Fontaines (Col des) o di Croux da Cheneil

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Ottima gita in compagnia di cari amici, a parte il vento sulla cima direi gita nel complesso divertente e con neve molto sciabile, rimasta farinosa nella parte alta, un po' più pesante in basso.

giornata calda
ciao

speriamo in un colpo di coda dell'inverno :-)


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Arrivati in zona Gran San Bernardo una fitta pioggia ci ha fatto cambiare meta. Piana di Cheneil ben innevata anche se oggi il caldo ha reso la neve molto umida sin dalla mattina. Partiti per la Becca Trecarè, giunti al col des Fontaines il forte vento ci ha fatto desistere. Discesa non male su neve con ampi spazi vergini, ottima in alto, più umida dai 2400. Ripellato per il Col di Fontana Fredda su traccione autostradale. Comunque anche qui la discesa non male. Con Enri.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: snowboard
la neve si sta velocemente trasformando,soprattutto sui versanti a sud.in alto crosta portante intervallata a non portante ma comunque sciabile.scendendo mi sono tenuto tutto a sinistra sotto la falinere, trovando ancora vecchia farina.anche nel bosco finale non male anche se molto tracciato

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi moltissima gente e moltissimo vento. In alto ha spazzolato le creste e formato qualche cornice. Al santuario di Clavalitè il vento soffiava a 80km/h (da centraline degli impianti) e negli ultimi metri è rimasta solo la neve durissima precedente. Scarsa visibilità in discesa nella parte alta, molto meglio nel bosco, dove è rimasta farinosa. Ottimo innevamento fino a Cheneil, scarso al di sotto.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
attrezzatura :: scialpinistica
Il vento ha fatto gravi danni anche nella conca di Cheneil. Sono arrivato al colle e poi, per cresta, fino alla punta innominata sotto la Trecare. Discesa. Pendio sotto la punta, brutta. Ventata, irregolare, con tracce vecchie dure. Parte intermedia, andandosi a cercare i pendii meno massacrati, sufficiente. Crosta da vento non portante, ma sottile. Bosco, bella, ma breve.
Vorrei ringraziare anche pubblicamente, i ragazzi che mi hanno aiutato a sbloccare l'assurdo problema tecnico all'attacco. Senza il loro aiuto, invece che sul sofà di casa, sarei ancora a smadonnare a piedi con la neve ventata alla vita.


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Libero
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
-9 stamattina al parcheggio di Cheneil. Itinerario attualmente in buone condizioni, nella parte superiore il vento ha lavorato un po' e in discesa si sentono le vecchie tracce sotto gli sci, nella metà inferiore tenendosi sulla destra circa 20 cm di buona polvere su fondo portante e ancora qualche spazio per tracciare. Oltre alla bella gita ,tornare a scrivere qui dopo 4anni di un travagliato percorso di salute....non ha prezzo.:)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Partenza ore 8.40 con -7 e fiocchi sparsi, la nevicata si intensifica un pochino ma poi si apre. Discesa molto bella, in alto pochi cm di neve causa vento dei giorni scorsi, ma dai 2600 in giù 15 cm di polvere su fondo duro con tratti molto belli da sciare. Sempre stupendo il rado bosco prima del paese di Cheneil. Bella sciata con Bruno che ha ripellato gli ultimi 300 metri. In generale poca neve comunque... aspettiamo con ansia la dama bianca.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Molto freddo - 9 alle 9 e 30 di mattina ma la neve era eccezionale dai 15 a 30 cm di polvere, risaliti al santuario di Clavalitè e scesi sempre nella polvere

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: strada percorribile con termiche
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Chenei è veramente un bel comprensorio scialpinistico. Offre di tutto in materia di gite, dalla semplice e corta alla impegnativa e lunga. Noi oggi siamo saliti al col Fontaine. Poi Silvana e Barbara" le instancabili " hanno ripellato e sono salite alla Falinere, trovando sempre neve farinosa.
Buone gite

