Emmat Dadaint (Piz) da Plaun da Lej

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: Parcheggio gratuito a Plaun da Lej
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Ripellato dal Lej Nair, in discesa dal grevasalvas. Salita senza problemi, solo qualche punto scivoloso ma non ho usato i coltelli.
Trovato un corso in discesa con le loro urla ma bene così. Mi sono goduto la cima in solitaria. Discesa bella ripida ma con neve portante a tratti bellissima. Occhio alle pietre nascoste! Tratto intermedio con punti ventati, parte finale simil-pista. Stradina facile e arrivo in sci alla strada. A parte quelli del corso, poca gente in giro.
Stavolta previsioni svizzere precise, bisognava crederci.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Gita molto bella in salita, il tempo è stato quasi sempre sereno. In discesa, neve dura e faticosa da sciare. Attenzione lungo la discesa finale sulla stradina, ci sono molte tracce di sciatori che escono dalla pista e portano a uno sperone impossibile da scendere, ci e toccato ritornare su.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Volevamo andare a Pontresina ma visto il ritardo ci fermiamo al Maloia la neve è abbondante meno 5 alla partenza molti skialp per il Grevasalvas così giunti al lago abbiamo battuto traccia fino in vetta qualche sasso affiorante in vetta e un po'di vento freddo la prima parte di discesa su neve omogenea e divertente poi diventa più pesante e disomogenea scendendo comunque bel ambiente e giornata soleggiata con Andrea Carlo e Dario

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
bel giro se salito e sceso dalla via normale, stupendo se pensato ad anello con una delle più belle discese dell'Engadina, peccato per la lentezza in salita che non ci ha permesso di scendere con il TIMING perfetto, comunque sempre bella sciata e mai sfondosa fino al lago di Sils Maria
Ringraziamento ai compagni di gita Claudio, Fabio, Giorgio, Maria Grazia e Sergio, ed ai local della Val Chiavenna che mi hanno dato questa dritta qualche anno fa


[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
salita effettuata di ritorno dal Grevasalvas...
percorso molto diretto dalla partenza, pendii ampi...ultimi 100 m circa per la vetta belli ripidini... si lasciano gli sci poco sotto la vetta e si prosegue a piedi tra roccette... dalla prima punta con grosso ometto c'e' un breve tratto in discesa per arrivare alla seconda punta, con crestina stretta...
discesa su neve ancora buona, mollata il giusto nonostante l'ora, per la prima meta' del percorso.. bella divertente... la parte bassa decisamente piu' molle ma ancora gestibile..
Bella accoppiata di cime, per un totale di circa 1400/1500 m.
Con Andrea


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Buona continuità di pendii che garantiscono una bella discesa , anche se noi non abbiamo apprezzato a pieno siccome l'ora era già un po tarda arrivando dal Grevasalvas. Alcuni distacchi sui pendii sopra le baite mentre si sale , mettono un po di soggezione ma di fatto il percorso evita i tratti più a rischio. Viste tracce anche su pendii più ripidi e diretti. Ultimi metri con rocce affioranti e con pochi metri a piedi si raggiunge anche la seconda elevazione.
Giornata stellare con assenza di vento.
Prima di noi in vetta altri gruppi risaliti anche dal versante opposto.
Con Tiziana...già a caccia di BS

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: pulito
attrezzatura :: scialpinistica
Sgambata nel vento, condizioni ancora sicure ma accumuli in formazione in alto. Parte alta polvere un po gessosa ma cmq divertente, poi accumuli e crosticine ma niente di particolarmente difficile. Tanta gente sul dadaint e il grevasalvas!

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ottime
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
LE MONTAGNE DELL'ENGADINA - Giornata parzialmente soleggiata e senza vento. Anche se alla partenza alle ore 9.15 il termometro segnava -1°C, con il senno del poi, avremmo dovuto partire un momento prima, visto il caldo soffocante che ci ha accompagnato per tutto il tragitto. Bella traccia fino a pochi metri dalla cima spelacchiata che, volendo, si poteva raggiungere con gli sci ai piedi. Discesa discreta, nonostante l'ora tarda e la luce diffusa a tratti un po' fastidiosa, su neve totalmente trasformata e stracotta, senza toccare un sasso fino alla macchina. Solo qualche scialpinista lungo il nostro percorso, gli altri hanno preferito salire il vicino Piz Grevasalvas.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Secondo noi è la più bella gita dal Plaun de la Lej,perchè diretta e su bei pendii; invece quasi tutti si dirigono al Piz Lunghin o al Grevasalvas.
Oggi però le condizioni erano mediocri, a causa della neve molto ventata e sastrugi.
Deve nevicare ancora.
Uscita del [email protected] il sabato; bivacco nei pressi del lago e la domenica esercitazioni di autosoccorso da crepaccio.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: accumuli o lastroni
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
Peccato per la neve davvero molto brutta: lastroni, crosta non portante, accumuli neve.
L'unica parte che si salva è il pendio finale.

