Parpaillon (Montagne de) dal Col de Vars

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Qualche km in più per trovare un po' di sole e anche la neve è stata più che discreta regalandoci una divertente discesa.Sci ai piedi dall'auto e salita senza problemi,bel contrasto tra la neve rossiccia e le cime belle bianche per l'ultima nevicata che ha portato un 10 cm. di neve umida dai 2500 m.in su'.Discesa tutto a sx su neve portante fino al pianoro m.2300 da qui ritornati in cima per poi scendere sull'itinerario classico questa volta su neve più umida (ore 11.30) comunque scorrevole e non sfondosa fino in fondo.
prime curve
sulla bianchissima neve recente
di fronte la Barre de La Pisse
breve tratto ripido su neve umida
2° discesa tratto intermedio
sulla neve rossa

[visualizza gita completa con 6 foto]
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Saro' breve,bella neve!!Fondo duro su tutto il percorso su cui appoggia l'ultima modesta nevicata(pochi cm in basso,una spannetta in alto) ancora molto farinosa,mai ventata,i numerosi passaggi precedenti danno poco fastidio,comunque buttando l'occhio ci sono ancora parecchie zone con pochi passaggi (parte alta),non si tocca sotto,parte bassa i numerosi passaggi hanno ''lisciato ''il percorso ,un po' di cautela negl' ultimissimi metri in basso dove la materia prima e' scarsa.Neve molto scorrevole.
Meteo bello,no vento,temperature nella norma.
Da solo,una ventina di altri skialp molti dei quali hanno divallato nel vallone della Gran Combe


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi dalla macchina...poca neve ma sufficiente, qualitá ottima: farina veloce. Molta gente sul percorso ma abbiamo trovato ancora buoni e ampi spazi vergini. Nella parte bassa si rischia di toccare pietre.
Con Marco


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
In arrivo dalla Grande Combe non ci perdiamo un ripello sulla molto tracciata Parpaillon. Si arriva tranquillamente sci in vetta e cercando bene qualche tratto intonso si trova. Neve nel complesso peggiore della Grande Combe più ventata sia in alto che in basso.
In compagnia della Vale per l'ultima gita delle ferie da Bartolo sempre eccezionali.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Al mattino presto un po' di ghiaccio
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti per primi alle 8, abbiamo battuto traccia in un panorama incantato, finalmente invernale. Dal cippo di quota 2515 m mi sono diretto dapprima verso la Grande Combe: il traverso ha pochi cm di neve sulle pietre, dal pianoro del vallone Infernet la neve sembra avere fondo. Nonostante ci fosse solo una decina di cm di neve fresca, c'era qualche accumulo da vento sulla parete ed ho rinunciato all'uscita del pendio-canale (assestamento con conseguente frattura del manto), un centinaio di metri sotto la vetta. Prima discesa dal pendio-canale della Grande Combe su bella farina senza pietre. Sono quindi risalito al colletto di quota 2630 m e ho proseguito fino alla Montagne de Parpaillon, dove stava per giungere una gran folla. Discesa non ancora completamente arata ma con qualche pietra nascosta nella parte intermedia e finale.
Bei panorami e bel posto, nuovo per me. Con Riccardo, Andrea e Danilo, che si sono accontentati del Parpaillon scendendolo quando era ancora quasi vergine.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Buono
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Paesaggio invernale grazie alla recente nevicata che ha portato circa 10 cm.di neve fresca che però paradossalmente qui ha peggiorato la sciata in quanto prima le pietre si vedevano e si potevano evitare mentre oggi qualche toccatina è stata inevitabile sopratutto nel tratto intermedio. Per la 1° discesa abbiamo optato per il valloncello più a sinistra tutto intonso trovando neve da quattro stelle,scesi fin verso quota m.2500, poi ripello per risalire nuovamente in cima e discesa sull'itinerario classico già tutto arato.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi siamo tornati essendo l'unica gita senza 'camallo' in zona. Partenza tarda causa postumi cenone e alcuni ripelli per smaltire almeno gli antipasti... Tolto una stella rispetto a due giorni fa perché iniziano ad affiorare diversa pietre comunque facilmente evitabili. Nel complesso bella e rapida discesa su 'pista' fresata dai passaggi precedenti. Oggi una ventina di skialp sul percorso.
In compagnia della Vale e buon 2016 a tutti.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi dalla macchina (mancano 30 metri...) e già questo per la stagione vale il biglietto se poi la neve da cima in fondo è anche bella.. Un po' di farinella vecchia o se si preferisce si può seguire la comoda pista fresata dai passaggi precedenti.
In compagnia della Fede e tanta gente sul percorso con sci, ciaspole, piedi, tavole...