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada percorribile con termiche
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Stamane -9 a Chenei. Saliti su neve molto dura con un dito di fresca sopra, indispensabili i coltelli.
I primi 200 metri di discesa fatti su neve farinosa, poi crosta portante fino alle vetture. Le temperature sono sempre rimaste sotto lo zero. Non si sono toccate pietre.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Per comodità scrivo la gita qui , in realtà fatto un tour nella conca di cheneil. Partiti da chamois seguito le piste , bel paesaggio oggi invernale 10/15 cm che aumentano poi in alto non tantissima max 30 cm. Arrivati al santuario di clavalite discesa su cheneil , neve da favola leggerissima su fondo duro, ogni tanto si sentono le vecchie tracce. Da cheneil ripellato al col fontaines, altra discesa bellissima sino a cheneil , ripellato al colle di fontana freida e ritorno a chamois , tratti di fuoripista ancora divertentissimi. Parecchi ski alper nella conca di cheneil e qualche rotazione di eliski purtroppo sul panettoncino a sx del col des fontaines. Nessuna traccia nel vallone di nana e nemmeno verso roisetta e i tournalin...
Con gigi e Andrea


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Bella gita, corta ma appagante. Saliti su buona traccia leggermente ghiacciata.
Scesi cercando qua e là pendii con farina, qualcosa si trova ancora.
Buone gite.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti
Saliti al Col Fontaines su traccia resa leggermente scivolosa per i numerosi passaggi.
Ottima discesa su neve farinosa e fresca, cercando qua e la spazi intonsi, trovati con molta difficoltà.
Buone gite

[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Parzialmente innevato
attrezzatura :: scialpinistica
Bella traccia di salita e ancora spazio vergine da sciare. Risalita all'anticima della Falinere, anch'essa tracciata e discesa altrettanto bella.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Pulito
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi nessuno in zona. Battuto traccia fino al colle e sceso su neve ottima.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada innevata da Valtournenche
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Dai 30 ai 50 cm di neve recente, vento dai quadranti occidentali a tratti moderato che sta rimaneggiando la neve, specie al di sopra del limite del bosco. Neve nella parte superiore: alternanza di farina e zone più ventate, sciabilità nel complesso buona, parte inferiore: bella farina su fondo duro. Temperatura non bassissima (-5, -8), ma effetto wind chill non gradevole. Molta gente in giro.
Con Pietro.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: nessuna
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Prima gita invernale e primo collaudo attrezzatura per mia figlia 17 anni.Bellisssima polvere in particolare nella la parte alta e giornata bellissima,-3 al parcheggio neve dalla macchina.Cavalli nel pianoro e camoscio freerider nei pendii alti

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Tempo incerto, leggermente clemente. Si parte sci ai piedi dal parcheggio. Scesi su neve farinosa fino a ridosso del bosco, poi umida, ma divertente. Riverbero fastidioso.
Buone gite.
Un caro saluto all'amico e coscritto vipi5547.
Mentre salivo ho visto due skialp impegnati nel scendere, ma non ti ho riconosciuto. Salutoni e alla prossima. Roberto


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
Bella traccia esistente fino al colle.
Discesa entusiasmante in neve polverosa ed intonsa nella parte alta(5 stelle) ,leggermente umida nella parte intermedia(4 stelle) crosta portante con una decina di centimetri di neve umida nella parte bassa(3 stelle), media 4 stelle.
In compagnia di Luciano ,abbiamo avuto fortuna oggi ,il tempo era molto variabile con prevalenza di copertura nuvolosa, sole al colle, discesa con buona visibilità nella parte alta e qualche problema di riverbero nella parte media tuttavia ottima sciata fino a Cheneil, soltanto altri 4-5 skialp in zona.


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: un pò di ghiaccio ma ok senza termiche
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: snowboard
Già era difficile trovar farina oggi figurarsi se intonsa, spettacolo... Traccia appena fatta da due ragazzi incrociati mentre scendevano, fatta molto bene, solo le loro firme nel vallone. Neve ben assestata con 20-30 cm farinosi su fondo morbido, uscita faticosa. Il vallone è quasi interamente in ombra, quindi è rimasto intatto, poca azione del vento in uscita, leggera umidificazione nel bosco in basso. Discesa sontuosa in alto spostandosi, dopo breve traverso, verso dx con ampi curvoni. Giunti al secondo falsopiano, Bis! Splendidi pendii sotto la falinere su farina fredda e veloce, poi presso le baite traverso a dx e scesi direttamente verso la piana di cheneil, tutto da tracciare. Altre 4 discese nel pomeriggio di un gruppo salito da Chamois. Nana e trecare tracciate, tracce di discesa diretta della paretina finale della nana. Giornata super, qui buon freddo ma sole generoso al colle, salut!

