Clôt (Pointe du) dal Vallon de Bramanette

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa compatta
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: ok fino a Bramans
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
Si parte da Bramans paese sci ai piedi su dell ottima neve leggera e brinata in superficie. Si continua su un traccione gia fatto tra bellissimi boschi (Foret de Nant). Ci si immette con un traverso senza problemi nel Vallone di Bramanette. A quota 2400 il bellissimo pendio, leggermente appoggiato e un po riparato dai due costoloni laterali, ci si presenta davanti in tutta la sua magnificenza. Li ho messo i rampant, tanto per andar sul sicuro, sebbene poi la neve sia rimasta per lo piu bella polverosa. Il pendio rimane sempre largo e permette quindi di spostarsi da un lato all altro seguendo le linee di minor resistenza. L uscita, potenzialmente delicata, passa bene, anche perche' si puo' utilizzare una vecchia traccia ben fatta nel punto giusto. Dopo un'ultima contropendenza piu' docile, ma anche un po' placcata, si arriva in cresta da dove, calzati i ramponi, si puo' andare un po' a passeggio (tutto facile) fino in cima, che credo rimanga sulla sinistra - non e' cosi' evidente, ma non importa. Panorama stratosferico.. Discesa veramente bella: sul pendio ripido polvere un po' appesantita, poi panna nel vallone, poi ho ripellato prima del rifugio per salire a quota 2250 circa per poter usufruire della piena esposizione nord e del bosco ripido farinoso - pannoso...Una delizia da gourmet.. Poi il bosco diventa piu' fitto e sotto gli alberi e' a tratti un po' ghiacciato, ma non fa testo... Buon anno a tutti!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: Strada aperta fino alla Chap. S. Pierre Extravache
quota neve m :: 1500
Parcheggiato nel piazzale sopra la cappella.
Innevamento ancora completo.
La stradina dopo il parcheggio (1 Km. in piano) ancora tutta innevata, la si percorre in una ventina di minuti sia all'andata che al ritorno.
La sterrata successiva sale bene ed è ben sciabile.
Dal rifugio in su condizioni eccellenti per una sciata magnifica; il sostenuto pendio finale (500 m continui): strepitoso!
Solo noi ed un francese diretto alla Pointe de Bramanette.


Due giorni molto remunerativi in Maurienne (Belle Plinier e P. Clot) allietati da tempo splendido (temperatura discreta) e con favoloso pernotto al Relais de la Diligence a Bramans (veramente consigliabile).



[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1550
quota vetta/quota massima (m): 2941
dislivello totale (m): 1391

Ultime gite di sci alpinismo

30/05/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - gondolin
Oggi siamo partiti con tutta calma, perché l'esposizione della gita, il rigelo notturno e lo zero termico basso suggerivano di lasciare agire il sole per non scendere su neve marmorea, e la scelta si [...]
30/05/20 - Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche - luca76
Si portano gli sci in spalla fino sotto al pendio che sale ai pianori superiori. Parte bassa neve molto lavorata che mano a mano che si sale diventa liscia. Parte alta molto bella con neve ben grippan [...]
30/05/20 - Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco, anello per Passo dei Camosci - chit.scarson
Da Morasco raggiunto la piana del Bettelmat per evitare il canale del Rio Sabbione. Messo gli sci dopo circa 500m di portage con calzature tecnicissime. Mores e 3A ancoa chiusi, canale d'accesso al Co [...]
30/05/20 - Lausa (Cima della) da Pontebernardo - lucianeve
Oggi la differenza l'ha fatta l'ora di partenza: nove dall'auto, dove c'erano 6 gradi. Ottimo rigelo notturno. In salita portato gli sci sul sentiero fin sotto il secondo saltone, quindi per un'oretta [...]
30/05/20 - Becchi (Colle dei) dalla Diga di Teleccio - rok1976
La neve va cercata dal pianoro dietro il Pontese, a reperire un canale esposto bene. Comunque anche lì la prima parte non è più percorribile sci ai piedi, poi dopo sì. Con due brevissime interruzi [...]
30/05/20 - Vallone (Testa del) da Pontebernardo - mv_free
Solito portage di mezz ora. Salita per il passo del vallone su neve bella dura ottima con i coltelli. Canale magro e bello duro in salita fatto con ramponi e picca. Discesa intorno alle 12 il canale a [...]
30/05/20 - Asti (Sella d') da Chianale - andrealp
Si parte da quota 2.400 rischiando però di essere multati in quanto la strada è chiusa al traffico. Gli sci si portano fino a quota 2.600 ma la neve in alcuni brevi tratti non è continua. Rampant [...]