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ndr
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi bella gita un po' più fuori mano rispetto al solito ( vale la pena fare qualche km in più per vedere nuovi posti ogni tanto),con Pier, Robi,Enrico.
Divertente la compagnia. Neve accettabile, non entusiasmante ma d'altronde non ci si poteva aspettare molto di più. A tratti fondo duro, gelato, croste ventate non portanti, qualche tratto di farinella (x Antonio e la sua gallinella...), comunque neve molto lavorata dal vento in alto e dalle tracce dei passaggi dei giorni - settimane scorse su tutto il percorso..
Avvistato cane bassotto che ci ha sempre seguito in salita e in discesa..

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok fino al tornante sotto il col de Vars (con gomme da neve)
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Su imbeccata di GiòNotav, decidiamo per questa lunga trasferta da Torino (195km) e ben ce ne incolse, giornata stupenda, 10-15cm di polvere su fondo compatto, infatti c'era tutto il mondo (francese naturalmente).
Gran posto (meglio con un accantonamento in qualche paesino).
Discesa da 4 stelle solo perché è lontano.
Gran finale d'anno
Auguri a tutti i Gulliveriani e non.

Relazione, tracce, foto, ecc su:
%20Ubayette%20ed%20alto%20Ubaye/M_Parpaillon.htm

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: oggi le strade innevate richiedevano pneumatici antineve o catene
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Classico itinerario invernale (ma percorribile fino a metà maggio) che si sviluppa nel lineare Vallon du Crachet (meno esposto all’azione del vento rispetto ad altri percorsi della zona) che, per la favorevole esposizione, mantiene a lungo la neve farinosa.
Richiede neve assestata, in un paio di traversi ascendenti, nella parte medio alta.


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: strada pulita x il colle
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Abbiamo confidato in Meteo France che dava soleggiato e abbiamo fatto bene,pioggia forte da casa fino quasi Argentera dove cominciava a nevicare leggero,poco oltre il Colle scendendo verso Larche netto miglioramento con strada quasi asciutta!Si parte sci ai piedi,temperatura decisamente fresca,visibilità da discreta a buona x tutta la gita;nubi alte e ampie schiarite,vento fastidioso e gelato solo in prossimità della punta.Discesa su neve farinosa asciutta su fondo regolare e portante su tutto il percorso(dalla spolverata in partenza ai 10-15 in cima),solo il tratto finale in basso risulta molto duro.
Poca gente sul percorso.
Un saluto alla socia che come me ci ha creduto nelle previ...
andare a vedere e crederci,SEMPRE ;)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strade pulite sia al c. della Maddalena che al c. del Vars
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Al di là del confine tempo leggermente migliore ma principalmente nuvoloso senza precipitazioni con vento nella parte alta. In discesa siamo passati dalla neve ventata con accumuli in alto a farina umida (5 cm.)su fondo duro da metà in giù. Nel complesso ne è ancora uscita una sciata discreta ma oggi niente risalita perchè non ne valeva la pena. Sulla via del ritorno al colle della Maddalena pioveva.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Approfittato della finestra di bel tempo per farci una sciata nell'Ubaye dove c'è meno neve che sul versante italiano ma la qualità non è male.Per essere un giorno infrasettimanale parecchia gente sul percorso e di conseguenza un bel traccione di salita fino in cima. Bella la parte alta su farina recente mentre in basso il fondo non è molto regolare e ciò limita un pò il divertimento.

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
attrezzatura :: scialpinistica
neve in grande quantità, fresca ma un po' pesante dalla cima al fondo del pianoro. Non ci sono molte tracce e tenendosi a destra nella parte meno soleggiata si trovano ancora bei pendii intonsi e abbastanza divertenti. Nel fondo valle la neve diventa crostosa inizialmente fragile ma discretamente portante sul versante sinistro e nell'ultimo tratto di discesa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza dal casotto. Gli sci si mettono dopo 5 minuti. Partiti dall'auto alle 8, saliti e scesi senza sole, ma con ottima visibilità. Vento in cima. Metà gita con neve bellissima, da 4 stelle e la metà inferiore con neve umida ma mai sfondosa, da 3. Al ritorno in Italia pioveva a dirotto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Gita di ricognizione nella zona dell’ubaye, circa 50 km da Briancon, francia.
Siamo partiti sci ai piedi, ma la parte bassa appoggia direttamente sui mirtilli, penso che durerà poco, ma la parte alta è abbastanza divertente, da neve fresca un po’ appesantita dalla temperatura ,a neve trasformata.

errata courrige

in realtà la montagna è Tete de Peneyron, ma non sono riuscita a cambiare il nome del monte. Scusate
Sentiti molti rumori di valanghe, prevalentemente sui versanti est più ripidi.