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
Partito da casa sotto una pioggia torrenziale ma tutti i meteo davano sole. In valle nuvoloso. Salito a Cheneil per andare alla Trecarè. Nel contempo schiarita e tempo splendido. Si portano gli sci per 15/20'.Neve crostosa e non portante in salita fino all'altezza del traverso per la Roisetta e poi neve portante che diventa sempre più dura. I coltelli, a mio parere, molto utili. Al colle vista magnifica ma la neve verso il Colle di Nana già molle. Rinunciato e gustato il panorama. Discesa (ore 9,15) molto bella su neve ancora dura e poi in basso e, specialmente nel bosco, veramente molle ed insciabile. Tenendo conto che sono partito da Cheneil alle 6. Tre scialp in zona.

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Ritracciata la salita con 20 cm di fresca su fondo duro o crosta portante. Molte valanghe del giorno precedente, una di grandi dimensioni dalla Falinere. Discesa spettacolare su neve intonsa, ma il sole stava già facendo la sua azione sui versanti più esposti. Altri sci-alpinisti verso santuario di Clavalité/Falinere.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi giornata nuovamente ventosa, ma la conca di Cheneil per ora si è salvata e la salita è stata gradevole, a parte in alto dove il vento si è sentito. La traccia era ormai quasi completamente cancellata. Discesa su bella neve, anche se a tratti un po' variabile. Tournalin e Roisetta spazzate dal vento e sconsigliate.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Dal parcheggio temperatura meno 10 giornata soleggiata con poco vento.Salita senza difficolta fino alla punta con traccia evidente.Partenza 9.30 arrivo 11.30 Dalla punta fino al bosco trovato neve variabile(farina farinella, crosta ventata)
poi dal bosco al parcheggio bella neve ancora farina... Consigliabile
Oggi prima gita di riscaldamento anche per Balun


[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
Parte alta fino a metà, bella farina. Fatto stupendo canale/vallone sulla sx orografica. Con fabrizio e Antonio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Leggero nevischio
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti.
Ambiente montano molto bello. Battuto traccia fino sopra senza sentire assestamenti. Scesi dal colle Fontaines per poi risalire alla falinere. Neve molto bella su tutto il percoso.
Buone gite a tutti.



[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi sono partito alle 8,30 da Cheneil con ottime condizioni della neve,ho dovuto tracciare fino al colle in neve intonsa da 20 cm. a oltre 1 metro, le premesse per un ottima discesa c'erano tutte ,purtroppo alle 11 è cambiato il tempo (nuvolosità repentina),la visibilità si è ridotta ,ho quindi dovuto accontentarmi di qualche bella curva nella parte superiore mentre da metà discesa il rientro è stato difficoltoso ,non si vedevano i cambi di pendenza ed inoltre la neve si è inumidita diventando pesante,un buon allenamento comunque visto la forte variabilità del tempo in questi giorni....
Oggi pensavo di trovare molti skialp per la festività invece solo quattro diretti alla Falinere ed altri intravisti verso il Petit Tournalin , rientrati anche loro per il cambio del tempo e per la cattiva qualità della neve in quella zona ,cosi mi hanno detto al parcheggio dove ci siamo incontrati e salutati...


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok al parcheggio
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere a quanto scritto da Gianni e Luca.Un grazie a tutta la ciurma per la bella compagnia, ai (e alle) capigita per il ripiego in una divertente alternativa alle due gite in programma, che ovviamente con le condizioni meteo trovate sono state accantonate.Un saluto anche ai numerosi quanto noi membri del Cai di Verres che hanno battuto in mezzo metro di fresca, grazie.
Il posto e' molto bello, noi l'abbiamo trovato immerso in un'atmosfera ovattata e Natalizia..., sicuramente con il bel tempo offre anche dei panorami incantevoli.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: qualche tratto innevato dai 1800 m in su
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Seconda giornata della sociale CAI Pianezza a Cheneil, oggi eravamo in 20. Visto che dal giorno prima non ha smesso un secondo di nevicare (20-25 cm in paese, circa 40-50 in alto), si è scelta una gita breve e sicura. Partenza alle 8.40 da Cheneil, con gran stupore ci siamo trovati una traccia praticamente perfetta fatta dal gruppo del CAI di Verres (GRAZIE!!!). Anche noi non siamo andati al Col des Fontaines, ma appena più a sinistra (quota 2.720 circa).
Discesa iniziata intorno alle 11.30; bellissima farina da cima a fondo, un po’ più pesante e gessosa in basso ma basta tenersi su pendenze un po’ più sostenute e seguire la traccia di salita nei brevi tratti pianeggianti
Pendii ovviamente un po’ tritati in alcuni passaggi obbligati dal gruppo sceso prima di noi (erano in 20 anche loro), ma ci sono ancora tanti spazi vergini…gita fatta interamente sotto la neve, anche se la visibilità era discreta e anche oggi in alto si intravedeva il sole sopra le nubi.


