Ricordone (Monte) da Rore

Saliti da Puy Inferiore.Dalla cima abbiamo proseguito per il Colle Malaura e poi Colle del Prete.Da qui proseguito fino a Dragoniere e ritorno a Rore .Utili i ramponcini nel tratto superiore dove la neve permane ,e oggi si è mantenuta dura a tratti ghiacciata,anche se evitabile in alcuni tratti.Sole velato ,ma niente vento.
Abbiamo rinunciato a gite in quota con le ciastre ,per le condizioni della neve ,dopo il forte vento dei giorni scorsi.Con gli amici Marco ,Ines e Silvano.

prima neve a pochi minuti dalla cima
neve ghiacciata in cima
la croce un po' sotto la cima
dopo il Colle Malaura,verso il Colle del Prete

[visualizza gita completa con 4 foto]
Tutto ben asciutto e pulito dai rami fino a quota 1600 dove comincia la neve durissima che si sale bene anche senza ramponcini. Fatto un piccolo anello scendendo dalla parte di Meira Paula e verso la panchina gigante. Poco freddo e nessuno in giro.

[visualizza gita completa con 4 foto]
Salita totalmente escursionistica fino a 3-4 giorni fa c'era ancora neve negli ultimi 200 metri oggi nulla.
Temperatura molto calda e salita in maglietta panorama superlativo
Parecchia gente al rifugio meira Paula.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Con gli amici Sergio e Graziella sfruttiamo questo breve intervallo di bel tempo per salire al Monte Ricordone in Val Varaita. Partiamo da Vallone, sopra a Rore, m. 1250 e con un bel sentiero nel bosco raggiungiamo il Rifugio Meira Paula che troviamo aperto. Proseguiamo per il colletto dove si trovano le baite di Meire Culet. Saliamo su sentiero ben evidente che porta sul crinale e con un giro ad arco arriviamo sulla cima poco più alta del luogo ove è posta la croce. Dopo una pausa per ammirare il panorama scendiamo e ci fermiamo al colletto. Il cielo nel frattempo inizia a coprirsi e quindi scendiamo, passando dal rifugio, e rientriamo all’auto. Facile e breve escursione su una vetta non elevata ma molto panoramica. Adatta a tutti.

[visualizza gita completa con 10 foto]
Veloce sgambata mattutina per anticipare il maltempo, arrivato puntuale una volta rientrati in auto.
Piacevolissima salita su ottimi sentieri segnalati molto bene, abbastanza diretta ma nel complesso poco faticosa.
Qualche chiazza di neve , assolutamente innocua, sotto la vetta.
Arrivati in cima con nebbione e vento freddo che ci hanno negato in parte il panorama.
Con Federico


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok a rore
Oggi le previsioni meteo in piemonte davano tempo senza grosse precipitazioni in zona. Partiti da Rore e in cima passando dal rifugio Paula senza problemi. In cima qualche chiazza di neve che non disturba. Scesi sotto qualche goccia di pioggia non significativa. Bella gita peccato lo scarso panorama dalla cima.
Con Montse, Giuseppe, Giovanna, Lia, Daniela.


[visualizza gita completa con 3 foto]
Salito in tarda mattinata.
Sentiero piacevole, ancora poca neve sulla vetta che comunque non crea problemi.
Caldo anomalo per la stagione.

[visualizza gita completa]
Ultimi 100m con neve sfondosa
Giornata caldissima e panorama stupendo.
Nessuno sul percorso.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
Neve non evitabile negli ultimi 200 metri.
Bella escursione con prima parte nel bosco praticamente autunnale, temperatura tiepida e niente neve/ghiaccio; dalla frazione culet neve dura evitabile ancora per 100 metri, poi traccia fino alla cima.
Ciaspole non necessarie, forse utili i ramponi se dovesse calare la temperatura notturna.
Incrociato qualche escursionista.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
Neve evitabile negli ultimi 150 metri.
Giornata splendida, freddina ma limpidissima con splendido panorama.
Poca neve in giro sia a sud che a nord (piste di sampeyre pelate praticamente fino a 1500-1600).
Nessuno in giro.
Con i miei due cani


[visualizza gita completa]
Giornata afosa ma temperatura non eccessivamente calda.
Per il tratto finale si cammina su un simpatico tappeto di ricordini di mucca...
Bel panorama dalla cima.
Con fausto ed i miei due cani

[visualizza gita completa]
Giornata fresca con nuvoloni che hanno in parte impedito il panorama.
Nessuno sul percorso
Con bianca ed i miei due cani

[visualizza gita completa]
Neve evitabile tranne ultimi 100m comunque portante anche se bagnata.
Giornata ampiamente primaverile temperatura gradevolissima e ottimo panorama limitato solo dalla cappa di smog presente sulla pianura.
Con bianca fausto e i miei due cani

