Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria

neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
attrezzatura :: scialpinistica
Annullata la gita sociale in programma per l'emergenza in corso, in pochi abbiamo ugualmente deciso di fare una gita in giornata, la meta era il Pintas ma l'ultimo tratto fuori dal bosco e in cresta, era o spellato o di neve marmorea per cui ci siamo fermati a questa cima intermedia comunque panoramica e anticipato la discesa.
Nella parte centrale del percorso, sulla ex pista, neve superlativa anche se ampiamente tracciata, (gran bella sciata!); poi nel bosco, attenzione perché si gratta sul fondo e sui rami. [4 stelle generose perché la media direbbe 3]
gita strana con atmosfera surreale, ritorno a casa cercando le news e i comunicati dell'ultima ora ... ora a casa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa compatta
note su accesso stradale :: //
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Sci dall' auto. Primo tratto con poca neve ma ben percorribile. Traccia a tratti ripida. Esiste anche un' ulteriore traccia di salita che piega a destra (direzione salita) all' altezza di una delle costruzioni diroccate e che sale nel vallone con percorso più diretto. Siamo scesi nel vallone di sinistra (direzione discesa, settore vecchie piste) su eccellente farina. Minima ravanata per riprendere in basso il percorso di salita e sci fino all' auto con un pò di attenzione.
Una discreta quota di scialpinisti sul percorso. Al mattino accolti dalla luce opaca del Frais poi miglioramento nella giornata con aria tersa, cielo blu, nuvole bianche e bellissimi orizzonti. Un caro saluto ai ragazzi della valle dell' Orco in visita qui.
La gita di oggi è dedicata a Tiziana, una cara amica che ci segue da un "bunker" e tornerà presto fra noi.
Marco Luca e Cristina Righini, Lino Gioia, Andrea Zoccolan, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
La nevicata di venerdì a sicuramente aggiustato la neve nella parte superiore, dove in alcuni punti era veramente divertente, dalla pineta in giù molto dura, ma quei pochi cm di fresca hanno migliorato un po' la situazione, da Pian Gelasa in giù ancora qualche bella curva nei prati ma siamo al limite.... Parte alta da 4 stelle....

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti sul grande costone a sx di Pian Gelassa sfruttando una bella traccia di 2 forti ragazzi partiti con noi e persi subito di vista. Questo percorso a mio avviso, più bello e diretto che dal vallone di P.Gelassa come pure la discesa, oggi spettacolare sulla ex pista con 30/40 cm di farina Immacolata. Dalla casa dove arriva la stradina fatta in salita, alcuni di noi sono scesi verso sx fino alla strada, 500mt a monte delle auto, evitando di rifarsi la stradina a piedi come in salita. Vento solo in cima ma sopportabile.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
attrezzatura :: scialpinistica
oggi maggioranza di farina evidente anche sugli alberi. Salita e discesa sul medesimo versante classico che in ombra con esposizione nord conserva una bella neve intonsa, oggi sfruttata dal nostro gruppo
Gruppo Ettore Dovio, in arte Ettoruccio con altri 8 e pochi altri.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Bella farina,30-40 cm circa, si guasta poco a monte di pian gelassa dove ha preso pioggia ed è a tratti crostosa e a tratti bagnata,pesante. Oggi gran vento ma solo vicino alla cresta e sulle cime, dove si stavano già formando accumuli di un certo spessore un po' su tutte le esposizioni.
Stranamente poca gente e poche tracce,forse per la scarsa neve sotto pian gelassa. Per evitare portage siamo partiti dal bivio e abbiamo fatto la strada, in discesa era tutta coperta da uno strato (spesso come un'ostia) di neve rigelata,quindi scorrevole.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
note su accesso stradale :: Ok fino alla Fontana della Batteria
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Primo giorno d'inverno che ci regala circa 800m di splendida discesa in polvere, vento non troppo fastidioso sulla cresta finale; gente sul Pintas saliti da Pian Gelassa. Portage basso di 100m per mancanza neve.

[visualizza gita completa con 10 foto]
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo non portante
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: snowboard
In salita seguita la stradina e poi piegato a sinistra per pendii più aperti che portano ad una cresta e quindi alla vecchia pista. Ce la siam tracciata ma in neve morbida non faticosa. Discesa con in alto alternanza di pressata da vento, morbide croste e farina. Proseguito per un tratto verso il Pintas ma ripiegato per le condizioni della neve. Stando inizialmente sotto cresta poi cercando tratti a destra della traccia ancora neve farinosa. Sulla pista neve pesante e molto segnata, dove si restringe riseguita la crestina tracciata in salita, neve in rapido peggioramento e spazi più ristretti quindi stradina con qualche taglio dove possibile. Si arriva all'auto con qualche attenzione.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Saliti dalla strada per il Pian gelassa sino al possibile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Poca neve alla partenza e provato a salire da poco prima il Pian gelassa.
Saliti facendo traccia su neve delle più diverse.
Da 1900 metri in su bella neve sia in salita sia in discesa.... sotto solo male alle gambe... almeno per me
Saliti con il fratellone Marco ed il nipote davide.
Bella giornata senza vento e sole.
Cima bellissima con questo tempo.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 600
attrezzatura :: scialpinistica
Partito da Susa sci ai piedi stamattina alle 8 sotto una bella nevicata. Tracciatura abbastanza facile anche dopo Fontana della Batteria. Da 20 (in basso) a 50 cm e forse più di fresca! Arrivato a quota 2100 m perché dovevo poi prendere un aereo, mannaggia, sarebbe valsa la pena farla tutta, ma accontentiamoci. Discesa: stratosferica da 7 stelle su farina soffice e visibilità discreta fino a Fontana della Batteria, poi si scivola piano, ma continuamente, fino a giu ai lati della strada, che nel frattempo era stata pulita.. Ultra- consigliata nei prossimi giorni, direi (ma magari non da basso), ma occhio alle condizioni di sicurezza se tira vento (stamattina andava bene, nessun lastrone fino a quota 2100).

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Nella parte basse innevamento minimo ma più che sufficiente. Neve polverosa brinata dalla partenza, evitare la stradina perché scoperta fino alla prima casa. Traccia verso la dorsale est fino a raggiungere le vecchie piste. Qualche crosta da vento in cima ma evitabile.
Discesa perfetta, farina superficiale su fondo portante. Sulle vecchie piste numerose rigole fastidiose evitabili mantenendosi sui bordi.
Da Pian Gelassa neve leggermente pesante ma sempre sciabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi dal parcheggio della fontana. Traccia autostradale fino in cima. Discesa dal lato di salita e fino alla fine del vallone neve da 5 stelle, poi dritti tagliando i tornanti si deve ravanare tra piante e rododendri. Al fondo e fino ai ruderi di Pian Gelassa neve sufficente e sciabile. Di qui all'auto rami e tronchi ovunque .
Per la prima volta in compagnia di Paolo Brunatto e ovviamente il mio instancabile Don


[visualizza gita completa con 6 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita appena fuori porta con Bubetta e Ivano. Per la salita abbiamo tagliato la strada antica dopo pian gelassa, su pendi mediamente ripidi con neve compatta e portante. In cima leggera brezzolina che non ha spento i sorrisi. Prima parte discesa 4 stelle, e poi 1-2 stelle per neve tritata e in parte crosta. Forse oggi conveniva scendere dal versante di salita.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti dal vallone che arriva alla sinistra dei paravalanghe e scesi dalla dorsale. In alto neve ancora abbastanza polverosa con ancora qualche spazio intonso (4 stelle). Da quota 1800 i passaggi sono quasi obbligati, la neve è poca e senza fondo i rododendri e rami rotti sono molti per cui ravanage alla grande!
Scelta azzeccata per l'esposizione perchè il sole ha già fatto danni.
Con il senno di poi saremmo dovuti scendere dalla via di salita dove i passaggi erano pochi.
Prima uscita di stagione piacevolmente con Giovanni e Ivano.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti e scesi per il bel vallone posto ad ovest della classica dorsale di salita.
Bella neve su tutto il percorso…. in particolare nella parte alta.


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere alla relazione del socio, meteo incerto, e visibilità che andava e veniva. Divertente fino a poco sotto punta faliera oltre più pesante e faticosa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Gita di ripiego visto il meteo incerto e rischio valanghe. Oltre la quota 2000 visibilità scarsa. Discesa: pensavo peggio. Fino a quota 2000 si scia divertendosi poi neve bagnata, dove bisogna sciare agressivi e di Potenza per dominare il gran marcione ....

