Chenaillet (Le)- bastionata Ovest Canale Centrale

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
quota neve m. :: 1800
Abbondanza di neve nel canale e in generale ovunque in zona.
Parte alta molto variabile causa effetto vento da ovest dei giorni scorsi, ma sempre sciabile.
Parte bassa e conoide spaziale su farina vecchia. Peccato duri poco perché poi ci sono le tracce dei “fuori-pistaroli”.
Rientro a Monginevro su pista.
Parte bassa
Parte media
Cundi dello Chaberton

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok...
Gita i condizioni buone,sceso presto (alle 10 ),su neve dura ,il canale è ravanato nella parte centrale ma sui lati ci sono ancora buone possibilità...molto bello il conoide...a Monginevro alle 11 del mattino 15 gradi....

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m. :: 1800
Solito pellegrinaggio annuale sul canalone dello Chenaillet.
Le nevicate con vento dei giorni scorsi hanno fatto più danni che altro.
Crosta da rigelo non portante nel canale.
Conoide molto meglio in quanto le basse temperature hanno dato resistenza alla crosta, permettendo belle curve.
Rientro su piste chiuse da ieri.
Meglio attendere 2-3 giorni che trasformi e assesti un po’.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m. :: 1800
Bel giretto pomeridiano.
Discesa alle 18.30 su neve primaverile ancora ben sciabile, anche se un po’ al limite.

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
l'idea era quella di vedere se sia possibile uscire in cima direttamente dalla parete Nord-Ovest, infilandosi in uno dei canali a dx del Centrale..
Purtroppo il mio tentativo finisce dopo poche decine di metri a piedi, all'imbocco di un canale.. Crosta cedevole sopra un metro di neve umida e sfondosa. Il bastoncino in più punti sprofondava interamente fino a toccare direttamente il suolo.
Ho valutato le condizioni non molto sicure e soprattutto troppo faticose da risalire..
Attendiamo condizioni migliori.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m. :: 1800
Gita pomeridiana dietro casa.
Abbandonate le piste ho tracciato tutto su neve un pò fonda e un pò crostosa. Ho scelto un canale a dx del classico centrale.. Direi simile a quest'ultimo, solo un pò più stretto e con due punti sui 40°: nella strettoia e nell'uscita di sinistra.
Neve crostosa non portante nel canale. Decisamente meglio nei pendii immediatamente sotto, su farina un pò pesante.
Rientro su piste battute pronte per domani, per l'apertura della stagione!

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m. :: 1900
Canale parzialmente svalangato. La copertura nevosa invece è abbastanza inconsistente con fondo vecchio e non rigelato, coperto da 15cm di neve recente umida.
La salita a piedi era troppo penosa per proseguire.
La valanga di fondo ha trascinato giù dal canale una residuo bellico che somiglia molto ad una bomba intatta..
Ovviamente segnalato alla Gendarmerie!
Con Francesca ciaspole-ramponi-picca dotata!



[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Nel canale occhio alle pietre che non sono lontane. Meglio sciare nel centro, dove è più abbondante. Conoide e pendii super su tantissima farina. Attenzione nella pietraia sottostante e nel ripido pendio sotto che accede alle piste. Meglio stare nelle conchette sotto i pali dello skilift.
Rientro su pista.
Clima gelido. Gita sotto una leggera nevicatina. Fatica immane a salire il canale a piedi! La stella che manca è per il fondo che in molti tratti è inesistente.


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Condizioni splendide su farina leggerissima! In alcuni tratti la neve non è sufficiente a coprire per benino i numerosi blocchi della pietraia, ma si passa senza problemi.. Rientro per le piste del Monginevro battute e.. chiuse!!
Gita pomeridiana. Non sono arrivato i cima causa tarda ora (16h30) e neve faticosissima da salire. Già presente in loco un'unica traccia di discesa (probabilmente arrivato da dietro)


[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m. :: 1700
Canale breve, facile e largo. Coltelli molto utili per raggiungere il canale. Proseguito con ramponi su neve molto dura. Discesa iniziata alle 10h30, su neve ancora bella dura, per belle curve tirate "alla lamina". Ancora neve dura sui pendii aperti sottostanti, fino agli impianti, poi rientro a Monginevro su firn che non aveva ancora mollato.. ma per quanto ancora?
Anche questa struttura mi incuriosiva da anni.. Oggi mi sono concesso un bel concatenamento con il canale SE del Janus prima e questo poi.


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: 3.3 :: E2 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 2650
dislivello totale (m): 800

Ultime gite di sci ripido

08/03/20 - Antoroto (Monte) canale NE - ceceme
I primi metri sono molto ripidi e purtroppo solo apparentemente ben innevati. Infatti per circa 10 /15 mt si scende praticamente sull'erba nascosta da 20 cm di neve nuova. Superato questo primo tratto [...]
08/03/20 - Piure (Punta) Canale Nord - vik
Saliti fino alla biforcazione sci ai piedi, poi preso il ramo di sinistra tutto intonso (8 persone nel ramo dx). Proseguito a piedi faticosamente (tanta neve) fino ad uscire al pianoro. Discesa fino a [...]
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - ecooski9
Tutto intonso... Fighissima... Slavine di superficie ma nel complesso ben sicura!!
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - teo
Bellissimo, tutto intonso!! Un attimo di riflessione e poi giù, neve ben compattata. Partiti dal frais, alla fine del canale ripellato 150 m fino al colle. Scesi poi dalla comba scura. Cult.
08/03/20 - Quattro Sorelle (Punta) Imbuto N - giole
Saliti da lato Poggio Tre Croci su ottima traccia (grazie!!) che saliva al colle Pissat con una bella trincea. Entrati nella conca svoltiamo a sx iniziando a tracciare l’interminabile conoide su 25 [...]
07/03/20 - Viraysse (monte) Canale NE - Mine Vaganti - jonny_bravo
Bella idea dei soci, io questa linea non l'avevo proprio vista, ritornati poi di nuovo in cima e scesi il canale proposto da Fiorito Garnero per recuperare il bastoncino perso da un componente del gruppo, ottime condizioni in entrambi i canali.
07/03/20 - Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord - sales93
Era da tempo che vedendo tutti i giorni da casa queste montagna sognavamo di sciarle..canale nord del bussaia con neve a tratti ventata non il massimo poi discesa del Servantun e del Balur su ottima neve. Ambiente spettacolare compagnia top!