Cassin (Bric) Canale NO e variante Canalino N

A Chialvetta pochi cm di nuova polvere su fondo duro e abbondante sia sulla strada che nei tagli. Avvicinamento alla parete complicato da vecchie grandi valanghe. Dal canale basso la situazione migliora, il fondo è liscio e la polvere aumenta. Alla selletta in cui esce il canale superiore, invece di risalire la variante indicata, abbiamo attraversato la conca, risalito la spalla opposta e proseguito verso sud est in direzione della cima. Per raggiungerla è necessario attraversare ancora alcuni scivoli sui 35°, molto panoramici (gran vista su Cassorso NO e Boscasso) ma pure molto esposti. In vista della cima abbiamo girato i tacchi causa neve sempre più profonda e inconsistente.
Discesa come da preventivo. Gran bella farina uniforme, leggerissima, zero ventata ed in quantità sufficiente da non sentire quasi mai il fondo, fino al canale inferiore. Da qui il fondo si sente ma si scia ancora bene. Conoide terribile, 10 cm di neve ancora bellissima ma su fondo distrutto.
Vento quasi assente, temperature basse tutta la mattina.
Gran giornata dal gusto invernale con Reine e Fabio.

Linea di oggi, parte centrale.

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
Semplicemente spaziale! Oggi tutto perfetto: neve, ambiente e meteo favolosi ci hanno regalato forse la miglior gita dell'anno.
Linea già di per sè stupenda, che attacca dietro le case di Viviere e segue due canali, il primo più ripido (soprattutto in uscita, dove si scollina nel secondo canale) il secondo largo e più morbido ma sempre pendenze giuste per sciare come piace a noi. La paretina sospesa finale è bellissima (ma articolata, noi ci siamo tenuti troppo a destra ed abbiamo risalito un canalino cieco, fermandoci sotto le rocce sommitali). Inoltre prende parecchio sole e, visto dove termina, se stacca sono cazzi. Da valutare con attenzione, a mio avviso.
Neve strepitosa, polvere asciutta praticamente già da chialvetta, che si mantiene perfetta anche nei tratti soleggiati. Vero che le pendenze non sono mai eccessive, ma oggi comunque sembrava tutto davvero ben stabile.
Ambiente superbo, reso ancor più affascinante dalla quantità di neve esagerata.
Dal secondo tratto di canale in poi richiede neve tassellata al suolo.
Oggi con Reine, Fabri e Pietro, tutti gasati dall'abbuffata di polvere.
Ressa verso il Boscasso (già tritato da ieri), vari ski-turisti a Chialvetta.

PS. per i malpensanti, che poi mi scrivono in privato per riprendermi, il termine ski-turista significa proprio ciò che esprime, ossia turista dello scialpinismo ed in questo caso è riferito ai tanti stranieri che, con mio grande piacere, frequentano la valle in questo periodo. State sereni malpensanti.



[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m. :: 1500
Ripetuto la boucle di ieri, oggi in condizioni meno buone. Giornata nuvolosa e calda (nevischio per tutta la salita)oltre che un pò di nebbia sulla cime hanno appesantito un pò la neve. Dalla cima sciistica percorso un pò laborioso e molto esposto per raggiungere il canalone vero e proprio nella sua parte alta (occhio!). Prima pala molto bella, secondo canalone ancora discreto con farina più pesante, qualche insidia per le solette nelle parti più esposte al vento, parte bassa tutto sommato ancora ben sciabile anche se con farina in rapida umidificazione. Trovato ancora spazi vergini, anche se le tracce di ieri erano numerose e la maggior parte in arrivo dal canalino di destra. Nessuna traccia di salita. Con Cioffi in traversata e Robi e Mike ridiscesi lato Gardetta con discrete condizioni.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Salita dalla normale,,,scesi dalla cima neve bella pendio immacolato..fa parte delle tascabili,,,e gran divertimento con sciatona..in boucle.