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ottimo
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo stamattina copertura alta con un po di nebbia poi si è aperto.Tracciatura in salita autostradale sia centrale che sul dosso di sinistra che abbiamo seguito noi.In discesa tirato giu dritto nel bosco il pendio è talmente largo che pur essendo passati vari ski alper si trovano spazi intonsi di ottima farina fino a Pian Gelassa bisogna aver fiuto se no alcune curve in crosticina leggera che penso aumentera nei prossimi giorni poi praticamente pista stretta fino all'auto

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Il sole di ieri deve aver modificato parecchio le condizioni rispetto ai giorni precedenti. Siamo arrivati circa 150 m sotto la cima e ci siamo fermati causa problemi agli scarponi e alla nebbia che da lì in su riduceva parecchio la visibilità. Neve nella parte alta ancora buona e relativamente poco tracciata, più in basso nel bosco cominciava ad esserci crosta non portante, non delle peggiori però fastidiosa. Da Pian Gelassa in giù la neve era ormai praticamente portante.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
polvere leggera super in alto, crosta poco portante nel bosco piu basso, ma a furia di passaggi dovrebbe diventare meglio.
con Andre Caste (quasi senza allenamento) e il gruppo di Costanzo e Gaspare e .... amici d iBruno


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
solo per ricordo col CAI

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Piuttosto singolare salire sotto una fitta nevicata a Prato di Fiera al 18 Marzo... comunque giretto interessante, discesa molto molto bella sul pistone, neve un po' più pesante e gessosa nel bosco.
Grazie allo skialper solitario con cane che ha battuto traccia per tutto il tempo
Con Cecco e Cate


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Termiche necessarie
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Molto bella, forse la migliore dell' anno. Oggi tante persone su questo itinerario. Saliti su ottima traccia durante una finestra meteo con buona visibilità. In alto una cinquantina di centimetri di neve fresca recente. Neve fresca più umida nel settore inferiore comunque sciabilissima. Cinque stelle per la parte alta della gita. Scesi, felici, sotto una lieve nevicata.
Marco Luca Righini, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Ho rinunciato a partire piu' in alto al bivio per Pian Gelassa perche' non era tracciato.
Agli esaurienti commenti precedenti aggiungo qualche foto.
Un saluto a Luca Gentilcore della Sucai; a Filippo e Alberto Cucatto, istruttori Uget; e a Bubbolotti & Friends che mi hanno scavato una bella trincea senza la quale non sarei arrivata in cima!
In compagnia di Radio Monte Carlo

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti seguendo il traccione con nevischio, speravamo nell’apertura prevista dal meteo ma non c’è stata. Dalla cima discesa prima su
pista per 150/200m poi tutto bosco senza tracce. Neve bella fino a Pian Gelassa dove si è appesantita ma sempre rimanendo divertente.
Con Bubbola, Cristina, Silvia, Francesco, Germano e Livio. Saluti ai tanti conoscenti incontrati.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Termiche e catene
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
3 stelle son la media tra le 4.5 in alto e 2 ,3 sotto.
Partiti con nevicata abbondante leggermente umida che via via si è ridotta ma non ha mai smesso.
Traccia battuta da un ragazzo col cane,noi a seguire,fermati alla fine del pistone mentre loro han proseguito.
Parte alta( tutto il pistone) farina appena pesante scorrevole e molto piacevole,tracce vecchie si intravedevano ma non disturbavano.
Dalla fine pista nel bosco il sole di ieri deve aver crostificato la neve di giov perché si sentiva parecchio sotto disturbando un po',anche perche' la fresca diminuisce a circa 10 cm.
Dalla casetta preso per. La radura ancora sciabile bene con 5-10 di fresca.
Battutto il rientro alle macchine bordostrada tutto in sci.
Girandoci prima il pistone intonso meritava,come prevedibile molta gente a seguire avran tritato tutto,bel bosco si troverà qualcosa.
Chiaro il marzo si sente ma per la stagione neve ottima.

Con max e kate...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: termiche o catene indispensabili al mattino
quota neve m :: 600
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza molto tarda, sia per evitare la perturbazione, sia perché abbiamo dovuto mettere le catene perdendo parecchio tempo. Partenza alle 12, ancora sotto la nevicata, che però si è rapidamente esaurita. Innevamento molto abbondante (almeno 40-50 di neve recente, frutto delle continue perturbazioni di questi giorni), e traccia ottima fino in cima. Nella parte centrale nebbia molto fitta, che ha un po’ appesantito la neve. L’intenzione era di arrivare al Pintas, poi però vista l’ora ci siamo dovuti fermare al Prato in Fiera; discesa iniziata alle 14,30. Primi 150 metri con un po’ di farina con fondo duro, poi nel bosco tanta neve, che nei tratti meno pendenti rendeva difficile riuscire a fare qualche curva…molto meglio scegliendo tratti un po’ più ripidi nel bosco. Da quota 1.600 m e fino alle auto neve già molto appesantita, ma comunque discretamente sciabile. Sinceramente mi aspettavo qualcosa in più dal punto di vista della sciabilità (o meglio, mi aspettavo un po’ meno neve), però finchè il problema è la troppa neve penso di potermene fare una ragione!!!
Parecchia gente, essendo una gita fattibile anche con condizioni meteo avverse.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Oggi quasi da catene ma da domani bastano termiche
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti verso mezzogiorno quando aveva appena smesso di nevicare, per fortuna un po’ di gente sul percorso e non c’era bisogno di battere pista.. Non faceva freddo e si sudava un po’ a causa dell’umidità. A scendere tantissima neve anche molto più veloce del previsto, a tratti arrivava fin quasi al bacino.. Fuori dal bosco la visibilità non era delle migliori a causa del cielo grigio.. La neve cominciava ad appesantirsi un po’ poco sopra Pian Gelassa ma comunque c’è ne fossero di inverni così..

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche
attrezzatura :: scialpinistica
Gita mattutina . Meno 11 alla partenza . Buona traccia . Purtroppo in cima è arrivata la perturbazione annunciata.
Parte alta con poca visibilità poi molto bella dal pistone sino alla macchina.
Buona gita

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada innevata da susa, termiche necessarie
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Anche noi ci siamo fermati a poche decine di metri dalla punta, causa visibilità a zero e assestamenti vari. Nel bosco visibilità
decisamente migliore, neve un pochetto pesante ma comunque sciabile sulle buone pendenze del bosco. Con il gianni ed il pacchio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok con termiche
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Molta neve, a volte pesante. Da scegliere le pendenze maggiori nel bosco. Visibilità buona nel bosco, fuori si vedeva invece molto poco. Fermati a 50 m dalla Prato di Fiera. Ottima traccia e nessun problema fino lì. Sempre magico il bosco del pintas soprattutto quando nevica come oggi. Poca gente e incantati silenzi. Se arriva il freddo e asciuga la neve sarà super.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti sotto una bella nevicata, dopo un po' raggiungiamo quattro che stavano battendo traccia e li aiutiamo alternandoci, dopo 800m di dislivello visto il vento e la neve pesantissima e molto faticosa da battere decidiamo di scendere. DIscesa troppa neve pesante non si andava avanti se non dritti nei tratti più ripidi. In discesa all'altezza delle case agganciato con lo sci un cavo metallico per le mucche, sono volato ma non mi sono fatto nulla, fate attenzione!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Meglio di quanto mi aspettavo. Primi tre quarti di discesa su 10 cm di farina pressata su fondo duro lungo le vecchie piste. Poi entrati nel bosco sopra Pian gelassa cambia tutto. Neve marmorea ma fortunatamente mai sfondosa fino alla strada.
Con l amico Dino mandiamo un saluto alle 5 simpatiche chiacchierone skialper locals incontrate lungo il percorso !


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
partiti con un gran nebbione si e' aperto a quota 2000
poca la neve caduta 5 cm ma la parte alta specie nel bosco e' molto ben sciabile
con Adriana che ha corso su..e io la seguivo con il fiatone ....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
La traccia di salita, dopo il pian Gelassa, si sposta molto sulla sx, fino a raggiungere, a circa 2000 m e con percorso discretamente ripido nel bosco, l'ex-pista di sci. Parte finale sotto la cresta e poi sulla modesta cima. Abbiamo rinunciato al Pintas in quanto la dorsale era piuttosto spelacchiata. Discesa bellissima nella prima parte e comunque divertente fino all'ingresso nel bosco sopra pian Gelassa. Al di sotto neve comunque ben sciabile.
Gita piacevole in compagnia di Mauro e Bruna: quest'anno riusciamo sempre a trovare ottime condizioni. speriamo che duri!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla di più di quanto riportato nell’intinerario ufficiale, ma ci tengo a recensire perché per me in assoluto prima volta sci alpinismo... bellissime condizioni fantastiche
Un grazie particolare a Laura e Massimo
5 stelle per la neve davvero fantastica.



[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Cambio mattutino di programma,salvato la giornata con un ottima sciata su bella neve non sperata.
Traccia di salita varie e non proprio ottimali,la fresca sopra con ghiaccio sotto rende a volte insidiosa la salita,specie con la split.
Dal pistone la neve migliora ed aumenta la fresca,senza per altro aver troppe tracce.
In punta un po' di vento fresco.
Discesa anvhe se il pistone non era molto tracciato ci siam tenuti nel bosco a sx andando a cercarci la farina intonsa,via via piu umida e dove diminuisce lo spessore della fresca si sente la crosta sotto,ma sciabilissima.
Il fondo è buono evitati rami e pietre,prestare attenzione nella parte bassa anvhe x i numerosi tronchi caduti
Bella sciata,una 50 di persone nel percorso tra sci e ciaspole,ma non il solito affollamento
Con niente po po di meno del mitico spolla.
C eran molti altri nel gruppo ma lui li eclissa tutti e tutte :-))
lo ha sentito tutta la valle.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Salita su traccia alternativa rispetto al solito e anche abbastanza ripida a tratti, si ricongiungeva con la classica a circa 400 m dalla cima. Temperatura fresca e assenza di vento. Discesa veramente spettacolare con almeno 30 cm di farina su fondo duro e ampi spazi immacolati.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi a Prato di Fiera grande abbondanza di stelle.
partiti alle 8 con -4° seguendo una buona traccia su 30 cm di fresca (in basso come in alto) su fondo duro.
Arrivati a prato di fiera abbiamo deciso di fermarci vista la poca neve e senza fondo per arrivare al Pintas.
Scesi per 500 m godendo della neve divertentissima e veloce.
Ripellato e tornati a 100 m dalla cima. IMPOSSIBILE LASCIARE TUTTO QUEL BEN DI DIO!!
Ridiscesi prevalentemente nel bosco a fianco del pistone ormai un po, tritato, ma neanche troppo.
Inaspettatamente pochi scialpinisti su tutto il percorso, ne avrò contati una decina in tutto.
in ottima compagnia dei complici Lures e Marilena


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
in realtà la neve che abbiamo trovato mi sentirei di definirla "gessosa" almeno nel percorso nel bosco, mentre nella parte alta vento forte con neve crostosa modellata dal vento. Oggi gita con nove scialpinisti di cui alcuni "evergreen"

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima prima per il gruppo Gasati (Cai Chivasso: 38 tutti in punta. In discesa neve da urlo, fantastica, con ampi settori ancora intonsi per 3/4 di gita, poi ultimi metri su fondo duro (neve rovinata dalle piogge dei gg scorsi) ma abbastanza ben sciabile!
Scontato il finale in piola con tante risate e amenità!