[visualizza gita completa]
Altra gita a metà tra escursionismo e ciaspole.
Dai 1500 in su ciaspole utili, io avevo i ramponi e ho messo quelli seguendo le tracce gelate.
In cima -10 ma un bel sole e ottimo panorama.
Nessuno sul percorso.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
Giornata fantastica e calda si stava in maglietta.
Panorama fino al monte rosa cervino torino con superga alpi liguri ecc.
Nessuno sul percorso.
Con flavio ed i miei due pelosi

[visualizza gita completa]
Rapida ascensione pomeriggio tardi per sgranchire le gambe.
Panorama limitato da qualche nube.
Solitaria con i miei due cani.


[visualizza gita completa]
Giornata non troppo calda ma umidissima già al primo mattino nebbia che saliva e panorama zero.
Nessuno sul percorso.
Al ritorno ci siamo fermati al rifugio Meira Paula che consiglio per l'ospitalità.
Con bianca e i miei due cani

[visualizza gita completa]
Giornata splendida un pò di vento e quindi panorama superbo.
Incrociato qualche escursionista in discesa.
Con fausto bianca e i miei due cani

[visualizza gita completa]
Oggi il Curdun tirava che era una meraviglia...oltre al vento (abbastanza freddo) anche una cinquantina di altre persone che salivano mentre io ero già concentrato nella discesa. Concentrato perchè senza sole come oggi i sentieri erano discretamente ghiacciati (solo di brina) e sulle pietre si slittava alla grande.
Il più bel percorso per salire sul Ricordone, ma devo ancora provare quello che sale direttamente da Gilba...
Grazie per la compagnia alla bella pastorina pelosa...(cagnetta, eh) che non mi ha lasciato fino in vetta.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok fino a borgata Puy
bella sgambata in bassa valle su questo panoramico belvedere aspettando che in quota arrivi la neve......arrivera'...... speriamo, comunque oggi salita tranquilla in cima in poco piu' di 1ora a goderci una fredda ma bella giornata con mia moglie e Silvia.

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: Ottimo
Meteo ottimo e caldo x il periodo si può partire da Rore o Puy sentieri perfetti molte escursionisti e runner x essere il capodanno bello il mare di nubi non veniva voglia di rientrare .

[visualizza gita completa con 1 foto]
Altra giornata caldissima per la stagione.
Grande cappa di nebbia in pianura.
Incrociati un paio di escursionisti con cani.
Con bianca ed i miei due pelosi

[visualizza gita completa]
Purtroppo oggi la nebbia in alto la faceva da padrona e quindi niente panorama. Anche la temperatura era frizzantina. Ma del resto siamo alla fine di dicembre. Fa un certo effetto vedere i prati ultracolorati. Sempre una bella gita per una mezza giornata invernale.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Caldissimo, niente neve e panorama stupendo con nebbia e smog sulla pianura.
Con fausto ed i miei due cani.
prima volta per questo mese


[visualizza gita completa]
Sentieri puliti.
Partiti da puy,abbiamo pernottato al rifugio meira Paula, consigliatissimo per bellezza, accoglienza e qualità del cibo. Il giorno dopo sgambata rapida sul ricordone e discesa dalle meire culet, tornando al rifugio.


[visualizza gita completa]
Bella giornata con sole leggermente velato e bel panorama.
Con bianca fausto e oltre ai miei due cani una splendida pastorina che ci ha seguito fino alla cima.


[visualizza gita completa]
Qualche nevaio negli ultimi 100m evitabile.
Giornata splendida con mare di nuvole in pianura e panorama a 360 gradi.
Caldo quasi estivo.
Incrociati in discesa parecchi escursionisti.
Con fausto e i miei due cani

[visualizza gita completa]
In auto sino a frazione Puy (fine strada asfaltata); alla chiesetta con fontana a centro frazione il sentiero parte sulla dx e sale nel bosco sino alle grange Lu Culet e poi in breve sulla dorsale che porta appena sotto la punta; di li in breve alla grande croce bianca; neve a tratti dai 1500 m.; al mattino ben portante ma poi in discesa sprofondosa.

[visualizza gita completa]
Una stella in meno per il caldo e la totale assenza di neve per il resto giornata bellissima e visibile anche superga.
Incrociati 4 escursionisti scendendi.
con i miei cani

[visualizza gita completa]
Qualche placca di ghiaccio sul sentiero, tranquillamente evitabile dai 1400 in su.
Neve max 5 cm continua dai 1600.
Giornata bella ma qualche nuvola che saliva.
Incrociati due escursionisti mentre scendevo.
con i miei 2 amici a 4 zampe.

