Foric (Passo) da Alagna

Il percorso per il colle si snoda prima toccando velocemente le frazioni, una più bella dell’altra, e poi alle case di Pianmisura ci si alza nel prato per andare verso il torrente (senza attraversarlo); qui noi non abbiamo subito capito dove era il sentiero, ancora sotto la valanga e ci siamo tenuti troppo alti nel prato, quindi abbiamo fatto un traverso nel pendio in mezzo all’ontaneto, per rendere tutto più “avventuroso”  e raggiungere il bordo della valanga; al primo mattino la neve era gelata e non si “marcava” nulla con lo scarpone (sarebbe stato bene aver avuto i ramponi!); così siamo saliti quando possibile sul ripido pendio appena a lato della neve, sulla destra, dove dopo un po’ di salita si incontra la traccia del sentiero che “risbuca” dalla valanga e che con piccoli tornanti si porta sopra le roccette; da qui inizia a tagliare a sinistra, poi scompare di nuovo, perché da 2200 metri la neve è continua fino al colle; un po’ prima si deve attraversare una lingua di valanga e poi proseguire dentro il valloncello in direzione del colle (vedi foto). Ancora parecchia neve in quota.

Siamo saliti a sera per cena e pernottamento allo Zar Senni; splendido rifugio in stile walser, ottima accoglienza dei gestori.

Pernici bianche in coppia, splendide; il canto del maschio di coturnice, alcuni stambecchi: ancora vita dopo questo duro inverno! però quante creature in meno…oggi ancora più preziose quelle sopravvissute.

Incantevole.
Un altro posto nel cuore. Grazie a Giò per averlo condiviso e per la splendida compagnia. Un grande abbraccio.


salendo al colle
il massiccio del Monte Rosa dal colle
il Monte Torru
dal colle, il Tagliaferro sulla destra
particolare a Otro
una primula rossa

[visualizza gita completa con 6 foto]
Semplicemente splendido. Silvia ed io siamo finiti nella perla delle Alpi a festeggiare il nostro anniversario. Il primo gorno visita ad Alagna e alle sue case splendide. Poi siamo saliti ad Otro e visitato le sue borgate fino a Pianmisura. Poi pernotto in rif Zar Senni, bellamangiata e gestori simpa. La giornata è stata condita da nebbia e poca visuale. Il giorno dopo, colazione e sole che gradualmente sciogòleva le nubi. Siamo anati fino al passo Foric che a detta del gestore è un bel balcone sul rosa..in effetti che balcone!
E una valle splendida che deve insegnare come la vita dei montanari debba essere ritenuta un nobilissimo sforzo di conservazione sostenibile della bnatura.E che menti straordinarie, da pastori ad architetti di prima classe!
Tutto il giro ovviamente è stato reso molto piu dolce dalla compagnia. Auguri!
Dax

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 2432
dislivello salita totale (m): 1300

Ultime gite di escursionismo

03/06/20 - Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani - abaandrea
Giro ad anello salendo da Milani di Forno per percorso normale, discesa dal versante est(verso Mares) fino al termine del primo tratto in discesa (piano della Pessa). Si scende per tracce a sud-est (d [...]
03/06/20 - Ferra (Monte) da Sant'Anna per il vallone di Reisassa - test95
Giornata relax x recuperare le fatiche dell'oronaye. Itinerario molto diretto e remunerativo nella magnifica cornice della valle varaita unico neo l'erba alta nel tratto di passaggio sopra la borgata [...]
03/06/20 - Andolla (Passo e Rifugio) da Cheggio - rolly52
Bellissimo luogo che ho scoperto oggi . ci sono alcuni nevai da attraversare , l’ultimo salendo e’ decisamente ostico poiché crollato ai bordi( fa uno scalino assai disagevole) Rifugio in fase [...]
03/06/20 - Barel (Auta di) da Pontebernardo, anello per il Colletto dei Becchi Rossi - lonely_troll
E' veramente strano che una mulattiera cosi ben costruita e panoramica, larga quanto una stradina di campagna, sia stata completamente dimenticata. Dopo molti anni da quando l'ho percorsa in discesa a [...]
02/06/20 - Santanel (Lago) da Piamprato, anello per il Lago Teppon - alfonsom
saliti al Lago secondo la relazione. In discesa siamo passati per le Gr. Marmotta e volevamo scendere percorrendo vecchio sentiero sulla destra orografica del torrente. Ci sono ancora dei segni ma le [...]
02/06/20 - Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes - enri61
Splendida escursione molto panoramica.Percorso bello tra sentieri in ordine e ben evidenti , e ampie dorsali. Lasciata la macchina all'area picnic di Champlong (1645) , preso la poderale fino al Col [...]
02/06/20 - Lunella (Punta) da Prarotto per Rocca Patanua - sheislorena
sentiero sempre ben segnato, gita più faticosa del previsto. non c'è acqua durante il percorso! è necessario prenderla al parcheggio iniziale di prarotto. presenza di nevaietto lineare (senza ghi [...]