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Nessun problema, strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Prima uscita stagionale per 38 G.A.S.A.T.I. del CAI Chivasso, tutti in punta alla Prato si Fiera. Giornata non fredda, con qualche velatura e ben poco sole. In vetta visibilità un po' limitata e assenza di vento. Discesa molto bella nei primi 700 metri con neve farinosa su fondo duro. Da quota 1.700 in giù l'effetto della pioggia caduta nei giorni precedenti si è fatto sentire, con un manto nevoso talvolta gelato ma comunque ben sciabile. Scontato il finale in piola al Frais.

[visualizza gita completa con 5 foto]
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
In dubbio su dove andare, visto il vento che ha imperversato in zona ieri, alla fine decidiamo x questo itinerario che oggi partendo non troppo convinti ci ha sorpresi positivamente.
In alto neve dura/compressa ma ben sciabile, già nel primo valloncello un po' di divertente farina, la prima parte del pistone 10cm su neve più dura, poi se si entra nel bosco bella farina compressa che permette di fare buone curve, infine in basso sempre sciabile fino alla strada!!
Insomma ci siamo divertiti!! Un saluto al ragazzo incontrato in cima con cui abbiamo condiviso discesa!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Strada molto sporca e ghiacciata. Gomme invernali indispensabili
attrezzatura :: scialpinistica
La nevicata di ieri ha lasciato quasi nulla. Pochi cm spazzati dal vento. Il vento... in alto ha spazzato tutto e la cima è priva di neve. In discesa tutto sommato si riesce ad andare. In alto, nelle vallette, un po di neve pressata dal vento. Poi un po di pistone con crosta morbida di pochi cm e sotto il duro. Nel bosco si trova ancora qualche tratto di farina pressata e più in basso ancora si scia sul duro, ma per fortuna senza trovare pietre. Insomma... si fa, ma vi auguro gite migliori.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
gita fatta strappando la mattina alle commissioni del Natale ...
nonostante siano passati 5 gg dalla nevicata troviamo ancora fresca e stando nel bosco a sinistra (faccia a valle) ancora parti non tracciate (se si accetta un po di boschina stretta ogni tanto)
con Maurizio e Jo (che con gli sci nuovi fa le "gucie" bene finalmente)


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salita super battuta in questo periodo. traccia molto evidente fino in cima. Giornata fredda vento non fastidioso. Discesa prima parte su crosta portante da sembrare una pista. In seguito farina molto tracciata, nel bosco alcuni spazi vergini.
Ottima compagnia di Carlo e Roby alla sua prima uscita con gli sci da alpinismo.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su traccia ben battuta sulla dorsale. In cima decisamente pelato. Prima parte di discesa lungo l'itinerario di salita (sembra una pista battuta). Poi a sinistra nel bosco dritti su Pian Gelassa. Qui neve farinosa intonsa da 4 stelle.
Con Anna in "solitaria".


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada pulita, anche senza termiche
attrezzatura :: scialpinistica
Alla partenza verso le 10.30 c’era -1 grado e assenza di vento. Salito sulla traccia classica ma ne hanno battuta anche una più sulla destra. A scendere pensavo il vento di ieri avesse rovinato di più la neve, invece non era male anche se ormai troppi passaggi..

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Gomme termiche
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da bivio di Pian Gelassa, seguito una traccia a tratti cancellata dal vento e coperta dalla leggera nevicata della notte. Saliti sulla vecchia pista da sci dove la traccia si è persa. Battuto fino in cima. Il vento nella parte alta ha lavorato parecchio, le cime sono tutte scoperte. Discesa nel vallone su neve farinosa.
Con Marcello

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: stamattina indispensabili le invernali, al pomeriggio molta meno neve
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni in peggioramento causa temperatura in rialzo, stamattina alle 9.00 c'erano +4°C alla partenza, ed al vento che nella parte alta era piuttosto forte. Discesi nel vallone dei paravalanghe dove il vento nella parte alta ha cancellato le tracce di ieri e iniziava a formarsi una leggera crosta superficiale, parte mediana molto bella, poi da pian Gelassa molte tracce ma neve ancora bella e scorrevole anche se comincia ad appesantirsi. Discesa da preferire alle piste della dorsale ormai tracciatissima, comunque nel bosco ci sono ancora tanti spazi intonsi.
In compagnia di Elena. Permettetemi una piccola polemic. Si leggono sempre meno recensioni e quando si trovano ottime condizioni c'è sempre più gente che chiede di non relazionare per non trovare troppa gente nei giorni successivi, naturalmente questi sono i primi a leggere le relazioni, bene sappiate che io scriverò finche ci sarà "Gulliver" così avrò qualche possibilità in più di non incontrarvi. Scusate se approfitto della relazione di una gita, ma il forum gli egoisti non lo leggono.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Necessari pneumatici invernali o catene
quota neve m :: 600
attrezzatura :: scialpinistica
Super gita infrasettimanale con i pensionati per un giorno di ferie davvero ben speso. L'effetto Gulliver si è fatto sentire con molti scialpinisti sul percorso già tracciato fino in vetta. Giornata fredda ma bellissima con ampio panorama che spaziava dalla Val Susa alla pianura torinese. Pelato dal vento il Pintas mentre il Francais Pelouxe appariva addirittura "ondeggiato". Discesa azzeccatissima dalla Valle del Pintas con ampi spazi di polvere bianca intensa. Per chi è sceso più tardi abbiamo lasciato poco da tritare!


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Nella moltitudine anche noi presenti, scesi però nel vallone del Pintas, dove miracolosamente non era passato nessuno, a parte i primi 100 metri lineari dove era un po ventata farina molto bella, veloce e intonsa fino a quasi la stradina.
Con Murel, Irene ed Elena. Incontrato un sacco di amici.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: un po' sporca ma percorribile con qualsiasi mezzo
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto ben coperto, anche se con 60 cm senza fondo a volte bisogna stare attenti. In alto un po' pelato, Francais Peloux lavoratissimo dal vento. Scesi verso il vallone sotto il Pintas, neve sempre farinosa e asciutta, talvolta un po' ventata ma nulla di preoccupante, spesso in profondità è un po' vuoto.

Nonostante il giorno infrasettimanale sembrava di stare all'ikea, pieno di gente. Comunque gita divertente e belle curve, con Ste, che saluto.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Termiche indispensabili
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Non certo la polvere di ieri ma di sicuro4 stelle le prende.
Traccia di salit un po' più diretta del solito,ma buona,primo giro pochi in vista,neve un po' ventata in alto dopo il valloncello e spelacchiata la punta,non freddiimo,prima discesa con ncora molti spazi liberi,su neve leggermente pesante non molto scorrevole( capiamoci comunque ottima),evergreen in slita come Non ci fose un domani .
Ripellaato dll inizio del pistone e risaliyo fin un punta al valloncello dove la neve cambia.seconda discesa nel bossco la neve,forse piu umida era molto veloce e divertente,anvhe perché privo di tracce.
Dalla fine del pistone in giu qualche grattata la si dà ma non grave e con sci larghi sciabilissima,concluso la giornata con campo arva.
Centinaia le persone in salita credo,e nutrito gruppo staccava il pomeridiano.
Ferie ben spese
Saluti a walter conosciuto in gita,ma in fondo ci si conosceva:-)


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: termiche
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti sfruttando la traccia della pattuglia dell'alba fino al pistone poi tutta da battere. Ventata gli ultimi 100 m (pelati peloux e pintas). Anche oggi tirava. Discesa da 5 stelle nella metà superiore, infatti ripellato dal bosco fin sotto la cima. Nel bosco ancora bella poi un po' umida in basso. Occhio ai rami. Con Andrea e Livio.
Sarà la ripellata, sarà il genepy ma la seconda discesa è stata meglio della prima. Incontrato Cala il big.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: termiche
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Condivido quanto scritto sotto, darei 4* perchè la parte bassissima era un pò in appesantimento (scesi alle 13, 4°C alla macchina), per il resto davvero consigliata

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada spalata fino al frais ma necessarie gomme da neve
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Gita perfetta data l'abbondante nevicata del giorno prima. Saliti tenendo la dx orografica, quindi ci siamo lasciati pian Gelassa sulla dx salendo e siamo saliti per bosco ripido e assai innevato, da 30 a 60 cm di neve appena caduta sopra un fondo discreto. Discesa sublime nel bosco, qualche toccata su rami ma nulla di preoccupante, nel complesso ottime condizioni. Ora c'è perfino la traccia!
Bel giro con la pattuglia dell'alba, a caccia di polvere 00


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche indispensabili
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Gita di ripiego per la perturbazione in arrivo. Nevicata in intesificazione e temperatura di -5 alla macchina . In alto tormenta . Sciata senza fondo . Ma divertente . Solo altri 2 sci alp .