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m. :: 1100
Canale molto estetico, ancora intonso, in ottime condizioni; un pizzico di alpinismo per l'uscita in cresta, tracciata con scioltezza da Marco. Farina stupenda nella parte alta e sul "lenzuolo" sospeso, bella farina alternata a brevi tratti ventati nel tratto mediano, farina pressata alternata a leggera crosta da vento nella parte bassa. Ancora farina fino al ponte di Pratorotondo, poi neve arata dagli innumerevoli passaggi.
Con Luca e Marco, raggiunti da Davide quando stavamo per scendere.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale ::
Neve fresca da 1900 in su, 30 cm di neve in alto.
Molto bella la parte in alto, peggiora mano a mano che si scende.
Fatta con i fratelli Castellano.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: OK
In alto neve da 5 stelle (30 cm buoni di farina). Dal colletto,tre stelle e mezzo(un 15 cm di farina su fondo duro gelato non sempre uniforme), da fine conoide a Chialvetta crostaccia infame rigelata. In media 3 stelle e mezza. Gita fatta al totale riparo dal vento che nelle valli interne sembrava soffiare forte. Gita molto bella. Nota: il canale da sotto non si vede, dovete andare a sbattere contro la parete triangolare nerastra alta circa 150-200 m, il canale inizia a sx di questa. Da qui tutto evidente.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m. :: 1400
Ottima gita in solitaria, messo 6 foto

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok
quota neve m. :: 1400
Essendo solo e non volendo cercar grane, ho optato per questo splendido itinerario già, tracciato qualche GG fa, neve di tutti i tipi, ma sicura e ben sciabile, ho messo qualche foto ma ho fatto qualche errore nel caricarle, ci sono ma non risultano allegate

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: nn
quota neve m. :: 1400
Splendido itinerario d'inizio di questi 2 giorni a chialvetta, come neve c'era un po' di tutto dalle croste portanti alla farina pressata ma sempre ottimamente sciabili.
Il canale era già stato tracciato e scese penso qualche giorno fa per cui nel canalino finale i vari passaggi hanno reso la sciata più tecnica.


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
ieri sveltina con hans al bric,,saliti dalla normale,,poi dalla punta giu testa prima,,sceso el guru,,dopu sun pasai tuti,, si e kiuso tutto di un colpo la neve polenta da far ben attenzione ankea causa del non rigelo notturno...

[visualizza gita completa]
Come ha giustamente osservato Koba molta neve su tutto il percorso: anche se la precipitazione di lunedì ha posato non più di 20 cm. in basso, il vento ha creato accumuli che ci hanno indotto a salire con molta attenzione. Rinunciato saggiamente a non più di 10 mt. dall'uscita in cresta poichè si affogava letteralmente nello zucchero.
Con Gianluca, Koba e Francesco, incrociati inaspettatamente in salita, che hanno tracciato su neve non facile. Condivido il parere di Koba, forse meglio attendere per questa salita...


[visualizza gita completa con 5 foto]
fino al conoide neve farinosa, poi inaspettata (per me) neve ventata a tratti con accumuli.
Nel secondo troncone del canale decisamente meglio, poi traverso e pendio finale con ancora un paio di punti dove abbiamo tenuto le distanze.
Canale finale descritto nel Charamaio (se l'ho interpretato correttamente), carico e lo abbiamo evitato. Siamo saliti a piedi per un canale più a est, più stretto ma a pochi metri dall'uscita abbiamo lasciato perdere perché la neve arrivava alla pancia.
In discesa ha prevalso la farina con qualche tratto un po crostoso, fondo a tratti duro, nel complesso buona.
Al momento non mi sento di consigliarla, alcuni punti sono a rischio, tornassi indietro farei un'altra gita, ma è un'opinione strettamente personale e come tale deve essere presa.

[visualizza gita completa]
Partiti caldi per fare il canale N dell'Oserot,visto lo sviluppo e la cartina infissa a Chialvetta abbiamo optato per questo canale.Con qualche variante di nostra interpretazione dovuta alla novità dell'ambiente abbiamo raggiunto l'anticima per poi scendere un bel canalino in farina pressata nella parte alta ,ma che diventa sempre più crostosa man mano che si perde quota.Bella gita e ottimo ristoro alla Gentil Locanda,grazie a tutti (Beppe,Maddy,Marco fratello cugi e Jolly).

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
Nulla da aggiungere alle descrizioni precedenti, solo una stella in meno per qualche tratto in basso segnato dai precedenti passaggi, ma la parte mediana e superiore offre ampi spazi vergini, seguendo linee non obbligate, itinerario veramente meritevole e bellissimo l'ambiente oggi solo il silenzio.
Le tracce presenti nella parte mediana erano in parte sparite dalla leggera azione del vento, cmq sci in salita fino alla nicchia dove inizia la sezione ripida.
Io sono partito direttamente in sci dalla vetta facendo alcune curve sul versante sud ovest, poi seguendo fedelmente i passaggi precedenti nel tratto stretto curve saltate evitando le tracce di ieri, poi solo curvoni a volontà in buona farina.
con Euge


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Ambiente di una bellezza indescrivibile. Condizioni ideali, farina perfetta da cima a fondo. L'ottima traccia del gruppo che mi ha preceduto, ha reso molto agevole la salita (sci ai piedi in tutto il canale.)
All'uscita del canale "classico" effettuato una variante della variante (spalla di destra).
Sballo totale.
Canale già parecchio ravanato ma ci sono ancora spazi.
Nonostante le pendenze, con una neve cosi bella, la difficoltà si riduce notevolmente.