Con DAvid E Ulisse, nessuno in giro


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Sconfinati in Francia seguendo le indicazioni Meteo del Vars che in mattinata prevedevano solo cielo nuvoloso senza precipitazioni. Partenza alle ore 8.30 sci ai piedi dalla macchina su neve portante grazie ad un buon rigelo notturno.Durante la salita graduale peggioramento del tempo con i primi fiocchi di neve. Giunti sotto il colletto a pochi metri della cima ormai avvolti nella nebbia e sotto una fitta nevicata fatto rapido dietro front. Visibilità scarsissima x non dire nulla ma grazie a vecchie tracce di discesa siamo riusciti a scendere. Da metà in giù migliorava la visibilità e siamo finalmente riusciti a goderci la bella neve di oggi: fondo portante con due dita di farina sopra.
Unico essere vivente incontrato nei paraggi una marmotta infreddolita.Quota della nevicata sui 2000 sia al Vars che al colle della Maddalena.


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Tutto sommato, considerata la quota da cui si parte, c'è un pelo di neve in più rispetto alla valle stura. Si parte sci ai piedi. In discesa crostone portante, nella parte bassa qualche sporadica curva in farina.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi alla ricerca di neve recente sul classico Parpaillon. La neve fresca varia dai 5 cm. in partenza ai 10 cm. in alto ma il vento ha lavorato molto. Salita su una super traccia e discesa su pendii già molto arati e in alcuni punti sembra di essere in pista. Nel complesso una sciata scorrevole. Riteniamo importante segnalare diversi distacchi di lastroni sui pendii più ripidi alle expo nord-est.
Oggi solo una ventina di persone sul percorso.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Ultimo giorno del we lungo nell’Ubaye. Gita consigliataci da alcuni locali conosciuti nei giorni precedenti e scelta anche perché già sulla strada di casa. A Larche alle 7 nevischiava leggermente, mentre qui splendeva il sole.
Partenza dall’ultimo tornante prima del Colle intorno alle 8.15, c’era parecchia gente e quindi la salita è interamente tracciata e si svolge in gran parte sulla dx orografica dell’ampio vallone. Si arriva in cima con gli sci ai piedi, ma bisogna fare un po’ di attenzione ad un brevissimo tratto di pochi metri proprio all’uscita sulla crestina finale in quanto la neve è dura e liscia e si rischia di scivolare. Abbiamo raggiunto la cima verso le 11 e così, vista l’ora, ci siamo goduti il panorama e la temperatura piacevolissima iniziando la discesa alle 12.
Vedendo scendere un gruppo di francesi, che sono scesi tenendosi tutti a sinistra, abbiamo deciso di seguirli visto che in salita abbiamo trovato parecchia crosta. Ottima scelta!!! Dalla cima e fino ai 2.600 metri circa alternanza di farina e crosta non portante, con prevalenza di quest’ultima, ma cmq abbastanza sciabile. Poi con un lungo traverso verso sinistra ci siamo portati sotto la fascia rocciosa della Barre de la Pisse e da qui abbiamo sempre tenuto le esposizioni Est, trovando neve quasi perfettamente trasformata fino praticamente all’auto…davvero una piacevolissima sorpresa e un’ottima sciata!!!
Gita facile e relativamente breve, che però si svolge in un ambiente magnifico e con un panorama a 360° sulle Alpi del Sud.


[visualizza gita completa con 8 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: consiliate le termiche
la nostra meta era una gita da Saint-Paul,ma una isidiosa nebbia ci ha fatto cambiare intinerario,dopo i 1650m discreto sole, o° alla partenza ,vento in quota, dai 20a 50cm nella parte alta di neve recente,abbiamo optato xl'aticima x accumuli nella parte alta,neve farinosa ma non delle migliori.....
un saluto alla bella compania...........
buon NATALE a tutti e...gambe sotto il tavolo mi raccomando.........almeno quel giorno!!!!!!!!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
Debutto della stagione in Val d'Ubaye. C'è meno neve che sui versanti italiani ma si riesce ancora a partire tranquillamente sci ai piedi anche se durerà poco. Bellissima giornata, percorso tutto tracciato con una quarantina di persone. In discesa nella parte alta del percorso ci siamo tenuti nelle zone più in ombra dove la neve si presenta con una leggera crosta superficiale ma per nulla fastidiosa. Qualche pietra comincia ad affiorare. Da metà percorso in giù la neve migliora fino a diventare trasformata e quindi molto divertente.