We bellissimo nonostante il meteo…come già scritto dall’amico Gianni, aggiungo anch’io una considerazione (ahimè negativa) sull’Albergo Panorama al Bich di Cheneil…il posto è incantevole, le camere bellissime e pulite e il prezzo più che accettabile (47 € la ½ pensione); l’accoglienza però lascia davvero a desiderare, i gestori sono molto freddi e la cena è buona ma con porzioni ridotte e limitate. Cheneil è un posto stupendo, ma un trattamento del genere non ti fa certo venire voglia di tornarci a breve!!!



[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Oltre le aspettative. 21 Pianezzesi, come sempre grandi...anche con previsioni pessime.
Tutti premiati dalla gita, carina e dalla neve in alto(polvere), nonchè da un piccolo sprazzo di sole durante la discesa. **** stelle sono meritate, per tutto il contorno e l'indecisione che c'era per questa due giorni di "GITA SOCIALE".Poi, logicamente 700 mt di salita sono un pò pochini per 4 stelle.....
Cheneil è un posto fantastico...peccato l'accoglienza veramente "GELIDA" dei gestori del BICH...veramente un peccato perchè in un posto così ci vorrebbe veramente poco per far "venir" voglia di ritornare...cosa che faremo sicuramente...ma senza andare due giorni.
Comunque andare in 21, come gli amici di Chatillon, per la Ns, Sezione è stato un successo.
Un grazie GRANDE GRANDE" al corso SA2 che ci ha battuto la salita...e a tutti i Ns. soci scialpinisti ...che non ci abbandonano mai!!!!
Sabato saliti fino in vetta alle piste di Valtournenche (Cime Bianche), discesa sulle piste con sopra 5 cm. !!!Nella notte poi si è scatenata la perturbazione scaricando 30 cm.

[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Il tempo non invogliava a tirarsi su dal letto, ma alla fine siamo stati premiati dai 40 cm di neve fresca goduriosa che ci aspettavano appena sopra Cheneil.
Battute circa 3 diverse tracce, essendo divisi in tre gruppi. Non siamo andati proprio al colle ma appena più a sx di questo.
Corso SA2 del CAI Verrès, meta di ripiego viste le condizioni meteo, ma ci ha garantito una discesa davvero divertente.
Cheneil è sempre un gioiello, perlomeno finché non ci costruiranno strade e ascensori...


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Salve.Oggi gita tranquillissima di noi tre cinghiali.In verità siamo saliti alla cima tutta a sx del passo,quotata 2858mt.Molto bello il pendio di salita,ripido il giusto per tribulare un po'.Panorama come sempre magnifico.Vivete felici