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok con termiche
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti sotto una nevicata via via più intensa, bella neve farinosa, ma quasi senza fondo da sciare leggeri.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Nel complesso bella neve ma lo spessore del manto, non assestato e che appoggia sul terreno, richiede attenzione;
nel tratto boscoso della parte medio bassa, per mancanza del fondo, a volte si toccano i rami caduti.

[visualizza gita completa con 6 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
E chi se lo aspettava un Prato di Fiera così bello! Nella notte il freddo secco ha asciugato la neve, tutta bella leggera, anche alla partenza, e l'aria frizzantina della mattina l'ha mantenuta tale, se non nella parte bassa, dove si è leggermente appesantita. Discesa da urlo, 5 stelle, per 3/4 del percorso. Un po' pesante, ma ancora ben sciabile nella parte bassa. Purtroppo c'era il mondo, e domani, dove è passata la moltitudine, non sarà più la stessa cosa. Consiglio per gli acquisti: Francoise Peloux (vedere foto): ancora intonso, e secondo me non è neanche ventata.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Tempo brutto, ma visibilità buona. Neve fantastica dalla cima a Pian Gelassa , poi appena un pò più pesante, ma sempre sciabilissima. Noi siamo scesi sul versante a NO tutto a sx (scendendo) della vecchia pista . Abbiamo trovato ampie zone intonse, nonostante oggi ci fosse il mondo da queste parti.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Meta oggi molto gettonata, inclusa l'uscita della scuola Ribaldone.
Neve tanta e ancora bella nella parte alta, da Pian Gelassa comincia ad appesantirsi: sarebbe stata una gran bella sciata se non fosse oramai tutto tritato.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OK
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Lasciato la macchina al bivio per pian gelassa visto il parcheggio full alla partenza classica. Farina fredda molto divertente lungo tutto l'itinerario. Scesi molto a SX rispetto alle vecchie piste, vicino al catino del rio gelassa dentro bei boschi radi fino a ricongiungersi con la strada di salita.

Bella crew di affamati con Max, Paolo, BarbaG e BarbaT.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok, strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Una ventina di auto in partenza, salita su traccia ben battuta. Volevamo andare a Pintas ma da Prato in fiera in su c'era nebbia così abbiamo rinunciato. A scendere visibilità non ottimale per i primi 100 m poi dopo uno spettacolo, circa 50 cm di neve fresca facilissima da sciare.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Il Föhn di ieri ha umidificato il manto nevoso ......ma la neve risulta comunque ben sciabile e divertente. Discesa effettuata sui bei pendii esposti a nord ovest.

[visualizza gita completa con 7 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dalla Fontana della Batteria, salita su traccia sempre ripida lungo il bosco prima e la vecchia pista poi. Fermati a qualche metro dalla cima per visibilità nulla e vento. Discesa sulla vecchia pista su neve tritata e un po' pesante poi nel bosco (facendo attenzione a qualche pietra) molto più divertente. Rientrati lungo il toboga che raggiunge la strada trecento metri lineari (fatti sul bordo con gli sci ai piedi) a monte del parcheggio. Quattro stelle striminzite o tre abbondanti.
Con Bubbola & Company.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
partiti sotto fitta nevicata dalla stradina per pian gelassa (circa 100 mt più in su della solita partenza), 20cm di fresca alla partenza, in aumento man mano che si saliva. In cima sole e fortissimo vento, discesa strepitosa da cima a fondo, anche nel bosco

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti verso le 10.40 dalla macchina con -7 gradi. A salire é già evidente la mancanza di neve e mi preoccupava la discesa. Ultima parte prima della cima con tratti ghiacciati dove potrebbero essere utili i coltelli. A scendere neve in alcuni tratti dura e liscia quindi sciabile che però variava velocemente e non dava la possibilità di rilassarsi. Tratti anche molto brutti con neve dura e rovinata. Decente l'ultimo tratto nel prato prima di arrivare alla strada. Io la sconsiglio..

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
In cima crosta portante sciabilissima, sulle ex piste ancora un po' di farina molto tritata dal bosco in giù, una tribolazione......sempre un bel posto
Con Marco


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a fontana della batteria, attenzione a qualche piccolo tratto ghiacciato
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
partito sci ai piedi dal parcheggio presso fontana della batteria, qualche km prima del bivio per pian Gelassa. nessun problema in salita, traccia ben battuta fino in cima: impossibile sbagliare strada. in alto ci sono ancora tratti di neve intonsa, ben sciabile. nel bosco invece la crosta non portante rende difficile la discesa. tutto sommato, comunque, una bella escursione.
partito da solo, come al solito, mi ritrovo presto in compagnia di molti scialpinisti diretti al Pintas, che io non raggiungerò perché al di là delle mie capacità.
il tempo non era dei migliori, la temperatura poco sopra lo zero. 4 stelle soprattutto per la neve in alto: nella parte bassa la crosta era veramente brutta.






[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: senza problemi
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Veloce gita pre-natalizia, bella farina nella parte alta, via via più umida scendendo; belle curve fino alla fine della vecchia pista, poi nel bosco ancora accettabile, stando lontano dagli alberi, fino a Pian Gelassa. Da lì in giù crosta insciabile. Scesi per primi, parecchia gente in salita. Con Marco.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: OK
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Ehm, vedo ora dalle foto che ho sbagliato cima, mi sono fermato tipo un 100 m piu' giu'.. Un po' anche per prudenza, piu' su' era ventata.. Dunque: netta differenza tra i primi 450 m di pura goduria e farina senza compromessi e i 450 m inferiori, vieppiu' crostaccia e poi budino sfondoso.. Ho fatto media.. Un 50 cm alla Fontana della Batteria, minimo 150 cm nella parte superiore.. Fin dove l'ho fatta io mi e' sembrata sicura.. Buone gite!!
Grazie ai due ragazzi per la traccia:)


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Noi siamo scesi presto ed il sole non aveva ancora scaldato la neve, che per tutta la prima parte della discesa era una polvere molto divertente. La parte inferiore invece andava da zone di crosticina sciabile ad altre di neve molto pesante ed umida. Le temperature alte sicuramente stanno trasformando la neve.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Scelta sbagliata. Primi 100 m di dislivello bella polvere; secondi 100 m cosi così; restanti 800 m cemento a presa rapida, insciabile. Ho faticato più a scendere che a salire, non esagero. Come se non bastasse, ho perso la mia macchina fotografica, in una delle tante cadute in discesa. Una Canon rossa Tough. Chi la trovasse, mi può contattare al 3281513765.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti relativamente tardi per approfittare delle schiarite previste per fine mattinata/primo pomeriggio. Salita faticosissima a causa della quantità molto rilevante della neve fresca (circa 100-120 cm sopra i 1900-2000m). Incontrato altri skialper sul percorso, abbiamo fatto gruppone per poter tracciare con numerosi cambi (grazie mille). Arrivati sotto l'anticima poi ci siamo affacciati sulla dorsale per osservare la zona colle delle finestre/francoise pelouxe. Da 2000 m si osserva l'effetto del vento e la presenza di accumuli soffici. Osservate alcune valanghe probabimente staccatesi ad inizio evento e successivamente parzialmente ricoperte. La discesa è stata fortemente compromessa dalla quantità di neve, appesantita dalle nuvole e nebbia e successivamente dal sole per cui le curve sono state davvero poche.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OK
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Consueta gita del mercoledì di gruppo.Sedici evergreen sempre più motivati nella battaglia contro la vecchiaia.
Bella giornata,soleggiata,senza vento,fredda al punto giusto da mantenere la neve"fresca". Discesa nel bosco,quasi da urlo se non fosse per i tantissimi passaggi che però danno poco fastidio perchè la neve è leggera.
Finale questo si da urlo,con bottiglie di ottimo vino e...cibarie varie,ma sopratutto bellissima e gustosissima torta offerta da SUPER Iletta. N'ambras a touti

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Circa 30 cm di farina leggera e ben sciabile, in alto un po' spazzata dal vento. Non pericolosa fino a prato di fiera, abbiamo preferito non continuare fino al Pintas perchè piuttosto pelato. Visto accumuli nel vallone, siamo scesi nel bosco.
Bella sciata in spazi ancora intonsi (nonostante le decine di persone presenti). Il boschetto è sempre divertente...
Saluti a Pierre e tutta la compagnia di cui non ricordo tutti i nomi...alla prossima!!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salve. Finalmente comincia l'inverno! Neve magnifica, nulla da aggiungere. Non pensavo di trovare una materia prima da Nobel...certo orde di scialpinisti...dappertutto. Un po di vento in cima.
I cinghiali della Val Cerrina in pompa magna, e il clan dei casalesi quasi al completo...