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
Prima gita primaverile dopo i miei impegni di lavoro invernali sulle piste del Mondoleski (solito allenamento scarsissimo rispetto ai compagni!!!) . Confermo quanto descritto da mabe. Certo è una vera fortuna approfittare della vicinanza dello spartiacque per poter trovare queste condizioni meteo mentre da noi pioveva a dirotto!!! Ed un grazie particolare ad internet che ci permette, grazie ai siti meteo ed ai portali come Gulliver di azzeccare quasi sempre le gite!!! Una volta era tutta un altra cosa!!!
Con Mauro e Antonio


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
Viste le condizioni impossibili dalle nostre parti, un breve salto a poco più di un'ora da casa ci ha portato sotto il sole di Francia. Ne valeva la pena. Parpaillon con una ventina di persone, solo 2 alla Grande Combe dall'Infernet. Neve molto piacevole e facile. Meteo France ha azzeccato in pieno le previsioni! Un saluto e un grazie ai miei due compagni di salita, Nanni e Antonio.
PS: al rientro, vista una traccia di discesa (tavola) dal Ventasuso.

[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
Oggi sola e viste le previsioni meteo France incoraggianti e la bella neve trovata ieri sulla Tete de Vallon Claous sono ritornata in Francia. Partita da casa sotto la pioggia sono arrivata al col del Vars sotto un bel cielo blu.La giornata è stata principalmente soleggiata con alcuni passaggi nuvolosi ma innocui.Percorso ben tracciato fino in cima, come dice la mia amica AnnaG. "solo andare", e in discesa la neve non era da meno tanto da meritarsi una seconda risalita. Farina e firn a seconda dell'esposizione del pendio scelto x la discesa. Peccato aver dimenticato a casa la macchina fotografica !!!
Come sempre anche oggi il Parpaillon è stato molto gettonato.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
note su accesso stradale :: ultimi 2 km al colle de Vars difficoltosi anche c/gomme termiche.
Confermiamo quanto già descritto da Artusin. Giornata soleggiata ma polare: temperatura nel vallone di salita -14° con vento a tratti super gelido e molto fastidioso. Neve tutto sommato sciabile e quindi anche divertente.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
note su accesso stradale :: strada innevata salendo al colle del vars
Oggi siamo emigrati in Francia, con la speranza di trovare neve nuova e soffice.
Speranza esaudita in parte, in quanto ha nevicato tutto ieri, ma accompagnata da forti venti, che ha rimaneggiato il manto nevoso.
Nel complesso bella gita, con giornata splendida, forte vento e gelo polare, termometro al ritorno dalla macch...ina segnava i -8, in punta sicuramente ancora più freddo.
neve tutto sommato sciabile, ventata morbida con qualche placca da vento.
Con l'inseparabile Cesare e GB, il nostro personale e eccezionale regista.


[visualizza gita completa con 7 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2300
Anche oggi la scelta della gita è stata dettata dalle condizioni meteo. Arrivati nella nebbia al colle della Maddalena abbiamo deciso di proseguire verso il colle del Vars a cercare qualche sprazzo di cielo blu.Siamo così saliti per l'ennesima volta sul conosciutissimo Parpaillon.Partenza con sci sullo zaino perchè la neve si è ritirata molto in alto (circa quota 2300 mt.)Scarso rigelo notturno con circa 5 cm. neve fresca/marcia in alto ma molto sciabile tanto da meritarsi una risalita grazie anche al tempo in netto miglioramento.
Salutiamo e ringraziamo per le info sulla neve tutti i gulliveriani perchè la nostra stagione scialpinistica finisce qui.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2000
ottimo rigelo notturno e di conseguenza ottimo firn in discesa.....giornata soleggiata,la gita non è molto lunga
ma sempre bella....
oggi bel gruppetto e soddisfatti x la bella neve,c'è sempre chi ha fiuto nel proporre le gite...........
ciao a tutti..........


