Piamprato da Pont Canavese

Gita effettuata con bici da corsa.
Dall'abitato di Pont Canavese si seguono le indicazioni per Valle Soana / Valprato Soana / Ronco Canavese.
Usciti dall'abitato la strada è unica ed è impossibile sbagliare.
Fino all'abitato di Valprato Soana (16 Km circa) la salita è morbida, con un lungo tratto in falsopiano che permette di rilassare un po' i muscoli.
Dopo il bivio per Piamprato invece le cosa cambiano! Un cartello con l'indicazione 18% ci avverte del muro che si trova subito dopo, affrontato sui pedali e con fatica.
Dopo cala leggermente ma sempre con pendenze superiori al 12 / 13 % fino all'arrivo, attraversando varie borgate l'ultima delle quali dista ancora 2.5 Km da Piamprato.
L'asfalto è buono, ma siccome c'era ancora parecchia neve è coperto da pietrisco e ghiaia e in discesa bisogna stare attenti.

Gita in solitaria, giornata un po' nuvolosa ma non fredda.
Dopo l'abitato di Valprato si sale in mezzo alla neve, che sul ciglio della strada è alta anche due metri.
Il paesaggio è bello e molto suggestivo, poco traffico automobilistico e molto silenzio.
Partito da San Benigno Canavese per un totale di 110 Km.

L'arrivo a destinazione

[visualizza gita completa con 7 foto]
Salita percorsa in mtb, anche se tutta su asfalto. Lunga, a tratti molto dura, ma utile per fare la gamba. Percorso quasi tutto assolato, per cui anche ad inizio stagione non si patisce troppo freddo, escludendo il tratto di Pianetto, regno del gelo.
Poco trafficata la strada, almeno in questa stagione.
Il contesto ambientale è molto suggestivo, non per niente siamo nel Parco del Gran Paradiso.
foto su


[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

dislivello salita totale (m): 1049
lunghezza (km): 23

Ultime gite di bicicletta

14/07/18 - Lowrie Barbara (Rifugio) da Villar Pellice - dani
Partito e rientrato a Torino per un totale di circa 160 km e 1700 m di dislivello. Asfalto non buono, ma salendo non crea difficoltà. Fontana all’inizio della salita ed al suo termine al Rifugio Ba [...]
14/07/18 - Moncenisio (Colle del) o Col du Mont Cenis da Susa - Andrea81
Ero diretto in alta valle, ma nuvolosità compatta e non prevista mi ha fatto dirottare per il Moncenisio, dove la giornata è stata decisamente migliore (almeno fino a mezzogiorno). Da segnalare il [...]
08/07/18 - San Bernardino (Passo di) da Roveredo - silverrain
La ciclabile segnata non è molto praticabile con la bdc in quanto ci sono diversi pezzi sterrati. Meglio fare la cantonale
08/07/18 - Stelvio (Passo dello) da Bormio - joevaltellina
8 luglio 2018 - XXXIV^ RE STELVIO MAPEI - Bella giornata soleggiata con temperature gradevoli. La Re Stelvio è sempre una gran bella festa da provare almeno una volta nella vita. Circa 3000 gli iscritti tra podisti e ciclisti.
01/07/18 - Maratona dles Dolomites - robyberg
Altra partecipazione alla più spettacolare Gran Fondo italiana. Giornata "spaziale" e grande partecipazione con circa 9000 atleti. Percorso sempre impegnativo e i 7 passi si fanno sentire ma la fat [...]
30/06/18 - Fauniera (Colle) o dei Morti da Demonte per il Vallone dell'Arma - Andrea81
Seconda volta al Fauniera da questo versante, attualmente davvero splendido, verdeggiante e rigoglioso. Salita un po' discontinua fino a San Giacomo poi diventa più costante, seppure mai particolarme [...]
29/06/18 - Finestre (Colle delle) da Susa , giro per Sestriere - mangiasalite
Salve.Partito da Bussoleno,fondo dello sterrato ottimo,miriade di colleghi in salita.Poi sestriere e discesa contro un vento fortissimo.