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
con nevicata in corso, ripellata obbligatoria col Bas

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Libero fino al parcheggio (non pulito)
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Gita sotto la neve: una trentina di centimetri abbondanti ci hanno fatto divertire dalla punta alla macchina. Saliti diretti dal parcheggio su traccia esistente. Una decina le persone in punta. Discesi in mezzo sulla spalla prima, nel pistone vergine e poi negli alberi a cercare i pendii più ripidi data la neve lenta.
Con Marcello e Luca


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Azzeccata la scelta del socio di partire dal bivio di Pian Gelassa; c'e' uno sviluppo di 10km, la stradina e' comoda e ben battuta, mentre dalla Fontana della Batteria (150m piu' bassa) il percorso e' piu' diretto, ma sotto i 1500m la neve peggiora parecchio.
Anche se velato il caldo ed il sole hanno reso piu' sciabile la crosta.
Domani nevica, le condizioni cambieranno completamente, speriamo in meglio...
Giorno di ferie ben speso con Piero De Martino (o Di Martino?)

[visualizza gita completa con 10 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Sgambata mattuttina, neve infame in basso ma decorosa da Pian Gelassa in su. Nel bosco quasi bella se le mie gambe in discesa non avessero avuto la consistenza di un pudding venuto male....
Incontrato altri 8 sci alpinisti


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Crosta ...

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Considerate le condizioni generali è stata al di sopra delle aspettative;
seguendo la vecchia pista buona traccia su crostaccia che non depone bene sin oltre metà salita poi comincia inaspettatamente la farina; la meta era il Pintas ma il venticello e sopra tutto la mancanza di neve sulla dorsale ci ha fermati qui; scesi sui pendii quasi intonsi a dx del paravalanghe su bella farina, che scendendo diventa un po’ più pesante, sino a Pian Gelassa poi ancora bella neve sciabilissima anche se più umida sino alla macchina; della crosta del mattino fortunatamente non vi è più traccia....



Non abbiamo sciupato la giornata.....
In compagnia di Enrica ed Alessandro
Nota: tre ragazzi arrivati in cima pochi minuti prima di noi hanno visto un bel lupo poco lontano nel vallone


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: si parcheggia al bivio di pian Gelassa il quale e' innevatissimo
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
tutta la strada e' poco impegnata dala neve, vari togli/metti sci, oggi saliti dalle vecchie piste da sci che risulta innevata tutta sino in cima, nonostante il caldo e l'ora tarda la neve si e' rivelata cedevole il giusto a salire.
sceso lungo la normale a NW, pendio completamente innevato sino alla strada, davvero divertente.
Oggi ho riscontrato che la vera cima di Prato di Fiera non e' quella con la crocina, ma la vicina a circa
col Tini.....


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok fino al bivio pian Gelassa
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: free-rando
Gita ancora in condizioni di innevamento accettabili, partendo dal bivio per Pian Gelassa lungo la strada per il Frais. Neve: bella primaverile in alto e tanta neve marcia pesantissima nel bosco... ma inizio discesa all'alba delle 14:00... forse un pò tardi per essere in completa sicurezza sul due brevi traversi vicini alla cima.
un paio di gava-buta lungo la stradina; diventeranno a breve molti di più... (dalla Fontana della Batteria presumibilmente 20 minuti di portage già oggi)
Con Luigi, oggi gita improvvisata e non mattiniera, comunque riuscita.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Libero
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Salita su neve molto umida ma continua fin dalla macchina.
La nevicata in corso ha apportato pochi centimetri di neve fresca, che però era già fortemente umidificata.
Lo strato presente come "fondo" è anch'esso fortemente umidificato e la consistenza dello stesso cresce via via che si sale, per ovvie ragioni termiche. Oggi comunque la neve si presentava sciabile anche se un po' "gessosa", per dirla in termini tecnici. Per chi ha le pale che si usano oggidì, lo "scodinzolo" risulta facile, per gli altri occorre un po' più di dinamicità ma comunque ci si diverte ancora.
Viste le previsioni Elena ed io ci accodiamo (lui va ben più lesto di noi) al nostro amico Marco. Arrivati al parcheggio troviamo l'intero corso di snow board alpinismo della prestigiosa SUCAI.
Non possiamo dire di aver goduto dell'aspra solitudine dei monti, ma certamente abbiamo passato una bella giornata in compagnia di amici. ;)
Nonostante la nebbia, il nevischio e la temperatura da inizio inverno (ma non è primavera?!?) è stata una bella giornata e la neve è risultata esser meno peggio di quanto ci si aspettasse.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Non avrei fatto report su questa gita che, date le previsioni, era già scritta MA erano 30 (trenta) anni che la snobbavo preferendo Vallette e Ciantiplagna. Ah che errore! Pur in una discreta nebbiosità (ma nemmeno troppo) ho intuito gli spazi, le pendenze giuste, il bosco rado, l'ambiente fascinoso. Vabbè, ci rifaremo. Io e Claudia dopo breve dibattito al ritrovo. Neve bella-crosta in cima. Curve antiche puntando 2 racchette con salto. Poi, miracolo, da metà in giù un fresco-umido per amatori (con sci larghi!). Infine il molto-bagnato ma ben sciabile del finale. Ci rivedremo alla prossima! Chiaro che prossimi giorni potrebbe non essere per niente consigliabile

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Gita tranquilla in un mare di neve. Per fortuna traccia esistente anche se irregolare e scavata nella prima parte, in compenso zoccolo nella seconda. Raggiunta la cima, c'è il tempo per godersi il teporino e rimirare i monti intorno con lo spettacolo del Francois Pelouxe bianco ed intonso ... e vorrei vedere, basta lo sguardo per fare venire giù tutto!
Discesa: da 2350 a 1900 farina nell'esposizione a nord; da 1900 a 1750 farina umida, più giù marcia e abbondante (positivo essere riusciti a salvare le gambe).
Nessuno scialp o ciasp in zona a parte Stefania e il sottoscritto.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Gitarella simpatica per la giornata di oggi...nebbiosa...umida... con nevicata sulla via di rientro...insomma giusto per non restare a casa!!! Partiti alle 8,15 dal parcheggio, neve continua ma molto varia dalla primaverile...alla crosta portante e non...sciata difficoltosa data la visibilità...meglio nel bosco...fermati dopo circa 850 mt di dislivello causa muro di nebbia e non eravamo in val Padana!!!! Sgambata di allenamento con Andrea.

















[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: srada ottima
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Gita bellissima dalla cima alla macchina lieve nevicata in salita ..in punta un po di sole ..ma. vento fastidioso . buona ancora per qualche giorno.
Con Walter.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: no problem
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza con calma visto il meteo, previsioni da fantascienza: alle 10 era tutto aperto e la giornata splendeva. Neve da sballo: 20-30 cm di fresca appena caduta nella parte alta, condizioni ottime in buona parte del bosco, solo negli ultimi 200 m prima dell'arrivo neve un po' pesante e umida. Tanta gente ma ce n'è (ancora) per tutti, il bosco è ampio... Oggi non valeva la pena proseguire al Pintas, vista la gran quantità di neve saremmo rimasti in cresta anche in discesa ed evitare gli ampi pendii diretti verso i paravalanghe... Visto un gruppo di "impavidi" che tentava il Français Pelouxe...

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: gomme termiche
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Gita Sociale Geat Cai Torino, 13 partecipanti.
Splendida giornata, stupenda powder.
Oggi grande affollamento skialp e racchette.
Aggiungo 18 foto.
Grazie ai compagni di gita

[visualizza gita completa con 11 foto]
note su accesso stradale :: utili le termiche
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Fatta la settimana scorsa,bellissima,ripetuta oggi, ribellissima!20/30 cm di nuova farina hanno permesso gran divertimento. Gita con una dozzina di amici del Cai Bussoleno metà con sci e metà con ciaspole. Un saluto agli amici del Cai Pianezza incontrati sul percorso e a Franco Garba come sempre inossidabile! Fine gita con Brunetto e Cri in piola a Mattie per un'ottima merenda.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok con gomme termiche
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima. Ancora una volta scesi nel bosco di sx su super polvere!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Termiche necessarie fino al parcheggio
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Ottimamente tracciata. Parte alta in neve recente lievemente umida. Parte bassa (ultimi 250-300 m) in crosta non portante. Bellisima discesa nel bosco poco a sinistra della vecchia pista.
Visibilità discreta su tutto l' itinerario.
Saliti prestissimo ed in silenzio sotto una leggera nevicata.
Luca Marmo, Giovanni De Rosa


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi eravamo tentati dallo Sbaron ma,una volta giunti a Prato del Rio e constatato dell’immonda crostaccia che era presente già da subito,complici le altissime temperature dei giorni scorsi,abbiamo fatto dietro front e abbiamo deciso di stare a nord.
Scelta azzeccata,salita tranquilla su ottima traccia con temperature,vista l’esposizione,piuttosto freddine,a parte una coppia giunta in cima poco dopo,tutti gli altri skialp erano diretti al Pintas ma,vedendo l’ultimo tratto di dorsale abbastanza spelacchiato,abbiamo deciso che andava bene così.
Discesa nel vallone sotto i paravalanghe su ottima neve,leggermente appesantita,ma sciabile con gran divertimento,poi tratto di bosco sempre sciabile con crosta solo negli ultimi 150mt,anche in questa valle ho fatto amicizia con un paio di pini…………
La discesa da questo versante,a mio giudizio,è più godibile come neve rispetto a quello di salita dove i tratti di crosta sono maggiori.