[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: pulito
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
L'intento era di andare alla Roisetta poi, viste le condizioni e la quantità di neve al suolo, abbiamo optato per la Becca Trecarè ma ci siamo fermati al Colle des Fontaines, dopo aver avvertito il quarto assestamento del manto nevoso, visto che la neve da battere era troppa (30/40 cm) e le condizioni non erano per niente sicure. Tutti quelli che erano in zona hanno fatto scelte alternative e nemmeno l'elicottero ha volato molto. Un solo scarico nelle vicinanze del colle (per fortuna!). Nota positivissima la qualità della neve che ci ha permesso una magnifica sciata in farina da cima a fondo. Meteo perfetto, freddino tanto da non far modificare la neve ma in basso faceva già caldo per cui le condizioni della neve domani potrebbero essere diverse (in peggio). Fare ettenzione ai pendii che sono molto carichi.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: gomme da neve
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Buona sera a tutti. Si sale sci ai piedi dal piazzale, ma quando si scende si devono togliere a Cheneil. Discesa su farina fino alla traccia che sale sulla Poient de Falinier, ripellato e saliti su di essa. Neve abbondante fino a quota 2200 poi molto scarsa, ma sciabile. Buone gite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
Con oggi da questa parti si chiude ... si porta per un 25 min ... poi neve abbastanza continua fino in punta. Contro ogni aspettativa la discesa fino alle grange é stata pure divertente .... le nuvole hanno frenato bene il riscaldamento del sole . Sgambatina domenicale di riposo.... la nostra meta era il Tournalin... ma non si fa piú ... almeno per noi .... troppi buta-gava.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: un po' di ghiaccio nell'ultimo tratto
quota neve m :: 2000
Partenza su traccia bivalente (sci-ciaspole),un po'ghiacciata all'inizio ma che migliora salendo,utili ma non indispensabili i coltelli,abbiamo raggiunto il colle sulla destra ,tracciando ex novo nel ripido in alto,in prossimita' del colletto dove l'eliski deposita i suoi "skialp" perche' li la neve era intonsa.
Tempo di percorrenza : ore 1,45-2,15 secondo il passo e le soste.
Discesa da 5 stelle nella parte alta in farina di oltre 50 cm.,piu'sotto in corrispondenza del traverso per raggiungere il colle del Falinere,meno bella per tratti sfondosi ma sempre in farina.
Abbiamo qui ripellato e raggiunto il colle (altri 400 metri circa),dove abbiamo raggiunto i nostri compagni saliti con le ciaspole.(altri 45 minuti circa).
Nuova discesa in neve da tre stelle per la quantita' di passaggi precedenti,ecco il motivo delle 4 stelle globali.
Gita azzeccata come condizioni generali,in ottima compagnia di Henry ed i suoi familiari ,giornata spettacolare,senza vento e senza una nuvola,abbiamo passato anche molto tempo a goderci il sole e poi bel finale al baretto sotto Barmaz.
Grazie ad Henry che ha offerto da bere e che si e' accollato il compito di tracciare il tratto sotto il colle des Fontaines.
Un saluto particolare a Lauretta che stavolta ci ha un po' invidiato ma alla quale promettiamo di riproporle la gita appena ci sara' l'occasione.


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: diversi tratti in ghiaccio
quota neve m :: 1500
andati un pò a sinistra del colle dove era già battuto, scesi per primi con bei pendii intonsi. neve polverosa, a volte un pò fonda

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
L'ambiente è sempre bello e spettacolare. Oggi, dal colle, siamo scesi nel versante opposto fino a Chamois. Quindi risaliti con gli impianti e riscesi a Cheneil. Questo anello risulta estremamente interessante, abbastanza lungo e alternativo alla solita discesa dall'itinerario di salita. La prima parte del percorso abbiamo trovato neve trasformata poi un po' di crosta e infine farina da paura.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
Oggi ho tracciato la salita, in quanto il classico itinerario al santuario di Clavalité non presenta più spazio vergine. Dietro di noi altri sci-alp. I pendii sono tutti vergini, a parte le vecchie tracce dell'eliski ancora leggermente visibili e ben distinguibili sotto gli sci. La neve è comunque bella fino a Cheneil, mentre la discesa fino a Promindoz è fortemente condizionata dalla scarsa quantità di neve presente.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: buono fino al parking
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
non visti umani ma solamente un grand chien, salita al col des Fontaines, portage per 200.metri, 40 minuti,poi crosta verglassata per i primi 100 metri che alle 7.30 gia'sfondava a quota 2500 montato i ramponi perche' molto dura discesa alle 9,30 su crosta portante bellissima i primi 400 metri, poi il pendio che dava sulle baite da rompersi le gambe tanto che era traditrice,innevamento uniforme da quota 2550 Siamo alla frutta,per la Roisetta idem fino a quota 2500 lingue di neve

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ottimo fino al parking
quota neve m :: 2200
Ragazzi, che dire!portage fino a quota 2190 praticamente quasi 200 metri , a quota 2200 oltre il bosco,dopo il piano dove s'incontrano un gruppo di baite neve portante bellissima di li' fino in cima sono pochi i metri di dislivello ma la sciata grazie al rigelo e' stata bellissima,scesa alle h.10.dopo il bosco in discesa si
navigava alla grande non sara' eclatante come Gita ma belle curvette, grandi svalangamenti. Che l'Armonia Vi accompagni.Ciao