Ottima la compagnia (devo solo scoprire cosa fumano!)


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 1000
Caldo, sembrava di salire al centro di uno specchio ustore. Non pensavamo di trovare un caldo così, ma ormai il sole di marzo scalda parecchio, quindi scesi almeno un'ora troppo tardi e neve ormai un po' troppo rammollita. Comunque panorama molto bello e qualche tratto ancora ben sciabile. Solita bella polvere nel breve boschetto tra Grevasalvas e Plaun da Lej.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): primaverile/firn
Gita CAI Villa d' Almè ( BG ) 20 partecipanti. Saliti tutti in 3 ore esatte. Condizioni ideali sia in salita ( un pò caldo in cima ) e ottime in discesa. In vetta vento da nord sopportabile. I versanti ottimali per la discesa sono i Sud pieni dove la neve è già ben assestata e trasformata. Mino

[visualizza gita completa]
osservazioni :: discrete
neve (parte superiore gita) :: fresca / ventata
Volevamo andare al Grevasalvas ma le condizioni di sicurezza non erano accettabili. Abbiamo quindi dirottato su questo itinerario fermandoci comunque un centinaio di metri sotto la vetta.
Marco & Manu

[visualizza gita completa]
osservazioni :: buone
neve (parte superiore gita) :: fresca / ventata
Le condizioni generali erano buone (tempo e neve). Gli ultimi pendii richiedevano un po' di attenzione, comunque sciabili

[visualizza gita completa]
osservazioni :: accettabili
neve (parte superiore gita) :: farinosa
Ha continuato a nevicare per tutto il tempo della salita e anche durante la discesa.
Visibilità non ottimale.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1798
quota vetta/quota massima (m): 2927
dislivello totale (m): 1129

Ultime gite di sci alpinismo

27/02/20 - Fallére (Mont) spalla 2973 - albert61
partito molto presto ma non è stato sufficiente. il cielo si è via via coperto e per non scendere al buio non ho salito gli ultimi ripidi 100 metri neve farinosa fino a Vetan con alcuni tratti di leggera crosta
26/02/20 - Durand (Cima) da Artesina - carloc80
Gita di ripiego, volevo andare al Mondolè, ma vento fortissimo, una volta arrivato al Colle Bauzano mi ha fatto desistere, o optato per Cima Durand, solo per tutto itineraio. Oggi piste chiuse ad Art [...]
26/02/20 - Pepino (Cima di, o Cime de Pepin) da San Giovanni - rok1976
Partito dalla partenza della seggiovia "Severino Bottero", quota 1066 m, si sale senza portage (!) su stradina /pista chiusa. Ghiacciata, ma si sale... Quando si sbuca sul pianoro quota 1500 circa si [...]
25/02/20 - Nera (Punta) da Lillaz per il Vallone dell'Urtier - gambalesta
si devono portare gli sci per un bel po sino alle prime baite lungo la strada (1 h) poi strada innevata con resti di valanghe. Nella parte centrale neve rigelata e miracolosamente qualche angolo di [...]
25/02/20 - Verde (Colletto) da Montgenèvre - cingoli
Salita seguendo la pista su neve gelata, dopo le 11 la neve inizia ad ammorbidire consentendo una discreta discesa. Con Franco
25/02/20 - Ciriunda (Monte) da Tornetti - 3levanne
Conca dei Tornetti buona per primule. Sci ai piedi intorno 1700 . Saliti per il pendio est/sud/est , indispensabili rampant . Discesa versante Viana . Giornata inizialmente con nuvole poi sole ch [...]
25/02/20 - Aquila (la Croix d') da Puy Chalvin - pigilm
La neve di sta sciogliendo ad ogni minuto, per prati i primi passi poi lungo la stradina si riesce a salire con qualche metti e leva. Poi dopo il villaggio seguiamo le indicazioni per il colle della T [...]