Alla partenza una decina di skialp diretti al Pintas e piacevole incontro con Luca94,ma lui decisamente più veloce di noi………….beata gioventù



[visualizza gita completa con 15 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: tutto ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Bella progressione fino in cima grazie al traccione esistente. Dalla cima scesi poco a dx del paravalanghe direzione Pian Gelassa. Qui pochissime tracce su pendii abbastanza sostenuti alternando bosco di larici a spazi aperti. Bellissima neve un po’ appesantita ma molto divertente fino alle case Fontanette (credo) quota 1500 da dove parte una bella crostaccia e sul finire traccia obbligata nel bosco fitto.Naturalmente le 4 stelle esclusi gli ultimi 200 m dsl. Rientro alla macchina su neve bordo asfalto.


Partiti con l’idea dello Sbaron ma vista l’esposizione deviato poi al Frais sicuri che ci avrebbe regalato una bella sciata. Oggi con l’amico Renato anche lui molto soddisfatto.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: al limite con termiche
attrezzatura :: scialpinistica
Uscita del corso SA1 della Scuola Muzio (Cai Chivasso): bel tempo inaspettato al mattino, poi la nebbia ha coperto tutto e reso complicata la discesa per i primi metri dalla vetta. Nel bosco visibilità discreta e ottima farina a tratti anche intonsa.
Nel pomeriggio è iniziato a nevicare in maniera importante!
Finale con spaghettata in piola!


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: meglio avere gomme termiche
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
stamane ho approfittato della finestra di sereno, in partenza dalla Batteria c'erano più di 150 persone, però salendo si sono distribuite su varie tracce. Le condizioni, se si resta nel bosco, sono di buona sicurezza ed anche il valangone che parte sotto i paravalanghe è già caduto.
Sceso alle 11,30 dalla parte dei vecchi impianti, con visibilità perfetta in neve stile Canada che ha continuato ad essere così fino a pian Gelassa. Le stelle sono solo 4 a causa dei vari pezzi dove la boschina è ormai molto fitta. Dopo le discese di tutti quelli che erano diretti in cima resterà poco terreno vergine, però il meteo dice ancora neve, speruma

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OK
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Tempo tra neve e nebbia, ci siamo fermati qui perchè per il Pintas la visibilità era davvero scarsa. Neve bella fino alla fine della pista (siamo stati nel solito fantastico bosco di sinistra), dopodichè il caldo dei giorni passati ha reso la neve già crostosa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Circa un metro di neve dall'inizio alla fine della gita. Qualche tratto ghiacciato in prossimità della cima per l'azione del vento che comunque non ha dato fastidio. Ottima traccia di salita.... grazie a chi si è fatto il mazzo a batterla. Discesa cercando sempre la massima pendenza per riuscire a fare qualche curva senza piantarsi. Parte bassa con neve umida, anche perchè siamo scesi un po' tardi.
Con Cri


[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Mooolto impegnativo tracciare, partito da solo alle 9, dopo 250 mt se non fossi stato raggiunto sarei tornato sui miei passi. Dandosi il cambio siamo arrivati a q.ta 1900 circa. Discesa lungo la traccia di salita. Sentito numerosi assestamenti inquietanti.
Sconsigliata.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Oltre 1m di neve non proprio leggerissima, la traccia è piuttosto una trincea. Saliti fino alla vecchia pista dopo ampio ravanamento per raggiungere la cresta a SX. In discesa si spinge, uscendo dalla traccia si affonda inesorabilmente, la pendenza è modesta e sul ripido è troppo rischioso.
Gruppo variegato di amanti della neve estrema. Splendido il contesto.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
In sci dall'auto, ci sono una ventina di cm di fresca senza fondo.Ho tenuto un percorso molto a SX per evitare ravanamenti verso pian Gelassa raggiungendo lo spartiacque. Seguito le piste cercando di stare nel bosco a SX: cespugli di rododendri appena coperti. In alto 40-50 cm di fresca fino al crestone finale ventato con placche ghiacciate. Sceso diretto nel vallone sulla DX (belle curve in farina) giù fino alla stradina seguita fino a pian Gelassa. Qualche pietra nel tratto centrale. Un po di ravanamento nella boschina fino all'auto.
La neve è davvero pochina!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: snowboard
Partito con l'intenzione di andare al Ciantiplagna, poi (oltre ad avere sbagliato l'uscita dell'autostrada a Susa!!), dato che non ci sono tracce e la neve non è super-sicura, rinuncio e faccio un giro sulle piste. Poi ricordo che alla partenza di questa gita ho visto almeno una decina di macchine parcheggiate. E così scopro questo bel itinerario, ottimo per i tavolari (nessuna discontinuità, tavola ai piedi sino alla macchina, ma mi sa per poco con questo sole). Peccato esser partito alle 11.20, perché sopra ha iniziato ad esserci qualche nuvola, ma la neve è stata spettacolare e tanta (difficilmente si sente la crosta sotto) e pensare che sono sceso alle 14.00! Secondo me, con partenza all'ora giusta, sarebbe stata farina da urlo
Un saluto a Riccardo incontrato in salita.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
giornata da incorniciare! Traccia già presente alle 9,30.Partiamo quasi contemporaneamente in 5.Da subito si notavano i numerosi passaggi di ieri anche se parzialmente coperti dalla nevicata notturna. In cima mi cade l'occhio sul pendio vergine che da verso i paravalanghe fin giù a pian gelassa.Mi chiamava, tutto vergine, liscio come un morbido tappeto. Veloce consulto con un ragazzo che mi aveva raggiunto e decidiamo per una discesa insieme dopo che Lui è proseguito un pezzo per il Pintas ( il vento a metà l'ha respinto).Al Prato di Fiera invece si stava bene. Dopo aver salutato i compagni di salita che scendevano sull'itinerario normale noi 3 ci siamo diretti dopo il traverso sotto la cresta sulla dx orografica del vallone e di lì tante tante serpentine su 30 cm di farina fresca su fondo vergine e liscio.Bellissimo fino alle case fontanette (credo si chiamino così).Ultimi 100 mt di disl su neve appiccicosa dal gran caldo. Sciata da ricordare con Randagia. Saluti ad Andrea che ha condiviso l'emozionante discesa con noi

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Quarta volta quest'anno giusto per fare un po' di movimento. Chi mi ha preceduto ha già detto tutto
Con Bas che l'ha fatta una volta e mezza


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Termiche necessarie
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti sotto un'abbondante nevicata che salando ha perso d'intensità. Crosta da vento generalmente portante sulla cresta, farinosa e davvero bella nel bosco dove sono presenti ampi spazi ancora vergini, crosta morbida da rigelo nella parte più bassa. Ci siamo proprio divertiti, peccato per la scarsa visibilità in alto.



[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Bella giornata con vento solo ultimi 50 metri
Doscesa super in farina fino a pian gelassa poi leggera crosticina.
con Dino, Messsner e attila.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Questa mattina strada innevata
attrezzatura :: scialpinistica
P O L V E R E !!Dai 20 ai 30-40 cm caduti ieri,solo una traccia davanti a noi.
Con Massimo e Angelo.Ottimi compagni con cui ho condiviso una discesa da mille e una notte!Salut


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
vento forte, qualche copertura in più rispetto all'ultima previsione meteo consultata; tante persone, molte tracce bella comunque sopratutto la parte alta, fuori da bosco; sotto nel bosco più pesante; evidentisima traccia salita con buona scelta delle pendenze
peccato per il vento e peccato per le vesciche da scarponi nuovi; ci siamo dovuti arrendere a quota 2200 nel canalino finale, 150 mt prima della cima; dato che era coperto dal vento e in pieno sole, molti hanno optato per chiudere la gita e fare uno spuntino nello stesso posto


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Ancora ampi spazi vergini da tritare.
Bella giornata in compagnia di Richi Robi Franci e del Barba A.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Bel posto ideale quando c'è tanta neve. Gita veramente facile e molto ben tracciata. Il bosco che copre quasi tutta la salita ha riparato bene dal forte vento di oggi
Con chichin


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti molto presto con l'intenzione di salire al Pintas ma giunti alla Prato di Fiera il vento ci ha fatto girare gli sci per goderci la farina del bosco, malgrado i molti passaggi si riesce ancora a divertirsi tant'è che con Marco abbiamo ripellato e siamo risaliti per sfruttare al meglio la gita. Oggi tanta gente sia con gli sci che con le ciaspole. Con le condizioni meteo di oggi la scelta mi pare più che azzeccata.
In compagnia di Marco, Lele e Carletto.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buone
attrezzatura :: scialpinistica
Condizioni quasi ottimali, cielo solo parzialmente coperto con sprazzi di sole assenza di vento e 30 cm di farina soffice per tutta la discesa.
Verso l'una si è coperto e ha cominciato a nevischiare(come da previsioni) ma noi eravamo già all'auto.
Discesa fantastica da cima a fondo, le vecchie tracce quasi tutte coperte,non davano fastidio.
Super discesa nel rado bosco sia nella parte superiore che mediana.
Purtroppo oggi abbiamo arato parecchio ,più di una ventina di ski- alp,qualche d'uno sul Pintas, fatto anche da due dei nostri, ma sciisticamente poco soddisfacente .
Con Romeo,un pò costipato ma sempre tosto,Oscar Free Ride e Franco e Tino di Mezzenile.
Un saluto a tutti quelli trovati in punta e al park.