[visualizza gita completa]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo fino al parking
quota neve m :: 2000
Partita h.7.50 neve marmorea,montato prima rampants poi fatto i due canalini con i ranponi,quando dovevo fare il traverso in alto tolto gli sci ed ho visto che si piantavano di 1,50 m.in piu' vi era una bellissima frattura, girato i buoi ed essendo io un Coniglietto rosa ho deciso di iniziare da discesa h.9,50 su crosta dura portante ,i pendii devono ancora scaricare da quel lato il manto e' stratificato,sotto la crosta portante di cm.10 lo strato sottostante non e'coeso,
visto un Umano che andava al Petit Tournalin,


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1800
Volevamo fare la spalla della Trecare, ma la cresta non era fattibile e cosi' ci siamo fermati poco sopra il colle; in salita neve crostosa nel bosco poi compatta sino al colle. In discesa tenendosi sul versante piu' soleggiato crosta portante ma da sciare con leggerezza, sui pendii piu' a nord crosta cedevole. In basso firn ma solo nell'ultimo centinaio di metri. Temperatura calda.
Con Sergio.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
Salito due giorni di fila: il 6 la neve era ancora polverosa fino a Promindoz; il 7 lo era ancora nella parte alta e solo nei versanti a nord, mentre nella parte bassa e negli altri versanti il caldo ha iniziato, ma non completato, la trasformazione.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
Confermo tutte le impressioni di sergienrico. La neve tiene molto bene dove è più esposta al sole, negli altri versanti deve ancora diventare portante. In caso di forti rialzi termici il pericolo di valanghe rimarrà elevato.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: pulita
quota neve m :: 1200
neve dura ma bella liscia. arrivati sopra a Cheneil, visto che la neve era ancora dura, ripellato e risaliti all chiesetta di Clavalité.scesi alle 12, se cede lo strato superiore è un disastro.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Ottimo innevamento, con fondo non portante, quindi si prende qualche sasso.
Abbastanza tracciato da sci-alp ed eliski, ma ancora buone possibilità di sciata.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1800
Breve gita per saggiare le condizioni del mio ginocchio dopo un mese di riposo........ sob!!!!! necessita di altro riposo......
Innevamento grandioso nella conca di Cheneil, buon rigelo notturno, oggi bellissima giornata con vento abbastanza fresco; pendii ripidi slavinati praticamente ovunque, ancora carichi i pendii in alto. Scesi presto su ottima neve fino a metà del bosco dove cominciava a mollare. Si arriva alla macchina sci ai piedi.
Con Sergio che ha tanta......tanta pazienza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
davano meteo incerto fin dal mattino, invece tempo spettacolare, purtroppo partiti un po' tardi da cheneil il nostro obbiettivo era la trecare ma visti i pendii molto carichi abbiamo preferito scendere presto.
Neve fantastica, tutta trasformata e liscia come un biliardo fino a cheneil.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: Strada innevata ma in veloce miglioramento
Oggi optato per questa gita nella conca di Chaneil; posto come sempre fantastico e panorama da urlo; partiti dal parcheggio con sci ai piedi e attimo innevamento su tutto il percorso dove si trova un ottima traccia quasi autostradale fino al santuari di Clavalitè; saliti fino al colle su traccia buona; temperatura in ascesa nelle ore centrali, neve che si sta trasformando anche se ancora perfettamente sciabile fino alla piana con possibilità di sfruttare ampi pendii ancora vergini!
Consigliata.
In compagnia di Irene che nonostante la non perfetta forma come prima uscita oggi è andata alla grande!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 1900
Se si sta sempre in ombra si trova una neve fantastica! Chi è sceso al sole invece ha trovato più crosta...
Dal parcheggio a Cheneil la stradina è battuta come una pista.
Oggi tanta gente e gran sole!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strada pulita
fatto il giro attorno alla punta fallinere , in senso orario . ottimo firn a sud ed eccezionale polvere a nord. quindi: colle , vallone de nana, colle fontana fredda , vetta ( anticima ) e rientro sui bei pendii nord. saluti

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2000
Partiti per il Roisetta ma in alto non c'è abbastanza neve causa vento. Arrivati al colle siamo scesi sugli impianti di Chamois fino a dove il manto nevoso lo permetteva, ripellato e risalita al colle.
Dal colle su entrambe i versanti ottima neve per almeno 300 mt, poi neve mista rododendri fino a Cheneil. Da li sci a spalle su strada ormai libera. Visibilità ottima con ampie zone di sereno. Quattro stelle perchè seicento metri di firme su neve soffice non si disprezzano mai, soprattutto il primo novembre
Grazie ancora a Francesco per la proposta azzeccata meteo+neve e un saluto a Federica che è scesa fino alla macchina senza elicottero!!! ;-)