[visualizza gita completa]
Giornata bellissima, gran panorama e salita in maglietta.
Neve assente sul percorso ed a sud verso la crosa neve dai 2000 in su.
Parecchi escursionisti sul percorso.
Con Bianca Fausto ed i miei due amici a 4 zampe

[visualizza gita completa]
Giornata bellissima con panorama a 360 gradi.
Temperatura quasi estiva e nessuno in giro.
Con Bianca Fausto ed i miei due cani.

[visualizza gita completa]
Giornata con nuvoloni che impedivano il panorama ma senza acqua e fresca.
nessuno sul percorso.
Con Bianca ed i miei due cani.

[visualizza gita completa]
Sgambata fino al ricordone, panorama in parte coperto da nuvoloni che salivano e Viso coperto.
Incrociato qualche escursionista sul percorso.
Con i miei due cani

[visualizza gita completa]
Neve evitabile quasi del tutto, ancora per qualche giorno inevitabile il nevaio della cima.
Panorama non eccelso causa nuvolaglia che girava, per il resto gita come al solito ottima.
Incontrati 4 escursionisti in cima.
Con Bianca ed il mio branco


[visualizza gita completa]
Neve negli ultimi 150 metri, se si parte non troppo tardi e si segue la traccia dovrebbe essere portante, altrimenti msi sfonda un pò...
Bella gita con bel panorama, molto caldo.
Con Bianca, Fausto, Flavio ed il mio branco.

[visualizza gita completa]
Neve dai 1400 in su che in salita era dura e portante, dopo nemmeno 1 ora in discesa era sfondosa, meno male che avevo le racchette.
Panorama spaziale con la nebbia marroncina che oscurava la pianura e le cime splendenti tutt'intorno.
Visti ski-alp sulla Garitta, sul nostro percorso nessuno in giro, con Bianca ed il mio cane.

[visualizza gita completa]
Speravo che il rigelo notturno consentisse di salire senza racchette, purtroppo le temp elevatissime per il periodo mi hanno fatto sprofondare e faticare assai negli ultimi 250metri.
Panorama magnifico (si vedeva Superga).
Parecchi ski-alp visti sulla Garitta nuova, per il resto nessuno in giro.
Con il mio cane.

[visualizza gita completa]
Gita escursionistica con ultimi 200 metri di neve continua, c'è traccia ma se si abbassano le temp. utili ciaspole.
Giornata molto bella e limpida, caldo fuori stagione e gran panorama con foschia marroncina che stazionava sulla pianura...
Visti parecchi ski-alp sulla Garitta Nuova ed incontrati altri tre escursionisti.
Con il mio cane.

[visualizza gita completa]
Bella gita ricca di colori autunnali e con panorama suggestivo sulla pianura con la nebbia.
Incrociato qualche escursionista.
Con Bianca, Fausto ed il mio cane

[visualizza gita completa]
Semplecemente fantastica, non una nuvola e cielo terso.
Con Bianca ed il mio cane.

[visualizza gita completa]
Dopo la spolverata di neve presa ieri passeggiando a 1600 metri, oggi sole bellissimo e panorama impagabile (si vedeva Superga...).
Seguiti come già un'altra volta da una cagnona labrador vogliosa di coccole.
Incrociati parecchi escursionisti quando eravamo già sulla via del ritorno.
Con Bianca ed il mio cane.

[visualizza gita completa]
Un pò di neve inevitabile negli ultimi 80-100 metri.
Splendida gita scelta dato il rischio valanghe alto e la prenotazione del pranzo al posto tappa Laghi Blu di Chianale (ottimo come al solito) per le 13.
Giornata limpidissima e temperatura fin troppo alta per Aprile.
Con Bianca, Fausto, Gianca, ed il mio cane.

[visualizza gita completa]
Un pò di neve inevitabile negli ultimi 100 metri.
L'idea era di andare più in alto, il rischio valanghe ci ha tenuti su questa splendida passeggiata, tempo splendido, cielo limpido e temperatura fin troppo gradevole per la stagione.
Per non farci mancare nulla dopo la sgambata siamo andati a Chianale a mangiare al posto tappa Laghi Blu (sempre ottimo).
Con Bianca, Fausto, Gianca ed il mio cane

[visualizza gita completa]
Un pò di neve negli ultimi 100m di dislivello, nessun problema.
Splendida passeggiata con temperatura gradevolissima (anzi decisamente calda) e cielo limpidissimo; l'idea era di andare più in alto ma il rischio valanghe ci ha fatto ripiegare su questa passeggiata, oltretutto avevamo prenotato una bella mangiata a Chianale al ristorante Laghi Blu (ottimo).
Nessuno in giro, con Bianca, Fausto, Gianca ed il mio cane.