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Primi della giornata sul percorso con un po' di traccia da battere.. tempo discreto con nuvole e sole..neve poteva esse migliore ma tutto sommato non male..solo troppo caldo che la appensatisce purtroppo!In ottima compagnia con Cecco, Stefano, Luca, Luca Vari e Manu e Paul partiti dopo e trovati in discesa..Birretta conclusiva per chiudere in bellezza! Un saluto a tutti gli ski alper incontrati! Che il freddo e la powder siano con noi..

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: necessarie termiche - ultimi 6 km a tratti ghiacciata
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Una decina di macchine al parcheggio. Partiti alle 10.15 in ambiente fiabesco con 30 cm di fresca che diventano in alto almeno 50. Discesa su bella neve asciutta per metà percorso, poi umida e tale da rallentare notevolmente dove i pendii non sono ripidi. Comunque goduriosa. Allontanandosi un po’ dalla traccia di salita parecchie zone intonse.
Incontrati Carlin e Ilaria del gruppo CMS che risaluto.
Molta neve e temperature troppo alte.
Con i 2 Claudio e Francesco ski alp che vanno come delle schegge e che, per non rimanere inattivi nell’attesa di Gaetano ciaspolatore e me, hanno proseguito fino al Pintas.


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Gomme terniche utili da Susa
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata spettacolare dal punto di vista meteo, cielo sereno e temperature accettabili. Il manto nevoso è praticamente perfetto da cima a fondo, ci sono ancora parecchie zone intonse specialmente nel bosco. La neve è veramente tanta, nel bosco verso la fine inizia ad essere un po più pesante ma comunque sempre al top della sciabilità.
Oggi con gli inox Marco ed Ila. Un saluto a Bubetta incontrata sull'itinerario.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: snowboard
Trovate chiavi (Opel??)nel parcheggio Fontana di Batteria. Tel. (3479638587). Quando si ha la fortuna di trovare una giornata di sole così, dopo 4 giorni di nevicate, con neve farinosa su tutto il percorso è impossibile non attribuire il massimo delle stelle! Siamo scesi tutto a sx (dalla parte del paravalanghe) ed abbiamo trovato bella neve, prati e boschi intonsi anche se quei 50-60 cm. di fresca hanno "rallentato" la discesa, almeno con la tavola, forse un po' troppo. Con Fullo, Claudio e Paolo.

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: gomme da neve o catene
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Tanta neve, tutta farinosa! Però in alto il vento ha lavorato parecchio, cornici e accumuli coperti dalla nevicata. In salita, traccia fatta quasi fino in punta (in parte seguendone una vecchia), ma finito il bosco ho continuato un po' a caso per via della nebbia, non son proprio sicuro di essere andato nella direzione giusta..
Giretto veloce prima degli impegni pomeridiani, da solo, brancolando nella nebbia e rischiando l'osso del collo perchè non si vedevano i muri della strada. bei voli, ma gran sci! Per la fretta, scendendo, ho anche sbagliato strada... Un saluto ai tre skialp incontrati mentre scendevo,spero non abbiano seguito la mia traccia.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Gita fatta sempre sotto una leggera nevicata, un po' umida, con visibiità buona grazie al bosco. C'è veramente una gran quantità di neve, mai sciato con la farina ben sopra il ginocchio (e io sono alto...)! Tutta buona se non gli ultimi metri finali ormai appesantiti. NOn siamo scesi sul versante di salita ma leggermente più a sinistra (scendendo) a partire dalla punta (superando il filo spinato iniziale). Ricongiunti all'itinerario di salita nel quarto finale di discesa all'incirca
Gita sociale del CAI Asti, insieme ad almeno un centinaio di altre persone e altre sezioni CAI... cosa che ha creato qualche ingorgo nella parte iniziale di salita con traccia nel bosco fitto


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Seguito bella traccia mai fatta che sale molto a dx rispetto a quella usuale e poi piegando a sin sbuca praticamente in cima;
discesi di fatto a fianco dello stesso percorso, completamente soli in terreno vergine da cima a fondo, in mezzo metro di farina un po' appesantita nel finale.
Oggi gran folla ma scesi tutti sul percorso delle vecchie piste;
solita crostata al termine delle fatiche , divisa con Piero, Luigi, Marco e Marianna.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: no probl.
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Contrariamente al solito, oggi anche noi su uno tra i più gettonati itinerari. Sfruttato la traccia esistente, anche se non appariva fatta da un progettista di strade di montagna.
Neve ottima; nonostante una trentina di auto alla partenza, essendo ampio il versante, in discesa si può ancora scegliere a piacimento la solitudine.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
concordo pienamente con bubbolotti, tantissima farina su fondo duro, 1000mt di puro divertimento

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok fino alla Fontana della Batteria
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salita senza problemi su ottima traccia, tempo che si è chiuso man mano che si saliva, poca aria. Discesa prima su vecchie piste e poi sulla costa all'estrema dx per cercare pendii intonsi. In basso neve in umidificazione per il resto spettacolo...
Gita fatta con Bubbola, Flavio e Walter, in parte anche con Claudio, Livio, Marco e Tommaso. Grazie a Sergio (smarchio) in arrivo dal Pintas per averci fatto scendere per pendii a noi sconosciuti. Saluti a tutti i conoscenti incontrati.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi tanta gente, stava salendo molta gente quando già scendevamo..
Da pian Gelassa ci siamo tenuti a sinistra verso la dorsale, dopo un po' abbiamo raggiunto chi stava battendo traccia e ci siamo dati il cambio per battere noi.. Gran parte della gente aveva seguito la traccia verso destra.
Nella parte alta penso ci fossero 40-50 cm di neve fresca.
Discesa molto bella nei pendii aperti e nel bosco.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: strada pulita
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza alle 8.20con -3°cielo sereno.alle 9 già tutto coperto.circa 30cm di fresca umida leggermente crostosa alla partenza e 40 in alto ma asciutta.discesa fantastica su ottima farina fino alla parte bassa dove era marcia.gran caldo a salire.visibilità scarsa nei pendii aperta e ottima nel bosco.discreto affollamento.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 900
attrezzatura :: snowboard
Bella gita con una cima "modesta" ma da cui si gode di un ottimo panorama. Discesa divertente su neve un po' di tutti i tipi.Un saluto ai tre simpatici skialper con cui abbiamo condiviso la salita

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: snowboard
Vento davvero potente sull'ultimo pendio, in rinforzo nelle ore centrali, rinunciato all'uscita ormai a meno di 50m, effetto "vela" della tavola a spalle..
Discesa iniziata da un piccolo pianoro sotto cresta, neve variabile nella parte alta con farina riportata alternata a crosta morbida. Raggiunto poi un vecchio palo della luce, ho seguito un canalino riparato su polvere un po' pesante e ramaglie, cmq divertente e finalmente riparato. Vari tagli della stradina su neve ancora buona, giusto per accorgermi che mi è volata una ciaspola da sopra lo zaino, quindi bis anche stavolta anche se avrei evitato.. Retrofront sprofondando non poco con 1 ciaspola e 1 scarpone ma x fortuna attrezzo ritrovato, praticamente dove ero partito, appena prima che il vento completasse il lavoro di seppellimento!
Nuova rapida discesa con vento in calo e slalom tra alberi e ramaglie, quindi traverso a dx verso auto, molto meglio in stradina, fuori sta crostando..
Nel complesso non male, ampi tratti divertenti, mai visto un bosco così devastato..
Salut!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: senza problemi
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
La neve ha risentito del vento di ieri, ma nonostante tutto si è rivelata molto migliore delle mie aspettative.
I primi 150 metri dalla vetta sono di neve crostosa, ventata o polverosa con prevalenza dei primi 2 tipi.
Dopo, tenendosi sempre nei pressi della dorsale a destra (non so quanti lo hanno fatto) ed evitando i plateau invitanti per i boschi abbastanza radi, la neve è risultata quasi sempre polverosa.
Nella parte bassa la neve accennava appena ad appesantirsi un po'.


Oggi a causa del vento di ieri, credevo che sarebbe stato difficle trovare della neve almeno discreta sui nostri monti. Decido allora per questa gita per salire per la mia prima volta questa punta, speranzoso di trovare neve che si è riparata dal vento in mezzo al bosco e per mettere provare alla mia caviglia.
Quando stamattina molto presto a Susa vedo che il termometro mi indica +5 (si proprio +5!), resto quasi sconvolto e mi pento della scelta di non essere andato a piedi. Ma non era oggi che doveva fare freddo?
Alla partenza in realtà le cose vanno meglio, infatti ci sono -5 gradi. Salendo mi rendo conto che la neve potrebbe essere meglio di quanto potessi sperare e seguendo la dorsale più a destra vedo poche tracce sia di salita che di discesa; scenderò di qui!
Sono il primo ad arrivare in vetta e sarò il secondo a scendere, con alcune difficoltà nel primo tratto sotto alla vetta cercando la regolazione migliore per la mia caviglia.
La neve, rimanendo nel bosco, è sempre bella ed al limite ci sono alcuni punti appena ghiacciati sotto ad alcune piante, sicuramente causato dallo stillicidio (non recente) delle piante stesse.
Un saluto al simpatico scialpinista incontrato al ritorno all'auto e con il quale sono rimasto a parlare a lungo.