[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: strada pulita fino al parcheggio
partiti per fare lo chateau des dames,ripieghiamo a cheneil a causa di una fitta nevicata,saliti veloci fino al colle(ottimo innevamento dal parcheggio in su),scesi con visibilità pessima(avete idea quando è tutto bianco uguale)su neve che con buona visibilità avrebbe meritato anche una stella in più(uno si studia la linea di discesa magari tenendosi sui pendii più esposti a sud per scendere su firn).per il resto crosta non portante alternata ad accumuli di farina pesante e qualche pezzo di firn.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
Si parte con gli sci dal parcheggio. Parecchia neve ma fondo inesistente. Attenzione ai sassi sopratutto in alto. Bella prima uscita di stagione.
Un saluto a Alessandro e Marco. Rientro a casa molto difficile per le continue soste in bar trattorie birrerie ecc. ecc. Certo che il fuoristrada di marco consuma ma il pilota consuma molto di piu'.


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: sino al parcheggio
quota neve m :: 2100
Già in salita nella parte bassa si sprofondava. Il primo tratto di discesa la neve ha tenuto e quindi si scendeva bene, purtroppo poco dopo crosta infame da dimenticare completamente.

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Cheneil
quota neve m :: 1900
Siamo saliti verso il Tournalin poi abbiamo deviato verso destra su pendii ancora vergini ed abbiamo raggiunto il colle: okkio alla cornice. discesi su pendii vergini che io ed evelyn abbiamo egregiamente autografato (io non contento sono risalito un tratto). Che dire d'altro: migliore gita dell'anno, tutta farina fino alla conca, meteo ottimo. Fattibile ancora per molto, le condizioni della neve cambieranno, ovviamente.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: tutto pulito
quota neve m :: 1900
gita molto bella con tempo stupendo e in assenza di vento.Ottima traccia di salita fantastico panorama su colle di Nana,Becca di Trecare,Petit Tournalin.La discesa effettuata su pendii vergini(dove si poteva)è farina,ma manca il fondo,per cui impossibile non raschiare!Se si possono evitare le altre sciate è meglio,dato che queste sono gelate e a volte insidiose.Attenzione ai vari arbusti che affiorano dal manto nevoso.Buon anno a tutti!!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: Strada praticamente pulita
Fatta con racchette da neve. Farina profonda su tutto il percorso con qualche sasso per la mancanza di fondo. Alcuni pendii a W ancora sufficientemente vergini. Praticabile ancora per diversi giorni in assenza di nevicate, stando attenti alle solette!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ottimo fino al parcheggio
neve da 5 stelle,ma senza fondo e quindi inevitabile qualche grattata,indispensabile cercare di scendere nella neve vergine,i pendii sono molto segnati ma si trova ancora spazio per disegnare belle serpentine,un po brutto l'ingresso nel bosco sopra cheneil poi man mano che si scende migliora,consiglio in discesa di tenersi molto a dx,con gli sci fino alla macchina.buon natale a tutti!!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: qualche tratto con ghiaccio
quota neve m :: 1600
la neve era da 5 stelle, alcune volte però si sentiva qualche pietra sotto. Scesi nel canale di sinistra ancora quasi vergine (l'altro percorso per l'anticima della Trecare è molto tritato)