[visualizza gita completa]
Neve parzialmente sfondosa dai 1500 in su, facilmente squaglierà in pochi giorni e non si pesterà più nulla.
Solo tre stelle per via dei nuvoloni preoccupanti che arrivavano da valle, non ci siamo presi acqua e la passeggiata risulta comunque gradevolissima.
Nessuno sul percorso (nonostante fosse Pasquetta) solo una stupenda cagnona di razza labrador, che ci è venuta a salutare alla frazione e che abbiamo conquistato con un pò di coccole, ci ha "guidato" fino in cima e poi è scesa con noi, giocando con il mio 4 zampe.
Con Bianca.


[visualizza gita completa]
Di fatto un'escursionistica, neve evitabile fin quasi in cima, nevai negli ultimi 100 metri, percorribili a piede "nudo".
Gran giornata, anche se fredda, gran panorama, ottima sgambata.
Nessuno sul percorso, da solo con il mio cane.

[visualizza gita completa]
Neve completamente assente tranne gli ultimi 5 minuti 5 dalla croce dove se ne pesta 5-10 cm.
Salendo da Puy per un tratto bisogna ravanare nel bosco su percorso sempre intuitivo e facile ma non segnato, altrimenti tocca fare una deviazionew su una strada sterrata che con 30-40 metri di dislivello in discesa ricollega al sentiero che sale da Frassino.
Giornata praticamente estiva, si saliva e si stava in cima in maglietta, temperatura all'auto alle 13= 20 gradi!
Passeggiata molto bella, panorama ampio, specie sul fondovalle.
Incrociati parecchi escursionisti mentre scendevo, anche tre volenterosi ciaspolari (le ciaspole le mettevi al massimo 20 minuti.....).
Con il mio cane


[visualizza gita completa]
saliti da borg.danna x colle di gilba-m.gardiulot-colle del prete-q1761-passo di malaura. dalla vetta buon panorama.bel venticello.con Vittorio

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok fino a Puy superiore con ampio parcheggio
Sentiero sempre ben tracciato ... pendenze sostenute ma accettabili (x me .. poi tutto è relativo :-D ... )
Bella escursione da farsi nelle mezze stagioni o in inverno con le ciastre
Gita nata all'ultimo tra i piatti di una cena tra amici....tutti volevano andare a camminare..uniamo le forze allora !! Oggi gran compagnia (in tutti i sensi) con l'aggiunta delle gru che ci son passate sulla testa.



[visualizza gita completa]
Salita facile da farsi ad inizio stagione ;peccato x le nubi basse che hanno dimezzato i panorami sulle vette della Valle Varaita.Possibilita' di andare al Colle del Prete e fare un giro ad anello.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 24/08/18 - rudolph
  • 15/01/12 - giody54
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud-Ovest
    quota partenza (m): 960
    quota vetta/quota massima (m): 1764
    dislivello salita totale (m): 804

    Ultime gite di escursionismo

    16/02/20 - Scopel (Bivacco) - lancillotto
    Sentiero dalla Croce dei Lebi e poi al bivacco con tratti ghiacciati, coperti da qualche cm di neve recente. Utili i ramponcini sopratutto la mattina. Salita in nebbia totale fino quasi al valico del [...]
    16/02/20 - Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina e la Punta Raboi - lupus1946
    Molti escursionisti in giro...colpisce l'assoluta mancanza di neve sull'ultimo pendio... Le ciaspole sono rimaste sullo zaino...più utili i ramponi.
    16/02/20 - Rubbio (Monte) da San Damiano Macra - flavytiny
    Lasciata auto in piazza a S.Damiano Macra. Itinerario facilissimo adatto al post-influenza, la strada forestale che parte dal borgo subito dopo il ponte sulla dx è molto bella e rilassante. Parecchie [...]
    16/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - climbandtrek
    Sentieri sgombri da neve e ben indicati da tacche e numerose paline. Fatto l'anello come da descrizione: gita piacevole e con numerosi scorci nel bosco rado ed un bel panorama sulle vette circostanti dalla cima.
    16/02/20 - Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot - sergio 51
    Usati solo i ramponi. Passati prima dal Pala Rusà e poi saliti alla Punta Lance, che sembra una vera montagna seria ma in miniatura: sarebbe stata interessante la, pur breve, traversata, ma le cornic [...]
    16/02/20 - Butetta (Monte) da Castellar - lonely_troll
    Gita vista mare in un bell' ambiente e con clima già primaverile. Alla partenza rosmarini e mimose fiorite e in alto niente neve, nemmeno sulla parete Nord del Grammondo
    16/02/20 - Baral (Bec) da Limonetto - dario 67
    Salita oggi un po' piu alpinistica x la presenza di tratti innevati sulla cresta e nella parte finale verso la cima si sale comunque senza problemi prestando attenzione solo nei tratti leggermente esp [...]