Lago dell'Oro (Cima del) da Limonetto

note su accesso stradale :: Nulla da segnalare
Giornata super nessuno sul percorso
Fare attenzione arrivati alla conca erbosa sotto il Chiamossero a prendere la direzione degli ometti in pietra fino a trovare più in alto la traccia dì sentiero a sinistra
Non farsi ingannare da una traccia che poi si perde nel costolone sud
Molte stelle alpine

Rocca dell’Abisso e Bastera
Passo del diavolo
Lago dell’oro

[visualizza gita completa con 4 foto]
Bellissima cima, sulle carte solo quotata ma con palina e libro per le firme in vetta. Segnalazioni con tacche rosse fin troppo abbondanti...in salita le ho seguite ma fanno fare un giro largo con alcuni saliscendi, molto meglio come spiegato da altri, piegare a destra alla pozza che si incontra circa a metà salita.
Condiviso parte della gita, dal passo del Diavolo al bivio con la Bastera con Cristiano di Benevagenna, che saluto. Peccato che tornando non ci siamo più incontrati.


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: ok
Bella gita, questo angolo della valle Vermenagna è davvero splendido. Salito senza problemi, alcuni nevai da attraversare oltre il lago , ma non danno troppo fastidio. Panorama super e come sempre nessuno in giro.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Saliti agevolmente da Limonetto. Prati verdi e sentiero pulito. Qualche lingua di neve vicino al Lago. Lago ancora ghiacciato con una piccola pozza di acqua azzurra.
Bellissima gita, ottima compagnia franco/italiana. Vista l'ora non siamo saliti sulla cima ...ma la gita nel complesso è stata veramente meritevole. Le Alpi marittime sono un gioiello in ogni stagione.


[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: ok fino a limonetto
raggiunto il bel Lago dell Oro quasi completamente ingombro di neve,ho raggiunto la rocca Bastera e poi la cima del Lago dell Oro con una bella giornata e panoramica con quasi totale solitudine.Ritorno al lago seguendo i segni rossi e poi x la stessa.Gita consigliata ma nn con nebbia.

[visualizza gita completa]
Il lago dell'Oro appena visibile sotto la neve e da lì si deve risalire un primo nevaio prima di raggiungere i grossi massi del canale abbondantemente segnati (con tacche rosse che accompagnano sino alla vetta). Nella conca sotto la vetta residua una abbondante quantità di neve (aggirabile risalendo il pendio per erba e massi.
Arrivati in vetta dopo la salita alla Rocca Bastera e la risalita nel canale a mezza costa senza perdere troppa quota. Bella giornata con panorama appagante da questa meta poco frequentata (scarsissime le firme sul libro di vetta). Visto molta gente sulle vicine cime della Rocca dell'Abisso e del Frisson. Saluti ai tenaci sciatori che con i loro mini-sci risalivano più volte il pendio nevoso sopra il lago per godersi le utimissime curve della stagione!


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 11/07/10 - riku73
  • 26/06/10 - leviedeinonni
  • 26/09/08 - giada
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Nord
    quota partenza (m): 1290
    quota vetta/quota massima (m): 2655
    dislivello salita totale (m): 1430

    Ultime gite di escursionismo

    27/01/20 - Arpone (Monte) da Pascaletto, anello per Madonna della Bassa e Colle della Portia - mario-mont
    Dal bivio sopra Col Portia all'Arpone e in discesa al colle del Lis neve quasi continua molto dura. In salita si va bene perchè vi è quasi sempre uno straterello di fresca sopra, ma in discesa indispensabili i ramponcini.
    27/01/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - maxleva
    Partito dal Truc di Miola su bel sentiero segnato fino a Costa Bela, poi traccia e sbiadite tacche rosse fino in cima.
    26/01/20 - Mares (Cima) da San Bernardo - bengia
    Tranquilla salita fatta quasi completamente sui tratti di sentiero che permettono di abbandonare la sterrata accorciando anche notevolmente il percorso. Salito in mattinata, soleggiata con leggera ve [...]
    26/01/20 - Crosta Piero (Rifugio) all'Alpe Solcio Anello da Varzo - franco1457
    Con l’amico Gianni saliamo oggi al Rifugio Crosta. Seguiamo le indicazioni del sito del Rifugio e partiamo da Dreuza (raggiungibile con strada per Coggia un po’ strettina…). La mulattiera è ben [...]
    26/01/20 - Ratti (Monte) da Genova Struppa, anello Forte Ratti - daniele64
    Percorso mediamente facile ma con qualche difficoltà nel breve tratto tra Via Montelungo e l' inserimento nel sentiero taccato di rosso e di giallo perchè la traccia è un po' infrascata ( alberi cr [...]
    26/01/20 - Bellavarda (Uja di) e Punta Marsè da Lities - grawal
    Dopo le Grange Lavassè utili i ramponi per attraversare i resti della poderosa valanga scesa dal versante sud della Bellavarda. Dato il consistente strato di neve presente oltre San Domenico, è con [...]
    26/01/20 - Prarosso (Punta) da Vietti, anello per il Pilone del Merlo, Pian di Rossa, Rocca Rubat e Bric Castello - rfausone
    Percorso generalmente in buone condizioni. Neve dura nei tratti in discesa dalle vette esposti a nord.