Insomma un bella gita, ma è indispensabile tenersi sulla dorsale che ho descritto.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: tutto ok
attrezzatura :: scialpinistica
in alto, il primo tratto di discesa, la neve è ventata, più o meno portante a seconda dei tratti. appena entrati nelle piante la neve diventa splendida. in basso, sotto pian gelassa, molto pestata.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
attrezzatura :: scialpinistica
Vento molto forte, cresta pelata. La parte alta (primi 100-150m) inizierà a risentire del vento (la neve iniziava a compattarsi già oggi alle 11.30). Noi abbiamo incontarto ancora buone condizioni con neve bella, cercando i pochi spazi ancora intonsi. In basso tutto molto tritato. Con Rob e Angelo.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
oggi viste le valutazioni dei giorni precedenti e per il poco tempo disponibile ho optato per la classica prato in fiera che non delude mai le aspettative ho messo 3 stelle solo perchè nella parte bassa la neve era un pò pesante ed aveva una leggera crosta da rigelo ma proprio per essere pignoli ...
se mi è concesso però vorrei fare un appunto riguardo la traccia che ho seguito da pian gelassa in su, (normalmente passo per la dorsale delle vecchie piste)ovvero quella nel VALLONE DELLA VALANGA CHE DISTRUSSE LA FRAZIONE ed ho notato che era molto evidente, segno del passaggio di molti sciatori e che potesse avere 3 o 4 giorni, facendo mente locale quindi risale a quando il bollettino sulle valanghe avvertiva di un pericolo 4....................non mi sento in grado di dare giudizi o criticare le scelte altrui era solo la considerazione personale di uno scialpinista dilettante.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: senza problemi
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti sulla sinistra, con un percorso meno diretto, fino alla panoramica dorsale spartiacque con il vallone del Colle delle Finestre che abbiamo seguito fino in cima. In discesa, come dice Sandro, questa gita non tradisce mai e allora tanta farina. In basso i tanti passaggi si vedono e si sentono. Con Stefano, Sandro e Bruno dopo un anno di nuovo tutti insieme sullo stesso itinerario.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: parcheggio alla partenza stradina: nessun problema
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
veloce sgambata con Tom & Claud, giusto per ricordarsi cosa vuol dire "intossicazione da polvere". Non che abbia nevicato tanto ma c'era una traccia fantastica in salita (Orfo?) e i passaggi di discesa non erano ancora tanti. Ho messo 5 stars perché la neve era proprio bella anche perché di sole qui se ne vede proprio poco. Un paio di personaggi incontrati e nient'altro. Alle 13,30 in ufficio....
Sui prati alla partenza ci saranno 60 cm di neve assestata. e su aumenta...

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada sporca ma non ghiacciata
attrezzatura :: scialpinistica
Come dice "giacca" neve un po' umida e parecchie tracce di ieri, che però non davano più di tanto fastidio perchè ancora non idurite.
Visibilità scarsa in alto, infatti era sconsigliabile proseguire per il Pintas... molto divertente invece nei boschi, con gli alberi carichi di neve.
Un saluto al gruppetto "variegato" ed agli altri personaggi incontrati lungo il percorso!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: megli con gomme da neve
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Le nevicate di questi giorni non hanno ancora coperto completamente le vecchie tracce che oggi si intravedevano ancora nella maggior parte del percorso.
Cercando i punti giusti però si trovano boschi poco tracciati e molto divertenti.
Ultimi 300 metri prima del parcheggio con neve molto umida.
In alto fuori dal bosco visibilità scarsa.
vento in cresta

con Claudio, DavideNeverBlack, Fede, Franco e Serena


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Almeno 25 cm di ottima neve farinosa con pendii tutti da firmare.
Saliti e scesi su traccia del vallone Gelassa, appena in tempo prima del peggioramento meteo.
Pendio sotto la cresta abbastanza carico, con l'ulteriore nevicata in corso, domani sarà meglio seguire il classico itinerario che sale dalle vecchie piste.



[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: snowboard
Speravamo nella nevicata di lunedì scorso. Invece solo una ventina di cm. di neve fresca che hanno comunque coperto le vecchie tracce. In punta ventata, nella parte mediana molto bella nel bosco e divertente praticamente fino alle macchine. Bella giornata soleggiata e senza vento. Con fullo, claudio, fede, claudio e il babbo.



[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita fino al Frais
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Italian wild west!!!!
Salito da solo battendo pista fino alla croce.
Neve leggermente umida e farinosa nessuna traccia di slavina.
In salita incontrato ben 11 (undici) galli forcelli!!!!!
Discesa da favola su neve fresca vergine.
Alcuni scialp, saliti dalla Fontana della Batteria in discesa sul versante di Pian Gelassa.



[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: RAS
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti a tarda ora per evitare la folla, giornata velata, ma temperatura gradevole, assenza di vento. Saliti fino al casotto sopra Prato in Fiera e scesi su Pian Gelassa su buona farina leggera. Ancora ampi pendii vergini. Poi bosco e rientro alla macchina. Bella giornata e bella discesa.
Piacevoli incontri in vetta, e lungo la salita.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Utili le termiche
quota neve m :: 600
attrezzatura :: scialpinistica
Salve.Dopo vari tentennamenti(dove andiamo?C'è vento,la strada è sporca,ecc,ecc,),optiamo per il Frais,e la scelta si rivela azzeccata.Paesaggio canadese,neve meravigliosa!Spettacolare!
Oggi cinghiali in grande spolvero,con Laura che tirava...Noi ci siamo fermati alla croce di una perita in montagna,molto vento e freddo in quei frangenti...Bellissimo powder sul pistone,con ampie curve tra i pini...una goduria.Gita terminata al Frais in un bar,e poi a vedere il bellissimo presepe alla Madonna della Losa(consigliato).


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: termiche utili da 1000 m
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Traccia di salita abbastanza diretta nel bosco sopra le abitazioni dei vecchi impianti, sulla destra.
Discesa segnata da diversi passaggi, ma comunque divertente fino all'auto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Sbagliato il punto di partenza della gita per cattiva
conoscenza dei luoghi,devo dire che ne è uscito un vero
capolavoro.Parcheggiata alla meglio l'auto in una piazzola
ricavata a suon di badilate,a quota 1300 sulla strada che
collega Gravere alla strada che porta a Frais,abbiamo
raggiunto con gli sci la medesima quindi le cascine la Bra
e Pian Gelassa.Da qui imboccato il vallone sotto il Pintas,
e in alto afferrato la costa a sx fra radi pini che porta
in cima.Rifatto traccia completamente su splendida neve
fresca scesa in nottata.Giornata splendida,freddina(-3°
alla partenza)poi probabilmente più fredda ancora visto
l'esposizione.Sole solo in punta.Solo noi due su quel
versante....
Un grazie a Giorgio che a battuto traccia su 20/30cm di
fresca....inizio scoppiettante.Probabilmente aveva da
smaltire panettone e bollicine.


[visualizza gita completa con 11 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Termiche da quota 1000 per strada innevata
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Gita in ottime condizioni sia per la neve che per la sicurezza!!!! In questa zona della valle la nevicata non è stata particolarmente abbondante ma di ottima qualità, 20 cm caduti nella notte molto asciutti hanno colorato di farina purissima ogni vecchio passaggio!!! Poca gente oggi in girula, partiti alle 8,30 per primi ribattendo traccia, e discesa iniziata verso le 11.30, splendida nel bosco su fondo compatto e scorrevole anche nei tratti meno ripidi....ancora molte zone intonse...ci siamo divertiti!! Un saluto ai soci!!!

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Oltre i 1000 metri indispensabile gomme da neve
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Spettacolare; fermati su un'antecima. Nella giornata di ieri e notte ha nevicato e abbiamo trovato tantissima farina. Primi 50 metri di discesa da studiare bene e poi goduria pura. Partiri e scesi presto; solo verso Pian Gialassa un po umida. Le vecchie traccie non hanno dato fastidio, anche il fondo è buono. Con Guido Luca e Paolo. Pensavamo di trovare molta più gente. Qualche curva dedicata a Maurizio al mare... non troppe se no si abitua male ... Vento quasi nulla, in punta al sole si stava benissimo. Consigliata

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
LeRoi ha già spiegato tutto. Inserisco solo per memoria.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: RAS
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Tracciato in salita ed in discesa l'intonso bosco tutto a destra...spettacolo. Con Giacca, Bas, Feis e Elisa

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 01/12/12 - framil
  • 19/02/11 - framil
  • 21/02/10 - stefano_73
  • 14/01/09 - andreatecno
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: bosco rado
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 1303
    quota vetta/quota massima (m): 2354
    dislivello totale (m): 1051

    Ultime gite di sci alpinismo

    03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
    Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
    03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
    prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
    03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
    Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
    03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
    con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]
    02/06/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - lucadrift
    salito dal canale SO su neve dura, arrivato in cima alle 10.30. la parte superiore del canale è levigata e trasformata bene, quella inferiore invece ghiacciata ed ondulata, percui ho optato per la di [...]
    02/06/20 - Galisia (Punta) dalla Diga del Serrù, giro valli Orco, Rhemes e Isère - billcros
    Gran gitone e bellissimo anello x visitare 3 regioni diverse , compreso di cime che non avevo ancora salito, x la basei saliti x il sentiero estivo fin sopra la balza da dove poi si aprono i pianori e [...]
    02/06/20 - Ferré (Pizzo) da Montespluga - basca
    Partiti alle 7,45 e attraversato a sx sullo spallone (per studiare la neve per il rientro) con 20 min di portage fino alle prime lingue di neve (su tutto il percorso compatta leggermente morbida in su [...]