Battagliola (Colle della) e Punta del Cavallo da Sampeyre per i Colli Sampeyre e Bicocca

tipo bici :: full-suspended
partiti da Pontechianale con Luca e il piccolo grande Francesco di V elementare.
risaliti verso Bellino e arrivati alla Battagliola dopo la Croce del Cavallo sotto pioggia e un vento che spostava le bici...
discesa tosta, non la ricordavo così.
molto bella però, a parte il fondo bagnato e scivoloso.
Bravo Francy che nonostante tutto è riuscito a stare in sella per un bel 80% della discesa!
chi ben comincia...

[visualizza gita completa con 1 foto]
tipo bici :: full-suspended
Anello divertente e discretamente impegnativo, la prima salita su asfalto agevola la progressione bella la discesa dal Colle della Bicocca. La salita al Colle Battagliola ha alcuni tratti ripidi, la discesa più impegnativa nella prima parte diventa divertente nella seconda. Da Pontechianale a Sampeyre bellissimo trasferimento con tre soli brevi tratti di asfalto. Dopo aver seguito le indicazioni della descrizione, arrivati a Casteldelfino prendere via Bellino in discesa a dx, quindi indicazione Torrette a sx su sterrato (segni ironbike) dopo Torrette prima del ponte sulla dx (abbandonare segni ironbike) altro sterrato che con alcune brevi risalite porta a Sampeyre.
Con Mauro.


[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: full-suspended
Partiti da Sampeyre alle 8. Gita bella impegnativa per dislivello e sviluppo, ma i primi 1300 mt di si fanno su asfalto e questo facilita. Non c'é acqua fino a Chiesa, quindi meglio provvedere. Le due discese sono in ottime condizioni, senza passaggi di mucche. Quella su Chiesa molto scorrevole (flow) con alcuni brevi passaggi più tecnici, mentre quella su Pontechianale, in molti tratti é difficile, per rapidità e per la presenza di radici. La bella scoperta per noi é stata quella del fatto che dalla fontana di Castello, seguendo la pista forestale, si arriva a Sampeyre senza toccare la statale, se non per 500 mt a Casteldelfino. A Torrette la si prende prima del ponte uscendo dal paese a dx, quella col cartello di divieto di transito alle auto. A Chiesa, per prendere la strada per la Battagliola, occorre risalire verso monte.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
ho trovato entrambe le discese molto umide: la prima con pietre infide e nella seconda alcuni tratti un po scavati. conosciuto al colle della battagliola i forti walter e massimo con cui ho condiviso la seconda parte dell'itinerario. giro consigliato a biker allenati dati i km e le due discese molto tecniche.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
noi siamo partiti da casteldelfino, saliti verso bellino e poi su sterrata con ottimo fondo ma dalla pendenza notevole. discesa molto tecnica soprattutto nella prima parte poi le difficoltà diminuiscono. con il local Luciano
p.s. un ringraziamento alla ragazza che ci ha fatto le foto!

[visualizza gita completa con 2 foto]
tipo bici :: full-suspended
Da Casteldelfino salita scorrevole fino al Colle della Battagliola, una breve parte di asfalto poi ampia stradina sterrata.
Discesa: alcuni tratti tecnici. Purtroppo ho trovato il sentiero molto bagnato con presenza di fango e in alcuni punti piuttosto rovinato dal passaggio di cavalli. Peccato.
Arrivata a Pontechianale proseguito ancora su sterrata a lato del lago-diga, poi a Castello breve tratto su asfalto e infine ancora sentiero carino e divertente fino a Casteldelfino.

[visualizza gita completa con 4 foto]
sentieri di discesa piuttosto tecnici ma ben tenuti e segnati in modo eccellente.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
giro molto bello che tocca tre colli della valle varaita.
grande ambiente.
in compagnia del local very free walter e di mio cognato gabriele.
gita consigliata


[visualizza gita completa con 4 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC+ :: OC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 971
dislivello salita totale (m): 2050
lunghezza (km): 44

Ultime gite di mountain bike

19/08/18 - Fenis (Col) da Champorcher, giro per il Lago Pontonnet - the.fra
bel giro! la mulattiera che sale al col fenis è inaspettatamente quasi tutta ciclabile quindi di portage non ce n'è, solo poussage per brevi tratti... Noi siamo partiti da Chateau, in questo modo i [...]
19/08/18 - Don Barbera (Rifugio) da Carnino, anello - ucciucci
Bel giro in ambiente superbo facilmente pedalabile fino al Rifugio Don Barbera, poi facile discesa fino all’alpeggio quindi bel sentiero fino a Carnino che alterna lunghi tratti facilmente percorribili ad altri molto tecnici.
19/08/18 - Ponton (Tour) da Lillaz, giro per Colle Pontonnet e Col Fenis - IZIO1974
Rifatto questa gita, questa volta portando la bici fino in cima. Non conviene, il tratto bello è solo quello sotto la vetta, poi molti tratti non ciclabili. Dal colle in giù invece tutto molto bello [...]
19/08/18 - Basset (Col) anello Sauze d'Oulx, Sestriere, San Sicario - nigando
Bellissimo giro panoramico in quota. Seguito l'itinerario di cui sopra imboccando in discesa dal Basset, dopo 3-4 tornanti il sentiero balcone a dx Gelindo Bordin; al bivio in cui il sentiero scende [...]
18/08/18 - Fenestrelle Giro delle borgate del versante sud - GIORGIOBI
Giro molto carino pur non toccando cime o colli. La prima salita - pur breve - è abbastanza impegnativa per fondo e pendenze, la seconda molto facile essendo su asfalto. Il sentiero 335 e quello che [...]
18/08/18 - Colombardo (Colle del) da Condove - Viper
Partito da Condove, mi sono fermato al "colletto Sbaron" (se questo è il nome del luogo dove sorge un ometto di pietre e da cui la strada inizia a scendere verso il Colombardo). Infatti ero ormai nel [...]
17/08/18 - Sella Ronda da Selva di Val Gardena, per i passi Gardena, Campolongo, Pordoi, Sella (senso orario) - bomber
Partiti da Campitello prendendo la funivia del Col Rodella. Eravamo in 8 con gente che conosceva bene il giro e quindi ci siamo fatti anche alcune varianti, tra le quali la discesa della cresta del Co [...]