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
quota neve m :: 2100
Saliti al col des Fontaines da Chaneil, seguendo in parte l'itinerario per il Tournalein fino alla primo pendio ripido, poi puntato decisamente a destra fino al col croux su ampi panettoni recentemtne innevati. L'ultimo tratto, sotto al colle è un pò ripido e va affrontato con attenzione dopo recenti e abbondanti nevicate. Dal colle siamo scesi sul versante opposto facendo il giro attorno alla POinte de FAliner. Anello consigliato con un maggior innevamento. domenica si sono persi al massimo 50 m). Tale anello bello per il paesaggio (da 4 stelle) permette di ricongiungersi con il col fontana freida scendendo infine a chaneil.
Complimenti a flaviano alla sua prima uscita con attacchi diciamo un pò naif.... crak!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2000
Partito con Valentina alle 8.00 dal parcheggio sotto Cheneil. Appena sopra le case la neve iniziava già a mollare al mattino presto, mentre sotto il colle si è mantenuta compatta anche in discesa. Scesi verso e 10.30 dal colle. Bella gita e bella vista, ma conviene partire decisamente prima.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2000
Bellissima giornata e neve compatta splendida. Salito alla spalla W della Trecare q. 2855. Sciato sino al parcheggio.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1800
Il tempo incerto ci ha ingannato, inducendoci a puntare su questa gita breve, prima che si coprisse tutto... e invece non si è coperto per niente.... beh, meglio così. Condizioni ottime: neve ancora abbondante, dura più in alto, morbida appena il sole si è fatto sentire. Strepitosa nel bosco, un vero parco divertimenti. Completata la giornata con un pomeridiano (gratuito) alla punta di fontana fredda, con neve, se possibile, ancora più bella.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: accesso fino al parcheggio
quota neve m :: 1900
Partiti per fare la Becca di Trecare giunti al colle ci siamo fermati poiche' la neve sul versante opposto era ormai polenta,abbiamo quindi optato per una sicura discesa su neve perfetta!La becca di trecare di li non si muove sara' per il prossimo anno.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 2200
Partito per fare il Petit Tournalin, sbagliato itinerario anche x carenza di neve sul primo traverso da Plansec, sono finito al Col de Croux... Gita di ripiego ma bella discesa alle 11.30 con neve dura al punto giusto... Sarà per la prossima stagione ormai

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): recente leggera/asciutta
puntate al colle non seguite le tracce che sotto il colle svoltano a sinistra

[visualizza gita completa]
osservazioni :: 2/5
neve (parte superiore gita) :: trasformata
sci ai piedi da subito.scesi alle 11 con ottima neve,non aspettare oltre altrimenti diventa pesante.
bei pendii e bellissima la conca di Cheneil.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: 2/3
neve (parte superiore gita) :: polvere
Proseguito per la spalla a quota 2851 della Becca Trecare e scesi direttamente da questa.
Innevamento ottimo. Polvere per tutto l'itinerario.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 09/03/11 - henry
  • 14/04/04 - annibale
  • 07/05/95 - nevfres
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
    quota partenza (m): 2023
    quota vetta/quota massima (m): 2696
    dislivello totale (m): 674

    Ultime gite di sci alpinismo

    17/03/19 - Traversata passo Pasche´ - bomber
    Bellissima traversata senza nessuno in giro. Caldo per il periodo pero´ mitigato dal vento mai forte se non a raffiche in forcella. Discesa su polvere leggermente lavorata dal vento e via via piu´ p [...]
    17/03/19 - Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri - f.gulliver
    Gita magnifica, che abbiamo pure allungato per errore di itinerario (saliti fino al Questa, poi traverso e discesa fino al lago di Valscura, da qui salita evidente). Utili i ramponi per la cima. In di [...]
    17/03/19 - Corborant (Cima di) da Besmorello - cuccimaira
    Gran gitona e grande ambiente! Come già ben recensito da MAX 64 che saluto aggiungo qualche notizia dal bivio del Laris in poi. La neve su questo itinerario si presenta un pò più lavorata dal vent [...]
    17/03/19 - Content (Bric) da Chialvetta - Castel
    Si parcheggia sulla strada presso Viviere. Neve a meno di cinque minuti dall’auto. Sulla strada tre o quattro brevi togli-metti. Saliti e scesi sull’itinerario per il Passo Scaletta per godere di [...]
    17/03/19 - Pè de Jun (Testa) da Grangie - skeno
    Saliti dalla normale (data la poca neve ultimo pezzetto a piedi) e scesi sul vallone opposto esposto inizlamente a sud est e poi a nord est. Neve primaverile quasi sempre ben sciabile, ultima parte lu [...]
    17/03/19 - Jafferau (Monte) - Monte Vin Vert da Bacini Frejusia, traversata con discesa per la Valfredda - HHEB
    Preso impianti fino in cima alla seggiovia BAN (14 euro per un'ora di biglietto, gli impianti hanno aperto alle 8,50). Arrivati in cima al jafreau alle 9,45 (15-20 min a piedi dall'arrivo dell aseggio [...]
    17/03/19 - Silleskogel dal maso Steckholzer - silverrain
    Gita molto affollata perché con rischio minimo di valanghe (nella parte finale). La neve sopra i 1800m era spettacolare, 50cm di fresca su fondo duro; sotto, ovviamente, polenta considerando il caldo.