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
quota neve m :: 1900
Viste che le condizioni meteo sul versante italiano continuavano ad essere pessime abbiamo riposto le ns/speranze sul versante francese al di là del colle della Maddalena. Scelta azzeccata perchè anche se non c'era il sole, non pioveva o nevicava e le nuvole non erano così minacciose. Ci siamo comunque diretti su una gita semplice e ben conosciuta. Dalla partenza fino a quota 2.200 mt la neve era una via di mezzo tra crosta e marcia ma da poi l'abbiamo trovata tutta portante molto simile a quella primaverile con una leggera spolverata di neve fresca che ne ha migliorato la qualità in discesa. Una stella in meno solo per la visibilità non ottimale (ma oggi non si poteva chiedere di più !!!). Nel complesso discesa più che ottima tanto da indurci a ripellare e risalire la parte alta.
Oggi solo noi due e due ciaspolatrici francesi.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
Si parte e si arriva con gli sci alla macchina. Neve perfetta scendendo alle 10,30, dall'inizio alla fine sempre firn compatto, una sciata fantastica. Tra la giornata meravigliosa e una discesa da incorniciare, non c'è veramente molto altro da dire... FAVOLOSA

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strade pulite
quota neve m :: 1900
Parte alta con molte pietre affioranti e non, e percorso quasi obbligato, parte mediana e bassa con ancora poche zone che non hanno visto qualche sci.
Meteo ok, ma la situazione della neve in Queyras necessita di
una rinfrescata al più presto!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: Ottimo
quota neve m :: 1800
Bello tutto, le 4 stelle sono solo perchè negli ultimi 50 metri la neve è pesante altrimenti sarebbero 5

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2000
bellissima giornata e ottima neve!!!!
si portano gli sci x 5min, neve abbondante e trasformata ,
bellissima discesa,sui pendii esposti a sud-est, diversamente aveva mollato pochissimo.
un saluto ai compagni di gita ciao ciau

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
Tempo variabile ma con belle schiarite, neve farinosa in alto, più dura portante in basso.
Gita CAI UGET TO Gr.Scialp.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: accumuli o lastroni
bella gita con Claudia e gli amici della scuola di cuneo

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Nella parte alta c'è un pò di crosticina ma abbastanza sciabile mentre in basso è più leggera.

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
L'innevamento è ottimo: in basso neve dura da rigelo il mattino e più tardi trasformata con l'arrivo del caldo sole, praticamente sembrava di sciare in pista!! in alto neve più fredda portante, ottima. Sole splendido, alla faccia di chi non si è mosso perchè in pianura c'era nebbia.
Un saluto ai garisti monregalesi che l'hanno rifatta 2/3 volte infastidendo i numerosi "CAIsti" presenti...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: buone
quota neve m :: 1800
Oggi ottima scelta….ottima neve in gran parte farina,
in quantità giusta ,
ciao a tutti


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strada libera da ghiaccio e neve
quota neve m :: 1600
prima gita del 2007,giornata meravigliosa son venuto qui in una delle poche zone dove c'è abbastanza neve,farinosa,un po'crosta.nella parte alta è più dura,un saluto ai compagni di gita

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
(per snowboard)
Ottima intuizione del Perrone che ci ha permesso di trovare ancora farina vergine nonostante siano passate milione di persone.
Gita molto immediata sia sulla salita che sulla discsa,il che ti permette di goderti una discesa da urlo senza il problema di dover spingere.
L'unica parte un pò impegnativa è l'ultimo pezzo che porta alla cima.

Compagnia come al solito furente che non lascia spazio a chi passa dopo.
Un saluto a tutti....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
effettivamente neve ce n'è e anche bella farinosa.
seguendo i consigli di chi queste gite le ha già fatte tante volte (eh giorgio?!) siamo ancora riusciti a sverginare un bel pò di pendio in farinella, scendendo a sinistra dalla punta e seguendo tutti valloncelli e conche riparate che ci hanno riportato poi sul fondo a ricongiungerci sulle tracce di salita.

un saluto alla comagnia, che diventa sempre più agguerrita man mano che viene a scarseggiare la neve:giorgio, anto, il guru, andrea giulia e mino.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Gita consigliabile, neve abbastanza da non toccare pietre e per fare finalmente una bella discesa. In alcuni punti c'è un po' di crosticina, in particolare sotto la punta, ma uscendo dalle tracce si trovano ancora dei bei pendii vergini e con bellissima farina!!!! Salendo verso il Vars non l'avremmo detto, visto che alle partenze delle altre gite della zona ci sembra ci siano un po' troppe pietre, anche se poi l'innevamento in alto sembra buono. Oggi tirava un vento molto forte, speriamo smetta presto!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
Pasquetta magnifica su una neve perfetta; anche se non è una gita top, unanimenente per le condizioni meteo e di neve incontrate, si è concordato di dare il massimo voto.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
sarebbe stata una bella gita purtroppo a 50m dalla cima ha iniziato a nevicare...dietrofront ,ottimo innevamento
ciao ciao