Emozionante.

...Complimenti a Sborder & Diego per la nuova ed estetica linea della parete che hanno ideato e disceso.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: si arriva a Pratorotondo
quota neve m. :: 1600
Farina da cima a fondo, un vero sballo!
Saliti dal breve canalino finale di sinistra, vista la molta neve, che porta nei pressi della cima rocciosa più vicina a quella normalmente raggiunta da dietro.
Unico piccolo neo un pò di attenzione all'inizio dell'ultima rampa, scendendo, per la presenza di pietre evitabili facendo attenzione. Oggi folto gruppo, dietro di noi è salita altra gente, non so se è rimasto qualcosa da pennellare!

[visualizza gita completa con 5 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
Nonostante la temperatura tropicale, dove il sole non picchia la neve è ancora bellissima, farina assestata in gran quantità e nella parte alta anche di qualità. Arrivati al colletto da cui si vede la parete finale siamo attratti da un bel pendio intonso. Lo risaliamo e vediamo la possibilità in qualche modo di sbucare su qualche muntrucco nei pressi della vetta. Il muntrucco che raggiungiamo si trova più a ovest rispetto alla cima che si raggiunge per la via di salita normale. Ci godiamo un pò di soleil e più giù nell'ombra. Primi metri un pò magri poi si pennella sulla poudre tassè. Canale di mezzo su neve da autovelox e parte finale trasfo. A chialvetta ognuno rientra come può.
Con Simone Tarda la larva e Christian Chetto


[visualizza gita completa con 7 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 25/02/08 - sborderzena
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: canale
    difficoltà: 4.2 :: E2 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 1494
    quota vetta/quota massima (m): 2636
    dislivello totale (m): 1132

    Ultime gite di sci ripido

    23/02/20 - Querellet (Monte) Dorsale Monte Querellet - Monte Sises, itinerari vari - mbourcet213
    Sono salito da Bessen Haut perché da sotto sembra che ormai la neve non sia più collegata in diversi punti, al mattino la neve dura non da problemi fin sotto la cima ma l'ultimo pendio non è assolu [...]
    23/02/20 - Quattro Sorelle (Punta) anticima 2700 m Diretta Versante SO - teo
    Gran bella gita. Usciti dal canale andati sulla gasparre, così facendo si scia il bel pendio finale. Neve molto bella che in basso inizia a essere al limite, ma ancora fattibile. Qualche pietra è ve [...]
    23/02/20 - Nasta (Cima di) Canale/Parete Sud-Ovest - tommy89
    Partiti da Terme con grandi aspettative con gli amici Simo e Matte. Le condizioni del canale non erano per niente buone, molto magro e neve non omogenea e molto lavorata che hanno reso la sciata molto [...]
    22/02/20 - Lesache (Aiguille de) Canale SE - chicca
    Alternativa al Canale Sud, si esce sempre sui pendii finali della normale della Lesache. Oggi alle 8 siamo partiti da Crevacol 9° !!! Risaliti in parte le piste della Comba di Merdeux ben fresate poi [...]
    22/02/20 - Vallonasso (monte) Drogati di Vallonasso - giole
    Bella linea che unisce la fantastica parete del Vallonasso con un tratto basso più ingaggioso e ripido, meno logico ed evidente dell’ingresso classico, ma estetico e più esigente. Attenzione a [...]
    22/02/20 - Brenva (Ghiacciaio della) - gianni.lucco
    Da punta Helbronner discesi aggirando l'Aiguille de Toula puntando alla base della Tour Ronde risaliti sci ai piedi fino alla terminale (poco marcata) del canale est della salita normale alla Tour Ron [...]
    22/02/20 - Grand Golliat Canale NE, da Col Fourchon e ritorno col des Angroniettes - esteban
    Preso la prima seggiovia che parte alle 8.45. Ottime condizioni di innevamento e di sicurezza. Gli unici accumuli ventati erano molto duri e stabili. Oggi usato i ramponi (sufficienti quelli legger [...]