Palavas (Monte) - Torrione Superiore Via Michelin-Masoero

La via è carina e come già detto i tiri più belli sono L1, L3, L4 e in parte anche l'ultimo L6, certo più di tre ore di avvicinamneto non sono poche.
primo tiro
terzo tiro
Vetta del quinto tiro

[visualizza gita completa con 3 foto]
Fino all’ultimo non sapevamo che fare, poi sabato sera si decide per questa via…
Avvicinamento non dei più corti, in 3:15 da Villanova: di buon passo fino al “fontanone”, poi un po’ più lenti soprattutto sul pendio detritico finale (che porcheria! …non si può neanche dire che il sentiero sia brutto, perché praticamente non esiste).
Sulla via non c’è molto da dire, se non che è carina (confermo, belli L1-L3-L4) e un po’ discontinua; la roccia è comunque solita e garantisce un’ottima aderenza. Dopo l’ultimo restyling i friends si possono tranquillamente lasciare a casa, bastano 7/8 rinvii ed una mezza corda (tiri max 25 mt). Soste da collegare. Dalla calata in cima al torrione in 30 mt si è sul “sentiero” di discesa.
Noi ci siamo poi concessi una capatina in cima (meno di mezz’ora), basta scendere un pochino dopo la doppia, attraversare a destra e si incrocia la “sfasciuminosa” via normale.
Dalla cima gran bel panorama, tranne che sulla pianura e sul Monviso, coperto dalle nebbie…
Sosta merenda al rif. Jervis, dove abbiamo incontrato la “famiglia manutentori” di ritorno dal rif. Granero.

[visualizza gita completa con 9 foto]
Simpatica via seppur non troppo continua, con dei bei passaggi atletici. Non sottovalurare l'avvicinamento: soprattutto non salire sino al colle dell'urina, ma fare attenzione al "Fontanun" (Fontana del Palavas) dove un piccolo ometto indica di svoltare a sinistra. P.S. Nella fitta nebbia di ieri non è stato così agevole trovare l'attacco, meglio avventurarsi con il sole e buona visibilità.

La "merenda cenoria" all'agriturismo di Catalin Bruno, dove avevamo parcheggiato l'auto il mattino, è stata una ottima conclusione della giornata.




Attenzione: alcune indicazioni utili.

Da segnalare che F. Michelin e B. Canepa hanno recentemente migliorato la chiodatura aggiungendo qualche spit sui tiri e su alcune soste.

Si fa inoltre presente che se ci si ferma per una merenda o cena all’agriturismo del Pra si può salire in macchina anche al mattino presto senza bisogno di acquistare il tichet a Villanova.

[visualizza gita completa]
I tiri più piacevoli sono il 1°, il 3° ed il 4°. La spittatura è mediamente distanziata nei passaggi di IV, più ravvicinata nei restanti (V, V+, VI-); buone possibilità di integrare; soste con un'unico spit, utili friend/nut e fettucce o cordini per completarle.
Se si uniscono il 4° e 5° tiro come da relazione le corde farebbero parecchio attrito. Verificare lo stato del cordino alla sosta per la doppia. Avvicinamento impegnativo (circa 1300m di dislivello da Villanova).
In compagnia dell'ottimo socio Domenico.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6a ::
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2656
sviluppo arrampicata (m): 160
dislivello avvicinamento (m): 160

Ultime gite di arrampicata

24/03/19 - Carabidda (Punta) Stupidi e malprotetti - gasgenova
Arrivati con fuoristrada sino al penultimo tornate sotto il grosso “birillo”. La relazione di Rello, che ringrazio x averci fatto scoprire il posto, è corretta. Abbiamo solo sbagliato la prima [...]
24/03/19 - Monzone (Torri di) Pala dei Fiorentini Avrò finito di pagare - enricotom
Confermo le osservazioni delle gite precedenti. Negli ultimi anno un nuovo itinerario si è aggiunto in questa zona di parete, in vari punti se ne vedono le piastrine (alcune soste in comune); all'ult [...]
24/03/19 - Bourcet Stairway to Heaven - brutt
A differenza di ieri in Valle Stura, oggi giornata super azzeccata... via spettacolare su roccia da urlo... grazie al socio Ricu
24/03/19 - Bourcet - Settore Centrale Via normale - Davide Bonansea
Via bella di fessura con buoni appigli e soste comode di ultima generazione
24/03/19 - Castelnegro (Bric di) Cresta della Gava Lunghe Ombre - Pizzorni Giovanni
Dopo diversi tentativi, alla fine, il secondo tiro è stato liberato. Autore dell'impresa Carlo che senza tentennamenti ha affrontato anche il fatidico traverso a metà tiro. Complessivamente il tiro [...]
23/03/19 - Giet (Paroi de), Aiglun La cerise sur le gateau - Baley93
Per la prima volta qui ad aiglun, è che dire.. Meraviglioso! A partire dal paese con la sua tranquillità.. Per il resto é ambiente verdon, ma più selvatico e appartato! La via é bellissima, trov [...]
23/03/19 - Sbarua (Rocca) Torre del bimbo - laissez le charme agir - caio65
A parte il tiro di 7b, e il tiro finale del tetto, la via e super, gradi giusti, chiodatura ovvia, scalata super, via con una roccia super, arrampicata eccezionale con movimenti stupendi, capito perché non si fa la coda su questa via..