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Bella gita con notevole spostamento in un vallone ben innevato grazie alla neve scesa lunedì che ha coperto le vecchie tracce. Nella parte alta fino ai 2500 circa è soffiato parecchio vento senza però grossi danni ma la neve è molto variabile per cui è meglio cercare le zone al sole. In basso la neve è invece leggera ma le pendenze sono limitate per cui occorre fare lunghi tratti senza curve. il panorama dalla vetta è veramente favoloso.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
(per snowboard)
Gita molto bella in ambiente davvero gelido,si sale in buona parte della gita all'ombra.
Gita di grande spostamento ma con un dislivello abbastanza contenuto.
Arrivati in punta,siamo ripartiti in tempo per il freddo.
Scesi lungo le tracce di salita,con alcune variazioni alla ricerca di qualche spazio vergine(gita parecchio frequentata per via dell'ottima neve).
Verso la fine consiglio di tenersi abbastanza in alto lungo i traversi perchè si rischia di spingere parecchio!
Un saluto a tutta la compagnia e in particolare a Marco,che si è perso dell'ottima farina e dei bei pendii.
P.S. do quattro stelle per via della gita troppo frequentata e perchè oggi in punta sembrava di essere ad un party!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Prima gita decente della stagione. Partiti per fare la tete de fer abbiamo notato un'apertura del tempo verso il Var e siamo andati. Farina un pò gessosa, a volte con poco fondo, ma di questi tempi....
Fatta 2 volte con Giughi, Fonzi e il Bauso

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservazioni: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Bella gita soprattutto nella parte alta. Neve eccellente, pericolo basso. La neve ormai scarseggia a sud e non ce n'è neanche molta a Nord sotto i 2000
Speriamo che questa perturbazione migliori un pò la situazione

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sufficienti
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
giornata freddina -5°C alla partenza tempo sereno , in cima sereno con arrivo di nuvole alte al momento del rientro, neve farinosa e tanta per tutta la gita, a voler essere critici leggermente pesante.Ottima compagnia, mi dispiace per chi non è venuto con noi!

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2022
quota vetta/quota massima (m): 2919
dislivello totale (m): 897

Ultime gite di sci alpinismo

14/07/18 - Parrot (Punta) da Indren - giogalimba
oggi vento fortissimo gelido in cresta-la neve si è conservata magnificamente almeno fino alla seraccata della Vincent, dove l'enorme traccione di salita e profonde rigole disturbano la sciata, consi [...]
11/07/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren - everest
Condizioni ancora piu' che buone ,qualche crepaccio ancora mezzo coperto ma ben visibile ...raro vedere il ghiacciaio a luglio in questa situazione.Saliti dal canale con buona traccia al Gnifetti ,ott [...]
11/07/18 - Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita da Indren - dovio
Gran finale di stagione alla Capanna Margherita. Saliti dal canale martedì alla Gnifetti, piena come al solito. Certo che con 73€ di mezza pensione uno pensa che almeno una bottiglietta d'acqua gli [...]
11/07/18 - Parrot (Punta) da Indren - silverrain
Saliti sul canale di sx su neve compatta ma con poco rigelo. I crepacci iniziano ad essere evidenti. La cresta alla Parrot in ottime condizioni, larga e non ghiacciata. Causa vento freddo la neve in [...]
10/07/18 - Castore da Plateau Rosà - silverrain
Ottima traccia di salita sulla destra, buon rigelo. Discesa da sotto la terminale su neve smollata il giusto. Poi solito rientro interminabile alla gobba di Rollin. Piste tirate a lucido ma si scia bene anche fuori.
10/07/18 - Rollin (Gobba di) da Cervinia - titti67
Partiti dal Plateau Rosa. Ottimo grip fino in cima. Panorama stupendo nonostante qualche nuvola decorativa. Sempre favoloso lassù..
10/07/18 - Pers (Aiguille) da Pont de la Neige - gigi02_to
Con Maurizio per chiudere la stagione con gli sci (forse...). Anche noi non siamo andati in vetta; il canale presenta neve brutta, chi vuole può salire con i ramponi su un'ottima traccia; siamo arriv [...]