaba, prati, alpeggi, ponti che attraversano ruscelli impetuosi, ancora un lago (il Lago della Servaz; “sì, si mangia”; qui le pietre sono piatte e rimbalzano che è una meraviglia!), un bosco che si fa più fitto… fino a che, dietro una curva nei pressi di Veulla, incontriamo il gruppo di genitori che ha dato la disponibilità per venirci a prendere. La gita è finita, saliamo sulle automobili portando con noi tante emozioni, articolazioni e scottature più o meno doloranti (ma senza un cedimento: grandi!), tante foto, tanti ricordi, tante cosa da raccontare, ma anche un pizzico di amaro in bocca. “Ne facciamo un’altra così?”, “di cinque giorni!”. Chissà…
Grazie. Grazie a tutti i partecipanti (un gruppo bellissimo), grazie ai nostri “autisti”, senza i quali non avremmo potuto concretizzare questa uscita, che qualcuno sognava già dallo scorso anno; grazie ai gestori del rifugio, …

[visualizza gita completa con 6 foto]
Tranquilla e breve passeggiata inserita nel solito giro motociclistico settimanale; sentiero in ottimo stato, giornata spettacolare e conseguentemente panorami stupendi, sicuramente uno dei luoghi più panoramici della V.d.A.
Con Mike e le ''becane''


[visualizza gita completa]
per la prima volta al rifugio barbustel,molto bella la posizione con prospettiva sul lago bianco.
Grazia,Claudio,Erika e Giorgio in compagnia di Domenico per questa bella giornata d'agosto


[visualizza gita completa con 14 foto]
note su accesso stradale :: molte auto parcheggiate lungo la strada - arrivare presto
percorso agevole anche se sale subito (ma per meno di 500 metri) - agevole rifornirsi di acqua - purtroppo giornata un po' nebbiosa e freddina che è però migliorata nel pomeriggio - Rifugio Lac Muffè e Barbustel con pochissime persone ...Ferragosto decisamente tranquillo
Paolo, Grazia, Giulia e Giovanni
Ugo, Sabrina ed Andrea
Mauro ed Elena
Enzo
Riccardo


[visualizza gita completa con 3 foto]
Bella e facile gita in un ambiente veramente suggestivo.
La conca del lago Muffè regala una bellissima vista sulla cresta di confine tra Valchiusella e Valle di Champorcher, mentre è splendido il colpo d'occhio sull'Avic una volta giunti al Rifugio Barbustel
Percorso molto frequentato, ottime torte al Ristoro Muffè


[visualizza gita completa con 6 foto]
Presenza di neve sui 2000. Gita splendida sia per il meteo che per la sorpresa di un ristoro al lago Muffè. Veramente carino e ospitale.
Gita breve ma sempre deliziosa, stavolta al posto di andare al Barbustel abbiamo deviato a destra al colle su un punto panoramico soleggiato.
Al ritorno sosta polenta concia.Gita con Lele


[visualizza gita completa con 1 foto]
Giornata molto bella, sereno, temperatura fresca, assenza di vento, molta gente in giro.
Gita annuale dall'amico Naldo.
Alessia, Arianna, Mamma e Papa
Bella gitarella...


[visualizza gita completa]
Altra giornata in mezzo alle nuvole, con un po’ di pioggia leggera dalle parti del Barbustel. Il tempo ha scoraggiato gli escursionisti, oggi 4 gatti nonostante fosse un sabato di agosto.

Anche oggi con una Mix in gran forma.


[visualizza gita completa]
gita tranquilla, ricompensata da un panorama magnifico e da una stupenda fiorutura!Tempo incerto..qualche nuvola...
brava flavia , anche questa è fatta !


[visualizza gita completa]
Splendida passeggiata in uno dei luoghi più ameni e rilassanti della Val d'Aosta. Con Mariuccia, Giacomo e Anna. Molto caldo.

[visualizza gita completa con 2 foto]
Con Francesca condiviso questo facile e panoramico itinerario. Dopo aver girovagato per laghi, senza però andare fino al Gran Lago, siamo ritornati a La Cort passando dal col de Croix.

[visualizza gita completa con 1 foto]
nessuna osservazione
prima giornata della mini vacanza in questa valle, per noi ancora sconosciuta.
ambiente ameno e fantastici scorci.


[visualizza gita completa con 7 foto]
Con famiglia. Arrivato al Barbustel compiuto anello scendendo verso Volla poi a dx per colle Croix e ricongiungimento.

[visualizza gita completa con 2 foto]
gita breve ma fantastica. la mia prima uscita in montagna dopo un mese e mezzo di stop per problemi fisici. giornata calda e fantastica, colori autunnali splendidi, poca gente in giro, pace assoluta. saliti al colle e poi scesi al barbustel ed ai laghi nero, bianco e vallette.
veramente un luogo fantastico, e la magia dei colori autunnali ha dato sicuramente il tocco in più. un caro saluto alla mia compagna per questo ritorno ai monti insieme.


[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 17/08/11 - tir1964
  • 28/06/11 - giotrab
  • 26/07/03 - gianmario55
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero n.10
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1766
    quota vetta/quota massima (m): 2309
    dislivello salita totale (m): 650

    Ultime gite di escursionismo

    17/08/19 - Souffi (Cima del) da Gias delle Mosche - lo65
    Lungo l'itinerario iniziale verso il Rif.Bozano ci si muove su comodo sentiero;le cose cambiano quando si svolta alla propria sinistra (salendo)al bivio al mio altimetro a quota 2284(cartello di legno [...]
    17/08/19 - Champillon (Col) dalla Comba di Champillon - aferro
    17/08/19 - Naucetas (Cima) da Piano della Casa del Re - massimo66
    Grande giornata in valle Gesso...salito il ripido canale fino alla cresta poi sulla cima Naucetas...ho poi proseguito seguendo la cresta passando per le due cime di Pagari' di Salese e arrivando al co [...]
    17/08/19 - Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton - MyGypsyFaerieQueen
    Percorso in ordine. Al momento non ci sono possibilità di rifornimento idrico, quindi portarsi acqua.
    17/08/19 - Rocciamelone da Mompantero - silvio57
    Anche quest'anno in cima da Mompantero. Abbastanza nuvoloso dal mattino, ma con ampie aperture al sole cocente di Agosto. Incontrato Salvatore del Musinè al Trucco, dove mi ha superato.
    17/08/19 - Ciabertas (Monte) da Soucheres Basses - MBourcet213
    Aggiungo relazione escursionistica anche se una buona parte l'ho fatta in bici, ma da quota 2200 inutile proseguire meglio posarla ed andare a piedi! I segni in salita nella parte bassa sono stati u [...]
    17/08/19 - Crocetta (Colle della) da Rivotti a Vonzo per il Colle della Terra di Unghiasse e vallone Vassola - fdf62
    Sono partito dal bivio per Alboni, seguito GTA fino a quota 1350, qui ho preso un sentiero (palina indicante Bec di Mea), raggiungendo Alboni. Ho seguito il sentiero per il Gran Lago, raggiuntolo ho [...]